Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






[Topic Riassuntivo] Acquisto Della Reflex Digitale E Degli Obiettivi


Recommended Posts

...io uso un 28mm duplicato, fai tu. :ghghgh:

Liberissimo di farlo ma se le focali più costruite per i macro stanno sui 105mm una ragione anche ci sarà... :ghghgh:

Comunque la minima distanza di maf con un 55 mm è davvero un problema se fotografi insetti. Chiaramente tutto si può fare.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 14,1k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

SCEGLIERE UNA NIKON Quello che dico non è la verità assoluta. È un opinione che mi sono fatto leggendo quà e là, ed è in parte dovuta all’esperienza personale. Quindi può essere sbagliatissi

La d3000 sará anche plasticosa, ma l'equivalente canon la 1100d sembra essere fatta con lo scarto della plastica dell'uovo dell'uovo kinder di pasqua. Le pentax me piacciono.. Solo che fanno solo d

ragazzi ma nessuno riesce ad aiutarmi?

Nel secondo video non ci vedo nulla di strano...e ci sarà cmqe anche un po' di post.

Il tuo effettivamente non è un granchè, ma se vuoi provare la funzionalità video, riprendi qualcosa di interessante, riprendere degli aghi di pino (o quel che sono) mossi dal vento, da vicino (probabilmente alla minima distanza di maf) e a tutta apertura non è una grandissimo test.

M.

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Liberissimo di farlo ma se le focali più costruite per i macro stanno sui 105mm una ragione anche ci sarà... :ciao:

Comunque la minima distanza di maf con un 55 mm è davvero un problema se fotografi insetti. Chiaramente tutto si può fare.

assì? e come mai una delle lenti macro per eccellenza [non vorrei dire l'unica vera lente macro] è un 65mm? :lol: i macro intorno ai 100mm arrivano fino ad 1:1 come rapporto d'ingrandimento... il 65MPE fino a 5:1. il mio modesto accrocchio [tutta roba "di recupero" dal set OM del mio babbo, e adattata su canon. il duplicatore è un kenko mc7 con elicoide]*mi permette di andare oltre il 2:1, ed ottengo più o meno gli stessi risultati che mi da lo stesso 28mm invertito. direi che non dipende dalla focale ma dallo schema ottico.. :lol:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non conosco i prezzi originali, ma ho letto che questi dovrebbero essere scontati al 60% solo per residenti in europa: https://www.sunbounce-shop.com/index.php/cat/c69_Floor-samples.html

(poi ci sarebbero 30€ circa di spedizioni)

«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
assì? e come mai una delle lenti macro per eccellenza [non vorrei dire l'unica vera lente macro] è un 65mm? :lol: i macro intorno ai 100mm arrivano fino ad 1:1 come rapporto d'ingrandimento... il 65MPE fino a 5:1. il mio modesto accrocchio [tutta roba "di recupero" dal set OM del mio babbo, e adattata su canon. il duplicatore è un kenko mc7 con elicoide]*mi permette di andare oltre il 2:1, ed ottengo più o meno gli stessi risultati che mi da lo stesso 28mm invertito. direi che non dipende dalla focale ma dallo schema ottico.. :ciao:

T'avevo scritto un papiro ma il forun s'è congelato :ciao:

Riassumo... se usi lenti invertite, tubi, lenti aggiuntive, ammenicoli vari, puoi fare tutto quello che ti pare. Il nostro amico ha chiesto di un'ottica macro, economica se possibile, e io gli ho dato la mia opinione ossia che con un obiettivo macro standard se scatta soggetti animati e non consenzienti più la focale è lunga meno disturbi il soggetto. Il 65mm 5:1 (che poi è micro e non macro) avrà una distanza minima di maf dell'ordine dei micron immagino :mhh:... ma ciò non toglie che tu lo possa usare benissimo. Io ho espresso quella che è la mia opinione ed esperienza, non intendo entrare in una diatriba a due su quanti mm sono giusti per il macrista (senza equivocare :lol:).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eh in questi giorni di ressa causa evento apple bisogna ricordarsi di copiare i messaggi prima di postarli.. :lol:

nemmeno io discuto le indicazioni date circa la domanda in questione, ci mancherebbe, ma le affermazioni assolutistiche su cose che assolute non sono, quelle sì. :ciao:

la distanza minima di maf con l'mpe è nell'ordine di pochi cm dalla lente frontale, cosa che riscontro anch'io col 28 duplicato. ma riesco ad avvicinarmi a cose che non sarei in grado di fotografare con un 100 o un 180mm..

045d0

2c3de

[immagini per niente interessanti, siamo d'accordo, ma il cosino in questione era troppo piccolo per il mio sistema e quindi mi son limitato a giocare coi rapporti dimensionali]

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

hei ma mi pare di capire che sia un macrista anche tu [non che io mi definisca tale :ciao: ]*facci vedere qualcosa!! :lol: :lol:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wao come hai fatto a fare quella foto, stupenda.

ragazzi sono un neofita in campo, infatti ieri ho acquistato la mia prima reflex (nikon d5000).

anke a me piacerebbe fotografare da distanze così ravvicinate, con quale ottica posso fare questo, c'è qualcosa di + economico rispetto alle ottiche originali?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
wao come hai fatto a fare quella foto, stupenda.

ragazzi sono un neofita in campo, infatti ieri ho acquistato la mia prima reflex (nikon d5000).

anke a me piacerebbe fotografare da distanze così ravvicinate, con quale ottica posso fare questo, c'è qualcosa di + economico rispetto alle ottiche originali?

La foto è fatta con una D50 con 105af-d micro Nikon e un flash SB-800. Tutto Nikon, ovvio :ciao:. Mano libera, in questo caso, messa a fuoco manuale in avvicinamento al soggetto, massimo ingrandimento, tempo sincro veloce (la vecchia D50 permetteva 1/500).

Le ottiche macro nuove costano un pò tutte. Trovi tra l'usato vari oggetti... Tamron 90, Nikon 60 e 105, Sigma 105, sotto i 400€. anche sotto i 300 a cercare bene. Di solito i macristi sono gente precisina e ordinata quindi le ottiche sono a posto. Vale più però la tecnica che l'ottica (anche se un bel 200micro Nikon aiuta...) e quella, a parte qualche lettura e guardare gli altri, si impara solo sbagliando centinaia di foto. Alternative alle ottiche sono i tubi di prolunga, le ottiche invertite con opportuni anelli, le lenti close-up. Tutte hanno pro e contro... in generale, almeno se sei un neofita, avventurarsi in mondi in cui anche l'esposizione la devi fare in manuale non è un'idea troppo buona se non vuoi stufarti subito... cercherei un 60mm usato per cominciare.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho provato molte cose per la macro... inizialmente usavo un 50mm invertito, a mano libera [sì sono un po' deficiente :ghghgh: ], poi passato al digitale iniziai ad invertire il 28-75 tamron che era l'unica lente che avevo. :ghghgh: questa l'ho fatta appunto col tamron a 28mm, invertito:

3501096655_18a63429d6.jpg

[questo signore era lungo 5-6 mm]

in seguito mi son ricordato del set olympus OM del mio vecchio, cui avevo aggiunto alcune cose tipo appunto il duplicatore macro kenko mc7, che ha un elicoide di messa a fuoco che perde l'infinito ma avvicina brutalmente la minima maf. mi son procurato un anello adattatore ed ora ci uso per l'appunto uno zuiko 28 2.8 col duplicatore, che mi permette di far queste cose:

3855301043_5c99326831.jpg

4271125001_928ff0cf5f.jpg

col 50mm 1.8 duplicato ho fatto queste:

3745089363_66263068d4.jpg3736894856_fedfa33afa.jpg

insomma: la macrofotografia non richiede per forza grandi capitali investiti. l'accrocchio di lenti che uso [adattatore-duplicatore-obiettivo] può venire a costare un 180 euri a dire tanto. ma richiede molta esperienza, nel senso, ci vogliono delle basi molto chiare per riuscire a tirar fuori qualcosa di decente, oltre che appunto una marea di foto sbagliate.. :)

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La foto è fatta con una D50 con 105af-d micro Nikon e un flash SB-800. Tutto Nikon, ovvio :ghghgh:. Mano libera, in questo caso, messa a fuoco manuale in avvicinamento al soggetto, massimo ingrandimento, tempo sincro veloce (la vecchia D50 permetteva 1/500).

Le ottiche macro nuove costano un pò tutte. Trovi tra l'usato vari oggetti... Tamron 90, Nikon 60 e 105, Sigma 105, sotto i 400€. anche sotto i 300 a cercare bene. Di solito i macristi sono gente precisina e ordinata quindi le ottiche sono a posto. Vale più però la tecnica che l'ottica (anche se un bel 200micro Nikon aiuta...) e quella, a parte qualche lettura e guardare gli altri, si impara solo sbagliando centinaia di foto. Alternative alle ottiche sono i tubi di prolunga, le ottiche invertite con opportuni anelli, le lenti close-up. Tutte hanno pro e contro... in generale, almeno se sei un neofita, avventurarsi in mondi in cui anche l'esposizione la devi fare in manuale non è un'idea troppo buona se non vuoi stufarti subito... cercherei un 60mm usato per cominciare.

non avresti qualche link da consigliarmi, per acquistare l'ottica che mi hai consigliato, almeno lo guardo così mi faccio un'idea.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stupenda la terza con il ragno a destra. Sei davvero bravo.

insomma: la macrofotografia non richiede per forza grandi capitali investiti. l'accrocchio di lenti che uso [adattatore-duplicatore-obiettivo] può venire a costare un 180 euri a dire tanto. ma richiede molta esperienza, nel senso, ci vogliono delle basi molto chiare per riuscire a tirar fuori qualcosa di decente, oltre che appunto una marea di foto sbagliate.. :ghghgh:

Verissimo. Però ci vuole un pò di padronanza del mezzo per avventurarsi su queste tecniche. Su Nikon comunque puoi solo invertire su un originale, tipo 50 invertito su ottica kit, per questioni di tiraggio non puoi montare ottiche diverse, come invece puoi fare su Canon. Io per gioco quanche volta ho usato il mio vecchio yashica 50 invertito sul 105, ma alla fine mi trovo benone con l'ottica standard. Anche perchè i miei soggetti preferiti sono i fiori e le farfalle (qui però non ho nulla... devi aspettare che l'iMac torni dall'assistenza).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non avresti qualche link da consigliarmi, per acquistare l'ottica che mi hai consigliato, almeno lo guardo così mi faccio un'idea.

Io l'usato l'ho sempre acquistato in negozio per cui non ho riferimenti. Comunque su e-bay trovi un pò di tutto.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Verissimo. Però ci vuole un pò di padronanza del mezzo per avventurarsi su queste tecniche. Su Nikon comunque puoi solo invertire su un originale, tipo 50 invertito su ottica kit, per questioni di tiraggio non puoi montare ottiche diverse, come invece puoi fare su Canon. Io per gioco quanche volta ho usato il mio vecchio yashica 50 invertito sul 105, ma alla fine mi trovo benone con l'ottica standard. Anche perchè i miei soggetti preferiti sono i fiori e le farfalle (qui però non ho nulla... devi aspettare che l'iMac torni dall'assistenza).

ma guarda che da quello che ho capito, qui quando si inverte, si inverte un'ottica sola e con un anello o anche senza (cioè in mano) si scatta la foto... :ghghgh:

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma guarda che da quello che ho capito, qui quando si inverte, si inverte un'ottica sola e con un anello o anche senza (cioè in mano) si scatta la foto... :ghghgh:

L'ottica invertita la puoi usare o come ottica, se hai un anello, o come aggiuntivo ottico. Funziona da lente close-up in pratica. L'anello si costruisce facile con due vecchi filtri e un pò di cianoacrilica. Senza anello, in mano, la vedo un pò critica come situazione :ghghgh:... poi tutto si può fare...

dsc47671471451.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

so che non è la sezione mercatino ma ho deciso di vendere la 1000D in kit 18-55 IS + scatto remoto a 350€ (7000mila scatti al massimo, ora non ricordo a memoria, ed un anno di garanzia residua)

se qualcuno è interessato mi faccia sapere

:-)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
L'ottica invertita la puoi usare o come ottica, se hai un anello, o come aggiuntivo ottico. Funziona da lente close-up in pratica. L'anello si costruisce facile con due vecchi filtri e un pò di cianoacrilica. Senza anello, in mano, la vedo un pò critica come situazione :ghghgh:... poi tutto si può fare...

se uno non vuole fare lo sforzo ci sono poi tanti anelli già pronti con vari filetti su ebay...

ad ogni modo, c'è tanta gente che tiene in mano l'ottica... con il pulsante della pdc blocca il diaframma, smonta la lente, la gira e clic-clac :ghghgh:

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Senza anello, in mano, la vedo un pò critica come situazione :ghghgh:... poi tutto si può fare...

Io l'ho sempre fatto senza problemi, ci vuole un po' di pratica ma si fa senza problemi :)

3588391479_383b0c7c87.jpg

3974006345_a39c365208.jpg

In attesa ovviamente di una lente Macro come Dio comanda :ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non è il mio set... ma il concetto generale credo sia ben espresso

57701816_4d184dca98.jpg

mmh, già questo sarebbe molto meglio per il sensore..io non faccio mai questi scatti apposta per il sensore, ho sempre paura che mi si sporchi..ma che cosa posso mettere tra obbiettivo e obbiettivo? Immagino servano dello stesso diametro

If you ever ask how to do this or that, as if you were in Windows, you do not even deserve to be called a Mac User. You're simply a Windows user who is using a Mac.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo