Vai al contenuto





Deepboy

[Topic Riassuntivo] Acquisto Della Reflex Digitale E Degli Obiettivi

Recommended Posts

Sempre troppo buono steno :love:

Bello sto 3d mi era sfuggito :mad:

io non c'entro!!

Piccolo OT

Complimenti per le tue foto. Davvero bellissime

:weep::ciao:

visto? :cry:

Quindi andiamo TUTTI qui http://www.italiamac.it/forum/showthread.php?p=3603655 a scrivere quanto è bella brava e buona l'idea di Steno, la realizzazione di Deepboy e il contributo di Geronimous! Su, tutti tutti a fare il tifo!!! :cry:

M.

:mad:

grande marco!

ad ogni modo, speriamo che trovino un attimo per pensare anche all'iniziativa, in questi giorni di restyling penso abbiano tanti grattacapi cui pensare.. :)


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


ad ogni modo, speriamo che trovino un attimo per pensare anche all'iniziativa, in questi giorni di restyling penso abbiano tanti grattacapi cui pensare.. :love:

Eggià, speriamo che diano un occhio, ma cmqe non è che chiediamo la scissione di una sezione, accorpamenti o altre modifiche alla geometria costruttiva del forum, ci vogliono dai 5 ai 10 secondi per mettere un thread in evidenza, bastano un paio di click :cry:

M.


Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho notato che ho scritto altri due msg dopo il primo, all'inizio del thread.

La mia idea sarebbe, per avere un topic unico di riferimento invece che 827 cose in evidenza, di tenere il primo post per un tutorial generico sulle reflex e sulla tecnica, il secondo per i tutorial monomarca che già ci sono, ed il terzo per libri, manuali e varie ed eventuali :puking:

Il titolo del thread diventerebbe qualcosa del tipo "[TUTORIAL] Tecnica Fotografica, Scelta Di Macchine & Obiettivi, Libri & Manuali"

Che ne pensate? Oppure preferite aprire topic separati, uno di tecnica, uno di acquisti e uno di libri?

M.


Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DB, tre separati mantengono l'ordine. come vedi poi si spamma comunque e si finisce OT già con un argomento solo... :DD


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bhe magari si potrebbe tenere stickato questo qui e poi lasciare i link per gli altri argomenti ad inizio/fine del primo post


Canon EOS 30D

Canon EF-S 17-85mm f4-5.6 IS USM

Canon EF 70-210mm f3.5-4.5 USM

Canon EF-S 10-22mm f3.5-4.5 USM

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bhe magari si potrebbe tenere stickato questo qui e poi lasciare i link per gli altri argomenti ad inizio/fine del primo post

Buona idea :DD

M.


Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

faccio i complimenti per l'idea e per l'impegno e soprattutto la competenza... lancio anche un'idea perche' non fare un corso, sempre per i poveri neofiti, del'abc di aperture o photoshop per il ritocco dei nostri elaborati?


“(We will) Destroy the Rebirth†da G.00 II

" ... il mio ciondolo croce, cerchio d'argento... sono il male assoluto.." da Male Assoluto, DDT

<--NUOVO CONTATTO MSN!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
faccio i complimenti per l'idea e per l'impegno e soprattutto la competenza... lancio anche un'idea perche' non fare un corso, sempre per i poveri neofiti, del'abc di aperture o photoshop per il ritocco dei nostri elaborati?

è.. oltremodo impegnativo. e poi il fotoritocco è l'ultima cosa da imparare. prima bisogna concentrarsi sulla tecnica fotografica, imparare i concetti di diaframma, tempo, sensibilità, apertura, otturatore, lunghezza focale, apprendere le relazioni che intercorrono tra questi elementi, indagare le tecniche di ripresa e le regole canoniche dei vari filoni fotografici [reportage, ritratto, macro, landscape, sport etc etc.. NO, non mi riferisco le preimpostazioni presenti sulle macchine foto!!] ed essere in grado di applicare consciamente tutto questo, sapendo intervenire sulla casualità, imparando a prevedere la situazione ed il comportamento della macchina.

una volta che saremo in grado di produrre immagini buone direttamente in output, allora sì avrà senso andare a sviscerare le tecniche di fotoritocco per eventualmente migliorare o correggere scatti di per sé validi.

:confused:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ho preparato due righe su Pentax dove le metto?

Bella Federico!!! :confused:

Postale pure qua sotto, o mandamele in MP, che aggiorno il primo post ;)

M.


Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
faccio i complimenti per l'idea e per l'impegno e soprattutto la competenza... lancio anche un'idea perche' non fare un corso, sempre per i poveri neofiti, del'abc di aperture o photoshop per il ritocco dei nostri elaborati?

Sono d'accordo con Steno, questa è l'ultima cosa...prima la tecnica di base, poi gli strumenti giusti...solo allora, su una base di partenza valida, ha senso il fotoritocco ;)

Ad ogni modo, su questo non posso aiutare nessuno, io e photoshop siamo 2 corpi alieni :confused:

M.


Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se volete posso preparare qualcosa su camera raw


Canon EOS 50D | Canon EF 50mm F1.8 | Canon EF-S 60mm F2.8 Macro USM |

Sigma 30mm F1.4 EX DC HSM | Tamron SP AF28-75mm F2.8 XR Di LD Aspherical (IF)

[email protected] Flickr Group | Le mie foto su Flickr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

personalmente potrei stare mezza giornata a scrivere nozioni base su fotosciop e su aperture, però da questo punto di vista la rete è piena di videotutorial per eseguire le operazioni basilari di correzione luci-ombre, tonali, cromatiche, viraggio, monocromia, eccetera eccetera... e poi insegnare a qualcuno ad usare un software come fotosciop senza minima consapevolezza didattica, è un guaio. per questo rimando a qualsiasi gugolata con "photoshop tutorial", c'è veramente di tutto e di più [per il livello base-intermedio, ovvio. a me piacerebbe fare un bel corso di postproduzione avanzata ma non c'è niente di potabile in rete...]


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Postato il tutorial Pentax, ringraziamo ElTorres per il suo ottimo lavoro :confused:

Aggiornata la parte Canon con corpi pro (già dall'altro ieri) e con ottiche di terzi produttori e ottiche montabili con anello di conversione, mantenendo la maf all'infinito.

Ho dovuto spezzettare e postare la parte Pentax nel secondo post, perchè nel primo si sforava il numero massimo ammesso di caratteri.

Attendiamo ancora qualche buonanima che scriva su Nikon e su Sony/Konika-Minolta

Marco


Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sono d'accordissimo....magari anche senza esposimetro (la regola del sedici e dello scatto a forcella chi se la ricorda più????? :confused:) le moderne DLSR danno troppe finte soddisfazioni tutte e subito e ci si ferma subito a dei livelli che sembrano altissimi ma che in realtà bassissimi.

Conosco persone alle quali ho consigliato di iniziare a scattare con una vecchia manuale 35mm che da zero al quarto e dico quarto rullino hanno tirato fuori degli scatti stupendi, e ve ne posterò qualcuno a breve...

poi fate voi, il gregge è ampio e nutrito a voi la scelta se unirvici o meno.

come promesso, ecco i risultati, quinto rullino (partendo da esperienza zero, neanche una compatta)

Pentax MX 50mm f/2 Ilford HP5 Plus

P.S.

posto solo il link visto che il topic parla d'altro.

qui

e qui

;)


"La mia regola, oggi, è che il mio lavoro debba essere invisibile" Sven Nykvist

http://federicotorres.tumblr.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Postato il tutorial Pentax, ringraziamo ElTorres per il suo ottimo lavoro :confused:

Aggiornata la parte Canon con corpi pro (già dall'altro ieri) e con ottiche di terzi produttori e ottiche montabili con anello di conversione, mantenendo la maf all'infinito.

Ho dovuto spezzettare e postare la parte Pentax nel secondo post, perchè nel primo si sforava il numero massimo ammesso di caratteri.

Attendiamo ancora qualche buonanima che scriva su Nikon e su Sony/Konika-Minolta

Marco

grazie si sente effettivamente la mancanza di un marchio come Nikon...


"La mia regola, oggi, è che il mio lavoro debba essere invisibile" Sven Nykvist

http://federicotorres.tumblr.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

segnalo un sito molto completo su tutta la produzione Pentax relativa all'attacco baionetta K (quindi la produzione antecedente con attacco a vite M42x1 non è inclusa, pur essendo comunque utilizzabile tramite adattatore, come anche le lenti MF 6x7 e 645).

questo


"La mia regola, oggi, è che il mio lavoro debba essere invisibile" Sven Nykvist

http://federicotorres.tumblr.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uff, questo topic m'era proprio sfuggito.

Orami ricevo una tale quantità di email dal IM che seguo direttamente i link, senza leggere i nuovi topic.

In ogni caso, ottima iniziativa.


μολών Λαβέ

Scrivere è bene, pensare è meglio. Intelligenza è bene, pazienza è meglio.

In the Beginning, the Universe was created. This has made a lot of people very angry and has been widely regarded as a bad move.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tutte le volte che il fuoco automatico non ti soddisfa, è lento o non riesce a mettere a fuoco, usa il fuoco manuale. non capisco cosa vorresti dire con "creativo"...

l'IS è controproducente perchè consuma batterie e qualcuno dice che impasti le immagini... io ti consiglio di spegnerlo se la macchina è su un supporto [treppiede, stativo, tavolo]


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LA domanda all' esperto è: meglio tenere sempre autofocus, o ci sono momenti in cui è meglio usare il manuale? Il manuale serve solo per le foto creative?

esperto non sono, ma, spesso, tengo il fuoco manuale, anche perché mi piace di più scattare così, ovviamente ci sono situazioni in cui è più comodo l'AF.

Per quanto riguarda il "creativo", non capisco cosa intendi, a meno che tu ti riferisca a scatti con diaframmi molto aperti...


μολών Λαβέ

Scrivere è bene, pensare è meglio. Intelligenza è bene, pazienza è meglio.

In the Beginning, the Universe was created. This has made a lot of people very angry and has been widely regarded as a bad move.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Per scatto creativo intendo secondo le proprie esigenze.

Esempio: Ho il soggetto davanti a me e lo sfondo dietro e voglio mettere a fuoco lo sfondo e non il soggetto, quindi metto il manuale e agisco.. :DD

Spero di essermi spiegato:)

fotografare secondo le proprie esigenze è quel che dovremmo fare sempre, non solo quando abbiamo "l'orgasmo creativo". ;)

non per fare il saccente, ma hai letto il libretto di istruzioni? hai idea di cosa siano i 9 quadratini che hai nel mirino? sai che puoi decidere quale punto di AF usare? sai che, anche usando il punto centrale per la messa a fuoco, puoi premere il pulsante a metà, prendere il fuoco e l'esposizione, e inquadrare da un'altra parte? hai provato a puntare sul tuo soggetto e non sullo sfondo? conosci le nozioni base di profondità di campo, piano di messa a fuoco, diaframma, tempo d'epsosizione?


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fotografare secondo le proprie esigenze è quel che dovremmo fare sempre, non solo quando abbiamo "l'orgasmo creativo". :DD

non per fare il saccente, ma hai letto il libretto di istruzioni? hai idea di cosa siano i 9 quadratini che hai nel mirino? sai che puoi decidere quale punto di AF usare? sai che, anche usando il punto centrale per la messa a fuoco, puoi premere il pulsante a metà, prendere il fuoco e l'esposizione, e inquadrare da un'altra parte? hai provato a puntare sul tuo soggetto e non sullo sfondo? conosci le nozioni base di profondità di campo, piano di messa a fuoco, diaframma, tempo d'epsosizione?

direi di no, così ad occhio, ma lascia che faccia un po' d'esperienza

se vuoi un consiglio, ragazzo con quel nick terribilmente difficile (;)), leggiti il manuale lasciando la macchina nella scatola, poi prendi la macchina e rileggi il manuale con la macchina in mano provando a fare tutto ciò che ci vedi scritto, poi puoi provare a prendere un manuale generale sulla fotografia con le reflex

a proposito: passy, qui c'è gente che attende la recensione del NG, oltre che del mitico forti.:D:D


μολών Λαβέ

Scrivere è bene, pensare è meglio. Intelligenza è bene, pazienza è meglio.

In the Beginning, the Universe was created. This has made a lot of people very angry and has been widely regarded as a bad move.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quindi dici che è meglio lasciare sempre in manuale?

No, ti dice che per fare le foto che vuoi tu manuale non ha senso..


If you ever ask how to do this or that, as if you were in Windows, you do not even deserve to be called a Mac User. You're simply a Windows user who is using a Mac.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

funziona così:

ci sono questi nuovi punti di messa a fuoco.

Cercherò di fare una breve spiegazione, spero che gli amici qui presenti non mi decapitino se vado un po' approssimando.

Immagina che tutto ciò che vedi sia composto da una serie di strati sottilissimi sovrapposti, compresa l'aria. Quindi, devi immaginare ciò che vedi e vuoi fotografare come se fosse una risma di fogli. Se la guardi di profilo vedi tutti i fogli.

In base all'apertura del diaframma (che affronteremo un'altra volta) la profondità di campo (o di fuoco o o PdC o PdF o DoF) che potremmo ipotizzare come il numero dei fogli della risma che compone la tua immagine, cambia. [occhio, non sto parlando di tutto ciò che vedi nella foto, quello è lo zoom, ma di ciò che vedi nitido, quindi a fuoco] Quindi, per esempio, con un diaframma molto aperto, il numero dei fogli sarà basso, in caso contrario, più alto.

Ora, ciò che è a fuoco è ciò che viene visto nitidamente sulla foto che ottieni, quindi, ovviamente, le zone del soggetto prima e dopo la zona a fuoco scivoleranno verso il fuori fuoco, diventando sfumate.

Ovviamente, a meno di trovarsi di fronte ad un muro o ad avere il diaframma molto chiuso (e, quindi, una profondità di campo molto elevata), è parecchio difficile che tutti i nove punti dell'AF si illuminino. In generale, quindi, mi pare che la priorità vada a quello centrale (comunque di questa specifica affermazione, non sono sicuro). Quindi tu puoi scegliere di utilizzare, con la 40D, uno dei tuoi nove punti.

Per esempio, se hai un soggetto decentrato sulla destra, potresti affrontare il discroso qutofocus in due modi: scegliere il punto di autofocus sulla destra, in modo che la macchina metta a fuoco direttamente quello, oppure puoi mettere a fuoco col punto centrale, premendo a metà il tasto di scatto quando questo di trova sul soggetto che vuoi a fuoco e, quindi, sempre tenendo premuto il tasto a metà, comporre l'immagine come preferisci.

Non vorrei essermi troppo dilungato e/o aver usato un periodare un filo involuto e/o essermi espresso male.

Spero d'esser stato utile

Comunque varia da fotografo a fotografo, per esempio, se ho tempo per comporre un'immagine ed il soggetto è fermo, a me piace utilizzare il manuale, ma, se non sei in condizioni molto particolari, puoi anche farne a meno.


μολών Λαβέ

Scrivere è bene, pensare è meglio. Intelligenza è bene, pazienza è meglio.

In the Beginning, the Universe was created. This has made a lot of people very angry and has been widely regarded as a bad move.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perchè continuiamo ad inquinare questo post con nozioni basilari che si possono trovare nel libretto della propria reflex...? ;)


iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SI si ho letto... :shock:

Sono i 9 punti di fuoco. Figata...

Quindi dici che è meglio lasciare sempre in manuale?

al contrario, il fuoco manuale lo puoi usare quando il fuoco automatico fatica, in condizioni di luce scarsa per esempio.

vorrei che rispondessi punto per punto alle domande che ti ho posto. ;)

direi di no, così ad occhio, ma lascia che faccia un po' d'esperienza

se vuoi un consiglio, ragazzo con quel nick terribilmente difficile (:confused:), leggiti il manuale lasciando la macchina nella scatola, poi prendi la macchina e rileggi il manuale con la macchina in mano provando a fare tutto ciò che ci vedi scritto, poi puoi provare a prendere un manuale generale sulla fotografia con le reflex

a proposito: passy, qui c'è gente che attende la recensione del NG, oltre che del mitico forti.:D:D

un buon manuale di fotografia è un ottimo acquisto. :ok:

No, ti dice che per fare le foto che vuoi tu manuale non ha senso..

nemmeno questo è vero, alla fine fino all'altro ieri con macchine prive di autofocus facevamo le stesse cose che facciamo oggi con l'AF. semplicemente quest'automatismo permette precisione estrema e grande rapidità.

perchè continuiamo ad inquinare questo post con nozioni basilari che si possono trovare nel libretto della propria reflex...? :shock:

perchè non fa mai male discuterne. non tutti hanno smanettato coi vetri di messa a fuoco smerigliati a microprismi e masticano sapientemente i concetti di pdc. la spiegazione di lord K per quanto fantasiosa mi ha fatto venire i brividi... :cold:

ecco quello che cercava di spiegare, con 2 semplici immagini:

depth-of-field-comparision.jpg

mimmob_14_8_2003_03_image07.gif


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
perchè non fa mai male discuterne. non tutti hanno smanettato coi vetri di messa a fuoco smerigliati a microprismi e masticano sapientemente i concetti di pdc. la spiegazione di lord K per quanto fantasiosa mi ha fatto venire i brividi... :confused:

ecco quello che cercava di spiegare, con 2 semplici immagini:

depth-of-field-comparision.jpg

mimmob_14_8_2003_03_image07.gif

brividi?

:shock:

peraltro, ad averci pensato io, a cercare un disegno, mi sarei risparmiato 20 minuti di scivi-bestemmia-cancella-riscrivi-lascia i crateri coi santi-cancella-riscrivi-fai un interessante conversazione col parroco chiamato dai vicini-edita e, magari, non avrei aggravato l'emicrania


μολών Λαβέ

Scrivere è bene, pensare è meglio. Intelligenza è bene, pazienza è meglio.

In the Beginning, the Universe was created. This has made a lot of people very angry and has been widely regarded as a bad move.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo questo thread!

Da un po' mi cimento con la mia compattina Casio ed ora sento il bisogno di "crescere" e sono quasi pronto a fare il salto nel mondo delle reflex (pensavo a una Canon 450d in kit col 18-55) e questa discussione mi aiuta un po' ad orientarmi.

In questi giorni sto cercando di colmare le mie enormi lacune di base, quindi anche esempi chiari come quelli di Steno sono utilissimi. :shock:

Fra l'altro ho colto l'occasione per dare un'occhiata alle foto su Flickr di qualcuno (per ora ho visto solo Passwordlost e Deepboy)....ragazzi, fate foto davvero splendide, complimenti!!!

:confused:


MacBook Pro 15" 2,2 Ghz 4 Gb Ram 120 Gb Hd - iPhone4 16gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ottimo questo thread!

Da un po' mi cimento con la mia compattina Casio ed ora sento il bisogno di "crescere" e sono quasi pronto a fare il salto nel mondo delle reflex (pensavo a una Canon 450d in kit col 18-55) e questa discussione mi aiuta un po' ad orientarmi.

450d e plasticotto... ma che strano... :confused:


iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo