Vai al contenuto





smilingkorpse

Running & Jogging

Recommended Posts

in verità volevo anch'io dei consigli sull'abbigliamento per l'inverno tenendo presente che abito a napoli e vado di mattina quando in inverno si scende massimo a -2.

io ti consiglio dheclaton

uppete


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


ieri mi sn attrezzato pr i tempi freddi che verranno...nulla temo e ogni vento affronterò...:shock:

COME COSA HAI COMPRATO E SOPRATTUTTO DOVE E CHE MARCA .. GRAZIE


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
COME COSA HAI COMPRATO E SOPRATTUTTO DOVE E CHE MARCA .. GRAZIE

upppete


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

icreatore guarda quà. Kalenji ha un ottimo rapporto qualità prezzo. Io ho fatto spese l'anno scorso e costava un pò di meno la roba, adesso avranno aumentato i prezzi perchè vendono parecchio (e hanno il "monopolio" dell'abbigliamento running da decathlon)

Se vuoi il top della categoria invece questo che è goretex ed è più caro.

Sotto ad una maglia termica di questi generi io mi trovo bene anche solo con una maglietta traspirante a maniche lunghe (di quelle da una decina di euro sempre della kalenji). Ho in programma però di comprarmi quella dryfit a maniche lunghe super attillata, (purtroppo solo nike a adidas le fanno bene e costa sui 40, le trovi da footlocker)

per quanto riguarda le gambe...

Io ora uso questi perchè non patisco molto, ma c'è anche la versione strato2 un pò più imbottiti. se fa molto freddo (e come al solito non abbiamo voglia di fare bene riscaldamento) sarebbe meglio andare sull'analogo più pesante (che come vedrai costa sui 25 euri)

calze e scarpe non cambiano :ghghgh:

e ora non hai più scuse, anche a -2 la sessione non si deve saltare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
icreatore guarda quà. Kalenji ha un ottimo rapporto qualità prezzo. Io ho fatto spese l'anno scorso e costava un pò di meno la roba, adesso avranno aumentato i prezzi perchè vendono parecchio (e hanno il "monopolio" dell'abbigliamento running da decathlon)

Se vuoi il top della categoria invece questo che è goretex ed è più caro.

Sotto ad una maglia termica di questi generi io mi trovo bene anche solo con una maglietta traspirante a maniche lunghe (di quelle da una decina di euro sempre della kalenji). Ho in programma però di comprarmi quella dryfit a maniche lunghe super attillata, (purtroppo solo nike a adidas le fanno bene e costa sui 40, le trovi da footlocker)

per quanto riguarda le gambe...

Io ora uso questi perchè non patisco molto, ma c'è anche la versione strato2 un pò più imbottiti. se fa molto freddo (e come al solito non abbiamo voglia di fare bene riscaldamento) sarebbe meglio andare sull'analogo più pesante (che come vedrai costa sui 25 euri)

calze e scarpe non cambiano :ghghgh:

e ora non hai più scuse, anche a -2 la sessione non si deve saltare.

grazie mille mi sa ora che riprendo mi vado a fare un giro a comperare qualcosina


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se proprio fa freddissimo considera anche l'acquisto di un paio di guanti e papala, sempre in tessuto tecnico apposta per la corsa (quelle di lana della nonna non vanno bene) e considera l'acquisto di una calzamaglia Mizuno (tecnologia Breath Thermo, mi pare); costa decisamente più di quella Kalenji (che è pur sempre buona:fiorellino:) ma è qualcosa di incredibile; in poche parole traspira il sudore prodotto ma allo stesso tempo lo utilizza per produrre calore (non ci credevo assolutamente; quando andai in negozio il commesso aveva un campione di tessuto, ci versò sopra dell'acqua e divenne tiepido:shock:) Ci ho fatto 2 inverni e sono ancora come nuove:fiorellino:


Ho capito il 31/01/2008

1000 Km corsi con Nike+ iPod (03/06/2008)

Nella morte, un membro del progetto Mayhem ha un nome. Il suo nome è Robert Poulsen.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Se proprio fa freddissimo considera anche l'acquisto di un paio di guanti e papala, sempre in tessuto tecnico apposta per la corsa (quelle di lana della nonna non vanno bene) e considera l'acquisto di una calzamaglia Mizuno (tecnologia Breath Thermo, mi pare); costa decisamente più di quella Kalenji (che è pur sempre buona:fiorellino:) ma è qualcosa di incredibile; in poche parole traspira il sudore prodotto ma allo stesso tempo lo utilizza per produrre calore (non ci credevo assolutamente; quando andai in negozio il commesso aveva un campione di tessuto, ci versò sopra dell'acqua e divenne tiepido:shock:) Ci ho fatto 2 inverni e sono ancora come nuove:fiorellino:

dove le trovo?


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bella domanda... io le presi da Nencini sport, è molto fornito ma ha punti vendita solo in Toscana... Dovrebbe avere anche uno store online, ma prendere vestiti senza provarli...non so....

Ogni catena sportiva che si rispetti dovrebbe averli eccheccavolo! Ci sarà qualcosa nei paraggi del Vesuvio, no?:ghghgh:


Ho capito il 31/01/2008

1000 Km corsi con Nike+ iPod (03/06/2008)

Nella morte, un membro del progetto Mayhem ha un nome. Il suo nome è Robert Poulsen.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque il link di Nencini è questo: Mizuno Run BT

Io le pagai 90€:ghghgh::mad:


Ho capito il 31/01/2008

1000 Km corsi con Nike+ iPod (03/06/2008)

Nella morte, un membro del progetto Mayhem ha un nome. Il suo nome è Robert Poulsen.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Iniziamo con un bell'infortunio la preparazione alla 10km di fine novembre... che sfiga :fiorellino:

sento dolore al tallone sinistro, sembra indolenzito proprio l'osso come dopo una contusione.. non sono interessati i legamenti.. il male prende la zona del "cuscinetto" centrale/interna del tallone.

Oggi ho fatto 10k di progressivo e mentre correvo non mi ha fatto male, ma:

1) credo di aver modificato un pò l'andatura per non sentire male, appoggiando meno il tallone, e questo può portare ad ulteriori sfighe

2) son dolori quando tolgo le scarpe, che sono ammortizzate (tra l'altro io uso le A4, super ammortizzate!! perchè corro sempre e solo su strada....) quando cammino con qualsiasi altro paio ho male, per non parlare a piedi nudi.

riposo per 3gg di sicuro, il quarto vedo come andrà... è da dopo la gara che lo sento indolenzito, anche se a correre non mi ha mai fatto "male" ho paura di peggiorare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

smiling guarisci presto :oops:

pleasure grazie mille per i consigli come riprendo vado a afre rifornimenti

giovedì vado a visita sperate bene per me..faccio il test non mi ricordo come si chiama ..cmq quello per vedere se ho il piede piatto e carico troppo sul sinistro ..


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...per smiling :shock:

io mi sto muovendo in bici x compensare la poca corsa :confused::ghghgh:

P.S. tra un pò resterò senza internet x qualche mese credo,causa trasloco...se non mi si vede più in giro x il forum è x quello...:ciao:qualcuno sa come posso evitare di ricevere le mail con gli aggiornamenti quotidiani? se no mi si riempie la casella postale!!!:haha:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi venerdi scorso a metà della mia corsa quotidiana ho incominciato a sentire male al ginocchio destro più o meno sulla parte esterna, il dolore si verificava in particolare quando posavo il piede. Ho usato il voltaren per un paio di giorni e nonostante il giorno dopo a fare i gradini, scendendo, mi facesse male già verso sabato sera nn sentivo più dolore.

Sabato domenica e lunedi riposo prke nn volevo affaticare, oggi sn andato e al ritorno il ginocchio proprio in quel punto esterno mi faceva male tant'è che diverse volte mi sn dovuto fermare. che ne dite? dovrei farmi vedere da qualcuno?


"To live is the rarest thing in the world. Most people exist, that is all." Oscar Wilde

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

succede anche a me ho difficolta nello scendere i gradini e no nel salirli forse appoggi il piede male a terra ..come faccio io :shock: giovedì vado a fare un test per vedere se ho un piede piatto forse potrebbe essere la causa di una scorretta posizione di corsa..io ti consiglio di vedere se sono le scarpe poco ammortizzate e poi andare dal medico


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

prova a vedere se camminando per un strada in discesa e puntando il piede come per rallentare senti dolore.... e il dolore è come se corresse lateralmente in modo verticale

se si è il collaterale esterno, ma nn preoccuparti, si sistema da se, perchè ottimamente irrorato..

potrebbe essere pure una semplice infiammazione, però i gironi di riposo sono pochi

voltaren e ghiaccio per 7gg, riposo anche per i successivi 7

se poi avverti dolore ancora rmn

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per i consigli!! In effetti nel salire i gradini nn ho problemi ma bensì è nello scenderli che mi viene dolore. Così cm in discesa, anche solo camminando, oggi mi faceva un po male...spero sia solo una leggera infiammazione. Penso proprio che me ne starò buono minimo 7 giorni poi si vedrà...


"To live is the rarest thing in the world. Most people exist, that is all." Oscar Wilde

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mmmmm... io voto menisco laterale, in ogni caso ghiaccio e antiinfiammatorio in gel meglio che in unguento (io uso il Dolaut):ghghgh:

Ovviamente visita ed eventuale rmn in caso persista il dolore


Ho capito il 31/01/2008

1000 Km corsi con Nike+ iPod (03/06/2008)

Nella morte, un membro del progetto Mayhem ha un nome. Il suo nome è Robert Poulsen.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oggi ho fatto il test e riscontro positivo carico troppo sulle punte col sinistro e tutto sul tallone sul destro :P come posso posto le foto dei piedini .... devo fare i plantari :rofl:


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Brava Mano...io ripiglierò con l'ellittica da lunedì...e dieta di bruttobruttobrutto! :fiorellino:


Feedback positivi "Mercatino IM" per Danielito, Enrik1, Ervago, Icchisi, IoNonSonoQui, Jacopus, Mac-Dragon, NeSsUnO, NuT, OverTheWorse, Steindy e SuperPoldo (in ordine alfabetico)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:fiorellino: passo in incognito a salutarvi...ricomincio nel fine settimana :ghghgh:

Grande Manu! :cold::dance:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e per forza plantare mi sa...

quindi scarpe neutre superammortizzate....

te la cavi con poca spesa per le scarpe :confused:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e per forza plantare mi sa...

quindi scarpe neutre superammortizzate....

te la cavi con poca spesa per le scarpe :confused:

io uso delle nike free everyday come sono? altrimenti mi consigli qualcosa? e cmq il plantare lo dovro usare sempre :shock: anche per camminare solo :shock:


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io uso delle nike free everyday come sono? altrimenti mi consigli qualcosa? e cmq il plantare lo dovro usare sempre ;) anche per camminare solo :shock:

devi usare le cosiddette scarpe da running A3 (massimo ammortizzamento)

per l'elenco guarda qui

io ti consiglio

ASICS gel nimbus 10

MIZUNO wave rider 11

MIZUNO wave precision 9

ASICS gel cumulus 10

MIZUNO wave fortis

un gradino sotto ci metto

REEBOK smoothfit hex true

MIZUNO wave genesis 2

ASICS gel stratus 2

cmq l'importante è che siano running A3... gira per negozi e verifica, e poi provale...

mi spiace ma io con nike nn mi fido, per la corsa continuo a dire asics e mizuno sempre e comunque...

da una letta pure qui

:shock:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maledetto tallone, devo fare la visita che ha fatto icreatore mi sa...

dopo 1 settimana di stop mi sentivo perfettamente guarito. Faccio 10km di fondo lento.. tutto bene.. 1 km veloce finale per sciogliere le gambe.. e sento tornare il male. Dolore nel passaggio del peso tra il tallone e l'esterno del piede sinistro..

Finito di correre mi fa male anche a camminare (ma fino al decimo km nulla!!!) e male soprattutto a piedi nudi, che prima non sentivo più. Avrò bisogno di un plantare?

Io uso le Nike triax structure (A4) consigliatemi in quanto pronatore, magari in questo anno sono cambiato e non prono più eccessivamente e dovrei passare a un A3.. non so.

:barella:

ps. e pensare che tra pochi giorni mi arriva il Garmin 205

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stasera prima di cena 10 km di lento (accelerando nel finale)... speriamo che il tempo continui ancora così: si stava da dio, ho corso con maglietta e pantaloncini corti :)

:ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo