Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







[Topic Riassuntivo] Acquisto Della Reflex Digitale E Degli Obiettivi


Recommended Posts

Ok che alla massima apertura nessuna lente è fantastica, ma una serie L credo sia se non fantastica perlomeno ottima a f/4.

Poi se si devono fare paesaggi in effetti poco importa la luminosità, tanto tutto è fermo, mi porto un cavalletto e sono a posto; se chiudo meglio ancora che ho più pdc.

Poi giustamente come dite son gusti, se a uno non frega nulla di fare paesaggi che se la prende a fare?

se l'apertura massima della lente è f4, a f4 sicuramente non potrà offrire le stesse "prestazioni" che dà ad un solo diaframma più chiuso. questo è insindacabile, L o non L. :)

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 14,1k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

SCEGLIERE UNA NIKON Quello che dico non è la verità assoluta. È un opinione che mi sono fatto leggendo quà e là, ed è in parte dovuta all’esperienza personale. Quindi può essere sbagliatissi

La d3000 sará anche plasticosa, ma l'equivalente canon la 1100d sembra essere fatta con lo scarto della plastica dell'uovo dell'uovo kinder di pasqua. Le pentax me piacciono.. Solo che fanno solo d

l sarà che tra i miei obiettivi non c'è quello che si dica delle mie foto "però che nitidezza" :)

chiedo scusa ma non capisco quest'affermazione. :dance:

pensando agli scatti fatti assieme, le tue col 50 1.7 erano estremamente più nitide delle mie col 50 1.4, anche se dovrei valutare i dati di scatto. ho il non vago sospetto che ci sia qualcosa da rivedere nella mia tecnica, specie per quanto riguarda la messa a fuoco. ho il dubbio che mi passa troppo tempo [in frazioni di secondo] dal momento in cui prendo il fuoco e compongo, e nel frattempo mi muovo troppo. :)

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ok che alla massima apertura nessuna lente è fantastica, ma una serie L credo sia se non fantastica perlomeno ottima a f/4.

Poi se si devono fare paesaggi in effetti poco importa la luminosità, tanto tutto è fermo, mi porto un cavalletto e sono a posto; se chiudo meglio ancora che ho più pdc.

Poi giustamente come dite son gusti, se a uno non frega nulla di fare paesaggi che se la prende a fare?

Difatti a F4 sforna comunque delle ottime foto, eccoti qualche esempio:

2699484444_965e9a1d88.jpg

Alta risoluzione: http://www.flickr.com/photos/saveriosavio/2699484444/sizes/o/in/set-72157603592603247/

p.s: calcola che la messa a fuoco l'ho sbagliata, è caduta sul naso anziché sugli occhi, quindi se sono sfocati e poco nitidi è per un mio errore ;)

aspettavo infatti un tuo estatico commento. :ok:

e confermo, le tue foto fatte con quest'ottica sono davvero valide. però ecco, la vedo male per fare ritratto perchè è proprio troppo nitidia e buia, oltre che di scarsa focale. diciamo che su aps-c un set 17-40 L, 50 1.4, 70-200 L [tipo il tuo :ghghgh:] è eccellente quanto a flessibilità e qualità. si può fare veramente di tutto. anche se come ottica "corta standard", il 17-40 è veramente troppo corto. :mhh:

personalmente il mio set lo sto programmando in previsione del passaggio a fullframe. :oops:

dunque il tamron lo sostituirò solo con 24-70 L o 28-70 L [luminosi, nitidi, coprono eccezionalmente le corte focali :D], aggiungerò un 70-200 [quando potrò, sarà sicuramente un 2.8 :DD e pisa pì cürt come si dice a torino :ghghgh:]. l'unico dubbio sarebbe sul 100mm.. l'1.8 eccezziunalo per il ritratto, oppure il 2.8 macro eccezziunalo veramente per la macro ma troppo nitido per il ritratto? lo si potrebbe equipaggiare con un filtro che "sporchi" la luce ammorbidendone la resa.. :mhh:

Ma sarà che a me piace molto la fotografia paesaggistica, quindi più gradangolare c'è e più mi piace :DD

Sulla EOS 5 il 17-40 come focali è semplicemente fantastico :sbav:

Ora mi manca solo il 100 mm Macro :DD

l'unica cosa che della EOS 5 mi ha sempre lasciato un pò perplesso è che se non sbaglio manca la levetta di controllo della pdc (cosa che non è fondamentale ma che soprattutto in pellicola è utile).

Manca la levetta, ma il "tasto" per la pdc c'è... è solo più tecnologico (e a mio parere più comodo).

Per attivarlo basta mettere a fuoco e poi guardare con gli occhi la zona alta a sinistra del mirino... lo schermo si oscurerà facendoti vedere la pdc.

Magari ci fosse pure sulle eos analogiche, è davvero di una comodità allucinante :love:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eheheh non dico che a TA produca brutte immagini, dico che a TA non può dare le stesse qualità che ad un diaframma più chiuso, e questo è ovvio. difatti se guardi, i baffi sono parecchio sbavati, il naso stesso manca di nitidezza. potrebbe anche essere micromosso. comunque stiamo facendo pippe mentali con crop al 100% invece di parlare di fotografia. :ghghgh:

penso senza dubbio che sia un'ottica che ti calza a pennello e che sai usare bene.

quoto, se ci fosse un eyetrack-control per pdc o punti af sulle eos moderne, sarebbero davvero da sbrodolarsi.. :ghghgh:

ps: cariiiiino sto micino!

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eheheh non dico che a TA produca brutte immagini, dico che a TA non può dare le stesse qualità che ad un diaframma più chiuso, e questo è ovvio. difatti se guardi, i baffi sono parecchio sbavati, il naso stesso manca di nitidezza. potrebbe anche essere micromosso.

Beh ma è normale secondo me, essendo un'ottica per paesaggi credo che sia normale che il suo meglio lo dia a diaframmi chiusi come F8 in sù... o almeno io l'avrò usata due volte a F4 :ghghgh:

O forse sbaglio qualcosa io? :D

Non vedo l'ora di imparare ad usarla per bene :ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sì è normale, ma è proprio caratteristica di ogni lente che a tutta apertura non dia il massimo, è per quello che si tende a consigliare ottiche luminose perchè a parità di diaframma si otterranno immagini qualitativamente migliori.. come avrai desunto dal forti, è proprio per via delle "interferenze" tra il gruppo di lenti frontali ed il diaframma a massima apertura. chiudendolo, il diaframma taglia i raggi più esterni che son quelli che sporcano la luce, perchè i bordi delle lenti sono più difficili da ottimizzare nella resa. spero di non aver detto un sacco di baggianate, nel caso, correggetemi! :ghghgh:

pwl secondo me tu la usi ottimamente per quel che dev'essere usata, ovvero per paesaggio e simili. a proposito, com'è la resa su 35mm?

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ad ogni modo... ho visto test di lenti che a TA rendevano praticamente come con diaframma chiuso (e poi a me non piace mai chiudere troppo... oltre f11-f16 ho paura di cascare nel fenomeno della diffrazione)...

ad ogni modo, due test del 17-40 in questione, a conferma di ciò che avete detto :(

17-40_20mtf.jpg

17-40_24mtf.jpg

17-40_35mtf.jpg

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

come vedi il potere risolvente a f4 è inferiore rispetto a f5.6 e f8, ma è perfettamente normale nonché fisiologico. :(

dove si trovano questi test? vorrei vederne delle mie ottiche. :DD

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Te lo saprò dire appena finisco questo rullino di Velvia :DD

scusa ma... hai macchina e ottica da mesi e ancora non hai finito un rullino? :(

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
come vedi il potere risolvente a f4 è inferiore rispetto a f5.6 e f8, ma è perfettamente normale nonché fisiologico. :(

dove si trovano questi test? vorrei vederne delle mie ottiche. :DD

a volte li trovi sui siti delle case madri (ad esempio sul sito sigma.com li trovi...) altrimenti su siti indipendenti che fanno di questi test... il classico è dpreview...

per imparare a leggere gli altri grafici MTF (dove ci sono linee continue, tratteggiate e di più colori, dai un'occhiata qui)

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
a volte li trovi sui siti delle case madri (ad esempio sul sito sigma.com li trovi...) altrimenti su siti indipendenti che fanno di questi test... il classico è dpreview...

per imparare a leggere gli altri grafici MTF (dove ci sono linee continue, tratteggiate e di più colori, dai un'occhiata qui)

segnalazione molto interessante, attenzione però che i grafici da te postati sono ben diversi: sulle X c'è l'apertura, sulle Y la quantità di righe risolte [ovvero il numero di linee sulle tabelle, o mire ottiche usaf] dalla lente in questione. :(

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
segnalazione molto interessante, attenzione però che i grafici da te postati sono ben diversi: sulle X c'è l'apertura, sulle Y la quantità di righe risolte [ovvero il numero di linee sulle tabelle, o mire ottiche usaf] dalla lente in questione. :(

si d'accordo... però se cerchi ad esempio dei test per il 50 f1.4 puoi incappare in cose simili

i grafici con le linee tratteggiate misurano invece esattamente... quello che hai letto (percui centro e bordi)

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok grazie gerò :(

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
chiedo scusa ma non capisco quest'affermazione. :DD

pensando agli scatti fatti assieme, le tue col 50 1.7 erano estremamente più nitide delle mie col 50 1.4, anche se dovrei valutare i dati di scatto. ho il non vago sospetto che ci sia qualcosa da rivedere nella mia tecnica, specie per quanto riguarda la messa a fuoco. ho il dubbio che mi passa troppo tempo [in frazioni di secondo] dal momento in cui prendo il fuoco e compongo, e nel frattempo mi muovo troppo. :mitra:

beh la serie M di Pentax è leggendaria :( che ci vuoi fare, quelle foto le ho fatte praticamente tutte a f/1.7 (mi piace la piena apertura)

Quello che intendevo è che non mi faccio problemi ad aprire tutto il diaframma se mi serve, fregandomene abbastanza del potere risolvente, ovvio che poi se lo si fa con una buona lente è tutto di guadagnato.

"La mia regola, oggi, è che il mio lavoro debba essere invisibile" Sven Nykvist

http://federicotorres.tumblr.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
beh la serie M di Pentax è leggendaria :( che ci vuoi fare, quelle foto le ho fatte praticamente tutte a f/1.7 (mi piace la piena apertura)

Quello che intendevo è che non mi faccio problemi ad aprire tutto il diaframma se mi serve, fregandomene abbastanza del potere risolvente, ovvio che poi se lo si fa con una buona lente è tutto di guadagnato.

non lo metto in dubbio.. :ghghgh:

vedi di farti vedere stasera perchè dovrò passarti del lavoro che io non potrò affrontare causa 2500km di distanza da torino.. :shock:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
370euro per la Nikon D60 com'è?

La comprerei in internet...ho visto che è quello il prezzo medio (su ebay, ad esempio).

Che altri siti consigliate?

Grazie!

una D40 o D40x è la stessa cosa e la prendi per meno :P

avevo visto poco tempo fa la D40 con il 18-55 a 299 euro... :D

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo