Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






tavoletta grafica?


blupicc

Recommended Posts

ciao...

ho bisogno di un consiglio.

spesso mi trovo ad affrontare disegni molto lunghi e complessi tipo ridisegnare facciate di edifici.. o simili.. tramite autocad e software 3d.

dovendo passare molto tempo a cliccare con il mouse, ero quasi intenzionato all'acquisto di una tavoletta grafica per poter effettuare movimenti più naturali ( sperando di stancarmi meno e velocizzare alcuni passaggi )..

secondo voi, la tavoletta grafica è buona solo per disegni di grafica con software tipo illustrator photoshop o può essere un vantaggio anche utilizzandola con autocad, cinema 4d... e varie?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io usavo la tavoletta grafica sul mio vecchio pc, e mi trovavo molto bene ^^

La migliore in circolazione (credo XD) è quella della Bamboo, però ha un costo molto elevato.. la tavoletta piccola costa 100 euro!

Hontou no koto nante kitto shitteru [suki da]

Kokoro wa mada karada yori mo

Okubyou ni dekiteiru kedo

Douiu unmei ka shiritakumo nai mudasa.. www.hajimete-natsu.spaces.live.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se è di qualità ti semplifica il lavoro, altrimenti è meglio il mouse. Le bamboo della wacom sono 3 modell, ma ti sconsiglio la più economica... le ho viste e provate tutte e 3 e la professionale e la one si quasi equivalgono come precisione.... quindi ti consiglio di prendere quella che tra le 2 costa meno.

Per quanto riguarda il sw, le ho provate con photoshop, illustrator e anche con il bodypaint di cinema 4d e sono una vera goduria...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non uso la tavoletta per creare edifici o cose complicate, ma per disegnare figure umane.. e diciamo che col mouse mi viene male e purtroppo lo scanner non cel'ho ^^;

Hontou no koto nante kitto shitteru [suki da]

Kokoro wa mada karada yori mo

Okubyou ni dekiteiru kedo

Douiu unmei ka shiritakumo nai mudasa.. www.hajimete-natsu.spaces.live.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io usavo la tavoletta grafica sul mio vecchio pc, e mi trovavo molto bene ^^

La migliore in circolazione (credo XD) è quella della Bamboo, però ha un costo molto elevato.. la tavoletta piccola costa 100 euro!

dunque dunque, le wacom bamboo sono la serie base, sono tavolette "universali" nel senso che possono andar bene per qualsiasi utilizzo, ma non son specifiche per il disegno. se vuoi un sostituto del mouse, allora vai, una bamboo nera A5 costa 80€, rispetto a quella bianca cambia solo l'inutile dotazione software, per il resto son due oggetti identici a livello hardware. rispetto alla fun risparmi un 30 euri, vedi tu.

se vuoi qualcosa di più professionale, allora vai di intuous, sempre da wacom, ma qui 100 euri sull'A5 non bastano, ne servono almeno 4 volte tanto...

per i software grafici come fotosciop, illustrator, freehand et similia, van più che bene. per la modellazione 3D io ho provato ad usarla con 3d studio max, ma vien scomodo, paradossalmente.

io ho questa, e la sto usando in questo momento:

wacom_bamboo-thumb.jpg

6 tasti personalizzabili, scroll touch [il cerchio in mezzo ai 4 pulsanti sulla tavoletta], sensibile alla pressione, 2 punte sulla penna [matita-pennello, e gomma, basta girare la penna e cambia strumento automaticamente], alimentazione via cavo, penna senza batterie.

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

steno va chiarito che lui ha specificato che vorrebbe capirne l'efficacia nell'utilizzo non nella modellazione 3d che è quasi impossibile da usare, ma in quello che in Cinema 4D si chiama Bodypainting 3D e non so come si chiama in 3D Studio Max, che consiste nel crearti da solo le texture tramite i vari pennelli. Metodo che è stato usato anche ad esempio per creare la texture della pelle dell'ultimo Hulk. Inoltre vai alla grande per disegnare spline e usare qualche strumento particolare.

Per la maggior parte delle altre funzioni è consigliato un mouse ottico ad alta precisione per lavorare bene.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ringrazio tutti per la vostra partecipazione..

il problema era questo...

1_

sto iniziando a lavorare in modo più massiccio per disegni 3d architettonici

quindi software 3dstudio max, cinema 4d.. autocad.. rhinoceros.. questi sono i software di modellazione che conosco a grandi linee e che utilizzerò..

li ho citato tutti, in quanto, sono quelli con cui mi trovo più spesso ad utilizzare

( in base alle persone con cui mi trovo a collaborare ed alle richieste ), anche se sto iniziando a specializarmi su alcuni.

utilizzo spesso software 2d cad per disegni ripetitivi e complessi.

2_

utilizzo di illustrator photoshop

sull'uso di illustrator e photoshop con tavoletta grafica, mi sembra che si abbia bei vantaggi..

_____________

??????????

1_ ?

l'uso di una tavoletta grafica utile su photoshop e illustrator, è agevole anche con programmi cad 2d e 3d?

mi chiedevo questo, perchè, dovendo passare molto tempo a disegnare elementi in modo preciso, volevo cercare di velocizzare alcuni passaggi e soprattutto evitare che dopo lunghi periodi passati a contatto con il mouse a cliccare ( effettuando anche pause ) evitassi di avere dolori alle mani.

pensavo di risolvere tali problemi utilizzando una tavoletta.

________

so che esistono software che vettorializzano linee a partire da immagini raster ( tipo immagini di territori urbani con curve di livello.. piante e sezioni di edifici. ), ma spesso i risultati sono un po deludenti perchè tali software non risultano essere sempre precisi, si necessita di avere spessori di linee differenti, .... , e varie, pertanto, dovendo ripassare comunque le immagini in vettoriale, tantovale farlo dall'inizio.. a spese di pazienza e salute fisica e psichica !!

_________

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 8 months later...

ciao,

secondo me va bene una tavoletta per il 3d. Dipende di come uno personalizza i tasti presenti sia sulla tavoletta, che sulla penna: ho visto che ultimamente usano disegnare con la penna sullo schermo del computer.

Inoltre, ritornando ad utilizzare il mouse ti sembra di toccare una pietra preistorica.

Poi, non ho mai capito il perché la penna è legata a una tavoletta: per la questione della pressione del segno si può rimediare incorporando una molla per la punta. Saranno "strategie" di mercato...

Ch'è assolutamente ridicolo, un supporto a6.

(Ma tranquilli, anch'io uso lo stesso wacom bamboo)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e quindi? non ho capito il senso della risposta.

Qualcuno mi puo' dire se ho fatto un buon acquisto,dovrei effettuare il pagamento entro domani.Che dite lo faccio?

Compra, compra!

non è un investimento "errato", se hai letto le osservazioni fatte non solo da me ma anche dei altri.

Ti fai un idea, no?

nessuno ti costringe a fare la scelta. :mad:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
se è di qualità ti semplifica il lavoro, altrimenti è meglio il mouse. Le bamboo della wacom sono 3 modell, ma ti sconsiglio la più economica... le ho viste e provate tutte e 3 e la professionale e la one si quasi equivalgono come precisione.... quindi ti consiglio di prendere quella che tra le 2 costa meno.

Per quanto riguarda il sw, le ho provate con photoshop, illustrator e anche con il bodypaint di cinema 4d e sono una vera goduria...

io ho praticamente usato bodypaint come photoshop (avendo quest'ultimo troppe funzioni, che non mi servivano..).. davvero utilissimo, versatile e leggero..

cmq per 3ds max non esiste un equivalnete di bodypaint (anzi ci sono le plug-in di bobypaint per 3ds)

per tornare in argomento, penso che la cosa migliore sia provare e vedere se dopo che si è preso la mano si faccia veramente più veloce, soprattutto nel disegno tecnico di autocad..

iMac 24" Intel Core 2 Duo

2,6 GHz

4 GB DDR3

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

Ciao, dipende molto cosa devi farci :ghghgh:.

Io uso la tavoletta grafica (ho una cintiq da 21 pollici) per fare fotoritocco con pothoshop e disegnare con corel painter X (sicuramente il miglior programma da abbinare ad una tavoletta grafica).

Con il 3d mi capita di usarla con bodypaint (anch'io ho cinema 4d) e z brush (per la modellazione organica è spettacolare)

ib_p019_0_5.jpg

Per il 3d architettonico, se vuoi diminuire l'uso del mouse, ti consiglio però altro:).

Se il tuo programma è compatibile, dai uno sguardo ai vare prodotti 3dconnexion (spacemouse, spacepilot e similari).

http://it.3dconnexion.eu/products/3a1d.php

Io li uso in allplan, schetcup e cinema, e l'uso del mouse è sceso di un buon 40% (visto che lavoro in media 8 ore al giorno con il mouse, il polso destro ringrazia) :ghghgh:

Canon 5d old, canon 24-70, sigma 12-24, canon 35-350

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 month later...

ma per usarla con vectorworks, per disegno 2d e 3d, ha senso o è realmente utilizzabile?

per photoshop ok... è per il cad che mi interessa molto.... se la cosa funziona veramente potrei anche arrivare a prendere la intuos 4 versione medium.... è sufficiente o ci vuole per forza la large??

mercatino-- ho conluso ottimi affari con elect86

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, secondo me bisogna fare una GROSSA distinzione tra i programmi di grafica e quelli di cad.

Innanzitutto, spesso e volentieri, è preferibile avere una tavoletta + piccola per certi lavori.

Con una A4, hai il vantaggio di avere un'area di disegno maggiore, ma lo svantaggio di avere movimenti del braccio e della mano più ampi. Se da una parte, per programmi di fotoritocco, può essere un vantaggio, per il cad, alla lunga può risultare abbastanza faticoso.

Io ho da poco preso una intuos 4 s (la più piccola), da portare in giro con il portatile.

Però le tavoltette grafiche, le uso solo per fotoritocco (photoshop) e digital paint (painter X).

Apro una parentesi: se decidi di prendere una tavoletta grafica, non puoi non provare Painter X, una "spanna" (o forse anche più) sopra photoshop per quanto riguarda la pittura digitale (ovvio che photoshop è un'altra cosa per quanto riguarda il fotoritocco e l'elaborazione delle immagini).

Mi sento comunque di sconsigliarti la tavoletta grafica per il cad (anche se so che qualcuno la usa). Io non l'ho mai utilizzata (sono abituato a spostamenti minimi del mouse), comunque so di utenti che non si trovano bene, se non altro per quanto riguarda la gestione del pan e dello zoom.

Se pensi di utilizzare al 90% un prodotto cad, ti consiglio di andare su QUESTO.

Innanzitutto verifica la compatibilità con il tuo programma (ci sono driver sia per win che per os).

Io ne ho uno e lo utilizzo in allplan, scketchup e cinema4d (per la modellazione).

Ti dico subito che un prodotti di questo tipo NON sostituisce l'uso del mouse, ma ne riduce l'uso di un buon 40%... e scusa se è poco;)).

Io uso programmi di cad da molti anni e alla lunga ho iniziato a soffrire di "tunnel carpale". Ti posso assicurare che da quando uso lo spacepilot (da un annetto e mezzo, oramai) le cose sono drasticamente cambiate :).

Unico neo: all'inizio fai un po' di fatica ad abituarti (usi l'altra mano per fare zoom, pan, rotazioni, dare comandi), una volta "preso" il giro, però' è un figata :), l'importante è non "demordere", dopo un po' ne guadagni in velocità operativa e soprattutto in salute :)

Canon 5d old, canon 24-70, sigma 12-24, canon 35-350

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille Alberto, molto gentile e chiaro nello spiegare... :DD

allora andrà a finire che prenderò una tavoletta da usare con photoshop e proverò Paniter X... sembra essere molto figo!!

penso di andare sulla intuos 4 M.... le bamboo sono abbastanza piccoline (il touchpad del mbp è circa 8x10 cm)...

guardavo però che sul catatalogo per la intuos 4 è consigliato Mac Os X 10.4.8....possibile che sia già uscito??

proverò anche a buttare un occhio sullo spacepilot.... sembra molto carino anche quello!!!

grazie mille!!

mercatino-- ho conluso ottimi affari con elect86

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma la bamboo fun medium http://eu.shop.wacom.eu/Bamboo-Fun-Medium_detail_15_9149.html è buona comunque per un uso amatoriale o poco più??

perchè costa circa la metà rispetto alla intuos 4... con una superficie utile molto simile.....

mercatino-- ho conluso ottimi affari con elect86

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prenditi una intuos più' piccola piuttosto, c'e' gia' differenza tra la intuos 3 e la 4, penso che la bamboo sia un' altra cosa. Poi se pensi di fare un uso solo amatoriale la bamboo va benissimo ;-)

Canon 5d old, canon 24-70, sigma 12-24, canon 35-350

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eh.... boh, non ho mai usato una tavoletta... immaginavo fosse utile anche nel disegno cad ma ho capito che non è così... quindi la userei solo con photoshop... anche se l'utilizzo che ne farò sarà sicuramente amatoriale... la intuos piccola va bene anche per questo quindi?

tra l'altro con la intuos cè un download a scelta di uno fra tre software:AUTODESK SKETCHBOOK EXPRESS 2010, COREL SKETCHPAD o ADOBE PHOTOSHOP ELEMENTS 6/7

quanto incide l'area utilizzabile rispetto alla qualità della tavoletta? ;) meglio grande ma meno preciso o piccolo ma preciso (senza doppi sensi :fiorellino:)

mercatino-- ho conluso ottimi affari con elect86

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda, la bamboo va più' che bene per un uso amatoriale. Del resto si sta parlando di wacom e quindi di un ottimo prodotto. Le dimensioni sono alquanto soggettive. C'e' chi preferisce l'A4 se non addirittura l'A3, ma ho visto che nella maggior parte dei casi, il formato preferito e' l'A5 e non solo per problemi economici. Io ho affiancato alla mia cintiq una intuos 4 S. Ad esempio io mi trvo meglio su aree più' piccole ma e' abbastanza soggettivo. La bamboo e' una buona scelta, la intuos3 e' un'altra cosa e la intuos4 e' ancora meglio. Calcola che con la intuos 4 hai diverse punte di ricambio e di diverso tipo... Io andrei su una intuos + piccola, al limite se non ti trovi come area di lavoro la rivendi, secondo me pero' e' la scelta migliore.

Canon 5d old, canon 24-70, sigma 12-24, canon 35-350

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo