Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






MAC motociclisti????


Recommended Posts

il "limite" di chi ha sempre guidato in strada e si trova in pista per la prima volta è soprattutto la velocità di ingresso e percorrenza curva. Il motociclista medio generalmente sviluppa una certa capacità di valutare delle traiettorie più o meno corrette e conosce la sua moto quanto basta per sapere cosa può o non può chiedere in accelerazione senza mettersela per cappello, tuttavia guida spesso (e aggiungerei giustamente) molto lontano dai limiti sia in frenata che in curva.

Se, come mi sembra di capire, rientri nella categoria di centauri che sa bene quel che fa ma ha esperienza solo stradale mi sento di consigliarti una mezza giornata dedicata ai neofiti (a volte fanno anche turni di 2-3 ore nel tardo pomeriggio - assolutamente non turni di 15-20 minuti), dove tutti sono più o meno nelle stesse condizioni e non c'è il rischio di sentirsi la classica boa alla quale tutti girano attorno. Una volta superato con successo il battesimo della pista e acquisito confidenza con la guida tra i cordoli (e dopo aver realizzato quanto più forte si possa curvare rispetto alla propria strada di montagna preferita) allora ben venga un corso di guida sportiva.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 19,5k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • fabio.devoti

    2497

  • maxpwr

    2417

  • 50s

    1851

  • XIN

    1753

Top Posters In This Topic

Popular Posts

avevo anche il tutu...

Buon giorno popolo di IM a due ruote!!! Nessuna recensione di qualche giretto pre-estivo? Comunque aggiorniamo il calendario: - 24

secondo me stai partendo dal presupposto sbagliato... ti piace la moto? hai i soldi per comprarla? se si e se si allora comprala se devi stare a fare i centesimi sulla benzina, allora ti consiglio

Posted Images

Ma secondo te, per capire meglio i limiti della moto, e quindi poterli tenere ben lontani quando si gira in strada, può essere utile una sessione del genere anche con una moto che di sportivo ha ben poco, come la mia Nc700x?

Tutti i miei post sono IMHO

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

secondo me si. chiaramente con le consapevolezza che entrare e far fare 20 giri consecutivi a gomme stradali è una pessima idea, perchè vanno fuori temperatura e ti mollano di colpo quando meno te l'aspetti, ma è senz'altro molto più istruttivo di un giro sul passo dietro casa!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo, però se metto gomme da pista hanno limiti ben diversi dalle gomme stradali, no? Quindi non si rischia di non capire nulla di dove stanno 'sti benedetti limiti? Sai, preferirei non scoprire in montagna che le gomme stradali arrivano al limite 30 km/h prima di quelle provate in pista :D

Tutti i miei post sono IMHO

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il "limite" di chi ha sempre guidato in strada e si trova in pista per la prima volta è soprattutto la velocità di ingresso e percorrenza curva.

Se, come mi sembra di capire, rientri nella categoria di centauri che sa bene quel che fa ma ha esperienza solo stradale mi sento di consigliarti una mezza giornata dedicata ai neofiti (a volte fanno anche turni di 2-3 ore nel tardo pomeriggio

bene hai centrato.. in genere entro nelle curve "piano" e accellero leggermente finche non vedo cosa c'è dietro la parte cieca della curva (mi è capitato di trovare una panda parcheggiata in uscita da un curvone, o anche qualche capriololo che attraversava senza guardare)

per quanto riguarda il limite, in strada non arrivero mai piu vicino al limite di quanto vado adesso, anche dopo averlo sentito in pista, almeno con la macchina è stato cosi quindi penso che sara lo stesso con la moto.

Per i turni mi informero' in qualche pistina qua vicino, franciacorta potrebbe essere un buon inizio

thx

ps

sabato ho fatto un motogiro con panorami da guinnes. giro dei passi del Gottardo (3 passi e 250km) con zavorrina al seguito ad andatura turistica

i miei viaggi in moto: http://www.facebook.com/InMotoconVale

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo, però se metto gomme da pista hanno limiti ben diversi dalle gomme stradali, no? Quindi non si rischia di non capire nulla di dove stanno 'sti benedetti limiti? Sai, preferirei non scoprire in montagna che le gomme stradali arrivano al limite 30 km/h prima di quelle provate in pista :D

credo che il limite su una moto come la tua (non fraintendermi è una bella moto, sia esteticamente che dinamicamente per quanto ho letto) in pista non sia rappresentato dalla gomma ma dal mix di ciclistica e set up. In ogni caso stiamo parlando di una moto recente con una buona ciclistica stradale perciò secondo me puoi andare tranquillamente a fare la tua prima esperienza anche con le gomme di serie (purchè in buono stato).

@@ste.mini

secondo me franciacorta è perfetta, molto meglio di adria che gira quasi tutta a sinistra!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì me ne rendo conto, ma in quella frase intendevo specificamente il limite della gomma, che comunque in pista toccherei anche su curvoni veloci o in tornantini stretti, e che in strada toccherei prima dei limiti di telaio o (spero) dei freni. Sbaglio?

A proposito di curve a sinistra: per quale cavolo di motivo piego molto di più a sinistra?

Tutti i miei post sono IMHO

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi grego alla combricola degli smanettoni .... Peccato che non ho piu la yamaha r7 che ho distrutto in un dritto nel 2004 !!

Da all'ora ho capito che era meglio tornare al motocross ... Ed ora mi fratturo con una Honda crf 450 r .... Ma almeno non rischio piu la vita ... Dato che sono salvo x miracolo !

Modificato da gatto

Mac pro 5.1 - Imac 27 - Imac 24 - Macbook Pro 13 e 15 - Iphone 6s - Ipad 2 - Apple Tv - Ipod Classic - Ipod Nano - Airport Extreme

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì me ne rendo conto, ma in quella frase intendevo specificamente il limite della gomma, che comunque in pista toccherei anche su curvoni veloci o in tornantini stretti, e che in strada toccherei prima dei limiti di telaio o (spero) dei freni. Sbaglio?

A proposito di curve a sinistra: per quale cavolo di motivo piego molto di più a sinistra?

diciamo che il limite su strada, come giustamente dici tu, non si dovrebbe cercarlo e se anche fosse, per la maggior parte degli pneumatici stradali/sportivi (assumendo condizioni d'asfalto buone) è sicuramente oltre il ginocchio a terra quindi una situazione che vai a cercare intenzionalmente nella quasi totalità dei casi. Le gomme "da pista", intendendo pneumatici omologati per la strada ma votati all'uso in pista, spesso e volentieri rendono in strada meno del loro omologo non racing: difficoltà ad entrare in temperatura e profilo appuntito li rendono poco indicati, a meno che non si stia parlando di una sparata sul passo a ritmi parecchio oltre l'allegro. Lo pneumatico solo pista invece per strada non raggiunge praticamente mai le temperature di esercizio. Quindi, in fin dei conti, puoi tranquillamente esplorare le tue gomme in circuito, avvertirai chiaramente che oltre un certo ritmo inizieranno a scivolare (soprattutto il posteriore in uscita di curva, a quel punto avrai un chiaro indizio che si sono scaldate troppo/stai tirando oltre il loro limite). Può anche essere che ti chiuda l'anteriore, francamente in circuito non è una cosa così terribile e anzi, per assurdo, è più facile ovviare ad una perdita di aderenza dell'anteriore in ingresso curva piuttosto che tenere la moto dopo che il posteriore in uscita di curva ha cercato di superarti…curve veloci che costringono la spalla dello pneumatico a lavorare per parecchio tempo in piega nei piccoli autodromi non ci sono, le trovi a misano, mugello etc ma in quel caso molto prima della gomma avrai problemi grossi con le sospensioni, specie al posteriore.

discorso piega a sinistra: pensandoci verrebbe da credere di sentirsi più sicuri a destra, ritenendo che l'altra carreggiata possa fornire un qualche genere di via di fuga in caso di errore. In realtà piegando a dx ti avvicini molto al guard rail, muretto, siepe o quel che è, e più o meno coscientemente vieni limitato da questo fattore che ti costringe a seguire una traiettoria poco naturale e "tonda". A sinistra invece hai tutto lo spazio che vuoi per percorrere la traiettoria più consona, usando la riga bianca di mezzeria per visualizzare il punto di corda e avendo spazio sufficiente per sporgere la testa e il busto (salvo automobili in senso contrario ovviamente).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A proposito di curve a sinistra: per quale cavolo di motivo piego molto di più a sinistra?

sei sicuro?, potrebbe essere solo una sensazione (che ho anche io, ma poi guardando l usura della gomma rilevo che piego uguale dx e sx), prova a dare un occhiata alle gomme, se non usi tutta la gomma dx e sx SEMPRE avrai un piccola, o grande, riga piu scura sull estremo del pneumatico.

i miei viaggi in moto: http://www.facebook.com/InMotoconVale

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma più che altro, facendo strade di montagna, le curve a destra solitamente sono cieche e non vedi una mazza di quanto spazio hai, come è fatta la curva, se apre o se chiude se è lunga etc.

non riesci quasi mai ad impostarla bene a meno di non conoscere la zona e le curve a menadito.

:-)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Son sicuro, quando avevo la Z750 avevo chiuso la gomma a sx (sì, andavo un po' più allegro rispetto ad ora) e a dx invece c'era il segno scuro. Ora questa è nuova, e il segno c'è su entrambi i lati, ma a sx è molto più stretto. Persino con la custom, con le dovute proporzioni, piegavo di più a sx, perché ho grattato spesso la pedana, e a dx mai. Mica saran state tutte strade in contropendenza :D

Tutti i miei post sono IMHO

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Son sicuro, quando avevo la Z750 avevo chiuso la gomma a sx (sì, andavo un po' più allegro rispetto ad ora) e a dx invece c'era il segno scuro. Ora questa è nuova, e il segno c'è su entrambi i lati, ma a sx è molto più stretto. Persino con la custom, con le dovute proporzioni, piegavo di più a sx, perché ho grattato spesso la pedana, e a dx mai. Mica saran state tutte strade in contropendenza :D

ok... allora il discorso di stevie non fa una piega (a dx)

i miei viaggi in moto: http://www.facebook.com/InMotoconVale

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mancano 9 giorni alla partenza per il WDW :gira:

Modificato da 50's

Sono un motociclista, non il proprietario di una moto...
Mrs.BlackIV: Triumph Bonneville T100 Black,  MacBook Air

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mancano 9 giorni alla partenza per il WDW :gira:

GRANDE!!!! Come al solito fa più foto possibile e passacele TUTTE :D

TAG Live: FHC Devoti TAG PSN: fabiodevoti «Sicuramente non esiste nessuna caccia come la caccia all'uomo, quelli che hanno cacciato abbastanza a lungo un uomo armato e hanno apprezzato questa esperienza, non si interesseranno mai più veramente a niente» Ernest Hemingway

Adoratore di Emma Watson

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GRANDE!!!! Come al solito fa più foto possibile e passacele TUTTE :D

Contaci!!!

Rientrato dall'Isola D.....Finalmente!!!! :dance:

Martedì si parte per il WDW :ok:

Sono un motociclista, non il proprietario di una moto...
Mrs.BlackIV: Triumph Bonneville T100 Black,  MacBook Air

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Domani si va a provare la BMW 1000RR, una prova di soli 20 minuti purtroppo :( Fortunatamente non sarò solo, con me c'è un amico che guida una RSV 4 che mi guiderà e darà tutti i consigli necessari a non ammazzarmi/finire con 20 mila € di debiti :ghghgh: Prima fra tutte, mettere SUBITO la mappatura rain :) Il percorso lo ho già deciso e comprenderà alcune strade di campagna con delle belle curve (alcune larghe e altre più strette), un piccolo rettilineo (che prenderò pianissimo) e un pezzo di strada in città.

Sono molto curioso, non ho MAI guidato una supersportiva, avrei gradito iniziare da una molto più docile ma nessun concessionario ci faceva fare i test drive :ninja: , e sono molto curioso :)

TAG Live: FHC Devoti TAG PSN: fabiodevoti «Sicuramente non esiste nessuna caccia come la caccia all'uomo, quelli che hanno cacciato abbastanza a lungo un uomo armato e hanno apprezzato questa esperienza, non si interesseranno mai più veramente a niente» Ernest Hemingway

Adoratore di Emma Watson

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E io nel frattempo, grazie a un automobilastro che decide di stringermi alla ripartenza da uno stop, ho battezzato la nuova. Ero a 5 km/h e ho girato troppo il manubrio per evitare l'idiota, ovviamente non sono riuscito a tenerla e via: paramano rotto, contrappeso piegato, manopola del gas irrigidita, pompa del freno che perde, e qualche graffio alla carrozzeria, e meno male che ero quasi fermo. Ho anche rischiato di rompermi la gamba, ma sono crollato sul marciapiede e forse questo mi ha aiutato perché la parte posteriore è rimasta giù ma il manubrio è salito, quindi è rimasto spazio per sfilare la gamba. Se non riesco manco a tenerla su forse è il caso di venderla e usare solo l'auto.

Tutti i miei post sono IMHO

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:( Mazza che sfiga :(

TAG Live: FHC Devoti TAG PSN: fabiodevoti «Sicuramente non esiste nessuna caccia come la caccia all'uomo, quelli che hanno cacciato abbastanza a lungo un uomo armato e hanno apprezzato questa esperienza, non si interesseranno mai più veramente a niente» Ernest Hemingway

Adoratore di Emma Watson

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so se è sfiga, sono magrolino il che non aiuta, ed evidentemente poco reattivo, avrei infatti potuto:

a) accorgermi che stava arrivando un'auto e decidere cosa fare, se partire più in fretta, non partire proprio aspettando che passasse, o altro

b) girare il manubrio verso l'auto mentre frenavo, per restare più dritto e riuscire quindi a tenerla (ero leggermente in pendenza, e ho girato in "discesa")

c) tenere il manubrio dritto mentre frenavo, ottenendo lo stesso risultato dell'opzione b

d) varie che ora non mi sovvengono

Sono molto scontento e innervosito. E tra dieci giorni dovrei farmi una settimana in moto con un amico. E chi se la sente?

Tutti i miei post sono IMHO

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, non è colpa tua, è colpa di quel pirla di automobilista. Non se ti ricordi ma qualche tempo fa anche io ho avuto un incidente simile :(

Purtroppo dobbiamo andare in giro con 10 miliardi di occhi

TAG Live: FHC Devoti TAG PSN: fabiodevoti «Sicuramente non esiste nessuna caccia come la caccia all'uomo, quelli che hanno cacciato abbastanza a lungo un uomo armato e hanno apprezzato questa esperienza, non si interesseranno mai più veramente a niente» Ernest Hemingway

Adoratore di Emma Watson

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Già. Io ho gli occhiali ma non bastano. Comunque ora è dal meccanico, quando mi dirà la cifra mi sentirete imprecare probabilmente. Se sarà eccessiva mi sa che la vendo e tengo solo l'auto, con molto dispiacere.

Tutti i miei post sono IMHO

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Già. Io ho gli occhiali ma non bastano. Comunque ora è dal meccanico, quando mi dirà la cifra mi sentirete imprecare probabilmente. Se sarà eccessiva mi sa che la vendo e tengo solo l'auto, con molto dispiacere.

Cavolo che peccato. :consolare:

Se riesci sistema solo l'indispensabile per usarla e poi all'estetica ci penserai...mi dispiace!

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo l'estetica consiste in due graffiate sul fianco, la parte indispensabile è il 95% del danno... Se poi si è rotto solo il raccordo e non la pompa sarà già un sollievo. Che nervi che nervi che nervi. E adesso ovviamente avrò timore a risalire. Nervi quadrupli.

Tutti i miei post sono IMHO

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

timore di che?

son 200kg di ferro è normale che cadi se perdi l'equilibrio

pretendere di tenere in piedi 200kg di roba e non essere alle Olimpiadi mi pare quantomeno presuntuoso

sali su quella moto e fatti un giro va, altro che timore.

:-)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo