Vai al contenuto





smilingkorpse

Running & Jogging

Recommended Posts

Il Polar è sempre stato un ottimo prodotto, ma se non ti piace perché hai motivi che ti spingono a preferirlo ad altri prodotti, ben vengano, questo non significa che chi lo usa vada a 6' al km o voglia socializzare per condividere con altri le proprie corse. Oggi per me è la serata finale di uno stage che sto facendo in Sardegna con il mitico Pizzolato e su 24 persone che hanno partecipato, nessuno ha mai detto a nessun'altro che corre a 7' a 4' o a 3'30", tutti rispettano la fatica di tutti gli altri che è uguale a quella di tutti, perché corriamo ognuno con il massimo del nostro impegno e con la voglia di migliorarci.

Buone corse... e attento, che c'è sempre qualcuno più forte di te!

 

Ci mancava lo stage con Pizzolato. Questi ex-campioni hanno trovato il modo di arrotondare con qualche coglione che non ha capito cosa significa fare il podista ;) o meglio il tapascione.

 

Consulenze, tabelle di allenamento, massaggi e in qualche caso consigli di qualche farmaco...Tutto questo per rischiare di andare a 5' a km?

 

Per andare forte, nei limiti delle proprie possibilità, non occorre fare gli stage. Importante è controllare il peso senza fare grosse rinunce ed allenarsi regolarmente senza uccidersi, non serve a nulla.

 

C'è chi nasce iPhone e chi nasce Galaxy Next...Nessun allenamento o stage ti porterà ad essere iPhone. La prossima in Sardegna vacci in ferie, ma quelle vere. 

 

Grazie di avermi ricordato che c'e' sempre qualcuno che è più forte di me, infatti corro tanto per correre perché mi piace correre anche se la mia struttura fisica non è proprio da podista.

 

Non mi faccio massaggi, non partecipo a stage, non osservo diete particolari, non utilizzo farmaci da banco o altro per fare la gara della domenica.

 

Le soddisfazioni, se così si possono chiamare, me le sono levate quando ho avuto modo e non a 40 anni.

 

Quando mi allenavo e gareggiavo in pista, il tapascione e i marciatori le prendevamo per il culo fino alla morte e non credo sia cambiato nulla.

Erano i coglioni che venivano a fare le ripetute in pista quando potevano tranquillamente farle in strada viste le velocità ridicole.

 

Provengo dall'atletica e più esattamente dall'atletica quella vera, quell'atletica che si ferma alla pista e non va oltre i 2 giri.

 

Troppo lento per 100 e 200 metri andavo forte sui 400 metri anche se a detta di tutti avrei dovuto fare gli 800 metri, che odiavo sia come distanza e come allenamento. 

 

Adesso sono un tapascione e non me ne vergogno anche perché non avrebbe senso continuare a fare pista.

 

Saluti 

Modificato da Enter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Non credo che Adrix voleva essere polemico e non mi sembra il caso di far diventare questo topic alla stregua dei topic calcistici...


Io credo che se uno vuole fare uno stage con un grande campione può farlo e non è vero che è inutile. Di certo non sarà lo stage a far diventare competitivo chi non sarà mai, come non credo che Adrix aspiri a vincere qualche medaglia d'oro a competizioni importanti pur essendo comunque un atleta. Lo fa per arricchirsi perchè è la sua passione... del resto negli sport si impara da quelli più bravi di te. 

  • Love 1

il mio flickr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'unico TomTom finora è quello in collaborazione con la Nike.... Questo per capirci...

 

http://store.nike.com/it/it_it/pd/sportwatch-gps-con-tecnologia-tomtom/pid-638527/pgid-560061

Esatto. Il modello a cui facevo riferimento è esattamente quello, per cui ringrazio Freak_Irish_Sister per il link ed evito di postare la foto. Riporto nuovamente le impressioni di chi lo usa: comodo, ottima interfaccia; non sono riuscito ad avere delucidazioni in merito alla impermeabilità (discorso Garmin 310xt sì, Garmin 310xt no) però ho saputo che, in caso di necessità quali allenamenti al chiuso o in zone con scarsa copertura gps, si accoppia tramite bluetooth al sensore Nike+ che però può essere montato solo su scape Nike. Il costo è di 149€... Quindi concorrenziale rispetto ai Garmin.

Ps: anche alcune Adidas (i modelli MyCoach) sfruttano un sistema simile al Nike+ ma non so se le dimensioni del sensore/alloggiamento del medesimo sono uguali o almeno simili, perché in tal caso avresti più possibilità di scelta.


MacBook Pro Retina 2.6 GHz 8GB SSD 256GB, iPhone SE 64GB Silver, iPad 16GB 3^ generazione WiFi+Cellular+Smart Cover (PRODUCT)Red, iPod nano 7ª generazione (PRODUCT)Red, Sony Nex 5A"La vita è quel che ti succede mentre tu sei impegnato a fare altri progetti"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esatto. Il modello a cui facevo riferimento è esattamente quello, per cui ringrazio Freak_Irish_Sister per il link ed evito di postare la foto. Riporto nuovamente le impressioni di chi lo usa: comodo, ottima interfaccia; non sono riuscito ad avere delucidazioni in merito alla impermeabilità (discorso Garmin 310xt sì, Garmin 310xt no) però ho saputo che, in caso di necessità quali allenamenti al chiuso o in zone con scarsa copertura gps, si accoppia tramite bluetooth al sensore Nike+ che però può essere montato solo su scape Nike. Il costo è di 149€... Quindi concorrenziale rispetto ai Garmin.

Ps: anche alcune Adidas (i modelli MyCoach) sfruttano un sistema simile al Nike+ ma non so se le dimensioni del sensore/alloggiamento del medesimo sono uguali o almeno simili, perché in tal caso avresti più possibilità di scelta.

 

Impermeabilità fino a 5mt così dicono le specifiche... Acquistando l'orologio troverai abbinato pure il sensore che può essere usato anche con altre scarpe ma utilizzando diversi accorgimenti visto che solo le Nike (e non tutte... Dev'esserci il simbolo + nella suola) hanno lo spazio predisposto per il sensore.

 

Il sensore in questione è questo.... E' grande su per giù 3,3x2,4cm

 

http://store.nike.com/it/it_it/pd/sensore/pid-323819/pgid-781425


My photos on Flickr...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, Olé è il classico saluto dei podisti romani. Salutavo così, perché così ci salutiamo anche con Marzia Caravelli quando ci incontriamo al "Paolo Rosi", dove spesso si allena. Lei è fresca vincitrice dell'oro nei 100hs ai giochi del mediterraneo. Grande!

Poca roba in confronto ad alcuni grandi campioni :rofl: del forum, però noi figli di un dio minore ci accontentiamo volentieri. :DD

Olé Marzia.

 

 

ks03.jpg
 
Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ole' ! ... :rolleyes: comunque sempre meglio essere figli di un dio minore che di una madre "ignotta" :angiolettoim:

 

Papero, per me rimani sempre il #1 :ok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

..e intanto ti diverti come un matto :ghghgh:  :ghghgh: .

Grande Papero.

Ho conosciuto qualche triatleta e mi sembra che si facciano un discreto mazzo, anche se alla fine la corsa è quella che incide più di tutto sulla prestazione finale. Giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, chiedo a voi che siete più ferrati di me, in questo campo... Ok, che varia in base al lavoro che si vuole fare, ma generalmente che range di frequenza cardiaca mantenete durante le Vs. uscite???...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Generalmente dovresti correre all'80% della tua frequenza cardiaca massima, quando fai una corsa lenta senza particolari pretese ma allenante; questa corsa dovrebbe corrispondere alla corsa alla velocità della tua SAN (soglia anaerobica) aumentata di 45 secondi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora...io ho 36 anni (...ripeto, non è il mio sport, sono molto ignorante in materia, ma d'estate cerco di correre abbastanza, in mancanza dei miei corsi...), ieri mi sono fatto una corsetta con questi risultati:

 

HR.jpg

 

...è abbastanza corretto come ritmo???...

Da quello che mi hai scritto dovrei lavorare sui 146 battiti al minuto per cui, inconsciamente, ci sono andato abbastanza vicino, giusto???     :preoccupato:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

..e intanto ti diverti come un matto :ghghgh:  :ghghgh: .

Grande Papero.

Ho conosciuto qualche triatleta e mi sembra che si facciano un discreto mazzo, anche se alla fine la corsa è quella che incide più di tutto sulla prestazione finale. Giusto?

Mi diverto molto ... almeno molto di piu' della sola corsa ... :rolleyes: ma il mazzo non e' "discreto" bensi' enorme ! :ghghgh:

...

Personalmente ritengo che la parte che incida di piu' nel trathlon sia la bici ... ma da quello che dicono i triathleti veri incide tutto ... anche tantissimo le cosiddette T1 e T2 (i cambi tra nuoto/bici e bici/corsa). Se non si e' abbastanza veloci si perdono secondi preziosissimi al fine del risultato. Personalmente bado solo a divertirmi e me ne fotto ( :preoccupato:  si puo' dire fotto ? :angiolettoim: ) dei risultati.

Per me l'importante e' arrivare, stare bene e partecipare al pasta party finale ! :ok:

 

Comunque quest'anno mi sono allenato meno dell'anno scorso e ci ho messo 4 minuti meno. :gira:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, penso che il divertimento sia fondamentale..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragassuoli!!!

 Mi rivolgo a voi runners caxxuti per un consiglio.

 

Qui nella ridente Edinburgh domenica ci sarà una corsa... solita roba, a sfondo benefico, non competitiva etc. etc. Si può scelgiere fra due distanze: 5k or 10k.

 

Ora. Io è poco che corro. Non ho un fisico da runner: ho 25 anni, sono alto 1,80, circa 82-83 kg, con la parte superiore del corpo piuttosto sviluppata e un pochino di pochino di pancetta :P (not too much, taglia 50). Ho fatto il menisco destro, ma adesso va meglio. Questo per darvi le coordinate per orientarvi...

Ora, non ho mai partecipato a nessuna corsa e la cosa mi piacerebbe. Sono indeciso sulla distanza però... Lasciate che vi dia qualche dato in più:

non corro forte, il mio tempo medio è 8:25 al miglio (5:20 - 5:30 al km circa, credo). Quindi sono lento. La mia corsa più lunga è stata di 5 miglia finora (10km sarebbero invece 6,2 mi). Però è anche vero che 5k (poco più di 3 mi) sono un pò pochini. Corro tranquillamente 3,5 miglia la sera dopo una giornata di lavoro e 4 ore di pendolarismo (pain in the ass... 2 ore andare a Glasgow, 2 ore a tornare con un totale di circa 1h20 di camminata sostenuta). 

 

Il mio punto è... mi spingo al limite e tento la 10k?? Io non sono abituato bere durante l'allenamento - lì c'è un checkpoint con acqua e powerdrinks -, corro da solo - essendo lì metà di mille, l'atmosfera sarà ben diversa, no? - e la cosa mi intriga. Se posso correre 3,5 miglia durante la settimana con la routine di cui sopra... 5k sono un pò pochine? Mi lascerebbero l'amaro in bocca? 

 

Sono parecchio indeciso.. non mi importa molto del mio tempo, ma sarebbe un traguardo personale....

 

Help???  :oops:  :oops:  :oops:  :oops:  :gira:  :gira:

Modificato da -Tartufo-

"Non cercare una pace che dia una vittoria parziale, ma una vittoria che dia la pace definitiva"

Apple products: iMac 24", Mac Mini, MacBook Pro, iPhone 4s, Ipod Nano, Airport Express

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragassuoli!!!

 Mi rivolgo a voi runners caxxuti per un consiglio.

 

Qui nella ridente Edinburgh domenica ci sarà una corsa... solita roba, a sfondo benefico, non competitiva etc. etc. Si può scelgiere fra due distanze: 5k or 10k.

 

Ora. Io è poco che corro. Non ho un fisico da runner: ho 25 anni, sono alto 1,80, circa 82-83 kg, con la parte superiore del corpo piuttosto sviluppata e un pochino di pochino di pancetta :P (not too much, taglia 50). Ho fatto il menisco destro, ma adesso va meglio. Questo per darvi le coordinate per orientarvi...

Ora, non ho mai partecipato a nessuna corsa e la cosa mi piacerebbe. Sono indeciso sulla distanza però... Lasciate che vi dia qualche dato in più:

non corro forte, il mio tempo medio è 8:25 al miglio (5:20 - 5:30 al km circa, credo). Quindi sono lento. La mia corsa più lunga è stata di 5 miglia finora (10km sarebbero invece 6,2 mi). Però è anche vero che 5k (poco più di 3 mi) sono un pò pochini. Corro tranquillamente 3,5 miglia la sera dopo una giornata di lavoro e 4 ore di pendolarismo (pain in the ass... 2 ore andare a Glasgow, 2 ore a tornare con un totale di circa 1h20 di camminata sostenuta). 

 

Il mio punto è... mi spingo al limite e tento la 10k?? Io non sono abituato bere durante l'allenamento - lì c'è un checkpoint con acqua e powerdrinks -, corro da solo - essendo lì metà di mille, l'atmosfera sarà ben diversa, no? - e la cosa mi intriga. Se posso correre 3,5 miglia durante la settimana con la routine di cui sopra... 5k sono un pò pochine? Mi lascerebbero l'amaro in bocca? 

 

Sono parecchio indeciso.. non mi importa molto del mio tempo, ma sarebbe un traguardo personale....

 

Help???  :oops:  :oops:  :oops:  :oops:  :gira:  :gira:

 

10 K senza indugio. :ok:  (su una distanza del genere bere e' abbastanza superfluo ... se non sei ai tropici)

 

Only the brave ! :angiolettoim:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Quacky!! Credo che nel mio masochismo fosse esattamente la risposta che cercavo.

 

A questo punto valuterò ancora - poco- sul da farsi, dopodiché credo seguirò il tuo consiglio (spero ci siano ancora posti..) ! E domenica sera vorrò paperi per cena, sclerando!  :diavoletto:  :diavoletto:  :diavoletto:  :diavoletto:  :diavoletto:

Modificato da -Tartufo-

"Non cercare una pace che dia una vittoria parziale, ma una vittoria che dia la pace definitiva"

Apple products: iMac 24", Mac Mini, MacBook Pro, iPhone 4s, Ipod Nano, Airport Express

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi ho fatto la dieci km di cui sopra. E' stata un'esperienza bellissima. La prima, ma non l'ultima.

Edimburgo è piena di salite, quindi probabilmente un terzo del percorso era in pendenza, ma si sentiva una fatica piacevole.

Tempo finale 52:28. Sono contento. :)

Un grazie speciale a QUACKY, che mi ha incoraggiato!

 

56fz.jpg

"Non cercare una pace che dia una vittoria parziale, ma una vittoria che dia la pace definitiva"

Apple products: iMac 24", Mac Mini, MacBook Pro, iPhone 4s, Ipod Nano, Airport Express

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi ho fatto la dieci km di cui sopra. E' stata un'esperienza bellissima. La prima, ma non l'ultima.

Edimburgo è piena di salite, quindi probabilmente un terzo del percorso era in pendenza, ma si sentiva una fatica piacevole.

Tempo finale 52:28. Sono contento. :)

Un grazie speciale a QUACKY, che mi ha incoraggiato!

 

56fz.jpg

 

Grazie a te :fiorellino:  .... :rolleyes: per non aver cenato a base di paperi !  :angiolettoim: 

...

Con gli anni ( ne ho abbastanza per autoconsiderarmi d'epoca ) ho imparato che i limiti ce li mette la nostra mente e non il nostro corpo.

...

Fino a tre anni fa' non correvo nemmeno quando mi "scappava" e dovevo andare in bagno ... ho iniziato con una corsetta, poi un'altra, poi una 10km e attualmente ho in "portafoglio" 6/7 mezze maratone, una maratona, 2 triathlon olimpici e decine e decine di garette varie.

Intendiamo ... come ho gia' avuto modo di dire a me interessa solo divertirmi e restare in forma. L'eta' (e il fatto di aver iniziato da poco) non mi consente di andare molto oltre ... ma se non ci provo non posso nemmeno avere delle speranze.

 

Quindi non perdere tempo ... iscriviti subito ad un'altra 10 km :ok:

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ne ho già cercate altre XD XD 

C'è una bellissima 10 km + kayak e stupidatine varie a Glasgow... se sono in zona è mia!!! :D


"Non cercare una pace che dia una vittoria parziale, ma una vittoria che dia la pace definitiva"

Apple products: iMac 24", Mac Mini, MacBook Pro, iPhone 4s, Ipod Nano, Airport Express

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravi, correte che è divertente..

 

Se fa se fa!

 

In realtà come prossima tappa mi piacerebbe tantissimo provare un triathlon.. corsa/nuoto e beh la terza ideale sarebbe una pinta di birra, ma è sostituibile XD

 

Voi da che sito vi tenete informati riguardo eventi etc?


"Non cercare una pace che dia una vittoria parziale, ma una vittoria che dia la pace definitiva"

Apple products: iMac 24", Mac Mini, MacBook Pro, iPhone 4s, Ipod Nano, Airport Express

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Voi da che sito vi tenete informati riguardo eventi etc?

 

http://www.trimapper.com/ ... ci sono gli eventi triathlon dell'universo ! :angiolettoim:

...

Partire cosi' subito con il triathlon senza un minimo di allenamento specifico e' un tantino azzardato ... se sei gia' abbastanza allenato nel nuoto e nella bici vai sereno ... in caso contrario aspetta un pochino ... perche' anche un "triathlon supersprint" puo' diventare il peggiore dei tuoi incubi. :baby:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nuoto nessun problema. Bicicletta.... ehm...  :ghghgh:  :ghghgh:  :ghghgh:

 

In realtà preferirei kayak alla bici, ma dubito mi facciano un triathlon tailor made... :P

 

Grazie Quacky!

Modificato da -Tartufo-

"Non cercare una pace che dia una vittoria parziale, ma una vittoria che dia la pace definitiva"

Apple products: iMac 24", Mac Mini, MacBook Pro, iPhone 4s, Ipod Nano, Airport Express

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io mi sto addentrando in questo mondo da poco, da giugno esattamente.

Devo ancora scoprire molte cose ma mi sto appassionando alla corsa :)

 

Ho sempre giocato a calcio a livelli semi-professionistici (serie D per intendersi), ma ho sempre odiato la corsa :D

 

Adesso che ho smesso da un anno e vedendo la famosa pancetta ho dovuto inventare qualcosa... in palestra ho provato ma mi sono annoiato dopo pochissimo, quindi ho cominciato a correre :)

 

Devo ancora capire molte cose, per esempio ora corro con una media di 5 minuti al km con una media di 7 km a "seduta", e con una 10km riuscita la settimana scorsa sempre con tempo medio di 5.20min mi pare.

 

Volevo capire... Ma quant'è un buon tempo medio al km? Tanto per capire se sono lentissimo o meno  :ghghgh:

 

PS. ho 21 anni, quindi ho ancora molto da dare (credo)  :laugh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! Mi sto attrezzando per provare un test di Conconi e seguendo le guide Garmin dovrei impostarlo sulla distanza e non sul tempo. Io ho fatto una versione modificata tenendo conto dei miei ritmi (5.45 / 6 al Km per 10K e 5.30 / 5.15 al Km per 5K). Come vi sembra?

 

https://photos-2.dropbox.com/t/0/AADiqknZc8g27T-Adbgmo9egG0WyUA1oq5rZcDF8qCeOVw/12/36889/png/32x32/3/_/1/2/Screen%20Shot%202013-08-11%20at%2016.15.55.png/wn1CzQzqTJduEm7EzDVxu7euacjPemnSLUYNlsaNRs0?size=1280x960

 

Lo so che i tempi sono scarsi, ma pur andando a correre una volta ogni due giorni da un mese e mezzo, avendo mantenuto una buona forma per tutto l'anno, alternando diversi sport e avendo perso 12 Kg in 14 mesi, non capisco com'è possibile che non riesca a vedere miglioramenti nelle prestazioni. Avete qualche consiglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! Mi sto attrezzando per provare un test di Conconi e seguendo le guide Garmin dovrei impostarlo sulla distanza e non sul tempo. Io ho fatto una versione modificata tenendo conto dei miei ritmi (5.45 / 6 al Km per 10K e 5.30 / 5.15 al Km per 5K). Come vi sembra?

 

https://photos-2.dropbox.com/t/0/AADiqknZc8g27T-Adbgmo9egG0WyUA1oq5rZcDF8qCeOVw/12/36889/png/32x32/3/_/1/2/Screen%20Shot%202013-08-11%20at%2016.15.55.png/wn1CzQzqTJduEm7EzDVxu7euacjPemnSLUYNlsaNRs0?size=1280x960

 

Lo so che i tempi sono scarsi, ma pur andando a correre una volta ogni due giorni da un mese e mezzo, avendo mantenuto una buona forma per tutto l'anno, alternando diversi sport e avendo perso 12 Kg in 14 mesi, non capisco com'è possibile che non riesca a vedere miglioramenti nelle prestazioni. Avete qualche consiglio?

 

Hai le scarpe giuste?


"Non cercare una pace che dia una vittoria parziale, ma una vittoria che dia la pace definitiva"

Apple products: iMac 24", Mac Mini, MacBook Pro, iPhone 4s, Ipod Nano, Airport Express

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo