Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Recommended Posts

  • Risposte 630
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

A tutti coloro intendono costruire in bioedilizia vorrei far sapere qualcosa di più chiaro sui costi. Non più lontano di ieri ho letto sul mensile Casaviva un interessante articolo sulla casa passiv

Non è un problema di false informazioni. Il fatto è che la maggior parte delle volte i costruttori omettono alcune voci che poi compaiono in fase esecutiva in quanto inevitabili. Un esempio? I cos

La mia polemica non riguarda tanto il costo quanto le fuorvianti informazioni commerciali. In realtà mi appresto a partire con i lavori ed ho comunque accettato di spendere di più per una casa compl

Se posso "consigliarvi"attenzione alle ditte costruttrici di case prefabbricate austriache....e se posso "consigliarvi"ancora qualcosa su "planit" fatevi spiegare chi monta cosa e chi instyalla cosa...BUONA FORTUNA!!!!!

Non capisco il senso di questo post, se non seguito da affermazioni chiare e precise... :cry:

 iMac 21,5" Intel Core i5 1.6 GHz (Late 2015)  ï£¿ iMac 20" Intel Core 2 Duo 2.66 GHz (Early 2009)  ï£¿ MacBook Air 13" Intel Core i5 Dual-Core 1,4 GHz  iPad 2 gen. 16 GB wi fi  ï£¿ iPhone 6  ï£¿ iPod 7 gen. 16 GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Admin

Infatti, prego gentilmente gli operatori del settore di non utilizzare il topic per screditare i concorrenti o per lanciare generalizzazioni non supportate da dati o indicazioni a supporto di quanto affermato.

Inoltre, mi dispiace dirlo ma ho notato che più uno si dichiara esperto meno è utile in quanto ad ogni richiesta di informazioni risponde "dipende, con i dati che ho non posso rispondere, dammi più dati", poi la persona fornisce più dati e l'esperto si eclissa... :shock:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Qualcuno si mai "imbattutto" in questo prodotto? http://www.subertresitalia.net/

Ho avuto modo di "tccarlo con mano" ad una fiera...

Tornando a noi... questo materiale qualcuno lo conosce e/o l'ha usato?

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

All'amministratore ed a Minerva rispondo che, avendo ormai una certa esperienza in questo settore di "case prefabbricate in legno"molte ditte costruttrici sono molte "orientate" al sub-appalto con tutti i pro e contro che questo settore offre....mi dispioace non essere un'assiduo frequentatore di questo forum e mi dispiace essere cosi"sintetico" nei giudizi...voglio solo , con questi miei "spot" mettervi in guardia da possibili e facili illusioni...e' mia caratteristica,SEMPRE, vedere dietro un prodotto cosa c'e'!!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno, sono nuovo nel forum e sono interessato a costruzioni ecologiche perchè mi sto apprestando a realizzarne una prefabbricata in legno con struttura a telaio.

Ho selezionato alcune ditte presenti nella mia zona ed ho visionato alcune costruzioni.

La mia domanda è un po' tecnica: quali sono i materiali isolanti (ecologici) più performanti dal punto di vista del comportamento termico, igrometrico e della traspirabilità, della resistenza al fuoco e dell'abbattimento sonoro? Ho notato che le varie ditte utilizzano fibre di legno piuttosto che fibre di cellulosa ovvero fibre di lana o canapa, ecc.

:ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Attenzione: Per ogni materiale vedere sempre le schede tecniche ed ovviamente la certificazione CE...poi per ogni materiale vedere sempre le densita' che al variare di essa varia anche la resistenza termica e di conseguenza la prestazione acustica...e qui il discorso : fibre minerali o fibre naturali diventa interessante,perche' le fibre naturali,normalmente,sono quasi ottime alla diffusione/traspirabilita',alla resistenza termica statica e dinamica ma se interessate al fenomeno della condensa persistente creano problemi ....altro aspetto il REI...e qui si possono fare ancora altre considerazioni...importante sapere "a spanne" che l'acustica e l'isolazione termica vanno di pari passo,sempre massa verso l'esterno,molla(isolazione) e massa ed avanti cosi fino all'interno della struttura....per massa si puo' intendere intonaco o una "parete" aggiuntiva a quella strutturale e di tenuta termica....e poi per concludere vedere sempre anche il lamda dinamico che mi da nelle 24ore e nei vari giorni dell'anno il comportamento delle isoterme alle varie temperature ed alle varie umidita' relative esterne...ci sono dei programmi che possono analizzarmi la struttura ed il suo comportamento nell'arco dell'anno e sono un po' complicati....spero di NON ESEERE STATO TROPPO SINTETICO...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

qualcuno ha mai sentito parlare del fibracell?

 iMac 21,5" Intel Core i5 1.6 GHz (Late 2015)  ï£¿ iMac 20" Intel Core 2 Duo 2.66 GHz (Early 2009)  ï£¿ MacBook Air 13" Intel Core i5 Dual-Core 1,4 GHz  iPad 2 gen. 16 GB wi fi  ï£¿ iPhone 6  ï£¿ iPod 7 gen. 16 GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

Ciao Case Ecologiche e a tutti Voi

Volevo informarVi che ho appena fatto un corso su docetpro e per chi gia' conosce il docet/CNR non ho parole in merito a quale livello andremmo incontro con questo programma per le Attestazioni di certificazione energetica -ACE- si produrra' un mare di "carta" solo ai fini burocratici vedi le compravendite DEI SINGOLI APPARTAMENTI....!!!!!....e per il 55%IRPEF....!!!!....e con le AQE consegnate ai comuni solo per far "vedere" i consumi....SI AVRA' UN'ILLUSIONE DI AVER PROGETTATO e/o COMPRATO QUALCOSA , FORSE, di VALIDO DAL PUNTO DI VISTA ENERGETICO con nessun riferimento ad un riepilogo dati per poter farvi una verifica....CAPITO?....ed il CNE/CTI non CONTROLLANO!!!!....NON HO PAROLE MA ATTENZIONE A QUESTE ACE che si si riferisce alla UNI TS 11300 ma e' ancora mancante la parte TRE e QUATTRO e se la prendete in mano troverete delle vere e proprie corbellerie....BUON NATALE A TUTTI VOI...il vostro piu' che sintetico CE

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 weeks later...
Buongiorno, sono nuovo nel forum e sono interessato a costruzioni ecologiche perchè mi sto apprestando a realizzarne una prefabbricata in legno con struttura a telaio.

Ho selezionato alcune ditte presenti nella mia zona ed ho visionato alcune costruzioni.

La mia domanda è un po' tecnica: quali sono i materiali isolanti (ecologici) più performanti dal punto di vista del comportamento termico, igrometrico e della traspirabilità, della resistenza al fuoco e dell'abbattimento sonoro? Ho notato che le varie ditte utilizzano fibre di legno piuttosto che fibre di cellulosa ovvero fibre di lana o canapa, ecc.

:fiorellino:

Ciao,

sulle costruzioni a telaio i migliori sono senza dubbio i tanto criticati de Le Ville Plus, fino ad oggi non ho mai visto un prodotto migliore, forse è vero che costino un pò di più, ma in finale è tutto un altro prodotto, i miei clienti sono veramente soddisfatti della scelta fatta.

Sui materiali per coibentazione da usare è tutto molto soggettivo, forse uno come Consulente Esperto, può indicarti meglio e quindi poi chiedere all'azienda che ti realizzerà il progetto il sovrapprezzo per l'utilizzo dei materiali scelti, mi raccomando, attnzione alla qualità proprio del materiale, che poi in finale determina il prezzo, ecco perchè alcune case costano 1100 altre 1300 e altre1500.

Ciao e buona fortuna per la scelta del costruttore.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao,

sulle costruzioni a telaio i migliori sono senza dubbio i tanto criticati de Le Ville Plus

Il Mondo è bello perchè è vario.

Io sono di Udine e di Le Ville Plus ho sentito parlare più male che bene.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il Mondo è bello perchè è vario.

Io sono di Udine e di Le Ville Plus ho sentito parlare più male che bene.

Ognuno ha la sua opinione...

Ti posso dire la mia. Le Ville Plus è sicuramente una delle ditte di eccellenza e per rendersene conto, piuttosto che dare adito a maldicenze, basta farsi portare a visionare qualche cantiere o realizzazione finita.

Ormai mi sono fatta una certa esperienza e ho progettato anche altre costruzioni che i clienti hanno deciso di affidare ad altre aziende, anche se da le mie parti la bioarchitettura non è ancora vista di buon occhio.

La mia è un opinione,

poi ognuno ha la sua.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al "rappresentante" di Le Ville Plus dico come premessa FLY DOWN....prima di lodarsi fai vedere dettagli costruttivi,fai vedere la produzione e fai vedere almeno un cantiere, fai vedere come risolvi il problema delle energie rinnovabili ,fai una termografia e fai un test di tenuta all'aria ect.ect....poi tiriamo le somme....inoltre ti dico,per esperienza,mai lodarsi troppo e dire che si e' i migliori sulle pareti a telaio perche' ci sono anche strutture X-LAM ed il PUBBLICO chiede solo questo prodotto, quindi,penso,deduco che il rappresentante in questione NON conosca il settore PUBBLICO altrimenti non scriverebbe solo cose di parte.VEDI TUTTA LA PARTE DELLE CERTIFICAZIONI ANTISISMICA e CE dello stesso telaio.Sul FORSE se forse posso rispondere sui materiali isolanti ti dico... FORSE !!!....perche' il mercato , oggi, offre talmente tante e tali soluzioni che una ditta di case prefabbricate a livello industriale come LE VILLE PLUS NON puo' avere per la semplice ragione che ragiona in termini di prodotto industriale, di provvigioni e quindi di guadagno e di numeri.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho una curiosita' da rivolgere all'amministratore di ITALIAMAC...qui, in questo sito si sente sempre parlare di "sentito dire" ..."cosa e' meglio"..."cosa faresti"...ect.ect. ...a me piacerebbe tanto divulgare del materiale informatico/tecnico/fisica-tecnica/dettagli costruttivi e quant'altro non proprio ma di esperienze prestigiose fatte in Germania (vedi PHPP), in Austria (Vedi IBO), in Svizzera,in Svezia ed anche in Italia(vedi CasaClima) tanto per far capire che il futuro ormai certo e' quello della casa che si "mantiene" ovvero CO2 pari a zero cosi sfatiamo tanti dubbi ed incertezze...ripeto il materiale in mio possesso non e' di mia produzione e posso sempre dimostrare la fonte...penso possano essere "lezioni",molto comprensibili, che possano aiutare ad aiutare chi si trova a costruire...attendo risposta...Grazie

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me andrebbe bene..

Basta che non si sfoci in una disputa a "chi ce l'ha più lungo"!!

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ho una curiosita' da rivolgere all'amministratore di ITALIAMAC...qui, in questo sito si sente sempre parlare di "sentito dire" ..."cosa e' meglio"..."cosa faresti"...ect.ect. ...a me piacerebbe tanto divulgare del materiale informatico/tecnico/fisica-tecnica/dettagli costruttivi e quant'altro non proprio ma di esperienze prestigiose fatte in Germania (vedi PHPP), in Austria (Vedi IBO), in Svizzera,in Svezia ed anche in Italia(vedi CasaClima) tanto per far capire che il futuro ormai certo e' quello della casa che si "mantiene" ovvero CO2 pari a zero cosi sfatiamo tanti dubbi ed incertezze...ripeto il materiale in mio possesso non e' di mia produzione e posso sempre dimostrare la fonte...penso possano essere "lezioni",molto comprensibili, che possano aiutare ad aiutare chi si trova a costruire...attendo risposta...Grazie

Pubblicare del materiale informativo andrebbe più che bene, l'importante è che non sia "tendenzioso" e che non veli della pubblicità a questa o quella azienda.

Materiale tecnico, inoltre, dovrebbe sempre essere accompagnato dalla fonte (pubblicazione, sito internet, articolo di quotidiano, etc) in modo tale da essere documentato e verificato!

Per l'autorizzazione, questa è materia degli amministratori del forum.

:)

 iMac 21,5" Intel Core i5 1.6 GHz (Late 2015)  ï£¿ iMac 20" Intel Core 2 Duo 2.66 GHz (Early 2009)  ï£¿ MacBook Air 13" Intel Core i5 Dual-Core 1,4 GHz  iPad 2 gen. 16 GB wi fi  ï£¿ iPhone 6  ï£¿ iPod 7 gen. 16 GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Al "rappresentante" di Le Ville Plus dico come premessa FLY DOWN....prima di lodarsi fai vedere dettagli costruttivi,fai vedere la produzione e fai vedere almeno un cantiere, fai vedere come risolvi il problema delle energie rinnovabili ,fai una termografia e fai un test di tenuta all'aria ect.ect....poi tiriamo le somme....inoltre ti dico,per esperienza,mai lodarsi troppo e dire che si e' i migliori sulle pareti a telaio perche' ci sono anche strutture X-LAM ed il PUBBLICO chiede solo questo prodotto, quindi,penso,deduco che il rappresentante in questione NON conosca il settore PUBBLICO altrimenti non scriverebbe solo cose di parte.VEDI TUTTA LA PARTE DELLE CERTIFICAZIONI ANTISISMICA e CE dello stesso telaio.Sul FORSE se forse posso rispondere sui materiali isolanti ti dico... FORSE !!!....perche' il mercato , oggi, offre talmente tante e tali soluzioni che una ditta di case prefabbricate a livello industriale come LE VILLE PLUS NON puo' avere per la semplice ragione che ragiona in termini di prodotto industriale, di provvigioni e quindi di guadagno e di numeri.

"Consulente Esperto"

prima di tutto fai un bel respiro perchè non vorrei ti partisse un embolo:ghghgh:scherzi a parte, di norma quando si entra in un topic e ci si rivolge ad un utente in particolare, come hai fatto tu, si dovrebbe andare anche a leggere i post precedenti scritti da quello stesso utente...no?

Infatti se scorri un pò potrai leggere che come ho detto nel mio primo intervento sono un Architetto e ho collaborato con l'azienda nella realizzazione di alcune ville,e se le ho "lodate" l'ho fatto con cognizione di causa,avendo realizzato anche delle strutture con altre ditte dello stesso settore e avendo dunque dei termini di paragone.

Se ti interessa tanto possiamo metterci qui e parlarne quanto vuoi analizzando i dettagli di tutte le aziende che sono nel ramo delle costruzioni in legno, una per una fino alla nausea e allo sfinimento per gli altri utenti,ovviamente tempi lavorativi permettendo.

Leggo però nel tuo intervento alcune incongruenze tecniche e non, che mi prendo il gusto di farti notare,credo sia semplicemente perchè non conosci l'azianda di cui parliamo.

Essendo nel campo dell'architettura a meno che tu non mi voglia insegnare il "mestiere" posso farlo!

Stiamo parlando di strutture "artigianali" in questo caso,poichè non c'è nessun prefabbricato!Questo non serve essere nè un Architetto nè un rappresentante per saperlo basta andare sul sito e prendere visione del metodo costruttivo,ma visto che ti sei addentrato nell'argomento ti devo per forza di cosa dire che non è così.Non si tratta di un prefabbricato ma di una vera e propria costruzione in loco,e questa è la cosa migliore che una ditta, qualunque essa sia, può fare al fine di essere trasparente davanti al cliente che può stare tranquillamente a guardare mentre viene realizzata e toccare con mano e verificare con i tecnici i materiali usati e i metodi costruttivi.

Per tutte le altre domende di consiglio di andare anche a vedere un bel servizio fatto da STRISCIA LA NOTIZIA nella rubrica OCCHIO ALLO SPRECO che mi è stato segnalato in cui si parla proprio de "Le Ville Plus" andato in onda sabato scorso e magari visionare alche il sito così possiamo traquillamente riparlarne.

Dici che l'azienda ragiona in termini di provvigioni e quindi di guadagno e di numeri? perchè le altre ditte lo fanno a scopo di volontariato o per la gloria?:ghghgh: se si dimmelo che mi ci metto subito in contatto,il lavoro è sempre ben accetto !

In ogni caso volendo e se sarai dalle mie parti posso tranquillamente portarti a vedere e toccare con mano le realizzazioni di cui vado orgogliosa.

Ti dice anche bene perchè sono una bella ragazza ,che vuoi di più!:rofl:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti dice anche bene perchè sono una bella ragazza ,che vuoi di più!:rofl:

:ghghgh::ghghgh:

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

A Baly

Sarei molto lieto di vedere cosa fai e come risolvi certi aspetti...t'avviso che sono molto critico nei confronti di tutto e di tutti, per questo motivo ti ho "nominata" "rappresentante"...ogni tanto vedo Striscia...ho visto anche THUN che parlava di geotermia e mi sono molto impressionato per quello che diceva di NON giusto sull'argomento...ma se per quell'edificio e' riuscito ad ottenere SOLO quei risultati allora qualcosa e' andato storto o anche no...non so...ma a me e' parso "strano"quello che sosteveva...non ho visto il reportage sulla tua ditta in questione...comunque lavori anche tu con il legno...sei una bella ragazza e a me le belle ragazze piacciono molto...come la buona cucina ed ancor di piu' il buon vino ma no alcolici...si a i buoni sigari con un buon brandy...questo bell'uomo ti saluta e augura a tutti buona giornata e scusate le banalita'

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo