Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Postate il vostro ultimo acquisto!


Recommended Posts

Io ho comprato questo coso bluetooth che in teoria dovrebbe interfacciarsi all'iPhone e ritrasmettere via Bluetooth AD2P la musica dall'iPhone ad un altoparlante con connettore dock 30pin. Lo scopo sarebbe riuscire a utilizzare l'interfaccia iPod della mia autoradio Alpine in modo da poter ascoltare la musica da iPhone 5, che purtroppo non è compatibile avendo il nuovo connettore. Qualcuno ha già esperienze in merito?

 

Il funzionamento sembra semplice: si infila il connettore dock della radio/altoparlante dentro l'adattatore e poi si connette l'iPhone in BT e dovrebbe succedere la magia.. Secondo me non funzionerà e come minimo mi prenderà fuoco la radio, la macchina e poi anche l'iPhone.  :ghghgh:

 

1362023505.jpg

MacBook Late 2008 '13 - C2D 2.4 - 8GB RAM - SSD 128GB + HDD 1TB - OSX 10.10 Dev GM3

Membro del club: "Io ho usato iPhone OS 1.0 e Android 1.0" - # Io ODIO iOS7

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 72,1k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • mareskino

    3699

  • AndrewLupin

    1728

  • Freak_Irish_Sister

    1661

  • ervago

    1551

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Biglietto di sola andata per Londra! Non vedo l'ora... all'inizio sarà durissima ma spero di poter dire ancora una volta ce l'ho fatta! 

Buon per te. C'è gente a cui servono i TIR e gente a cui servono le auto sportive. A ciascuno il suo.

Goduriosissime   

Posted Images

mmh non trovo più il topic consigli per gli acquisti e allora chiedo qui.. una domanda al volo: un macbook pro da 17'' late 2011, 1 anno di vita, 600 euro! Mi sembra un ottimo prezzo no? Ormai sono anni che non ho più un mac e ho perso di vista i prezzi!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmh non trovo più il topic consigli per gli acquisti e allora chiedo qui.. una domanda al volo: un macbook pro da 17'' late 2011, 1 anno di vita, 600 euro! Mi sembra un ottimo prezzo no? Ormai sono anni che non ho più un mac e ho perso di vista i prezzi!

Il pacco é quotato a 1.05

M.E.A.S.â„¢: vice-president --- Trolling grade: Master

- MacMini - iMac G4 - iMac G3 - MBP 15 - iP6+ -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmh non trovo più il topic consigli per gli acquisti e allora chiedo qui.. una domanda al volo: un macbook pro da 17'' late 2011, 1 anno di vita, 600 euro! Mi sembra un ottimo prezzo no? Ormai sono anni che non ho più un mac e ho perso di vista i prezzi!

Un computer così lo si vende anche al doppio...occhio davvero alla fregatura, è fin troppo basso come prezzo..

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda, ho comprato centinaia di volte su internet e di pacchi mai presi :) Di sicuro vado

di scambio a mano nel caso..

In tal caso buon per te...

Ma quel prezzo, come dice il buon Junior, é troppo basso.

Quindi occhi aperti :)

M.E.A.S.â„¢: vice-president --- Trolling grade: Master

- MacMini - iMac G4 - iMac G3 - MBP 15 - iP6+ -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eheh si tranquilli ragazzi.. Su ebay.it c'era lo stesso modello nuovo a 550 euro ma già lda descrizione era tutto un programma, quello puzzava davvero di truffa! Il tipo aveva pure feedback negativi! In questo caso scambierei solo a mano per accertarmi!

Comunque per ora sto ancora cercando se concludo ben venga! Intanto scusate l'ot e grazie per il parere :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Li conosco grazie ;) Una volta ero più pratico perché seguivo da vicino. Essendomi perso i modelli dal 2009 al 2011 non ne capivo più molto del valore dell'usato. I modelli attualmente in vendita sono un altro discorso. Ad ogni modo ci sono in giro prezzi dell'usato folli.. gente che vende macbook pro early 08 a 700 €... A mio modesto parere la massima cifra che spenderei per un usato del 2011 è di 600 € (a prescindere dal modello). Se devo spenderne 800€ aspetto, metto da parte e mi prendo un modello nuovo e attuale! Poi sono punti di vista !

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'usato Apple è sempre stato costoso.

Ora che Apple i Mac li regala è un altro discorso, ma prima li regalava meno e quindi il mercato dell'usato aveva un suo perché.

Se vai a spulciare il mercatino solo 5 o 7 anni fa vedi delle cifre davvero folli, e anche più recentemente c'è chi vende iBook a prezzi da tecnologia aliena.

Oggigiorno i prezzi dei pc sono sull'orlo del fallimento e i Mac tengono ancora perché han abbassato i prezzi.

Poi è chiaro che se vuoi acquistare l'ultima fesseria presentata chi la vende lo fa come fosse un pezzo unico e chi acquista lo fa come comprasse un Apple II da assemblare in casa.

Ci sono Mac e iPhone che prendono polvere da anni nei mercatini in attesa che il proprietario rinsavisca, e ci sono orde di pirla che ad ogni upgrade della Fuffa cambiano Mac per "ammortarne il costo comprando il nuovo".

Redistribuzione della pecunia it's the key.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ho notato che il numero dei macbook sui vari mercatini e ebay è aumentato a dismisura.. ricordo che anni fa l'usato teneva molto di più. Ora chi spenderebbe 900 € per un 2010-2011 quando ci sono certi pazzi che vendono sui 500-600 € modelli anche più recenti. La mia ragazza viaggia ancora con l'early 08 e ancora va che è una meraviglia!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se hai il primo Mac utile a 1300€ (il mini fa nicchia a sè, in un mercato piu orientato al portatile o al desktop fico, vedi iMac) significa che tutto ciò che é sotto tale soglia è un ridente mercato dell'usato (vedi era pre Intel e pre Unibody, a parte quei rottami di MB in plastica via che non definirei neanche policarbonato), se abbassi take soglia per vendere (Apple in vista della contrazione del mercato pc), semplicemente ammazzi il mercato dell'usato.

Lo stesso succede coi telefoni: finché iPhone cresce come prezzi ogni anno hai un ridente mercato dell'usato, da questo (ma più probabilmente dal prossimo anno) con una rimodulazione dell'offerta (vecchi terminali presentati come nuovi), andando a rivedere i prezzi per rilanciare la domanda ammazzerai il mercato dell'usato.

Prevedo uno sfacelo di 5 e 5s invenduti nei mercatini :ghghgh:

Cos'è che si diceva dei piccoli speculatori? :rolleyes:

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Li conosco grazie ;) Una volta ero più pratico perché seguivo da vicino. Essendomi perso i modelli dal 2009 al 2011 non ne capivo più molto del valore dell'usato. I modelli attualmente in vendita sono un altro discorso. Ad ogni modo ci sono in giro prezzi dell'usato folli.. gente che vende macbook pro early 08 a 700 €... A mio modesto parere la massima cifra che spenderei per un usato del 2011 è di 600 € (a prescindere dal modello). Se devo spenderne 800€ aspetto, metto da parte e mi prendo un modello nuovo e attuale! Poi sono punti di vista !

Sono d'accordo, ma questi prezzi sono solo in Italia, perché noi si sa, siamo più furbi. Io infatti ho iniziato ad acquistare l'usato all'estero, in particolare in Germania. I prezzi sono ben più onesti e le condizioni delle cose sono veramente allucinanti, sono maniacali i tedeschi su queste cose.

Sent from my iPhone using Tapatalk 2

MacBook Late 2008 '13 - C2D 2.4 - 8GB RAM - SSD 128GB + HDD 1TB - OSX 10.10 Dev GM3

Membro del club: "Io ho usato iPhone OS 1.0 e Android 1.0" - # Io ODIO iOS7

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se hai il primo Mac utile a 1300€ (il mini fa nicchia a sè, in un mercato piu orientato al portatile o al desktop fico, vedi iMac) significa che tutto ciò che é sotto tale soglia è un ridente mercato dell'usato (vedi era pre Intel e pre Unibody, a parte quei rottami di MB in plastica via che non definirei neanche policarbonato), se abbassi take soglia per vendere (Apple in vista della contrazione del mercato pc), semplicemente ammazzi il mercato dell'usato.

Lo stesso succede coi telefoni: finché iPhone cresce come prezzi ogni anno hai un ridente mercato dell'usato, da questo (ma più probabilmente dal prossimo anno) con una rimodulazione dell'offerta (vecchi terminali presentati come nuovi), andando a rivedere i prezzi per rilanciare la domanda ammazzerai il mercato dell'usato.

Prevedo uno sfacelo di 5 e 5s invenduti nei mercatini :ghghgh:

Cos'è che si diceva dei piccoli speculatori? :rolleyes:

 

Sono d'accordo con te. All'uscita del 5S i 5 inonderanno il mercato e di conseguenza si svaluteranno di molto. Questo però lo osserviamo da sempre con ogni nuovo modello. Per i macbook invece non capisco come mai siano aumentati così tanto i prodotti usati. Ok ormai sono più diffusi, meno di nicchia e più accessibili a tutti. Ai tempi per un macbook "PRO" ci volevano 1800 euro. Ora 1300 € e hai un "PRO" ma solo di nome forse. C'è meno distinzione tra i vecchi e i nuovi modelli e si è creata moltissima confusione... dagli intel core 2 duo agli i5 non si osservano evidenti differenze dal punto di vista estetico e, dunque, i venditori privati, sono invogliati a propinare un preistorico core 2 duo per 800 € tanto è "uguale" a un mid 2011 con magari un i5 o i7 sandy bridge. Mi chiedo quanti di quei portatili a prezzi così alti vadano veramente venduti...

Ad ogni modo i mac tengono dignitosamente il loro valore dell'usato, ma finché si vende appena esce il nuovo modello, l'usato varrà sempre meno per una mera questione di legge del mercato --> domanda/offerta.

 

Sono d'accordo, ma questi prezzi sono solo in Italia, perché noi si sa, siamo più furbi. Io infatti ho iniziato ad acquistare l'usato all'estero, in particolare in Germania. I prezzi sono ben più onesti e le condizioni delle cose sono veramente allucinanti, sono maniacali i tedeschi su queste cose. Sent from my iPhone using Tapatalk 2

 

 

 

Darò un occhio! Grazie!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dell'usato occhio che potrebbe essere anche rubato.

Mentre alcuni ho visto che vendono usato e non sanno di quanto è il valore.


C'è comunque da dire che chi vende che fa? Mette alla metà perché "i prezzi dell'usato sono alti"? Semplicemente segue le quotazioni e mette al prezzo medio sperando di vendere, poi abbassa pian piano.

 

Come dice Xand&Roby appena Apple modifica la sua offerta del nuovo potenzialmente può ammazzare il mercato dell'usato ed ecco che prima della presentazione di iPhone e iPad uscivano un sacco di usati.

Ma la cosa fantastica è stata proprio con l'iPad. Quando era uscito l'1 e poi il 2 aveva messo l'1 a molto meno per un periodo bello lungo di tempo. In quel periodo aveva veramente ammazzato il mercato dell'usato tant'è che ho provato varie volte a "disfarmene" (a mio parere aveva poca ram) senza successo.

 

 

Comunque sui portatili ho venduto veramente tanto ma specialmente tra amici e parenti.

Sanno che sono maniacale su come li tratto, conservo imballaggi e tutto e vengono da me a chiedermi se vendo qualcosa quando hanno bisogno di un computer.

Ora la situazione è abbastanza ferma ma ne ho venduti veramente qualcuno così.

iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In effetti noto una situazione ferma anche nell'usato, pare che la frenesia tipica di altri momenti sia un po' scemata, almeno per i Mac, complice probabilmente il prezzo rialzato dei nuovi Retina (e iMac) e il divario "eccessivo" per gli speculatori da ricotta. :mhh:

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Più che altro è rallentato il settore e quindi cambiare computer è meno una necessità.

Apple ha lanciato meno categorie nuove e quindi c'è stata meno necessità. Per dire il passaggio a Intel è stato un passaggio che mi ha spinto a cambiare, l'uscita del MB prima plastica poi alluminio uguale, l'Air (che considero uno dei modelli più azzeccati tant'è che la concorrenza fa veramente fatica a proporre qualcosa di decente) era veramente il primo "netbook usabile", ecc. 

La potenza oramai è abbastanza quindi nulla si tiene quello che si ha.

L'ultimo cambio che ho fatto è stato per cambiare un Air 11 effettivamente un po' lento con uno moderno e cambiare un altro Mac su cui era difficile mettere SSD.

 

Per il resto c'è da dire che in questi anni se ogni 2 anni una persona vendeva il suo portatile poteva avere sempre l'ultimo modello spendendo "quasi" uguale.

Faccio un esempio: prende un MacBook x a 1400, ogni 2 anni lo rivende a 900. Un Mac mediamente dura 5/6 anni massimo quindi ha "anticipato" 1000 euro in 4 anni e si ritrova con un nuovo computer, 1500 euro in 6 anni. Non si discosta troppo dal prezzo del nuovo.

 

Conti della serva che hanno fatto in tanti e ho fatto anche io per un determinato periodo. Non è nemmeno essere maniaci alla fine, cioè o si paga dopo 6 anni il prezzo "pieno" oppure si paga man mano un "upgrade" al nuovo FIN QUANDO il sistema regge la cosa funziona pure.

iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pepo: posso pure capire l'ammortamento, ma sti Mac vogliamo usarli o guardarli?

Cioè ogni volta backuppa qua, trasla la, poi va a capire se quella data estensione funziona, se quell'altro tool è compatibile, se quella nuova scheda video da problemi, se quello schermo è pisciato o sputacchiato... :facepalm:

Ma se lo guadagnano sto tempo e relativi soldi sti Mac, oppure sono due parametri importanti buttati lì tanto per sentirsi ok con l'ammortamento e le specifiche?

Consideriamo pure che con i tempi morti in qualsiasi lavoro che necessita di un computer non sono certo quelli della cpu, dell'hd a 4200rpm, della gpu, o della versione 1.0 o 18.0 di Photoshop.

Non finiamo come quelli fissati coi decimi di secondo sulle piste mentre girano con le Vespe di mio nonno: è una Vespa, se fa lo 0-100 in 3.2" o in 13,2" resta sempre una Vespa.

Cioè sti trastulli van bene eh, ma poi diventano fini a se stessi, tanto per risparmiare due lire conviene tenersi il G5 liquid cooled con CS2 e compensare i suoi limiti col proprio olio di gomito: hai voglia quanto hai risparmiato in spese vive del Mac, ed il resto è grasso che cola. :diavoletto:

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ovvio che ho escluso da questo il tempo ma d'altronde se uno è appassionato di informatica (come lo è chi cambia il Mac ogni 2 anni) lo mette già in conto.

Non è obbligato quindi, fosse obbligato potrei capire, ma non essendo obbligato è già ammortizzato il tempo, se cambia significa che gli piace :D

Altrimenti se lo tiene fin quando non muore e bona.

Volevo solo dimostrare che è abbastanza fattibile come cosa quella di rivendere e comprare in lassi di tempo ristretti proprio per il mercato anomalo dell'usato in casa Apple (con altro non si può fare).

 

Che poi queste cose le fa l'appassionato. Nel mondo professionale o di produzione o qualsiasi altro mondo prima di cambiare si pondera bene quindi le macchine durano decisamente di più.

Nel mondo consumer "ah, non mi va l'app per rippare i dvd? Ah, pazienza dai", cioè è questo il livello, non è che si muore.

iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

un appassionato di informatica secondo me sfrutta il computer fino al midollo prima di venderlo o metterlo da parte, chi invece crede che dopo due anni deve cambiare il computer, secondo me nn è un appassionato di informatica, ma un appassionato di prodotti alla moda, che ci sta non è di certo vietato :)

Modificato da nikapple
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:popcorn: sappiamo tutti che sono due modi per certi versi agli antipodi e inconciliabili, pur legittimi, di approccio. :DD

Cioè ci sono i tardoni come nik che girano ancora in buffallo e G5 Liquid Cooled (nik lo sai che il tardone in questione sono io, ma me ne vergogno troppo :timido: e allora lo scarico su te che hai le spalle larghe :ghghgh: ) e i fighetta che se non hanno l'ultimo ritrovato post-atomico si sentono obsoleti loro, invece dei dispositivi.

Poi, nel mezzo, ci sono tutte le sfumature di normodotati.. :rolleyes:

Modificato da Xand&Roby

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vada x il tardone, ma nn ho mai avuto il liquid cooled :)

ho un bel g5 prima versione monoprocessore se ti interessa, però nn va più il dvd (quanto meno fino a 4 anni fa, ultima volta che fu acceso, e la luce mancò in tutto il mio paese)

Modificato da nikapple
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il funzionamento sembra semplice: si infila il connettore dock della radio/altoparlante dentro l'adattatore e poi si connette l'iPhone in BT e dovrebbe succedere la magia.. Secondo me non funzionerà e come minimo mi prenderà fuoco la radio, la macchina e poi anche l'iPhone.  :ghghgh:

 

 

Eh, ottimista...  :ghghgh:

Oggi: MacBook Pro Touchbar 16” (2019) | iPhone XS 64GB | iPad Pro 11” 64GB (2018)

Prima: Macbook Pro Retina 15" (2015) | Macbook Pro 13" (Mid 2010) | iPod Touch 2G 8GB | iPad 2 3G 16GB | iPhone 4S White 16GB | iPhone 6S Space Gray 16GB 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh non me la sento di giudicare così pesantemente.

Ripeto, l'ho fatto, ogni tanto cambio qualcosa, un po' per sfizio un po' no, e quindi ho cambiato vari portatili non rimettendoci troppo (e con acquirenti molto soddisfatti dato che alla fine erano nuovi).

In fondo NULLA E' INDISPENSABILE, lo ripeto sempre.

 

E di questi estremi ne vedo veramente ben pochi. Sarà che scelgo accuratamente di chi circondarmi ma di gente che spende cifre folli per l'ultimo ritrovato di tecnologia ogni 6 mesi non ne vedo, anzi ne conoscevo uno e bona.

Anche perché come già detto cambiare ogni 6 mesi è pure faticoso.

Ma di persone che si tengono un computer 2/3 anni ne vedo, ma anche di chi lo tiene 10, molto al di sopra degli standard di aggiornamenti supportati di Apple.

 

Per esempio con gli smartphone ne tengo uno ogni 24/30 mesi da quando ho l'iPhone (precedentemente si spaccavano o morivano inspiegabilmente prima). Boh, viaggiate troppo per estremi.

Veramente, prendetela più sulla leggera :)

iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A prescindere dalla motivazione che spinge una persona a cambiare computer/mac/iPad/iphone ogni due anni, vendendo l'usato dopo un tempo non troppo lungo può essere l'unico modo per aggiornare il proprio "corredo tecnologico" senza spendere ogni volta 1000-2000 € ma, magari, aggiungendone "solo" un 200-300 € (nel caso dei mac forse un po' di più).

Modificato da Hellkitchen
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo