Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Recommended Posts

  • Risposte 12,6k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Prova un mix di tachipirina, Benagol e vicks vaporub.     Sono medicinali ed avranno ovviamente su di voi effetti collaterali non gravi se siete dotati di culo  Aut Min N° 756492736478

Ieri ho ripreso palestra dopo 3 mesi di pausa, ed ecco come mi sento oggi :

Momento di solitudine.

37 minuti fa, macgiov dice:

...una scelta fatta “col cuore” .... è sempre una buona scelta ....:baby:

col cuore non è per il cuore .. uhmm sono complicata ma potresti capire.. 
"Col cuore" è la scelta razionale.. sapere che è quella giusta da fare non aiuta a farla però .. 

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 30/10/2017 at 15:06, ElRejects dice:

tutte le volte che entro in ufficio mi sale la rabbia nel vedere certe situazioni.. 
 

 

Ci sono passato anni fa... estremamente tossico a lungo andare.

Ho trovato una sola soluzione:

 

1zckcb.jpg

An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 30/10/2017 at 15:06, ElRejects dice:

Sono stanca, sfinita fisicamente, penso che se dovessi fermarmi crollerei.. e al momento non posso.
In sette giorni ho dormito pochissimo.. quella appena trascorsa è stata una settimana difficile, preoccupazioni , brutte notizie .. il mio stomaco che ne ha risentito.. ho passato 3 giorni a casa in malattia nei quali ho preferito riordinare e pulire a fondo perché ho scoperto essere il mio modo di metabolizzare le cose .. ho metabolizzato, almeno credo ... 
e dopo il crollo mentale arriva quello fisico ... ma sono in uno di quei momenti in cui non posso fermarmi, mi sento la febbre e tutte le volte che entro in ufficio mi sale la rabbia nel vedere certe situazioni.. 

Va beh.. arriverà il giorno in cui potrò riposarmi .. intanto i vetri di casa brillano che è uno splendore! :gira: 

 

:consolare:

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Giuca dice:

 

:consolare:

:fiorellino:

1 ora fa, macgiov dice:

..... infatti non ti capisco .....:ghghgh:

:preoccupato:

2 ore fa, Glacy dice:

Lui non capirà mai  ... .:rolleyes:

:angiolettoim:

2 ore fa, pix dice:

 

Ci sono passato anni fa... estremamente tossico a lungo andare.

Ho trovato una sola soluzione:

 

1zckcb.jpg

mi sto attrezzando per farlo ... (apprezzo l'immagine :ghghgh:)

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è un periodo estremamente stressante per me; tante emozioni forti, molte delle quali negative così si arriva ad un momento in cui si ha bisogno di dare una svolta importante alla propria vita, di solito si inizia con piccoli cambiamenti; c'è chi va dal parrucchiere e chi va dal tatuatore! 
Ci sono idee di vario genere che mi girano in testa da tanto tempo e ho deciso che ero stufa di aspettare così mi sono decisa a realizzare la prima..  
dopo un mese da quando ho commissionato il disegno domani inizierò le mie sedute .. sono un po' agitata, non lo nego; un nuovo tatuatore esperto nel genere da me scelto, un lavoro decisamente "importante"  e qualche anno che non "finisco sotto la macchinetta".. :preoccupato:

(perché segna la parola "tatuatore" come errore?  :mhh:)

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, ElRejects dice:

è un periodo estremamente stressante per me; tante emozioni forti, molte delle quali negative così si arriva ad un momento in cui si ha bisogno di dare una svolta importante alla propria vita, di solito si inizia con piccoli cambiamenti; c'è chi va dal parrucchiere e chi va dal tatuatore! 
Ci sono idee di vario genere che mi girano in testa da tanto tempo e ho deciso che ero stufa di aspettare così mi sono decisa a realizzare la prima..  
dopo un mese da quando ho commissionato il disegno domani inizierò le mie sedute .. sono un po' agitata, non lo nego; un nuovo tatuatore esperto nel genere da me scelto, un lavoro decisamente "importante"  e qualche anno che non "finisco sotto la macchinetta".. :preoccupato:

(perché segna la parola "tatuatore" come errore?  :mhh:)

 

:ok:

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

è passato un mese e sono nuovamente nel limbo. 
La mia gattona che è con me da quasi 12 anni sta male, purtroppo è incurabile e questo lo abbiamo scoperto un mese fa ma ora pare che la terapia palliativa che stiamo facendo non abbia più effetto. Stasera passo dal veterinario per parlarne e capire come agire.
Non voglio accanirmi, di questo ne sono convinta, e questo include la decisione di non farla ricoverare nuovamente, per lei è uno stress insopportabile, passato già 1 mese fa, e che comunque non avrebbe benefici se non momentanei. Ci ho messo 2 settimane perché tornasse a fidarsi di me. 
Non mi hanno dato nessuna ipotetica "tempistica": 1, 2, 6 mesi, non più di 1 anno ma comunque sarebbe un rarissimo caso. Bisogna aspettare e valutare giorno per giorno mi hanno detto e così sto facendo, vivendo ogni giorno con l'incognita di come andrà..
Ho deciso, in accordo con il veterinario, di non fare altre analisi perché per come è lei, gatta difficile, bisognerebbe sedarla e non le fa bene farlo spesso.. per andare a dirmi quello che già so. 

A mente lucida capisco che sto facendo tutto il possibile per farla stare al meglio in attesa del momento in cui dovrò prendere la decisione ma la lucidità viene surclassata dalla tristezza di sapere che la perderò e che tocca a me valutare quando dirle addio. Quando si prende un animale con se non si pensa mai a questo momento ed è giusto così, vorrei solo essere capace di vedere solo il positivo di questi anni e non l'ultimo mese. 

Ogni perdita è straziante a modo suo ma sapere che prima o poi dovrò decidere il da farsi è davvero stressante, sono stremata da questa situazione e da altre. 

Modificato da ElRejects

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ElRejects dice:

è passato un mese e sono nuovamente nel limbo. 
La mia gattona che è con me da quasi 12 anni sta male, purtroppo è incurabile e questo lo abbiamo scoperto un mese fa ma ora pare che la terapia palliativa che stiamo facendo non abbia più effetto. Stasera passo dal veterinario per parlarne e capire come agire.
Non voglio accanirmi, di questo ne sono convinta, e questo include la decisione di non farla ricoverare nuovamente, per lei è uno stress insopportabile, passato già 1 mese fa, e che comunque non avrebbe benefici se non momentanei. Ci ho messo 2 settimane perché tornasse a fidarsi di me. 
Non mi hanno dato nessuna ipotetica "tempistica": 1, 2, 6 mesi, non più di 1 anno ma comunque sarebbe un rarissimo caso. Bisogna aspettare e valutare giorno per giorno mi hanno detto e così sto facendo, vivendo ogni giorno con l'incognita di come andrà..
Ho deciso, in accordo con il veterinario, di non fare altre analisi perché per come è lei, gatta difficile, bisognerebbe sedarla e non le fa bene farlo spesso.. per andare a dirmi quello che già so. 

A mente lucida capisco che sto facendo tutto il possibile per farla stare al meglio in attesa del momento in cui dovrò prendere la decisione ma la lucidità viene surclassata dalla tristezza di sapere che la perderò e che tocca a me valutare quando dirle addio. Quando si prende un animale con se non si pensa mai a questo momento ed è giusto così, vorrei solo essere capace di vedere solo il positivo di questi anni e non l'ultimo mese. 

Ogni perdita è straziante a modo suo ma sapere che prima o poi dovrò decidere il da farsi è davvero stressante, sono stremata da questa situazione e da altre. 

 


:consolare:

Ti capisco molto bene, gli animali diventano parte della famiglia e si instaura un legame unico..

Io purtroppo quando ho "adottato" la mia gatta attuale ho pensato da subito al momento in cui le dirò addio perché sono stata tanto male con la morte del mio ultimo cane che è stato inevitabile.. è proprio la paura di dover affrontare quel momento, sperando che sia breve e sperando di fare tutto quello che è meglio per lui/lei, e il senso di vuoto che senti dopo..

Non c'è niente credo che possa far stare meglio in questi momenti, almeno per me è così... bisogna attraversarli, si starà male e poi col tempo ci si riprenderà e si ricorderanno con affetto tutti i momenti passati con loro. La mia unica consolazione quando ho perso qualcuno (animale o umano) era pensare che tra qualche settimana o mese sarei stata meglio. 

Chiunque abbia avuto un animale ti può capire! 

Mi auguro per lei e per te che stia male il meno possibile :(

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, Lalla83 dice:

 


:consolare:

Ti capisco molto bene, gli animali diventano parte della famiglia e si instaura un legame unico..

Io purtroppo quando ho "adottato" la mia gatta attuale ho pensato da subito al momento in cui le dirò addio perché sono stata tanto male con la morte del mio ultimo cane che è stato inevitabile.. è proprio la paura di dover affrontare quel momento, sperando che sia breve e sperando di fare tutto quello che è meglio per lui/lei, e il senso di vuoto che senti dopo..

Non c'è niente credo che possa far stare meglio in questi momenti, almeno per me è così... bisogna attraversarli, si starà male e poi col tempo ci si riprenderà e si ricorderanno con affetto tutti i momenti passati con loro. La mia unica consolazione quando ho perso qualcuno (animale o umano) era pensare che tra qualche settimana o mese sarei stata meglio. 

Chiunque abbia avuto un animale ti può capire! 

Mi auguro per lei e per te che stia male il meno possibile :(

 

 

Ti ringrazio.:fiorellino:
Sono passata anche io da tante perdite, umane e animali, ogni situazione richiede il suo tempo per essere assimilata ma, come te, sono stata malissimo quando ho perso l'altro mio gatto che ho paura di rivivere la stessa cosa e probabilmente reagisco così per questo motivo.
La situazione era diversa.. in quel caso potevo fare qualcosa in più ma non lo sapevo per colpa di un veterinario che non meritava di essere chiamato tale, ora sto letteralmente facendo tutto il possibile per farla stare bene rispettando il suo essere animale indipendente e fiero, e anche se sono consapevole di questo resta il groppo in gola perché non posso realmente capire se sta soffrendo o meno. Spero solo che sia come scrivi tu.. 
La vita va così, non possiamo farci nulla oramai dovremmo saperlo eppure soffrendo tantissimo non si riesce a stare senza di loro, gatti o cani che siano.

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io mi sto curando un'infiammazione a un'articolazione della schiena che mi ha tormentato per un po'. In compenso mi è venuto mal di gola e mi sento di dare la colpa alla persona che purtroppo ho sempre nella postazione di fronte... tutto uno starnuto e un colpo di tosse dalla mattina alla sera e la mano davanti mi sa che non sa neanche cosa sia :mad:

Modificato da Luc4

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, Luc4 dice:

Io mi sto curando un'infiammazione a un'articolazione della schiena che mi ha tormentato per un po'. In compenso mi è venuto mal di gola e mi sento di dare la colpa alla persona che purtroppo ho sempre nella postazione di fronte... tutto uno starnuto e un colpo di tosse dalla mattina alla sera e la mano davanti mi sa che non sa neanche cosa sia :mad:

:baby: un untore?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza dubbio. E oltre a questo ha anche molti altri difetti :ninja:

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Incaxxxxxxxxxxxxxxxxata, sono appena stata insultata dalla gentil collega in maniera del tutto gratuita ... Su una cosa assurda.. Spero di arrivare a sera senza aprire bocca perché ne ho talmente tante da dire che se la apro la lingua arriva in Slovenia .... ...

 

Felice di leggerti @macgiov, spero tutto bene

Mumble Mumble  :mhh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Luc4 dice:

Io mi sto curando un'infiammazione a un'articolazione della schiena che mi ha tormentato per un po'. In compenso mi è venuto mal di gola e mi sento di dare la colpa alla persona che purtroppo ho sempre nella postazione di fronte... tutto uno starnuto e un colpo di tosse dalla mattina alla sera e la mano davanti mi sa che non sa neanche cosa sia :mad:

 

 

avevo anche io un collega cosi. ora .. non lo trovano più

 

 

:fischio:

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo