Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






e si continua col python


nico96

Recommended Posts

il codice è giusto, l'ho provato è un problema di indentazione. Leggiti qualcosa che te la spieghi bene.

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 60
  • Created
  • Ultima Risposta

Facciamo così, dato che nei post gli spazi che lasci vengono ignorati, ti riposto il codice con i punti al posto degli spazi,così ti basta lasciare uno spazio al posto di ogni singolo punto

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

def prova () :

....n = 42

....if n == 42:

........print "evvai"

prova()

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
def prova () :

....n = 42

....if n == 42:

........print "evvai"

prova()

ora funziona:dance::ghghgh:

Mi sa che mi devo imparare il c:ghghgh::ghghgh:

When I’m Done, This Night Will Fear Me

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi proprio di si,più che altro dovresti leggere un buon libro di programmazione che parta dalle basi.

Ti conlsiglio quello con cui ho cominciato io: "C corso completo di programmazione", autori: "Deitel e Deitel", casa editrice: "Apogeo".

E fatto veramente bene, è semplice e chiaro,comincia dalle basi,facendo sempre esempi di codice eseguibile.

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Direi proprio di si,più che altro dovresti leggere un buon libro di programmazione che parta dalle basi.

Ti conlsiglio quello con cui ho cominciato io: "C corso completo di programmazione", autori: "Deitel e Deitel", casa editrice: "Apogeo".

E fatto veramente bene, è semplice e chiaro,comincia dalle basi,facendo sempre esempi di codice eseguibile.

nitando goditi il mio programma :ciao::ghghgh:

http://a4.s3.p.quickshareit.com/files/blenderzip6317f.zip

devi metterlo nella tua home e scrivere nel terminale

python blender.py

tanto già lo sai:ghghgh:

When I’m Done, This Night Will Fear Me

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è affatto male considerando che hai cominciato da pochissimo.Complimenti.Però rimango sempre della mia idea.

Un'altra cosa, non hai motivo di richiamare la funzione ricorsivamente. Cercati cosa è l'iterazione controllata da un valore sentinella e le istruzioni while, do while e for. E poi cerca cosa è l'istruzione switch, avresti potuto usarla al posto di tutti gli if.

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non è affatto male considerando che hai cominciato da pochissimo.Complimenti.Però rimango sempre della mia idea.

Un'altra cosa, non hai motivo di richiamare la funzione ricorsivamente. Cercati cosa è l'iterazione controllata da un valore sentinella e le istruzioni while, do while e for. E poi cerca cosa è l'istruzione switch, avresti potuto usarla al posto di tutti gli if.

mi sa di si perche' ho allargato il codice fino a 69 righe e adesso

print "programma per calcolare dati di un quadrato o di un rettangolo"
print "scrivi 1 per il rettangolo,2 per il quadrato"
poligono=input("poligono=")

def rettangolo () :
   print "scrivi 1 se conosci base e altezza, 2 se conosci perimetro e un lato, 3 se consoci area e un lato"
   Rtipo=input ("Tipo= ")
   if Rtipo == 1:
       Rbase=input ("Base= ") 
       Raltezza=input ("Altezza= ")
       Rarea=base*altezza
       Rperimetro=(base+altezza)*2
       print "l' area e' di",Rarea,"mentre il perimetro e' di",Rperimetro
       inizio() 
   elif Rtipo == 2:
       Rperimetro=input ("Perimetro= ")
       Rlato1=input ("Lato1= ")
       Rlato2=Rperimetro-(Rlato1*2)/2
       Rarea=Rlato1*Rlato2
       print "l' area e' di",Rarea,"mentre il secondo lato e' di",Rlato2
       inizio()
   elif Rtipo == 3:
       Rarea=input ("Perimetro= ")
       Rlato1=input ("Lato1= ")
       Rlato2=Rarea/Rlato1
       Rperimetro=(Rlato1+Rlato2)*2
       print "il perimetro e' di",Rperimetro,"mentre il secondo lato e' di",Rlato2
       inizio()
   else:
       print "hai messo un dato non valido!"
       inizio()
def quadrato ():
   print "scrivi 1 se conosci il lato, 2 se conosci la diagonale, 3 se consoci il perimetro"
   Qtipo=input ("Tipo= ")
   if Qtipo == 1:
       Qlato=input ("Lato= ") 
       Qdiagonale=Qlato*1,414
       Qperimetro=Qlato*4
       Qarea=Qlato*Qlato
       print "la diagonale e' di",Qdiagonale,"il perimetro e' di",Qperimetro,"mentre l' area e' di",Qarea
       inizio()
   if Qtipo == 2:
       Qdiagonale=input ("Diagonale= ") 
       Qlato=Qdiagonale/1,414
       Qperimetro=Qlato*4
       Qarea=Qlato*Qlato
       print "Il lato e' di",Qlato,"il perimetro e' di",Qperimetro,"mentre l' area e' di",Qarea
       inizio()
   if Qtipo == 3:
       Qperimetro=input ("Perimetro= ") 
       Qlato=Qperimetro/4
       Qdiagonale=Qlato*1,414
       Qarea=Qlato*Qlato
       print "Il lato e' di",Qlato,"il perimetro e' di",Qperimetro,"mentre l' area e' di",Qarea
   else:
       print "Hai messo un dato non valido!"
       inizio()
def inizio ():
   print "scrivi 1 per il rettangolo,2 per il quadrato"
   poligono=input("poligono=")
   if poligono == 1:
       rettangolo()
   elif poligono == 2:
       quadrato()
   else:
       print "Hai messo un dato non valido!"
       inizio()
inizio()

devo trovare delle istruzioni piu semplici perche' seno' vado a avanti a spostare righe per aggiungere dei def e degli if:confused:

poi ci sono 3 o 4 bug da risolvere:baby:

When I’m Done, This Night Will Fear Me

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

questa credo sia completamente stabile

http://a3.s3.p.quickshareit.com/files/blender2zip0d471.zip

mancano solo delle istruzioni che gestiscano cose del tipo gli invii senza daere un valore ad una variabile che fanno impazzire letterarmente il programma :ciao:

When I’m Done, This Night Will Fear Me

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

siccome ho capito che il C e' popio un must e bisogna conoscerlo ho deciso di fare le cose come si deve e spendere soldi(e non pochi) per una guida seria....

copj13.asp?f=9788850326334

:)

When I’m Done, This Night Will Fear Me

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io avevo fatto una cosa con funzioni in basic:

viewtrack.php?id=485173

Intendi dire visual basic vero??

Ma è vero con il visual basic è abbastanza semplice creare un' interfaccia grafica?

All'università questo linguaggio non è previsto nel piano di studi,perchè ovviamente non vogliono assolutamente che ci leghiamo ad una piattaforma specifica, windows in questo caso, e oltretutto tutti i miei prof preferiscono la piattaforma unix ovviamente.

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
questa credo sia completamente stabile

http://a3.s3.p.quickshareit.com/files/blender2zip0d471.zip

mancano solo delle istruzioni che gestiscano cose del tipo gli invii senza daere un valore ad una variabile che fanno impazzire letterarmente il programma :)

Più che altro nel programma avvii una ricorsione infinita, che non è consigliabile,e per uscire non puoi far altro che premere ctrl-z.

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siccome ho capito che il C e' popio un must e bisogna conoscerlo ho deciso di fare le cose come si deve e spendere soldi(e non pochi) per una guida seria....

copj13.asp?f=9788850326334

:)

Sono contento che hai deciso di seguire il mio consiglio, non te ne pentirai.

Ma lo hai già comprato?

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siccome ho capito che il C e' popio un must e bisogna conoscerlo ho deciso di fare le cose come si deve e spendere soldi(e non pochi) per una guida seria....

copj13.asp?f=9788850326334

:baby:

Ottimo consiglio ed ottimo acquisto.

Di Deitel&Deitel ho appena studiato la versione C++ ed è assolutamente fantastica... ti invoglia proprio a leggerla è veramente bella, immagino che lo stile della versione C sia simile, seppure credo che ora che ho visto la programmazione ad oggetti mi annoierei molto a tornare a quella procedurale. Nonostante all'inizio ho studiato il C++ alla maniera del C.

Intendi dire visual basic vero??

Ma è vero con il visual basic è abbastanza semplice creare un' interfaccia grafica?

All'università questo linguaggio non è previsto nel piano di studi,perchè ovviamente non vogliono assolutamente che ci leghiamo ad una piattaforma specifica, windows in questo caso, e oltretutto tutti i miei prof preferiscono la piattaforma unix ovviamente.

Direi per fortuna.... :)

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci. Salvor Hardin, Primo Sindaco di Terminus, Prima Fondazione.

Fatti non foste a viver come bruti / ma per seguir virtute e canoscenza. D. Alighieri, Inferno XXVI, 116-120

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sono contento che hai deciso di seguire il mio consiglio, non te ne pentirai.

Ma lo hai già comprato?

certo:ok:

When I’m Done, This Night Will Fear Me

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Intendi dire visual basic vero??

Ma è vero con il visual basic è abbastanza semplice creare un' interfaccia grafica?

All'università questo linguaggio non è previsto nel piano di studi,perchè ovviamente non vogliono assolutamente che ci leghiamo ad una piattaforma specifica, windows in questo caso, e oltretutto tutti i miei prof preferiscono la piattaforma unix ovviamente.

il visual basic è una cavolata:ghghgh::)

se vuoi fare delle semplici gui l' applescript studio forse è anche piu facile....

When I’m Done, This Night Will Fear Me

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

che differenza c'e' tra while e if :shock: cioe' con if sarebbe

se 1 e' maggiore di due

con while

finche 1 e' maggiore di due

ma che differenza c'e':confused: insomma io lo userei per le stesse cose

EDIT

Ho capito ed e' geniale:dance:ecco cosa intendevi kaioshin:fiorellino:

When I’m Done, This Night Will Fear Me

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ottimo consiglio ed ottimo acquisto.

Di Deitel&Deitel ho appena studiato la versione C++ ed è assolutamente fantastica... ti invoglia proprio a leggerla è veramente bella, immagino che lo stile della versione C sia simile, seppure credo che ora che ho visto la programmazione ad oggetti mi annoierei molto a tornare a quella procedurale. Nonostante all'inizio ho studiato il C++ alla maniera del C.

Direi per fortuna.... :shock:

Anch'io ho il deitel di C++ e concordo con te nel dire che è fatto benissimo,ma il prof di programmazione ci ha consigliato anche un altro libro,ed è fantastico.

Titolo Fondamenti di programmazione in C++, Algoritmi, strutture dati e oggetti.

Autore: Luis Joyanes Aguilar. Casa Editrice:McGraw-Hill.

Ma tu hai studiato solo il Deitel C++ fondamenti di programmazione? Perchè se è così ti consiglio di acquistare sempre dei Deitel,"C++ Tecniche avanzate di programmazione", che è la sua continuazione e tratta argomenti veramente interessanti, come il CGI e i Template.

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il visual basic è una cavolata:ghghgh::shock:

se vuoi fare delle semplici gui l' applescript studio forse è anche piu facile....

Nico nel Deitel leggiti bene la differenza tra linguaggi interpretati e linguaggi compilati.

I linguaggi di script sono interpretati, Visual basic è compilato.

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
che differenza c'e' tra while e if :shock: cioe' con if sarebbe

se 1 e' maggiore di due

con while

finche 1 e' maggiore di due

ma che differenza c'e':confused: insomma io lo userei per le stesse cose

EDIT

Ho capito ed e' geniale:dance:ecco cosa intendevi kaioshin:fiorellino:

Visto che avevo ragione. Si deve cominciare dalle basi con un buon libro.

Più avanti andrai nella lettura,più strumenti sarai capece di utilizzare per fare ciò che vuoi.:shock:

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Intendi dire visual basic vero??

Ma è vero con il visual basic è abbastanza semplice creare un' interfaccia grafica?

All'università questo linguaggio non è previsto nel piano di studi,perchè ovviamente non vogliono assolutamente che ci leghiamo ad una piattaforma specifica, windows in questo caso, e oltretutto tutti i miei prof preferiscono la piattaforma unix ovviamente.

si visual basic, ma come spiegatomi da jack il basic esiste anche su mac :fiorellino:

mmm si ;)

viewtrack.php?id=486094

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si visual basic, ma come spiegatomi da jack il basic esiste anche su mac :)

mmm si :mad:

viewtrack.php?id=486094

Basta postare screen di winzoz che mi viene il mal di testa ok:confused:

When I’m Done, This Night Will Fear Me

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo