Vai al contenuto





Deepboy

[Topic Riassuntivo] Acquisto Della Reflex Digitale E Degli Obiettivi

Recommended Posts

com'era il detto? chiedi all'oste... :dance:

mi fiderei di più se mi consigliassi un pannello tipo ring, quella sì è una buona luce da tenere in macchina. non è che un cazzillo solo perchè fa luce e dura a lungo, va bene. :D


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


oh... vabè.. che te posso dì!!

Ognuno è libero di pensarla come vuole...

Io principalmente sono un utilizzatore...


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e io no?

il punto è un altro, la lucetta come quella [e come il 90% delle lucette compresa quella che c'è sul 320EX] illuminano, certo. come illumina un flash on-camera. buona quantità ma zero qualità. mi spiego? un panel invece offre un risultato molto diverso. una luce anulare ancora un altro, qualitativamente più elevato. :dance:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi permetto di manifestare una mia perplessità/curiosità.

essendo i led bianchi, delle sorgenti a spettro discontinuo, praticamente prive di radiazione rossa, questo non potrebbe creare problemi in termini di resa cromatica?

oppure la correzione digitale riesce a recuperare?

perdonate l'ignoranza ma è da un po che mi piacerebbe costruirmi un fonte anulare per la macro con i led e pensavo di inframmezzare qualche led rosso nella conora di led, prpprio per compensare il deficit spettrale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi...chi mi aveva passato tempo addietro il link di un kit stativo + ombrello scomponibile nero-argento-bianco a, mi pare, un centinaio di euro?

:dance:

post-48585-1292429979.jpg


The Aspirant

iMac 27"

iPhone 3G 8Gb iPod Nano 4G 8Gb

Canon EOS 40D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

te lo sconsiglierei, mord. nel senso che mi è capitato di fotografare e riprendere in presenza di par led che facevano il bianco con la somma di led rossi verdi e blu, ed il risultato è semplicemente disastroso. per esempio i pannelli litepanel a led possono riprodurre temperature calde o fredde senza bisogno di gelatine, e sono tutti led bianchi. non so esattamente come funzionino.


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mi permetto di manifestare una mia perplessità/curiosità.

essendo i led bianchi, delle sorgenti a spettro discontinuo, praticamente prive di radiazione rossa, questo non potrebbe creare problemi in termini di resa cromatica?

oppure la correzione digitale riesce a recuperare?

perdonate l'ignoranza ma è da un po che mi piacerebbe costruirmi un fonte anulare per la macro con i led e pensavo di inframmezzare qualche led rosso nella conora di led, prpprio per compensare il deficit spettrale.

Te lo sconsiglio assolutamente i litepanel hanno una temperatura di 5600K (esistono anche quelli a temperatura variabile) perfetta per i sensori digitali (che come sappiamo preferiscono temperature dai 5000 ai 6000K) quindi basta bilanciare il bianco in quel senso e sei a posto.

Gli originali costano abbastanza (io di norma li noleggio) ma garantiscono affidabilità totale, ci sono anche quelli cinesi che costano molto molto meno occhio però che se usati in combinazione con altre luci (tipo HMI o luce diurna naturale) spesso vanno corretti.

Sulla qualità della luce è la solita vecchia storia, puoi anche prenderti un M18, se lo metti in asse con con la macchina il risultato sarà sempre quello :haha:.

Comunque i led che producono il bianco RGB vanno bene per l'occhio non per la camera, io eviterei autocostruzioni, purtroppo tocca spendere...o pensare a qualcosa di diverso.

Comunque qui ci sono tutte le pippine del caso


"La mia regola, oggi, è che il mio lavoro debba essere invisibile" Sven Nykvist

http://federicotorres.tumblr.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi...chi mi aveva passato tempo addietro il link di un kit stativo + ombrello scomponibile nero-argento-bianco a, mi pare, un centinaio di euro?

:ghghgh:

post-48585-1292429979.jpg

Mi quoto...

E vi posto un altro questio...

Com'è questo Canon 28mm f2.8 FD S.C? a TA lavora bene?

1657171910963.jpg

E sarebbe compatibile con la mia 40D?

Mi interesserebbe in quanto sarebbero 45mm equivalenti perciò più "Normale" del mio attuale 50mm (80mm equivalenti)...

:P


The Aspirant

iMac 27"

iPhone 3G 8Gb iPod Nano 4G 8Gb

Canon EOS 40D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E vi posto un altro questio...

Com'è questo Canon 28mm f2.8 FD S.C? a TA lavora bene?

E sarebbe compatibile con la mia 40D?

Mi interesserebbe in quanto sarebbero 45mm equivalenti perciò più "Normale" del mio attuale 50mm (80mm equivalenti)...

:mhh:

Acetti un no come riposta? Se vuoi argomento, ma devo andare a cena e non ne ho molta voglia :ghghgh: cmqe in breve no, non è compatbile, ci sono problemi di tiraggio, per cui perderesti la messa a fuoco all'infinito, ci sono adattatori cinesi con lente negativa che ti danno la piena compatibilità ma la qualità degrada pesantemente e in più la focale si allunga, quel 28 diventerebbe MINIMO un 40mm, più la moltiplica dell'Aps...vabbè mi son dilungato alla fine :rolleyes: cmqe lascia perdere, non ne val la pena se non a costo di pesante calo di qualità, su quelle focali li ci sono Canon 35 f2 e Sigma 30 f1.4 che vanno più che bene. Se cerchi qualcosa di manuale ed adattabile a basso costo, non guardare Canon FD che non è compatibile, cerca invece Olympus OM e Nikkor AI/AIS

M.


Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

silver su ebay cerca "stativo ombrello" e ne trovi quanti ne vuoi di kit più o meno tutti uguali,

cinesi ed abbastanza affidabili.

quoto DB sul resto. c'è sempre il 28 1.8 EF che è compatibile sul serio, con un 200 euri lo trovi.


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Acetti un no come riposta? Se vuoi argomento, ma devo andare a cena e non ne ho molta voglia :oops: cmqe in breve no, non è compatbile, ci sono problemi di tiraggio, per cui perderesti la messa a fuoco all'infinito, ci sono adattatori cinesi con lente negativa che ti danno la piena compatibilità ma la qualità degrada pesantemente e in più la focale si allunga, quel 28 diventerebbe MINIMO un 40mm, più la moltiplica dell'Aps...vabbè mi son dilungato alla fine :ghghgh: cmqe lascia perdere, non ne val la pena se non a costo di pesante calo di qualità, su quelle focali li ci sono Canon 35 f2 e Sigma 30 f1.4 che vanno più che bene. Se cerchi qualcosa di manuale ed adattabile a basso costo, non guardare Canon FD che non è compatibile, cerca invece Olympus OM e Nikkor AI/AIS

M.

silver su ebay cerca "stativo ombrello" e ne trovi quanti ne vuoi di kit più o meno tutti uguali,

cinesi ed abbastanza affidabili.

quoto DB sul resto. c'è sempre il 28 1.8 EF che è compatibile sul serio, con un 200 euri lo trovi.

Grazie ragazzi :mhh:

Ok cercherò lo stativo e magari lo linko così mi date un parere :rolleyes:

Steno il punto è che non volevo spendere 200 euri...

Mi andava quello lì perchè a una 90ina rivendo il 50mm e mi prendo il 28 con 70...

Cmq ok, era solo per avere circa un 50mm equivalente :)


The Aspirant

iMac 27"

iPhone 3G 8Gb iPod Nano 4G 8Gb

Canon EOS 40D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nah, non disfarti del 50 in ogni caso.. :mhh:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nah, non disfarti del 50 in ogni caso.. :mhh:

Mh...dici?

In effetti mi sto innamorando di più ad ogni scatto...ora che ho capito che va usato minimo a 2.8...però la focale 80m eq. mi rompe...qualche volta vorrei un po' più di angolo di campo :rolleyes:


The Aspirant

iMac 27"

iPhone 3G 8Gb iPod Nano 4G 8Gb

Canon EOS 40D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stefano, devo fare una sorta di "book" alle mie "realizzazioni" per la tesi..

il prof vuole na roba simil pVo:ghghgh: (la meno peggio possibile via:ghghgh:)

per fare foto a borse/cassetta della frutta/frutta spaiata/sacchettini del pane pieni di frutta

in base a quello che ho:

28, 50 e 135 zuiko manual

18-55 non is canon

chemmeconsigli di usare?

e sopratutto, dato che non ho flash, come mi gestisco con la luce?

:mhh:

(chiedo a te perche so che hai i miei stessi zuiko ladrati dai cari papà:rolleyes:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eh buh, dipende dalle dimensioni di quel che devi fotografare... e da quale lente ha la migliore resa. ad occhio direi 50ino diaframmato a 5.6, su treppiede, per la luce ti metti di fianco a una finestra [meglio se riceve luce a rimbalzo di una facciata o dal cielo, no sole diretto], oppure con qualsiasi tipo di luce tu abbia a disposizione. insomma, prima prova a capire che genere di immagine vorresti produrre, poi si riversengegnerizza e si cerca di capire come farla. :)


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cassetta di cartone 30 x 50 x 7 (cm)

busta intrecciata in plastica nera 35 x 30 x 18...

poi vabbe buste del pane (carta avana)

frutta varia senza contenitori

non ti fo vedere le immagini perche dovrei ridimensionarle ecc...zero voglia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
...il 28 1.8 EF che è compatibile sul serio, con un 200 euri lo trovi...

Ma il 28 1.8 Usm?

Magari si trovasse a 200€... :)

Ale


"I am sure the next step will be the electronic image, and i hope i shall live to see it. I trust that the creative eye will continue to function, whatever technological innovations may develop." (Ansel Adams)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cassetta di cartone 30 x 50 x 7 (cm)

busta intrecciata in plastica nera 35 x 30 x 18...

poi vabbe buste del pane (carta avana)

frutta varia senza contenitori

non ti fo vedere le immagini perche dovrei ridimensionarle ecc...zero voglia...

massì vai di 50mm e luce ambiente, fondo neutro e via. :ciao:

Ma il 28 1.8 Usm?

Magari si trovasse a 200€... :)

Ale

sull'usato. SE lo trovi. perchè non è una lente che ha mai avuto grande successo... :cry:

in alternativa c'è un 28 2.8 EF che si trova nuovo a 190.


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi, ho da poco acquistato una Nikon Coolpix P100! Volevo sapere dato che non sono assolutamente un esperto in fotografia, ma volevo una macchina che fosse un pò più performante di una classica digitale, mi chiedevo se per iniziare va bene? Chiedo anche dei consigli o delle guide anche su che effetti si possono dare alle foto, visto che ha i settaggi anche in manuale, ma non sapendoli usare, non saprei proprio neanche di che cosa si parla con termini come apertura, diaframma, esposizone bilanciamento ecc...

Grazie


 ï£¿ iPhone 6 64 GB   Apple TV   Apple Remote 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per cominciare a fare fotografie va bene anche una scatola di cartone a tenuta luce, con un buchino da una parte e sull'altro lato un foglio di carta fotosensibile. :)

vai, esci, scatta e non ti preoccupare di nulla, trova quel che ti piace fotografare e indaga!


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sull'usato. SE lo trovi. perchè non è una lente che ha mai avuto grande successo... :ciao:

in alternativa c'è un 28 2.8 EF che si trova nuovo a 190.

Mah senti, io il 28 1.8 lo cercai sull'usato e, se si trova, si va sui 300. Magari non c'ho i siti aumaumaum.... :)

Il 2.8, è come il 50 II, plastichevole e senza Usm. Che non è la fine del mondo. Ma se si trovasse il 1.8 diciamo a 250€, la costruzione migliore, l'USM e lo stop e 1/3 di differenza farebbero assolutamente protendere per quest'ultimo...

Secondo me è IL "normale" su Aps-c. Senza svenarsi. Comunque aspetto altri vostri consigli...

#capitanOvvio

Ale


"I am sure the next step will be the electronic image, and i hope i shall live to see it. I trust that the creative eye will continue to function, whatever technological innovations may develop." (Ansel Adams)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io l'avevo visto mesi fa dalle parti di 200 euri l'1.8... :)

ma poi avevo letto anche recensioni non proprio felici, che pare sia molto morbido e non così gradevole come resa a TA. il 2.8 è progettato per il 35mm e quindi giustamente sarebbe da usarsi da quell'apertura in avanti... :ciao: non saprei, vedi tu. :cry:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
per cominciare a fare fotografie va bene anche una scatola di cartone a tenuta luce, con un buchino da una parte e sull'altro lato un foglio di carta fotosensibile. :)

vai, esci, scatta e non ti preoccupare di nulla, trova quel che ti piace fotografare e indaga!

Si esatto questo è perfettemente corretto, però dato che si, sono alle prime armi, però vorrei cimentarmi in quakcosa di più divertente come per esempio non usare la modalita automatica nelle fotocamere, ed iniziare a ad utilizzare le funzioni manuali, dato che non ci capisco niente! Il problema è che magari potrei anche smanettare con i vari settaggi, ma poi ho paura di fare danno e non poter magari ripristinare i parametri originali di fabbrica


 ï£¿ iPhone 6 64 GB   Apple TV   Apple Remote 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i controlli manuali [dell'esposizione, dici?] non vedo come possano esser sballati rispetto ai parametri di fabbrica. :)

studiati il manuale della macchinetta, sicuro qualche informazione interessante a riguardo la trovi. :ciao:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io l'avevo visto mesi fa dalle parti di 200 euri l'1.8... :ciao:

ma poi avevo letto anche recensioni non proprio felici, che pare sia molto morbido e non così gradevole come resa a TA. il 2.8 è progettato per il 35mm e quindi giustamente sarebbe da usarsi da quell'apertura in avanti... :cry: non saprei, vedi tu. :mad:

Mmm... continuo a cercare... Tengo in mente il tuo prezioso consiglio :)

E comunque anche il 50 a 1.8, lo uso solo se strettamente necessario.

Ale


"I am sure the next step will be the electronic image, and i hope i shall live to see it. I trust that the creative eye will continue to function, whatever technological innovations may develop." (Ansel Adams)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si esatto questo è perfettemente corretto, però dato che si, sono alle prime armi, però vorrei cimentarmi in quakcosa di più divertente come per esempio non usare la modalita automatica nelle fotocamere, ed iniziare a ad utilizzare le funzioni manuali, dato che non ci capisco niente! Il problema è che magari potrei anche smanettare con i vari settaggi, ma poi ho paura di fare danno e non poter magari ripristinare i parametri originali di fabbrica

mmmm ho avuto in mano una P100 per mezz'ora.

inutilizzabile da 400 ISO a salire. 100 e 200 producono buoni risultati. mirino elettronico indecente. se c'è tanta luce, si comporta bene. altrimenti, riponila e ti eviti tanto nervoso.

e tieni conto che io nel digitale ho sempre usato olympus, il peggio del peggio in quanto a tenuta ad alti ISO e a dimensione dei mirini nel mondo delle dSLR :)


iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e tieni conto che io nel digitale ho sempre usato olympus, il peggio del peggio in quanto a tenuta ad alti ISO e a dimensione dei mirini nel mondo delle dSLR :)

:mad:

stavo per editare con un bel PUNTO dopo peggio del peggio. poi ho pensato a sony, e non me la son sentita... :cry:

:ciao:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uff.. stamani ho deciso di vendere il mio Chinon 50mm 1.7 .. se qualcuno è interessato... :)


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:cry:

stavo per editare con un bel PUNTO dopo peggio del peggio. poi ho pensato a sony, e non me la son sentita... :ciao:

:)

di questo passo mi diventi "il re dell'ovvietà", eddai... :mad:


iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
di questo passo mi diventi "il re dell'ovvietà", eddai... :cry:

siiiiiii!!! :)

uff dai lasciami sghignazzare beOtamente.. :ciao:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo