Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







[Topic Riassuntivo] Acquisto Della Reflex Digitale E Degli Obiettivi


Recommended Posts

quello che dovrebbe passare più tempo a fotografare (che ha un nome tra l'altro) fa discorsi perchè si informa, dato che non gli piace essere ignorante e dato che un libro che stabiliscase sia meglio canon o nikon non c'è.

quello che dovrebbe passare più tempo a fotografare cerca di chiedere senza disturbare, comprendendo perfettamente che le sue domande possono sembrare sciocche ed inutili, ma essendo in un forum pensa di avere a che fare con persone disponibili. lui del resto nelle cose che conosce sarebbe disponibilissimo.

quello che dovrebbe passare più tempo a fotografare non fa guerre di religione, cerca di capire se ha comperato l'oggetto giusto e che lo aiuti a sentirsi meno inetto.

scusa quindi se questo brutto soggetto petulante ti ha disturbato.

Bel post, peccato che ti potevi risparmiare questo bel discorsetto visto che non stavo parlando di te (nel tal caso ti avrei quotato senza timore alcuno facendo senza giri di parole il tuo nome, o meglio il tuo nickname).

Con quel post mi stavo riferendo in realtà non a te che chiedevi semplicemente un qualcosa, ma a quella gente che perde tempo nei forum, fotoclub ecc. ecc. litigando, blaterando, sprecando fiato per parlare di come la sua Canon sia meglio di quella Nikon o viceversa, mi stavo riferendo a quella gente che anziché FOTOGRAFARE si mette a postare crop al 100% per far vedere come la sua reflex tiene gli alti ISO ecc. ecc.

Insomma parlo di quella gente che preferisce farsi le seghe sulla sua attrezzatura anziché usarla davvero, gente che anziché passare le sue giornate a fotografare preferisce la pagina bianca di un forum per far vedere come il proprio marchio sia più fico di quello che usano gli altri.

Mi mancava la cazziata senza motivo per condire la serata :fiorellino:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 14,1k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

SCEGLIERE UNA NIKON Quello che dico non è la verità assoluta. È un opinione che mi sono fatto leggendo quà e là, ed è in parte dovuta all’esperienza personale. Quindi può essere sbagliatissi

La d3000 sará anche plasticosa, ma l'equivalente canon la 1100d sembra essere fatta con lo scarto della plastica dell'uovo dell'uovo kinder di pasqua. Le pentax me piacciono.. Solo che fanno solo d

quello che dovrebbe passare più tempo a fotografare (che ha un nome tra l'altro) fa discorsi perchè si informa, dato che non gli piace essere ignorante e dato che un libro che stabilisca se sia meglio canon o nikon non c'è.

quello che dovrebbe passare più tempo a fotografare cerca di chiedere senza disturbare, comprendendo perfettamente che le sue domande possono sembrare sciocche ed inutili, ma essendo in un forum pensa di avere a che fare con persone disponibili. lui del resto nelle cose che conosce sarebbe disponibilissimo.

quello che dovrebbe passare più tempo a fotografare non fa guerre di religione, cerca di capire se ha comperato l'oggetto giusto e che lo aiuti a sentirsi meno inetto.

scusa quindi se questo brutto soggetto petulante ti ha disturbato.

Dopo questo post passerò ai tuoi occhi come "antipatico", ma lasciamelo dire: se fai una sfida su una pista, tra te e schumacher (o pilota di tua preferenza), le prendi e basta.

Se ti (o mi :fiorellino: ) danno in mano una Nikon D3s o una Canon Mark IIDs o modello superiore (non sto seguendo il mercato pro, scusate...) e al "mito" riconosciuto una Kodac usa e getta, sta tranquillo che le prendi(amo) anche stavolta...

Serve ben di più di una dslr, qualsiasi sia il costruttore, per fare gran foto. E' dura, ma penso che con il dovuto impegno, costanza, umiltà e perseveranza, qualche buon risultato lo si possa ottenere...

:fiorellino:

Flickr PentaxPhotoGallery marcocappellari.net “If you find yourself out shooting a client and you are saying in your head. “UHH… I’ll fix that later in photoshop…†stop what your are doing and slap yourself as hard as you canâ€-Zack Arias

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Già venduto il Cinema Display da 23" a 400€ dell'annuncio qui vicino, di cui dicevo ieri -.-

Piuttosto, a proposito di schermi e fotografia, voi come siete equipaggiati? Intendo, se usate un monitor esterno, è Apple, e se sì, quale? Altrimenti quale lo stesso :fiorellino:

E se avete preso un MBP da 15" o 17", lo avete preso antiglare, oppure non avete nessun problema con il glossy e magari usate un iMac? :fiorellino:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io uso principalmente un Dell 22" Ips, modello 2209wa se non ricordo male

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

imac bianco.. da 20". con un monitor da sbordolarsi.. :fiorellino:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Perché una fotografia colpisce? cosa di quella fotografia attira l'attenzione? Analizzare lavori di maestri è estremamente utile da questo punto di vista e ci sono diversi libri che lo fanno (composizione della foto, movimento, azione, colore, proporzione)

si però loro sono in giro con con 1D D3X 5D con serie DX e L, io con una 1000D e ottica semispuzza

posso stare a guardare ed imparare a memoria ogni pixel che in ogni caso io non otterrò mai e poi quello che vedo su NG :fiorellino:

lo chiamassero "NG: quello che tu non puoi fare" almeno uno si prepara prima :fiorellino:

:-)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest katsumoto
Bel post, peccato che ti potevi risparmiare questo bel discorsetto visto che non stavo parlando di te (nel tal caso ti avrei quotato senza timore alcuno facendo senza giri di parole il tuo nome, o meglio il tuo nickname).

Con quel post mi stavo riferendo in realtà non a te che chiedevi semplicemente un qualcosa, ma a quella gente che perde tempo nei forum, fotoclub ecc. ecc. litigando, blaterando, sprecando fiato per parlare di come la sua Canon sia meglio di quella Nikon o viceversa, mi stavo riferendo a quella gente che anziché FOTOGRAFARE si mette a postare crop al 100% per far vedere come la sua reflex tiene gli alti ISO ecc. ecc.

Insomma parlo di quella gente che preferisce farsi le seghe sulla sua attrezzatura anziché usarla davvero, gente che anziché passare le sue giornate a fotografare preferisce la pagina bianca di un forum per far vedere come il proprio marchio sia più fico di quello che usano gli altri.

Mi mancava la cazziata senza motivo per condire la serata :ghghgh:

ogni tanto scazzo anche io :oops: chiedo venia, ho riletto il post e avevo letto male :fiorellino:

Dopo questo post passerò ai tuoi occhi come "antipatico", ma lasciamelo dire: se fai una sfida su una pista, tra te e schumacher (o pilota di tua preferenza), le prendi e basta.

Se ti (o mi :fiorellino: ) danno in mano una Nikon D3s o una Canon Mark IIDs o modello superiore (non sto seguendo il mercato pro, scusate...) e al "mito" riconosciuto una Kodac usa e getta, sta tranquillo che le prendi(amo) anche stavolta...

Serve ben di più di una dslr, qualsiasi sia il costruttore, per fare gran foto. E' dura, ma penso che con il dovuto impegno, costanza, umiltà e perseveranza, qualche buon risultato lo si possa ottenere...

:shock:

e perchè dovresti essere antipatico? :)

condivido tutto qullo che hai detto :ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si però loro sono in giro con con 1D D3X 5D con serie DX e L, io con una 1000D e ottica semispuzza

posso stare a guardare ed imparare a memoria ogni pixel che in ogni caso io non otterrò mai e poi quello che vedo su NG :ghghgh:

lo chiamassero "NG: quello che tu non puoi fare" almeno uno si prepara prima :)

:fiorellino:

vabbè dai su NG c'era perfino un portfolio fatto con la fotocamera del cellulare...insomma credo per tutte le tasche :fiorellino:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si però loro sono in giro con con 1D D3X 5D con serie DX e L, io con una 1000D e ottica semispuzza

posso stare a guardare ed imparare a memoria ogni pixel che in ogni caso io non otterrò mai e poi quello che vedo su NG :fiorellino:

lo chiamassero "NG: quello che tu non puoi fare" almeno uno si prepara prima :ghghgh:

fantastico!! :fiorellino:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ti rispondo con sto "giochino"

questo giochino che tale non è si basa su una capacità del nostro cervello di "riconoscere" un codice per noi noto anche quando questo sia in un certo senso falsato, funziona anche se ci metti dei numeri nel mezzo delle parole .......... peccato che "ti stai dando la zappa sui piedi" :fiorellino: perchè questa capacità è il maggior problema nella realizzazione di foto decenti, infatti il nostro cervello adotta lo stesso metodo anche nell'osservazione dell'ambiente circostante, quando guarda un tramonto tende in automatico ad escludere gli elementi di disturbo (tralicci, case viola, ......... ) e ci rappresenta a livello di immagine cerebrale un qualcosa di gradevole in base ai nostri parametri personali, ed ecco che ci vien voglia di fare la foto, la scattiamo poi a riguardarla vengon fuori tutte le porcherie in giro che non avevamo visto, nell'osservazione bidimensionale dell'immagine perdiamo parte di questa capacità di autoselezione della scena mancando una componente anche emozionale (che però l'autore della foto continua ad avere, memoria residua di quella provata sulla scena reale)

quando si dice "hai sviluppato l'occhio fotografico" significa anche che hai acquisito la capacità di controllare la componente emozionale e previsualizzare il risultato finale, oltre che sapere come impostare i parametri necessari per ottenere un certo risultato, la foto non è la realtà, e il fotografo sfrutta dei "difetti - caratteristiche" del mezzo fotografico per riportare parte delle e mozioni eliminando i disturbi, lo sfocato nella visione umana non esiste ma in foto spesso torna molto utile per comunicare la sensazione di tridimensionalità o escludere determinati disturbi

comunque se analizziamo le varie opere famose facilmente si possono riscontrare il rispetto di qualche regola compositiva, poi se questo è avvenuto con intenzione o perchè all'autore inconsciamente è piaciuto in quel modo poco cambia :fiorellino:

SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE

;)

Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lo chiamassero "NG: quello che tu non puoi fare" almeno uno si prepara prima :)

Io sono del parere che preferisco vedere splendide foto che ti spingono a fotografare piuttosto che le porcate presenti sul Forti che altro non fanno se non deprimermi :ciao:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
questo giochino che tale non è si basa su una capacità del nostro cervello di "riconoscere" un codice per noi noto anche quando questo sia in un certo senso falsato, funziona anche se ci metti dei numeri nel mezzo delle parole .......... peccato che "ti stai dando la zappa sui piedi" :) perchè questa capacità è il maggior problema nella realizzazione di foto decenti, infatti il nostro cervello adotta lo stesso metodo anche nell'osservazione dell'ambiente circostante, quando guarda un tramonto tende in automatico ad escludere gli elementi di disturbo (tralicci, case viola, ......... ) e ci rappresenta a livello di immagine cerebrale un qualcosa di gradevole in base ai nostri parametri personali, ed ecco che ci vien voglia di fare la foto, la scattiamo poi a riguardarla vengon fuori tutte le porcherie in giro che non avevamo visto, nell'osservazione bidimensionale dell'immagine perdiamo parte di questa capacità di autoselezione della scena mancando una componente anche emozionale (che però l'autore della foto continua ad avere, memoria residua di quella provata sulla scena reale)

quando si dice "hai sviluppato l'occhio fotografico" significa anche che hai acquisito la capacità di controllare la componente emozionale e previsualizzare il risultato finale, oltre che sapere come impostare i parametri necessari per ottenere un certo risultato, la foto non è la realtà, e il fotografo sfrutta dei "difetti - caratteristiche" del mezzo fotografico per riportare parte delle e mozioni eliminando i disturbi, lo sfocato nella visione umana non esiste ma in foto spesso torna molto utile per comunicare la sensazione di tridimensionalità o escludere determinati disturbi

comunque se analizziamo le varie opere famose facilmente si possono riscontrare il rispetto di qualche regola compositiva, poi se questo è avvenuto con intenzione o perchè all'autore inconsciamente è piaciuto in quel modo poco cambia :ciao:

Ecco... finalmente qualcuno dice le cose come stanno.

Quello che dici è esattamente l'unica cosa che distingue davvero le fotografie fatte senza cognizione di causa da quelle fatte da fotografi "con l'occhio". Ovvero sapersi immaginare la scena una volta estratta dall'ambiente che la circonda, e per ambiente intendo anche la condizione mentale, psicologica, sociologica in cui si trovava il fotografo nel momento in cui l'ha scattata.

Perchè la fotografia in bianco e nero ha tendenzialmente sempre più fascino rispetto al colore? proprio per questo, perchè è già di per sè una visione "diversa" della realtà (che poi tutte le foto in b/n siano significative non è detto, anzi...)

E' molto più difficile scattare foto significative con una compattina o un cellulare... al di là delle possibilità economiche che ognuno può avere o no, se si scatta con un obiettivo luminoso (a patto di sapere come si usa...), è più facile trovare le foto "interessanti", anche per un occhio non allenato. Questo perchè la pdc è ridotta, e crea immagini potenzialmente diverse da ciò che vede l'occhio... che invece lavora in iperfocale...

Stessa cosa dicasi per i supergrandangolari...

Oppure, che piaccia o no (a me no), la lomo...

Un cellulare, invece, è fatto per immortalare la realtà in stile "ricordino". Mi piacerebbe qualche volta vedere qualcosa di interessante fatto utilizzando uno strumento del genere... (esempio: http://www.minoltasonyclub.it/cms/forum/viewtopic.php?t=14338&highlight= )

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ragazzi "is" negli obiettivi canon chevvordì?:ciao:

Image Stabilizer

è il VR (Vibrance Reduction se non ricordo male) di Nikon

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo