Vai al contenuto





smilingkorpse

Running & Jogging

Recommended Posts

mi sa che se domani tutto va bene ricomincio nel campo sportivo su una pista regolamentare :mhh: speriam bien


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


mi sa che se domani tutto va bene ricomincio nel campo sportivo su una pista regolamentare :ciao: speriam bien

Incrociamo le dita... facci sapere come è andata!! :ghghgh:

:popcorn:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:) Vai Creatò!

Signor espertio mi consigliate un paio di scarpe buone e a buon prezzo per supinatore (si dice così? ;)) oppure calzata universale.

Se può essere utile la suola delle mie scarpe risulta consumata sulla parte esterna del tallone e facendo il test del piede bagnato la striscia che collega tallore e dita è abbastanza sottile ma non sottilissima. :)


Flickr

Quando il discepolo è pronto, Quelo appare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esistono 6 tipi di scarpe da running: A1 (da gara veloce) A2 (intermedie) A3 (massima ammortizzazione) A4 (stabili) e le scarpe da sterrato e le scarpe chiodate da pista.

Le A2 non convengono mai a chi ha eccessi di pronazione o supinazione e in generale a chi corre SPESSO su asfalto, poichè sono poco ammortizzate (e presuppongo tu le voglia usare tutti i giorni che ti alleni, non solo in eventuali garette)

Le A4 sono le scarpe che devi EVITARE se sei supinatore. Correggono la pronazione eccessiva, che è il contrario della supinazione. Per chi tende ad appoggiare la parte interna/centrale del tallone e scaricare il peso sulla pianta interna del piede, si consigliano queste scarpe stabili che facilitano un appoggio più neutro.

Il movimento ideale dovrebbe essere: appoggio in fase di atterraggio l'ESTERNO del tallone - scarico il peso sul centro della pianta del piede - inizio la fase di salto spingendo con la punta del piede. Il supinatore tende a scaricare e spingere con l'esterno della pianta e della punta, il pronatore con l'interno della pianta e della punta.

Se hai la suola consumata sull'esterno del tallone e in maniera uniforme sulla parte centrale della pianta del piede e della punta, significa che il tuo appoggio è corretto. Diverso sarebbe se ti risultasse un'eccessivo consumo non solo della parte esterna del tallone, ma anche su tutto l'esterno della scarpa.Significherebbe che il piede non compie il movimento "giusto" e scarica il peso troppo all'esterno (supinazione)

In ogni caso non sembrano esistere in commercio scarpe che regolino l'eccesso di supinazione, semplicemente vengono consigliate le scarpe A3

screencapture1ia0.png

questo è il listino di un negozio da running fornito, come vedi i modelli da donna sono specificati. Ti consiglio uno di quelli :(

Se hai la possibilità di recarti in un posto che ha tutti questi modelli, provane diversi paia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eccomi ragazzi allora oggi oltre a testare il mio piedino ho testato anche il nuovo percorso ;) FANTASTICO una pista regolamentare in terra rossa (quella dei campi da tennis per intenderci) bè che dire ho corso 30 minuti 5.17km ad una media di 5.52 senza avere nessun problema inoltre ho notato che la pista ammortizza parecchio e non ne ho risentito manco sulle ginocchia tantè vero dopo sono stato anche in palestra :rofl: mi terrò su questo passo per un pò aspettando i plantari senza forzare e mi sa che diminuirò la corsa a 3 volte alla settimana anzichè 5 anche perche vado in palestra e faccio boxe :DD ..che atleta che sono :P


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stamattina prima corsetta col mio ultimo acquisto, una vera bomba!! :pompom:

Lo consiglio a tutte le monnies che hanno dalla terza in sù, comodissimo, pratico, non si sente e tiene che è una bellezza!! :pompom:

http://www.shockabsorber.co.uk/home/products/sportsbras/supportlevel3.htm


Flickr

Quando il discepolo è pronto, Quelo appare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Stamattina prima corsetta col mio ultimo acquisto, una vera bomba!! :pompom:

Lo consiglio a tutte le monnies che hanno dalla terza in sù, comodissimo, pratico, non si sente e tiene che è una bellezza!! :pompom:

http://www.shockabsorber.co.uk/home/products/sportsbras/supportlevel3.htm

così non ballano?


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esatto!! :bacino:

Tu correresti con i vecchi boxer in tela?? :ghghgh::angel:

ma se non ballano che gusto ci sta? ora con il nuovo reggiseno non verrei mai a correre con te:offeso::ghghgh:

io corro con i pantaloncini kalenji che hanno una rete a forma di slip ... e quindi corro senza mutande :D


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma se non ballano che gusto ci sta? ora con il nuovo reggiseno non verrei mai a correre con te:offeso::rofl:

io corro con i pantaloncini kalenji che hanno una rete a forma di slip ... e quindi corro senza mutande :D

Anche io Creatò uso quei pantaloncini :angel:

A proposito sabato per la prima volta mi sono fatto 12 km!!! Sono andato con dei miei amici più allenati di me... non credevo di stargli dietro invece ce l'ho fatta!! :angel::dance:

Un saluto a tutti i runners :dance:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono comodissimi rep..28 specie quando butta un pò di vento :(

stamattina allo stadio altri 5 km in 30 minuti ..piano pano mi sto riprendendo quel ritmo che tanto amo .... viva la musica :fiorellino: e l'ipod


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

runners oggi sn andato dal medico pr farmi controllare il ginocchio che ancora mi faceva un pò male...ha confermato quello che già pensavo ovvero 1 infiammazione non completamente riassorbita. Mi ha prescritto dei cerotti che nell'arco di 24 rilasciano una sostanza " cureativa":ghghgh: Cmq ne devo mettere sette, 1 al giorno, quindi ancora pr 1 settimana nn potrò tornare a correre...contando che sn fermo già da 2 dato che nel frattempo ho tolto 1 dente del giudizio e stavo male! 3 settimane senza corsa...dannazione poi sarà dura ricominciare...:confused::infuriato::shock:


"To live is the rarest thing in the world. Most people exist, that is all." Oscar Wilde

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cerca di stare attento con l'alimentazione e non prendere peso, le ginocchia ti impediscono qualsiasi altro sport complementare alla corsa (e praticamente qualsiasi sport aerobico! forse solo il Top in palestra potresti fare!) quindi tornerai deallenato.. ma niente è perduto.. 20 giorni di stop assoluto si riprendono in altrettanti di allenamento standard. Tra un mese sei meglio di prima :confused:

io son fermo praticamente da 15 gg (tallonite), ho potuto integrare con cycletes (sessioni tra i 10 e i 20km in salita.. che faticaaaaa) e esercizi con le gambe in palestra per il potenziamento.. spero di essere pronto per lunedì.. al che saranno 3 le settimane di stop anche per me.. dovrei riprendere la forma in "X/2" giorni, dove X sono i giorni di stop.. così dicono i fisiologi dello sport per chi ha potuto integrare con altri sport... vedremo :shock:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi, purtroppo sono fermo anche io, ho un dolore in corrispondenza della pianta del piede che si fa acuto quando lo poggio per terra. Secondo la vostra esperienza (io sono un runner assolutamente prioncipiante) che devo fare per vedere se passa senza andare subito da un dottore? e soprattutto che può essere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie dei consigli smil...certo è davvero pesante nn poter andare a correre. Oltre ad un fattore puramente d'allenamento e di forma il jogging pr me è fantastico cm rilassante; pr quell'ora al giorno m'impegno al massimo e non penso a nient'altro...è questo che pià mi manca. Quando finisco la mia corsa mi sento si stanco, ma soprattutto "meglio"...


"To live is the rarest thing in the world. Most people exist, that is all." Oscar Wilde

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grazie dei consigli smil...certo è davvero pesante nn poter andare a correre. Oltre ad un fattore puramente d'allenamento e di forma il jogging pr me è fantastico cm rilassante; pr quell'ora al giorno m'impegno al massimo e non penso a nient'altro...è questo che pià mi manca. Quando finisco la mia corsa mi sento si stanco, ma soprattutto "meglio"...

come non quotarti io sfogo tutta la rabbia :rofl: mentre corro


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
come non quotarti io sfogo tutta la rabbia :DD mentre corro

esatto! in fondo è il migliore antistress del mondo...


"To live is the rarest thing in the world. Most people exist, that is all." Oscar Wilde

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
esatto! in fondo è il migliore antistress del mondo...

Quoto alla grande!! :DD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao ragazzi, purtroppo sono fermo anche io, ho un dolore in corrispondenza della pianta del piede che si fa acuto quando lo poggio per terra. Secondo la vostra esperienza (io sono un runner assolutamente prioncipiante)

Potrebbe essere un fascite plantare, un infiammazione del tendine che attraversa tutto l'arco plantare. Qua sul forum c'è giacio76 che l'ha avuta (in fase acuta credo, e penso l'abbia maledetta) e forse anche icreatore.

che devo fare per vedere se passa senza andare subito da un dottore? e soprattutto che può essere?
E' molto importante che tu stia in assoluta astinenza dalla corsa finchè non senti scomparso il dolore, se dici che fa male a camminare considera almeno 1 settimana senza neanche "testare" se sei guarito. Il riposo è non solo necessario, ma per la maggioranza degli infortuni anche sufficiente a farlo smaltire. Comunque ci vuole un'ecografia (ed un medico) per la diagnosi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grazie dei consigli smil...certo è davvero pesante nn poter andare a correre. Oltre ad un fattore puramente d'allenamento e di forma il jogging pr me è fantastico cm rilassante; pr quell'ora al giorno m'impegno al massimo e non penso a nient'altro...è questo che pià mi manca. Quando finisco la mia corsa mi sento si stanco, ma soprattutto "meglio"...

non dirlo a me, ormai sono addicted :)

Oggi non sento nessun fastidio, neanche a piedi nudi.. sta a vedere che sono guarito.

Ho comprato le scarpe nuove nuove.. Asics gel anti pronazione, avrei dovuto farlo prima.. mi risparmiavo questa tallonite, le altre nike ormai hanno perso troppa ammortizzazione.

Piccolo test tra un ora, buon riscaldamento.. e se tutto ok faccio 4 km tranquilli. Incrocio le dita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premetto che sono solo un principiante, ho incominciato ad andare a correre per problemi di vene alle gambe, la corsa mi ha molto entusiasmato... però adesso sono obbligato a fermarmi per un po' di tempo che lunedì dovrò essere operato alla gamba sx (safenectomia).

Però mi riprometto che appena potrò, ricomincerò ad andare a correre, ultimamente correvo 5 km in 35-40 min.

Come prestazione, che ne pensate?


ciao a tutti e grazie 1000

per ogni vostro consiglio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oggi altri 7 km 39 km :ciao: media di 5.42 sto migliorando ...sono contentissimo il mio piede regge alla grande.. correre su di una pista regolamentare è tutta un'altra storia


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Qua sul forum c'è giacio76 che l'ha avuta (in fase acuta credo, e penso l'abbia maledetta) e forse anche icreatore.

maledetta è dire poco... svegliarsi la mattina mettere il piede per terra e urlare dal dolore... a volte nemmeno riuscire a poggiarlo per terra o cmq camminare sempre con una gamba che rimaneva indietro rispetto all'altra... :ciao:

smetti di correre, ecografia, pomate, terapie, visite e scarpe adatte...

nn scherzarci che non c'è una cura efficace, alla fine si è costretti a ricorrere all'intervento chirurgico, che oltre che ad essere doloroso (vanno separate ad una ad una tutte le fasce muscolari della pianta del piede e ripulite) comporta una notevole perdita di sangue...

io ti consiglio 20gg di riposo assoluto...

poi visite e scarpe adatte...

poi terapie...

e tra un paio di mesi torna a correre, possibilmente su superficie ammortizzate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anch'io devo recuperare del tutto i plantari li devo ancora fare aspetto sinceramente la visita medica dell'asl il 17 novembre così forse me li passa la mutua :DD cmq sia per chi puo consiglio di correre o su terra o su pista le vostre gambe vi ringrazieranno ... da quando corro su pista anche se ora esco solo 2 volte alla settimana e non piu 5 ho le ginocchia intatte e non bruciano piu e il piede tiene ancora solo un pò indolenzito


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ieri per me altri 6,5 km fatti in 40 minuti il piede nn sembra dare segni di stanchezza la schiena un pò si :(


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie smilingkorpse e giacio !! :mazzodifiori:

Sono stato a farmi vedere da un fisioterapista ed, in effetti, sembra un principio di fascite plantare, dico principio perchè riesco comunque a camminare senza dolore eccessivo che, invece, compare solo quando il piede viene massaggiato.

Ho iniziato una terapia di laser, infrarossi e elettrostimolazione per rilassare il muscolo che è molto contratto. Ho anche comprato delle solette ammortizzanti che, ora, metto in tutte le scarpe. In settimana cercherò di prenotare una visita per i plantari in quanto il fisioterapista mi ha trovato il piede cavo, cosa che agevola l'insorgenza di questa patologia.

Per ora mi metto a riposo :fiorellino:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oggi ho trovato lo stadio chiuso ho fatto tardi ... e ho dovuto correre sul tappeto in palestra mamma mia è stato orribile 18 minuti 3 km mi sono venuti crampi alle cosce assurdo.non riuscivo a distendere bene la coscia come faccio sulla pista tantè vero non sono riuscito ad andare piu veloce di 10 km orari


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma corro solo io ? oggi altri 5.5km con passo di 5.40 minuti i sento abbastanza in forma


PSN: icreatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io mi sono preso 10gg di stop....

con questo tempo il crociato si fa sentire e non rischio...

icreatore, visto come si corre strano su quell'aggeggio malefico? per strada vai molto più forte in modo naturale...

meno male che te ne sei uscito, pensavo di essere un matto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo