Vai al contenuto





smilingkorpse

Running & Jogging

Recommended Posts

Fai bene ad insistere:ok: Che andatura lineare e' costante evidenzia sempre il tuo grafico..... Se vedi i miei sembrano dei profili altimetrici di zone di montagna:) Cosa sono quei cerchietti in bianco sulla linea?

Grazie dei complimenti. :fiorellino:

I cerchietti rappresentano i parziali nei Chilometri (infatti ne vedi otto). Fermandotici sopra col mouse (ovviamente dal vivo e non in questa "foto") ti dà il tempo e velocità al 1°, 2°, ..., 8° Km.

...kinesio taping...

Sarebbe? Vado di google...

Grazie ragazzi,

Ale


"I am sure the next step will be the electronic image, and i hope i shall live to see it. I trust that the creative eye will continue to function, whatever technological innovations may develop." (Ansel Adams)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Grazie dei complimenti. :(

I cerchietti rappresentano i parziali nei Chilometri (infatti ne vedi otto). Fermandotici sopra col mouse (ovviamente dal vivo e non in questa "foto") ti dà il tempo e velocità al 1°, 2°, ..., 8° Km.

Sarebbe? Vado di google...

Grazie ragazzi,

Ale

http://www.sportmedicina.com/kinesio_taping.htm


My photos on Flickr...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco cosa erano quelle bende che si incominciano a vedere anche nel calcio...

Grazie,

Ale


"I am sure the next step will be the electronic image, and i hope i shall live to see it. I trust that the creative eye will continue to function, whatever technological innovations may develop." (Ansel Adams)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mia mamma è fisioterapista [riabilitazione handicap infantile]*ed ha fatto un corso di kinesio recentemente... devo chiederle lumi perchè talvolta i polpacci li sento gonfi e doloranti mentre corro.. ;)


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mia mamma è fisioterapista [riabilitazione handicap infantile]*ed ha fatto un corso di kinesio recentemente... devo chiederle lumi perchè talvolta i polpacci li sento gonfi e doloranti mentre corro.. ;)

Bravissimo. E poi magari fai un bello Share (;))...

Ale


"I am sure the next step will be the electronic image, and i hope i shall live to see it. I trust that the creative eye will continue to function, whatever technological innovations may develop." (Ansel Adams)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per esperienza posso dirti che il dolore allo stinco potrebbe essere causato da diversi fattori.

- scarpe non bilanciate secondo il tuo peso (non è questo il caso che mi ha riguardato personalmente)

- errata postura nella corsa e sforzo muscolare sbagliato. Per quando mi ha riguardato, ti posso dire che il dolore allo stinco si è risolto al 95% perchè ho cambiato postura: prova a stare più eretto, non scaricando il peso in avanti. è possibile che tu faccia passi troppo corti per la spinta di ti dai, e cadendo in avanti, lo "stinco" deve assorbire la spinta. Quindi, puoi provare a correre più eretto, e ti può aiutare il fatto di dare forza alla falcata non solo spingendo con la pianta del piede, ma con tutta la gamba. Quando si inizia, la gamba viene usata come "trascinata" dal piede. Prova a far uscire la spinta dal bacino, spingendo con tutta la gamba.


Giovanni Affinita

"L'innamoramento dura pochi mesi, l'Amore dura tutta la vita"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Per esperienza posso dirti che il dolore allo stinco potrebbe essere causato da diversi fattori.

- scarpe non bilanciate secondo il tuo peso (non è questo il caso che mi ha riguardato personalmente)

- errata postura nella corsa e sforzo muscolare sbagliato. Per quando mi ha riguardato, ti posso dire che il dolore allo stinco si è risolto al 95% perchè ho cambiato postura: prova a stare più eretto, non scaricando il peso in avanti. è possibile che tu faccia passi troppo corti per la spinta di ti dai, e cadendo in avanti, lo "stinco" deve assorbire la spinta. Quindi, puoi provare a correre più eretto, e ti può aiutare il fatto di dare forza alla falcata non solo spingendo con la pianta del piede, ma con tutta la gamba. Quando si inizia, la gamba viene usata come "trascinata" dal piede. Prova a far uscire la spinta dal bacino, spingendo con tutta la gamba.

Grazie GIovanni.

Proverò il secondo consiglio.

Ale


"I am sure the next step will be the electronic image, and i hope i shall live to see it. I trust that the creative eye will continue to function, whatever technological innovations may develop." (Ansel Adams)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ecco cosa erano quelle bende che si incominciano a vedere anche nel calcio...

Grazie,

Ale

Guarda io ormai li uso da quasi un anno visto che mi vengono dolori in ogni dove e se applicati correttamente sono veramente fenomenali.... Poi in giro ci sono vari tutorial (anche se in inglese) io lho usato per un infiammazione al tendine tibiale posteriore e me lha fatta passare.... :ghghgh:


My photos on Flickr...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guarda io ormai li uso da quasi un anno visto che mi vengono dolori in ogni dove e se applicati correttamente sono veramente fenomenali.... Poi in giro ci sono vari tutorial (anche se in inglese) io lho usato per un infiammazione al tendine tibiale posteriore e me lha fatta passare.... :shock:

Quindi, secondo te, si possono applicare da soli? senza consiglio fisioterapico?

Bisogna farsi la ceretta? :ghghgh:

Ale


"I am sure the next step will be the electronic image, and i hope i shall live to see it. I trust that the creative eye will continue to function, whatever technological innovations may develop." (Ansel Adams)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quindi, secondo te, si possono applicare da soli? senza consiglio fisioterapico?

Bisogna farsi la ceretta? :ghghgh:

Ale

Secondo me si anche se un fisioterapista sa al 100% come applicarli correttamente mentre un non esperto è difficile che ci riesca al primo colpo (cmq non fanno danni se applicati male solo che non funzionano).... Non cè bisogno di farsi la ceretta anche se facendola il cerotto si attacca meglio.

Cmq se è un problema di postura il tape ti aiuterà col dolore ma non potrà passare del tutto.

Per avere qualche nozione in più anche sulle tecniche di applicazione fai un salto in questo sito

http://www.kttape.com/


My photos on Flickr...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti... sono due mesi che corro e oltre ad aver perso 6kg mi sto divertendo molto.

Uso iPhone4 con applicazione Nike+GPS e fino a ieri andava benissimo.

Ieri ho corso con una amica che aveva BB + GPS e quando siamo arrivati a lei segnava esattamente i 9km alla media di 7'11'' mentre il mio GPS e' impazzito... 19,3km con un tragitto sballato :rofl:

Ho dovuto cancellare tutto e quindi non sincronizzare con il sito nike+running !!!

:rofl:


MacBook Pro

iMac

iPhone

iPod

utente Macintosh dal 1990.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tutti... sono due mesi che corro e oltre ad aver perso 6kg mi sto divertendo molto.

Uso iPhone4 con applicazione Nike+GPS e fino a ieri andava benissimo.

Ieri ho corso con una amica che aveva BB + GPS e quando siamo arrivati a lei segnava esattamente i 9km alla media di 7'11'' mentre il mio GPS e' impazzito... 19,3km con un tragitto sballato :rofl:

Ho dovuto cancellare tutto e quindi non sincronizzare con il sito nike+running !!!

:)

ma questo è camminare velocemente.. :rofl:

scherzi a parte, è la prima volta che ti da sto problema? magari ha perso il segnale.. se lo facesse ancora, sarebbe un problema. poi buh magari si sono fatti interferenza i due apparecchi...


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me i tape il fisioterapista li ha applicati sul collo qualche tempo fa, quando andai a trovarlo per colpa di un torcicollo. Male non mi fecero... non so dire quanto bene, pero' :fiorellino:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho notato solo ora questo topic :rolleyes: e mi unisco di "corsa".

Ovunque si parla di podismo,corse,gare,maratone non posso mancare, è la mia più gran passione!!

Non sono certo un professionista ma oramai son quasi 4 annetti che corro con costanza (200/250 km al mese) e di questo fantastico sport non posso che parlarne bene.

C'è qualche maratoneta nel forum? :angioletto:


www.wdafotonatura.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti,

qual'è il programma che utilizzate per aiutarvi con i programmi di allenamento?

MiCoach come vi sembra?

Io ho ripresa da poco ed in 20 allenamenti ho corso 103.60 km. Media vicina ai 6.50 minuti al km. Non da maratoneta ma meglio che starsene sulla poltrona :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ognuno ha i suoi ritmi, l'importante è correre.

Secondo me il miglior programma per mac per la cors è Rubitrack http://www.rubitrack.com/

Lo uso da 3 anni e non mi ha mai deluso, costa 29 € e ti assicuro che vale la pena

L'unica pecca che ha se ,vogliamo trovarne una, è che non puoi inserire i tuoi allenamenti nel dispositivo GPS(se lo si utilizza) direttamente dal programma. Io non gli do importanza visto che per i programmi di allenamento o uso il programmino apposito della garmin oppure il mio mister :ghghgh:


www.wdafotonatura.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ognuno ha i suoi ritmi, l'importante è correre.

Secondo me il miglior programma per mac per la cors è Rubitrack http://www.rubitrack.com/

Lo uso da 3 anni e non mi ha mai deluso, costa 29 € e ti assicuro che vale la pena

L'unica pecca che ha se ,vogliamo trovarne una, è che non puoi inserire i tuoi allenamenti nel dispositivo GPS(se lo si utilizza) direttamente dal programma. Io non gli do importanza visto che per i programmi di allenamento o uso il programmino apposito della garmin oppure il mio mister :ghghgh:

Si si, diciamo che in questi 20 allenamenti sono passato dal correre 25/26 minuti correndo per 4 km al correre per 40 minuti correndo 6.5 (Settimana scorsa record con 7.3km corsi).

Il ritmo è il medesimo ma i km aumentato.

Sul programma, onestamente, avrei preferito qualcosa di gratuito da utilizzare sull'iPhone. MiCoach mi sembra il più completo e preciso.

L'hai mai provato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mai provato ma per vari motivi:

1- il telefono non lo porto manco morto quando corro....mi basta sul lavoro

2- iphone,blackberry,nokia etc etc con qualsiasi programma è provato che sbaglia e non di poco sia con i ritmi che con le distanze specialmente se corri 15/20 km

3- Corro con il mio amato forerunner della Garmin e lo trovo insostituibile: è un orologio GPS che ti da il tempo corso,il passo medio(velocità) la distanza percorsa, i battiti, altimetria etc etc.I primi 3 parametri che ti ho elencato sono abbastanza importanti se corri gare competitive

Per il ritmo e la distanza vai avanti così, senza mai esagerare o rischi di incorrere in infortuni da sovraccarico.Se sai regolarti e mantieni l'allenamento migliorerai sempre fidati!

Io 4 anni fa, dopo uno stop totale di quasi 2 anni a causa di un incidente in moto, facevo fatica a correre 5 km e col fiato corto, ora a ogni uscita se non corro almeno una quindicina di km non mi ritengo soddisfatto :DD


www.wdafotonatura.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mai provato ma per vari motivi:

1- il telefono non lo porto manco morto quando corro....mi basta sul lavoro

2- iphone,blackberry,nokia etc etc con qualsiasi programma è provato che sbaglia e non di poco sia con i ritmi che con le distanze specialmente se corri 15/20 km

3- Corro con il mio amato forerunner della Garmin e lo trovo insostituibile: è un orologio GPS che ti da il tempo corso,il passo medio(velocità) la distanza percorsa, i battiti, altimetria etc etc.I primi 3 parametri che ti ho elencato sono abbastanza importanti se corri gare competitive

Per il ritmo e la distanza vai avanti così, senza mai esagerare o rischi di incorrere in infortuni da sovraccarico.Se sai regolarti e mantieni l'allenamento migliorerai sempre fidati!

Io 4 anni fa, dopo uno stop totale di quasi 2 anni a causa di un incidente in moto, facevo fatica a correre 5 km e col fiato corto, ora a ogni uscita se non corro almeno una quindicina di km non mi ritengo soddisfatto :DD

Quanto costa l'orologio della Garmin?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quanto costa l'orologio della Garmin?

Dipende da quello che vuoi: cmq li trovi da 100 € fino a 500 €

Quello che costa 100 € ti da le cose fondamentali(e secondo me basta e avanza specialmente agli inizi) :passo medio,tempo,km corsi

Per qualche info in più ti rimando qua http://www.garmin.it/running_gamma_prodotti.htm , per qualsiasi dubbio chiedi pure


www.wdafotonatura.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende da quello che vuoi: cmq li trovi da 100 € fino a 500 €

Quello che costa 100 € ti da le cose fondamentali(e secondo me basta e avanza specialmente agli inizi) :passo medio,tempo,km corsi

Per qualche info in più ti rimando qua http://www.garmin.it/running_gamma_prodotti.htm , per qualsiasi dubbio chiedi pure

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Good!! ;)

Io invece sono andato avanti e indietro da casa e lavoro con le mie gambe: 13 km ieri sera e 13 questa mattina.In entrambi i casi li ho fatti a un ritmo abbastanza tranquillo mettendoci 53 minuti ieri sera e 57 stamattina.

Ora faccio un pò di scarico domani sera e poi pausa fino al week end visto che mi aspetta una mezza maratona :)


www.wdafotonatura.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Good!! ;)

Io invece sono andato avanti e indietro da casa e lavoro con le mie gambe: 13 km ieri sera e 13 questa mattina.In entrambi i casi li ho fatti a un ritmo abbastanza tranquillo mettendoci 53 minuti ieri sera e 57 stamattina.

Ora faccio un pò di scarico domani sera e poi pausa fino al week end visto che mi aspetta una mezza maratona :)

Blanda?? Corri al doppio rispetto a me...:ghghgh:

Comunque 5 giorni a settimana di allenamento (Da lunedì a venerdì), come li vedi?

Troppo? Giusto? Meglio fare 3 giorni strong e due di recupero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me son troppi, poi ognuno deve fare ciò che si sente ma se sei agli inizi o stai riprendendo daopo un lungo stop ti conviene aumentare gradualmente. La cosa migliore a mio parere è correre giorni si e giorno no,dando così il tempo al fisico di riposare.

Io solitamente corro 4 volte a settimana, a volte solo 3 ma son più che sufficienti specialmente se si fanno degli allenamenti diversificati ;)


www.wdafotonatura.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi ho corso 6.66 km in 45 minuti.

Comunque con MiCoach ho programmi giornalieri diversificati.

Lunedì 23 minuti, martedì 20, mercoledì 45, giovedì 20, venerdì 30.

Ognuno con ritmi differenti.

Poi va beh, tendo ad arrotondare sempre perché mi trovo a metà dell'anello quanto termino gli allenamenti ma su per giù cambio tipologia e ritmo di giorno in giorno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri mezz'ora di corsetta leggera leggera percorrendo 4.61km.

Volevo chiedervi una cosa....

Per una persona di 1.83 X 78kg, che tipologia di scarpe consigliate?? Sono un iper-pronatore.

Io ora ho queste: nike_olympic_1.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pure io sono pronatore ma sono affezionato alle asics

Mi trovo molto bene con la serie delle GT : ho usato le GT 2140,le Gt 2150 e ora ho le GT 2160

Queste Scarpe-da-running-Asics-GT-2160-76204_350_A.jpg

Altrimenti della Asics parlano molto bene delle Kymano ma non le ho mai provate quindi non so dirti come sono. Le Nike non le conosco e difficilmente le comprerò mai mi spiace

kikkofede dalle tue parti(sei di Bergamo no?) c'è un ottimo negozio specializzato per il Running, si chiama Sportclub è a Martinengo: se vai la ti guardano come corri e ti suggeriscono loro le scarpe.Inoltre c'è una minipista interna al negozio per provarle prima di acquistarle ;)

...e mi raccomando, ogni 600/800 km le scarpe si cambiano


www.wdafotonatura.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo