Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






MAC motociclisti????


Recommended Posts

.. sommo Max, eheheh.. :(

dunque: sulla Tuono ho cambiato sia pignone (-1) sia corona (+2) ma considera che Lady T legge la velocità diversamente e quindi queste modifiche non impattano sul tachimetro..

sulla Hornet invece, ed io ho avuto sia la 600 che la 900 (i vecchi modelli però), è diverso ed effettivamente quando vai a fare tali modifiche si ripercuote sul tachimetro che non legge più la reale velocità (segna di più)..

inoltre io con entrambi i calabroni avevo toccato solo la corona perchè degli amici che corrono in un team Honda mi avevano detto che viste le caratteristiche e peculiarità del motore giapponese il pignone sollecitava decisamente molto di più gli alberini del cambio e conseguentemente avevo quindi optato per la corona (rigorosamente in ergal anche se dura di meno dell'acciaio).. :ghghgh:

... verba volant, scripta manent...

Sei un motociclista?? Molto bene, allora prima unisciti a noi da qui e dopo passa a trovarci di qua!!

Lady T (Aprilia Tuono 1.000 R Factory)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 19,5k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • fabio.devoti

    2497

  • maxpwr

    2417

  • 50s

    1851

  • XIN

    1753

Top Posters In This Topic

Popular Posts

avevo anche il tutu...

Buon giorno popolo di IM a due ruote!!! Nessuna recensione di qualche giretto pre-estivo? Comunque aggiorniamo il calendario: - 24

secondo me stai partendo dal presupposto sbagliato... ti piace la moto? hai i soldi per comprarla? se si e se si allora comprala se devi stare a fare i centesimi sulla benzina, allora ti consiglio

Posted Images

vero.. considera che solitamente si cambia catena/corona/pignone tutto insieme.. se però la catena non ha molti km, è tenuta bene ed i denti che metti in più non sono troppi potresti tener buona quella che hai.. lì è il meccanico che te lo deve valutare (o tu se te ne intendi a sufficienza).. :P

ora però la pasta è pronta, riprendiamo dopo caro.. buon appetito a tutti!! :ghghgh::(

... verba volant, scripta manent...

Sei un motociclista?? Molto bene, allora prima unisciti a noi da qui e dopo passa a trovarci di qua!!

Lady T (Aprilia Tuono 1.000 R Factory)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

resta da considerare che il discorso del maggio sforzo sugli alberi generato da un pignone -1, pur vero, va valutato in funzione dell'uso che si fa della moto. Ipotizzando che il cambio di una naked non venga "stuprato" come quello di una supersportiva in pista e che si viaggi a regimi di rotazione relativamente ragionevoli dovresti essere sollevato da qualsiasi rischio concreto. Considerato il mostruoso risparmio che hai nel cambiare il solo pignone, la risultato decisamente percepibile e la relativa imprecisione del tachimetro (che già di suo lavora di fantasia) io non ci penserei due volte. Poi quando arriverai a dover sostituire la trasmissione rimetterai il pignone originale e lavorerai sulla corona. Chiaro che se già sei in zona sostituzione prendi un kit completo e tanti saluti!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche stevie ha ragione.. :shock:

... verba volant, scripta manent...

Sei un motociclista?? Molto bene, allora prima unisciti a noi da qui e dopo passa a trovarci di qua!!

Lady T (Aprilia Tuono 1.000 R Factory)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

che sarebbe una figata pazzesca, però io al 18 lavoro tutto il giorno ed al 19 alla mattina.. :mhh::shock:

... verba volant, scripta manent...

Sei un motociclista?? Molto bene, allora prima unisciti a noi da qui e dopo passa a trovarci di qua!!

Lady T (Aprilia Tuono 1.000 R Factory)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie anche a te Stevie, la moto in realtà ha 9000km, catena sempre ingrassata e in ottimo stato quindi da cambiare ci sarebbe pressochè nulla, cmq ho visto che un kit catena-corona-pignone costa poco più di cento euro, se posso evitare di rovinare parti della moto per una cifrà cosi esigua preferirei anda sul sicuro boh...

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

però come ti ho detto dipende anche da quanti denti metti in più e la tolleranza che c'è: a parte lo stato, buono o cattivo, potrebbe anche risultare troppo corta con una corona più grossa.. ;)

... verba volant, scripta manent...

Sei un motociclista?? Molto bene, allora prima unisciti a noi da qui e dopo passa a trovarci di qua!!

Lady T (Aprilia Tuono 1.000 R Factory)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io direi che potresti anche finire la catena attuale (conoscendo le honda però ci fai altri 30 k km...)... :angioletto:...

Comunque se vuoi più spunto sì, un kit con un paio di denti in meno della corona potresti valutarlo. A questo punto cambia tutto il kit e non solo il pignone perché costa meno. Così puoi tenere il kit attuale completo in caso non ti trovassi bene o nel caso dovessi cambiare fra tot km catena e pignone e rimetti quelli attuali.

Per quanto ne so catene e rispettivi ingranaggi devono sempre stare assieme e usurarsi assieme... probabilmente oggigiorno la questione non è così tassativa, ma comunque è una buona abitudine.

Cambiare la trasmissione finale snatura giocoforza l'equilibrio stabilito dalla casa costruttrice, e la Honda è la maga degli equilibri. Ti consiglio di iscriverti ad un forum monomarca e valutare con altri co-possessori quale kit è più indicato.

Il consumo naturalmente sale in tutte le condizioni di utilizzo, forse tranne nell'uso "tornanti" in quanto terresti più facilmente il regime di coppia e useresti meno il cambio. Ma ovviamente se imbrocchi il rapporto giusto... con le marce troppo corte rischi di essere sempre col collo tirato e dover continuamente snocciolare marce... un tipo di guida che io non amo (io fo i tornanti in quarta... :oops:).

Per quanto rigurda il BKING tirato fuori da XIN, non pesa tanto... fidati che certe moto anche se pesano 250 kg sono più genuine e agili di moto molto più leggere. E te lo dice uno che ha lo moto da 250 kg che volta in un fazzoletto di terra senza accennare a cadere dentro.... Certo che il Bking con quel motore... slurp... se aveva uno scarico normale laterale classico, un sellone normale... mi sarebbe piaciuta molto di più. c'è gente a cui la coppia non basta mai :ok:... il 1300 suzuki è un motore che non finisce mai...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io direi che potresti anche finire la catena attuale (conoscendo le honda però ci fai altri 30 k km...)... :P...

Comunque se vuoi più spunto sì, un kit con un paio di denti in meno della corona potresti valutarlo. A questo punto cambia tutto il kit e non solo il pignone perché costa meno. Così puoi tenere il kit attuale completo in caso non ti trovassi bene o nel caso dovessi cambiare fra tot km catena e pignone e rimetti quelli attuali.

Per quanto ne so catene e rispettivi ingranaggi devono sempre stare assieme e usurarsi assieme... probabilmente oggigiorno la questione non è così tassativa, ma comunque è una buona abitudine.

Cambiare la trasmissione finale snatura giocoforza l'equilibrio stabilito dalla casa costruttrice, e la Honda è la maga degli equilibri. Ti consiglio di iscriverti ad un forum monomarca e valutare con altri co-possessori quale kit è più indicato.

Il consumo naturalmente sale in tutte le condizioni di utilizzo, forse tranne nell'uso "tornanti" in quanto terresti più facilmente il regime di coppia e useresti meno il cambio. Ma ovviamente se imbrocchi il rapporto giusto... con le marce troppo corte rischi di essere sempre col collo tirato e dover continuamente snocciolare marce... un tipo di guida che io non amo (io fo i tornanti in quarta... :saltella:).

Per quanto rigurda il BKING tirato fuori da XIN, non pesa tanto... fidati che certe moto anche se pesano 250 kg sono più genuine e agili di moto molto più leggere. E te lo dice uno che ha lo moto da 250 kg che volta in un fazzoletto di terra senza accennare a cadere dentro.... Certo che il Bking con quel motore... slurp... se aveva uno scarico normale laterale classico, un sellone normale... mi sarebbe piaciuta molto di più. c'è gente a cui la coppia non basta mai :saltella:... il 1300 suzuki è un motore che non finisce mai...

ehm ehm, un paio di denti in più al limite.. :angioletto:

i consumi salgono in modo davvero minimo (la mia ciuccia già di suo originale ed ora che ho cambiato pignone e corona quasi non me ne accorgo.. accorciare i rapporti a volte porta a tirare meno il collo e quindi imballare meno il motore in quanto la moto di suo resta più pronta e di conseguenza la differenza è pressochè nulla.. chiaro, poi dipende molto dallo stile di guida), e riguardo ai tornanti non è proprio così: innanzitutto la sua è una 4 cilindri che tendenzialmente ha un'erogazione più appuntita, quindi accorciare un filo i rapporti, in particolare nel misto stretto o tornanti, può invece consentirgli di tenere una marcia più alta rispetto al normale durante la percorrenza della curva (ed avendo parallelamente il motore comunque più pronto in ripresa) sulla falsa riga di un bi/tricilindrico.. snocciolare marce su marce è più da trial secondo me e quindi il rischio di non imbroccare il rapporto giusto lo escluderei a priori.. dovrà solo modificare leggermente la sua abitudine..

con la tua fai i tornanti in quarta perchè hai un polmone 1.300, e ci credo, ma anche giochicchiando con i rapporti su cilindrate inferiori si ottengono ottimi risultati (senza ovviamente esagerare).. :saltella:

sul resto invece sono d'accordo in toto.. :oops:

@Gau: ricorda che in linea di massima un dente di pignone in meno corrisponde circa a 3 denti di corona in più e che accorciando i rapporti potrebbe farsi un pochino più evidente l'effetto on-off dell'acceleratore.. :ok:

... verba volant, scripta manent...

Sei un motociclista?? Molto bene, allora prima unisciti a noi da qui e dopo passa a trovarci di qua!!

Lady T (Aprilia Tuono 1.000 R Factory)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì sì... volevo dire in più... è stato un lapis :angioletto:

detto questo, il fatto è che la hornet ha un consumo da accendino perché ad andature tranquille sta piuttosto magra (in genere i 4 cil sono più o meno così, frullini a bassi giri si scatenano solo in alto), quindi accorciando le marce in realtà secondo me una differenza sensibile di consumi può starci.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si boh, ciò che realmente in realtà mi preoccupa è il discorso di snaturare l'equilibrio della casa che per l'appunto, su una moto più "artigianale" (passatemi il termine) è una cosa più "aggiustabile", su un prodotto al laser industriale tipo una Honda non vorrei andare alla fin fine a fare più male che bene...

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda, dovresti farmela provare :ghghgh:, ti direi la mia opinione... Essendo le hornelle sviluppate in Italia, forse non sono così dannatamente honda come il resto della produzione e hanno spazio per un certo miglioramento.

Secondo me per capire se ha bisogno di un paio di denti di corona in più devi valutare come la senti... arrivi in curva e apri il gas e scalcia, oppure si soffoca aprendo, devi scalare eccessivamente per prendere giri, oppure ti trovi troppo spesso a non saper che marcia mettere nel girare fra i colli perché la marcia che sembra giusta in realtà è troppo lunga e ti si siede....

Esempio, molti bicilindristi preferiscono accorciare un po' i rapporti perché sotto un certo regime i bicilindrici scalciano, hanno un range di azione più limitato rispetto ai 4 cilindri...

Oppure, molti co-proprietari del cb 1300 per guidare fra i tornanti preferiscono aggiungere un paio di denti per fare in modo che i regimi del motore non scendano mai sotto i 2000, visto che le prime versioni del 1300 soprattutto se apri a basso regime con le marce corte scalcia e ha un po' di on-off...

Allora per evitare quel regime di on-off (come sui bicilindrici), certi adottano una rapportatura più corta, in modo che a parità di velocità della ruota il motore gira più altro oltre la soglia di nervosità...

Devi vedere se la tua (ma non credo, ormai il 600 honda rasenta la perfezione... è in sviluppo pieno da anni) soffre di incertezza e debolezza a certe velocità e andature che te adotti spesso...

Se invece basta che scali una marcia e aprendo non hai mai problemi di fluidità e di progressione io direi che va bene così.

Ci sono moto nate per mettergli le mani, altre no. Ad esempio le triumph ti chiedono di mettergli le mani... :oops:

Detto questo, è una cosa che devi valutare anche in base all'uso che fai della moto.

Esempio: rapportatura corta, sei un demonio in montagna, sempre motore alto di giri... consumi tanticchia di più, ma visto che anche girare sottocoppia in salita aumenta il consumo la differenza è minima.

Decidi di fare un viaggio però, sempre con la rapportatura accorciata... e dopo 100 km ti accorgi che la velocità di crociera non è più a motore rilassato, ma un po' troppo rombante...

Per carità, se prendi il kit e tieni la tua catena originale da parte, se vedi che non ti trovi rimonti quella originale e bona... butti il kit sue e-bay e non ci pensi più...

Prova a sentire su qualche forum hornet... cmq se notassi che la tua moto scalcia e soffoca aprendo il gas non avresti dubbi...

Anzi, non avresti fatto 8000 km in pochi mesi se la tua moto avesse davvero dei difetti... Le honde nascono con l'equilibrio nel dna: magari non sono arrembanti in situazioni da coltello, ma possono essere usata in tutte le situazioni senza imbarazzi.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si l'hai descritta alla perfezione infatti.

In realtà come dici tu quel motore è impressionante, come tutti i 4 cilindri jap i cavalli li urla ad alti giri, quindi capita in montagna che se non calcolo bene con che marcia affrotnare il tornante la moto ne esca con un pò poca potenza, ovvio che mi basta scalare e riparte.

E' il 600 dell'rr addolcito, a bassi regimi è stato tarato apposta per non scalciare credo per far si che chi la prende come prima moto non finisca all'ospedale in 2 gg (hai sempre 105 cv sotto le ciaps), ma è di un elasticità impressionante, l'altro giorno mi stavo grattando (eh si) e ho frenato per un dossetto di rialzo fino a tipo 10 kmh in TERZA, sotto i 1000 giri, certo non godeva ma neanche un saltellamento...la mia auto si sarebbe spenta :ghghgh:

forse è bene mi concentri sul farci altri km e me la goda così che di sicuro a piedi non sono :oops:

E' che ho l'animo del maraglio porco can...

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si boh, ciò che realmente in realtà mi preoccupa è il discorso di snaturare l'equilibrio della casa che per l'appunto, su una moto più "artigianale" (passatemi il termine) è una cosa più "aggiustabile", su un prodotto al laser industriale tipo una Honda non vorrei andare alla fin fine a fare più male che bene...

Da ex possessore di Hornet 600 e 900 dico solo questo: Calabrone Junior 3 denti di corona, Calabrone Senior 2 denti di corona.. a tornare indietro lo rifarei di nuovo.. :ghghgh:

... verba volant, scripta manent...

Sei un motociclista?? Molto bene, allora prima unisciti a noi da qui e dopo passa a trovarci di qua!!

Lady T (Aprilia Tuono 1.000 R Factory)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eheheh, secondo me vale almeno far la prova.. tanto con queste modifiche non stravolgi mica la ciclistica o chissà cosa, non pompi mica fior di puledri rendendo il resto sotto dimensionato e quindi se vuoi levarti lo sfizio fallo sereno.. tanto so già cosa scriverai poi.. :fiorellino:

... verba volant, scripta manent...

Sei un motociclista?? Molto bene, allora prima unisciti a noi da qui e dopo passa a trovarci di qua!!

Lady T (Aprilia Tuono 1.000 R Factory)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io da possessore di r6 06 ti dico che ho montato un pignone -1 perchè quel pirla di meccanico non è riuscito a trovare un kit corona +3 e comprando i pezzi singolarmente la catena non era lunga a sufficienza, e va da dio!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

infatti sui 4 cilindri il beneficio avvertito è decisamente superiore vista, come avevo già fatto notare, l'erogazione più appuntita.. :fiorellino:

... verba volant, scripta manent...

Sei un motociclista?? Molto bene, allora prima unisciti a noi da qui e dopo passa a trovarci di qua!!

Lady T (Aprilia Tuono 1.000 R Factory)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho notato spegnendo il motore e scendendo in folle che se il contatto è staccato il contakm non va... quindi è elettronico... quindi bisognerebbe riflasshare la centralina della strumentazione per ricalcolare la giusta rotazione della ruota... ma ciò comporta che ora della fine va a segnare anche più km di percorrenza o meno?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mi gira il belin però che si sfasa il tachimetro...c'è un rimedio a ciò?

volendo c'è un modulo da aggiungere alla centralina che ti permette di scegliere la rapportatura adottata e quindi di adattare il calcolo rispetto a quanto viene letto sull'albero del pignone ma...sui pignoni che usano i 600 la modifica che ho fatto io aggiunge circa 1/16 alla velocità indicata, francamente una cosa ridicola visto e considerato che nella migliore delle ipotesi il tuo contachilometri a 160 km/h commette un errore anche maggiore (arrivano a sbagliare anche di 15km/h...). la lettura a pignone è abbastanza imprecisa di suo, è influenzata praticamente da tutto, tipo pressione della gomma, velocità (dilatazione dello pneumatico), tipologia dello stesso etc. Fossi in te non mi preoccuperei troppo di uno scarto simile :fiorellino:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi diceva il mio meccanico che nella centralina un ci si entra, o quantomeno non conviene.

Cmq a logica (e io ne ho poca) se accorci i rapporti ma la centralina non viene ritarata il tachimetro dovrebbe segnare una velocità SUPERIORE a quella effettiva, in una percentuale calcolabile con la variazione di Sviluppo Metrico ottenuta con la modifica ai rapporti...no? che se non erro con una modifica di 3 denti su una corona da 46 dovrebbe andare intorno (e ripeto intorno, vado a ocio) al 5%...quindi 10km/h su 200 km/h...non un'enormità ma nemmeno una caccola.

In realtà un buon sistema per andare sicuri sugli autovelox :fiorellino:

Oggi parlo col meccanico per valutare un kit completo boh...

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo