Vai al contenuto





Deepboy

[Topic Riassuntivo] Acquisto Della Reflex Digitale E Degli Obiettivi

Recommended Posts

Alleycat :fiorellino: ! una corsa a "checkpoint" di pazzi con biciclette a scatto fisso !

A pignone fisso... :devil:

Me ne sono fatto una anch' io tempo fa... poi l' ho regalata a mia sorella... sono più per le bici da freeride/downhill :mhh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


FLYER-ok-definitivo.gif

Per i torinesi :mhh: , ok sarà pieno di hipster , ma sicuramente qualche bella foto ci può scappare secondo me !

Iuter, c'ero quando hanno creato il brand... praticamente la ghenga di Torino più i fratelli Kratter. (snowboard, ovviamente). :devil:


Flickr PentaxPhotoGallery marcocappellari.net “If you find yourself out shooting a client and you are saying in your head. “UHH… I’ll fix that later in photoshop…†stop what your are doing and slap yourself as hard as you canâ€-Zack Arias

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A pignone fisso... :devil:

Me ne sono fatto una anch' io tempo fa... poi l' ho regalata a mia sorella... sono più per le bici da freeride/downhill :mhh:

concorde_stevekurtzcom_200.jpg

già ma "pignone fisso" suona tanto peggio di scatto fisso. per delle bici con cui scattare è letteralmente impossibile, questo rende sta moda ancor più ridicola.

anche in città meglio un 100mm di escursione davanti e dietro, un bel paio di gommone da 2.5" lissssi come l'olio e poi via di monoruota a tutti i semafori rossi, e giù dalle gradinate senza patemi, ma soprattutto niente paura per le rotaie del tram. soprattutto se con un paio di manovre la puoi portare a 150mm di sospensioni, e ci butti sù un tassellato da 2.5-3"...

le scatto fisso son come le lomo.. :fiorellino:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
concorde_stevekurtzcom_200.jpg

già ma "pignone fisso" suona tanto peggio di scatto fisso. per delle bici con cui scattare è letteralmente impossibile, questo rende sta moda ancor più ridicola.

anche in città meglio un 100mm di escursione davanti e dietro, un bel paio di gommone da 2.5" lissssi come l'olio e poi via di monoruota a tutti i semafori rossi, e giù dalle gradinate senza patemi, ma soprattutto niente paura per le rotaie del tram. soprattutto se con un paio di manovre la puoi portare a 150mm di sospensioni, e ci butti sù un tassellato da 2.5-3"...

le scatto fisso son come le lomo.. :mhh:

Sempre con le tassellate da fango (un pò finite)... sono povero, un treno di copertoni lisci è un lusso che non mi posso prendere (e mai lo vorrò) :devil:

Comunque i miei non son regolabili 130 rear e 150 front costanti... è una cavalcatura che ha sui anni...

Però ci devi mettere il peso... anche se hai gamba non fai tutti i km che fanno con quelle

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

naaaaaaaaaa, troppe sospensioni (front a vita! :dance:). cmq la scatto fisso con un rapporto adeguato e una buona tecnica di pedalata è fenomenale.... Un bel 48/16, gambe fiato e ci fai delle cose egrege! stupend

concorde_stevekurtzcom_200.jpg

già ma "pignone fisso" suona tanto peggio di scatto fisso. per delle bici con cui scattare è letteralmente impossibile, questo rende sta moda ancor più ridicola.

anche in città meglio un 100mm di escursione davanti e dietro, un bel paio di gommone da 2.5" lissssi come l'olio e poi via di monoruota a tutti i semafori rossi, e giù dalle gradinate senza patemi, ma soprattutto niente paura per le rotaie del tram. soprattutto se con un paio di manovre la puoi portare a 150mm di sospensioni, e ci butti sù un tassellato da 2.5-3"...

le scatto fisso son come le lomo.. :barella:


Flickr

Aprilia SL1000 Falco

iMac 21.5" i3 3.2 ghz

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
concorde_stevekurtzcom_200.jpg

già ma "pignone fisso" suona tanto peggio di scatto fisso. per delle bici con cui scattare è letteralmente impossibile, questo rende sta moda ancor più ridicola.

anche in città meglio un 100mm di escursione davanti e dietro, un bel paio di gommone da 2.5" lissssi come l'olio e poi via di monoruota a tutti i semafori rossi, e giù dalle gradinate senza patemi, ma soprattutto niente paura per le rotaie del tram. soprattutto se con un paio di manovre la puoi portare a 150mm di sospensioni, e ci butti sù un tassellato da 2.5-3"...

le scatto fisso son come le lomo.. :barella:

io ho sempre detto ruota fissa... anche se non è un termine molto corretto perché non è la ruota ad essere fissa... però si distingue dalla classica ruota libera...

ma per esperienza ti dico che con quelle bici si scatta eccome... le gare su pista (in cui si usa lo scatto/pignone/movimento/ruota fassa) sono fondate sugli scatti...

e la bici a ruota fissa è come la leica, altro che lomo! :dance:


Ho fatto affari con: The_Maggot, damn84, Madjan.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho un passato da corridore [MTB], uno scatto con una bici normale è cosa parecchio diversa da cosa avviene con un pignone fisso.

vorrei tanto prendermi un enduro-FR... in effetti l'idea di passare dagli 11kg della mia marin team in acciaio a probabili 16kg di un mezzo del genere un po' spaventa. ma non dovendo più far gare e facendo massimo massimo 50km a botta in fuoristrada, si può ragionare... specie quando poi puoi prendere una seggiovia e lanciarti a bomba giù per sentieri in mezzo agli alberi.. :barella:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ho un passato da corridore [MTB], uno scatto con una bici normale è cosa parecchio diversa da cosa avviene con un pignone fisso.

vorrei tanto prendermi un enduro-FR... in effetti l'idea di passare dagli 11kg della mia marin team in acciaio a probabili 16kg di un mezzo del genere un po' spaventa. ma non dovendo più far gare e facendo massimo massimo 50km a botta in fuoristrada, si può ragionare... specie quando poi puoi prendere una seggiovia e lanciarti a bomba giù per sentieri in mezzo agli alberi.. :dance:

anche io ho un passato da corridore ste... estate strada e qualche gara su pista, inverno ciclocross e qualche allenamento su mtb...

Dal punto di vista pratico la differenza tra una bici a ruota fissa e una a ruota libera è che nella prima è inutile avere i freni (basta contropedalare leggermente) e non si può cambiare rapporto...

in linea teorica non dovresti sentire nemmeno la differenza tra ruota fissa e ruota libera visto che se fai uno scatto non ti metti a cambiare o tantomeno a contropedalare, comunque su pista si fanno le gare di sprint che, come dice il nome, sono gare sullo scatto...

e ricorda che le gare in discesa le fa solo chi non riesce a fare quelle in salita! :barella:


Ho fatto affari con: The_Maggot, damn84, Madjan.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

appunto, son due scatti diversi, con la fissa se si fa una bici stile pista le pedivelle son corte, 165, 167.5 mm e se si è capaci si tengono frequenze molto più alte che sulla strada. In mtb come sicuramente nel tuo caso, le pedivelle son da 175 mm e questo già limita gli rpm. Cmq, noto con piacere che un sacco di fotografi sono appassionati di ruote grasse!

P.S.: il tuom arin per pesare solo 11 kg essendo di acciaio deve essere discretamente allestito, complimenti! E' vero che ora si scende agevolmente sotto i 9 kg ma son bici diverse...

P.S.: ve la portate mai la macchina fotografica in mtb?

ho un passato da corridore [MTB], uno scatto con una bici normale è cosa parecchio diversa da cosa avviene con un pignone fisso.

vorrei tanto prendermi un enduro-FR... in effetti l'idea di passare dagli 11kg della mia marin team in acciaio a probabili 16kg di un mezzo del genere un po' spaventa. ma non dovendo più far gare e facendo massimo massimo 50km a botta in fuoristrada, si può ragionare... specie quando poi puoi prendere una seggiovia e lanciarti a bomba giù per sentieri in mezzo agli alberi.. :barella:


Flickr

Aprilia SL1000 Falco

iMac 21.5" i3 3.2 ghz

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e ricorda che le gare in discesa le fa solo chi non riesce a fare quelle in salita! :barella:

Questa è cattiva…ma vera :dance:


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Questa è cattiva…ma vera :barella:

mo' se dici così mi si arrabbia steno... io scherzavo... alla fine son cose completamente diverse... per esempio uno è uno sport, l'altro no! :dance:


Ho fatto affari con: The_Maggot, damn84, Madjan.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alla fine son cose completamente diverse... per esempio uno è uno sport, l'altro no! :dance:

:barella:


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A pignone fisso... :barella:

Me ne sono fatto una anch' io tempo fa... poi l' ho regalata a mia sorella... sono più per le bici da freeride/downhill :dance:

Ah , era una precisazione ? scusa non conosco molto bene le biciclette , in famiglia non ci siamo mai andati troppo d'accordo :ghghgh:

Ps: Steno anche io amo le Mtb (e ne abbiamo tre qui a casa , tra cui una Cannondale Judge Dh di qualche anno fa :ciao: ) , ed è ovvio che la fissa non la sostituisce , la affianca , ed è proprio una diversa concezione di pedalare :ciao:

E poi una fissa puoi fartela a costo (quasi) zero ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ah , era una precisazione ? scusa non conosco molto bene le biciclette , in famiglia non ci siamo mai andati troppo d'accordo :dance:

Ps: Steno anche io amo le Mtb (e ne abbiamo tre qui a casa , tra cui una Cannondale Judge Dh di qualche anno fa :ciao: ) , ed è ovvio che la fissa non la sostituisce , la affianca , ed è proprio una diversa concezione di pedalare :ghghgh:

E poi una fissa puoi fartela a costo (quasi) zero ...

No... era un pensiero al passato (quando ancora correvo sulle ruote fine... poi ho riscoperto l' arrampicata e ho mandato tutto in vacca :barella: )

La mia da FR ormai ha poco di originale... ho rifatto sia la piastra della forca sia il carro posteriore (entrambi rotti facendo salti)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
scusa non conosco molto bene le biciclette , in famiglia non ci siamo mai andati troppo d'accordo :dance:

:barella:


Ho fatto affari con: The_Maggot, damn84, Madjan.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

P.S.: il tuom arin per pesare solo 11 kg essendo di acciaio deve essere discretamente allestito, complimenti!

discretamente :D gruppo completo xt, ruote pro rock e gomme hutchinson [ho messo su delle 2.1" :barella: era sugli 11 quando montavo le 1.95]... considera che è un telaio anche piuttosto enorme essendo io 1.90....

foto d'epoca. :ciao:

9676d

Questa è cattiva…ma vera :dance:

assolutamente falsa. :ciao:

ti invito ad agosto, andiamo su da me in montagna, ti porto a girare su qualche bel pistino, sola discesa... poi vediamo come sei messo a fine giornata. :ciao:

ammesso e non concesso che tu sia in grado di rimanere in sella per più di 10 minuti..

mo' se dici così mi si arrabbia steno... io scherzavo... alla fine son cose completamente diverse... per esempio uno è uno sport, l'altro no! :ciao:

:ghghgh:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Opinioni giudizi e commenti sulla Nikon D7000?

Tenendo a mente che:

- in casa ci sono già due obiettivi Nikon (di una F801), e per questo la scelta è su Nikon

- l'obiettivo principale sarebbe: foto naturalistiche, vedi birdwatching, ovviamente a livello amatoriale.

Grazie mille

PS: io faccio solo da tramite, la mia competenza tecnica nel settore è scarsa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che obiettivi però ? se è robaccia puoi tranquillamente scegliere -anche- tra altre marche :barella:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e la bici a ruota fissa è come la leica, altro che lomo! :ciao:

una leica ha tutti i controlli che una macchina fotografica dovrebbe avere.. una lomo no.

una scatto fisso manca, tanto per cominciare, di freni e ruota libera.. il cambio non è del tutto indispensabile ovviamente. :ciao: ma i freni sì, cacchio in città io VOGLIO arrivare ai semafori rossi con la ruota posteriore alzata.. :ciao:

e a proposito:

http://vimeo.com/2989396

che in realtà dello scatto fisso oltre la minore praticità [o sarà che son pericoloso in bicicletta :barella:] mi infastidisce sta pseudomodaindie.. come per la lomo, in fondo. :ciao:

cioè perchè prendere una situazione come pedalare per spostarsi da un punto all'altro della città, e farlo diventare una baracconata? cioè, c'è veramente bisogno?

mi son spostato in bicicletta per la maggior parte dei miei primi 20 anni di età, con una bici degli anni 40 trovata in discarica e rimessa in sesto, senza rompere il c***o a nessuno.. chi è indie ora? :ghghgh::dance:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A pignone fisso... :barella:

Me ne sono fatto una anch' io tempo fa... poi l' ho regalata a mia sorella... sono più per le bici da freeride/downhill :dance:

una leica ha tutti i controlli che una macchina fotografica dovrebbe avere.. una lomo no.

una scatto fisso manca, tanto per cominciare, di freni e ruota libera.. il cambio non è del tutto indispensabile ovviamente. :D ma i freni sì, cacchio in città io VOGLIO arrivare ai semafori rossi con la ruota posteriore alzata.. :ciao:

e a proposito:

http://vimeo.com/2989396

che in realtà dello scatto fisso oltre la minore praticità [o sarà che son pericoloso in bicicletta :ghghgh:] mi infastidisce sta pseudomodaindie.. come per la lomo, in fondo. :D

cioè perchè prendere una situazione come pedalare per spostarsi da un punto all'altro della città, e farlo diventare una baracconata? cioè, c'è veramente bisogno?

mi son spostato in bicicletta per la maggior parte dei miei primi 20 anni di età, con una bici degli anni 40 trovata in discarica e rimessa in sesto, senza rompere il c***o a nessuno.. chi è indie ora? :ciao: :ciao:

Ma appunto , per quello che ti dicevo di lasciare il fattore indie da parte :D

non è necessario andare in giro con bici iper tamarre con scacchi , cazzi e mazzi , basta una vecchia bici da corsa con i forcellini orizzontali e basta :)

Anche se con una bici del genere ci andrei volentierissimo in giro :ciao:

16012011mg0433.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Che obiettivi però ? se è robaccia puoi tranquillamente scegliere -anche- tra altre marche :)

Nikkor 28-85 e Nikkor 75-300

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
una leica ha tutti i controlli che una macchina fotografica dovrebbe avere.. una lomo no.

una scatto fisso manca, tanto per cominciare, di freni e ruota libera.. il cambio non è del tutto indispensabile ovviamente. :ciao: ma i freni sì, cacchio in città io VOGLIO arrivare ai semafori rossi con la ruota posteriore alzata.. :ciao:

e a proposito:

http://vimeo.com/2989396

che in realtà dello scatto fisso oltre la minore praticità [o sarà che son pericoloso in bicicletta :)] mi infastidisce sta pseudomodaindie.. come per la lomo, in fondo. :D

cioè perchè prendere una situazione come pedalare per spostarsi da un punto all'altro della città, e farlo diventare una baracconata? cioè, c'è veramente bisogno?

mi son spostato in bicicletta per la maggior parte dei miei primi 20 anni di età, con una bici degli anni 40 trovata in discarica e rimessa in sesto, senza rompere il c***o a nessuno.. chi è indie ora? :ghghgh: :ghghgh:

Ah, beh, se è per quello anche io ho sempre girato in città con una holland (senza cambio), la bici a ruota fissa l'ho usata solo in pista e per allenamento e ti do ragione con la moda indie... però prova a smettere di pedalare e bloccare le pedivelle su una bici a ruota fissa lanciata a buona velocità, vedi come ti si solleva la ruota di dietro!

In genere tendono proprio a lanciarti in avanti... i freni a quel punto sono superflui! :fiorellino:


Ho fatto affari con: The_Maggot, damn84, Madjan.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ah, beh, se è per quello anche io ho sempre girato in città con una holland (senza cambio), la bici a ruota fissa l'ho usata solo in pista e per allenamento e ti do ragione con la moda indie... però prova a smettere di pedalare e bloccare le pedivelle su una bici a ruota fissa lanciata a buona velocità, vedi come ti si solleva la ruota di dietro!

In genere tendono proprio a lanciarti in avanti... i freni a quel punto sono superflui! ;)

ma io parlo di queste cose qui:

non vedo come sia possibile farli senza il freno anteriore.

questo è come si approcciano i semafori dalle mie parti. sì siamo tamarri. :)

io vengo con questa e ti sfido :)

5352355592_808c2730ce_b.jpg

uiiiiiii che storia! anche la mia è più o meno così però telaio da uomo, ma i freni a bacchetta e le ruotazze giganti son loro...

ps: perdona se non ti ho risposto ho avuto un sabato sera complesso. domani per altro sono a bardonecchia per lavoro quindi non avrei potuto aiutarti comunque, spiacente!


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma io parlo di queste cose qui:

non vedo come sia possibile farli senza il freno anteriore.

questo è come si approcciano i semafori dalle mie parti. sì siamo tamarri. :)

Se pò fa, se pò fa, ma dubito che si riesca a restare in piedi.... ;)


Ho fatto affari con: The_Maggot, damn84, Madjan.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bel problemino: ho preso il treppiede senza testa pensando di mettere quella del gorillapod per il momento e invece la vite del 190 è troppo grossa che posso fare? unica cosa è comprare una testa?! :D


 iPhone XS Max Gold | MacBook Pro 13"| Apple Watch 4 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bel problemino: ho preso il treppiede senza testa pensando di mettere quella del gorillapod per il momento e invece la vite del 190 è troppo grossa che posso fare? unica cosa è comprare una testa?! :D

eh... vai dal ferramenta, e vedi di trovare un "adattamento"!.


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eh... vai dal ferramenta, e vedi di trovare un "adattamento"!.

A mi raccomando che sia "grezzo inside", così quanto prenderai una testa vera farà gioco e dovrai ricomprare tutto :D


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo