Vai al contenuto





Deepboy

[Topic Riassuntivo] Acquisto Della Reflex Digitale E Degli Obiettivi

Recommended Posts

Magari fossero due! :party:

Uno stop: Canon f4--->f2.8 Tokina :sbav:

Da 3.5 a 2.8 sarebbero due terzi di stop :zz:

Un po' di stop, scala in terzi, interi in grassetto ;)

1 1.1 1.2 1.4 1.6 1.7 1.8 2 2.5 2.8 3.2 3.5 4 4.5 5.0 5.6 6.3 7.1 8 9 10 11 13 14 16 18 20 22

Non lo so, ci ho solo scattato in una discoteca a f8.

Conta che per un uso landscape/archietettura, considerando le focali e il sensore Aps, e la distanza di ripresa, parlare di sfocato, anche a f2.8 è un mezzo azzardo, la pdc con messa a fuoco oltre i 2 o 3 metri è presumibilmente già totale, senza nemmeno bisogno di testarlo :sbav:

Per accorciare la pdc e vedere un po' di sfocato dovresti fare dei closeup...persone, animali, oggetti...ma visto nuovamente il range focale, e soprattutto la distorsione, questa non è assolutamente una lente da usare da vicino se si vuole mantenere una prospettiva un minimo corretta di ciò che fotografi...quindi sono abbastanza pochi i casi in cui potresti vedere del fuori fuoco...in questo caso gli f2.8 tornan buoni non per ridurre la pdc come potrebbe essere per un mezzotele da ritratto, a solo per guadagnare uno stop in condizioni dis carsa luminosità, scattando con un tempo di otturazione doppio rispetto ad esempio al 17-40 :sbav:

M.

sei troppo uno scenziato della fotografia :D

non sò se te lo han già chiesto ma... a sbarilottamento come siamo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Magari fossero due! :party:

Uno stop: Canon f4--->f2.8 Tokina :D

Da 3.5 a 2.8 sarebbero due terzi di stop :zz:

Un po' di stop, scala in terzi, interi in grassetto ;)

1 1.1 1.2 1.4 1.6 1.7 1.8 2 2.5 2.8 3.2 3.5 4 4.5 5.0 5.6 6.3 7.1 8 9 10 11 13 14 16 18 20 22

Non lo so, ci ho solo scattato in una discoteca a f8.

Conta che per un uso landscape/archietettura, considerando le focali e il sensore Aps, e la distanza di ripresa, parlare di sfocato, anche a f2.8 è un mezzo azzardo, la pdc con messa a fuoco oltre i 2 o 3 metri è presumibilmente già totale, senza nemmeno bisogno di testarlo :sbav:

Per accorciare la pdc e vedere un po' di sfocato dovresti fare dei closeup...persone, animali, oggetti...ma visto nuovamente il range focale, e soprattutto la distorsione, questa non è assolutamente una lente da usare da vicino se si vuole mantenere una prospettiva un minimo corretta di ciò che fotografi...quindi sono abbastanza pochi i casi in cui potresti vedere del fuori fuoco...in questo caso gli f2.8 tornan buoni non per ridurre la pdc come potrebbe essere per un mezzotele da ritratto, a solo per guadagnare uno stop in condizioni dis carsa luminosità, scattando con un tempo di otturazione doppio rispetto ad esempio al 17-40 :sbav:

M.

interessante a scala :sbav: me la tengo a mente

per lo sfocato intendevo proprio i closeup, la distanza minima è 30cm no? potrebbe essere interessante lo sfocato sui closeup e l'effetto deformato che dovrebbe dare un supergrandangolo


:-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chiedo scusa DB ma quella scala è sballata nella prima parte:

f1 1.1 1.2 1.4 1.6 1.8 f2 e il resto è corretto.

da notare l'andamento degli interi, che raddoppiano ogni tre: da f2 a f4 ci sono due stop, come da 2.8 a 5.6, da 4 a 8, da 5.6 a 11, eccetera: se non sbaglio dipende dalla caduta della luce che segue un andamento logaritmico.


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non sono un matematico per cui non so spiegare la cosa, ma in sostanza dato un certo diametro di un cerchio, se io lo moltiplico per la radice di 2 (1,4142...) raddoppio la superficie del cerchio...

da lì il raddoppio della luce passando da 2 a 2.8 e così via...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non sono un matematico per cui non so spiegare la cosa, ma in sostanza dato un certo diametro di un cerchio, se io lo moltiplico per la radice di 2 (1,4142...) raddoppio la superficie del cerchio...

da lì il raddoppio della luce passando da 2 a 2.8 e così via...

Dovrebbe essere così.

(la spiegazione è facile: π*R*R è l'area del cerchio. Se imponi che l'area del cerchio di raggio R1 sia il doppio di quella di raggio R2 scrivi: π * R1 * R1 = 2 * π * R2 * R2 e quindi R1 = √2 * R2. Se sostituisci ad R1 = D1/2 (D1 diametro) e R2= D2/2 il discorso rimane invariato. D1=√2*D2. E gli F-Value dovrebbero essere proprio dei diametri "normalizzati" rispetto alla focale)

Per gli interi basta ricordare che sono le radici quadrate delle potenze del 2, ciUoè:

2 elevato a 0 = 1…√1=1 -> F 1

2 elevato a 1 = 2…√2=1,41 -> F 1.4

2 elevato a 2 = 4…√4=2 -> F 2

2 elevato a 3 = 8…√8=2,83 -> F 2.8

2 elevato a 4 = 16…√16=4 -> F 4

2 elevato a 5 = 32…√32=5,66 -> F 5.6

e così via…

in b4: sticazziâ„¢ :)


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
come se fosse antani....

Ragazzi, vi saluto che domani parto, girerò con sta famosa Phantom e vi farò sapere come funonzia. Nel frattempo fate i bravi ;-)

direi prematurato come slomoscio altamente in definizione? :)

fede dobbiamo vederci. DOBBIAMO. in previsione FAI. sallo. :mhh:

domani vedo la Franca, sto iniziando a seminare per fare qualche salto mortale, e magari qualche giro del mondo. :)


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:) :)

Fatti una vita Maurì! :mhh:

In seconda elementare non t'hanno insegnato l'area del cerchio? o le radici quadrate ti fanno paura? :mhh:


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
forse gli fanno paura quelli come te... :)

Quelli che sanno calcolare l'area del cerchio? Domineremo il mondo :)


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In seconda elementare non t'hanno insegnato l'area del cerchio? o le radici quadrate ti fanno paura? :oops:

Si può calcolare l'area del cerchio??? :) :)

Cacchio... ha fatto progressi la scienza :mhh: :mhh:

Se andiamo avanti così un giorno arriveremo persino sulla luna :oops:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
forse gli fanno paura quelli come te... :)
Quelli che sanno calcolare l'area del cerchio? Domineremo il mondo :mhh:

No, quelli che scrivono una risposta ben articolata e corretta ad una domanda che non interessava nessuno :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eh ma c'ha ragggione savé, l'area è incalcolabile, al limite è approssimabile. essendoci di mezzo numeri irrazionali tipo la radice quadrata di due. dico bene?


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eh ma c'ha ragggione savé, l'area è incalcolabile, al limite è approssimabile. essendoci di mezzo numeri irrazionali tipo la radice quadrata di due. dico bene?

eh va beh, ma se ti ci metti pure tu... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eh ma c'ha ragggione savé, l'area è incalcolabile, al limite è approssimabile. essendoci di mezzo numeri irrazionali tipo la radice quadrata di due. dico bene?

No bè, contando che l'area è πR^2 ti basta sapere che π non è un numero finito.

3,14159 26535 89793 23846 26433 83279 50288 41971 69399 37510 58209 74944 592

Le prime 64 Cifre da Wikipedia.

Fondamentalmente si base sul principio di "linearizzare" un cerchio. Si possono "approssimare" un numero anche molto grande di Punti (Come qui, ad esempio, 64) ma non si potranno mai avere tutti essendo il cerchio "luogo geometrico degli infiniti punti con la stessa distanza da un punto, detto centro".

Se puoi vuoi sapere come è stato calcolato il π, beh, c'è sempre il Wiki.

Ale


"I am sure the next step will be the electronic image, and i hope i shall live to see it. I trust that the creative eye will continue to function, whatever technological innovations may develop." (Ansel Adams)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eh va beh, ma se ti ci metti pure tu... :)

ogni tanto tocca tirar fuori un po' di nerdaggine, che se no non si giustifica il mio avatar. :mhh:

ps: è una delle pochissime cose curiose che ricordo da quel semestre passato alla facoltà di fisica di torino, anni fa.. :)


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è un post che aspetta di esser letto... :)


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

3,14159 26535 89793 23846 26433 83279 50288 41971 69399 37510 58209 74944 592

Con 64 cifre il ban è garantito :)

Per gli amanti del π http://qkpic.com/2a86e :)


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pi.jpg

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per gli amanti del π http://qkpic.com/2a86e :)

E' il mio nuovo sfondo del Desktop. :mhh:

Edit/ mi fà incrociare gli occhi, percui lo tolgo immediatamente... :)

Ale


"I am sure the next step will be the electronic image, and i hope i shall live to see it. I trust that the creative eye will continue to function, whatever technological innovations may develop." (Ansel Adams)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
direi prematurato come slomoscio altamente in definizione? :)

fede dobbiamo vederci. DOBBIAMO. in previsione FAI. sallo. :mhh:

domani vedo la Franca, sto iniziando a seminare per fare qualche salto mortale, e magari qualche giro del mondo. :)

prematurato come minimo a 2000fps

Si ok per me la prossima settimana è ottimo...


"La mia regola, oggi, è che il mio lavoro debba essere invisibile" Sven Nykvist

http://federicotorres.tumblr.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Edit/ mi fà incrociare gli occhi, percui lo tolgo immediatamente... :)

Ale

Eh lo so…ci avevo provato anch'io :)


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
chiedo scusa DB ma quella scala è sballata nella prima parte:

f1 1.1 1.2 1.4 1.6 1.8 f2 e il resto è corretto.

Scusa, hai ragione, mi son fatto fregare dall1.8 che è la luminosità standard dei 50ini e mi son confuso da solo decidendo che era un intero :ghghgh:

da notare l'andamento degli interi, che raddoppiano ogni tre: da f2 a f4 ci sono due stop, come da 2.8 a 5.6, da 4 a 8, da 5.6 a 11, eccetera: se non sbaglio dipende dalla caduta della luce che segue un andamento logaritmico.

Oddio logaritmico è una cosa troppo difficile per me :haha: diciamo che ogni intero è uguale al precedente moltiplicato per 1,4 :)

M.


Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
diciamo che ogni intero è uguale al precedente moltiplicato per 1,4 :haha:

M.

con un'approssimazione terribilmente ampia.. :ghghgh:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
con un'approssimazione terribilmente ampia.. :haha:

Si arrotonda, sennò diventiamo tutti scemi, f4 è meglio di f3,8416 no?! :ghghgh:

M.


Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sì, può valere per f1 ed f1.4, il problema è che ad f11 con tutte le approssimazioni che son state fatte, dovremmo avere f10,5...

esterno questo dubbio perchè è la prima volta che leggo questo genere di definizione a riguardo, tutto lì. :ghghgh:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo