Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






architettura win architettura mac...


liz

Recommended Posts

ciao ragazzi... anche questa volta faccio affidamento alle vostre competenze...

parto col dirvi che odio fusion... mi rallenta moltissino il mac e presa da un attimo di follia ho deciso di far funzionare come si deve il mbp...

Mi servirebbe sapere i programmi sostitutivi per il mitico passaggio!!!!

Autocad...

Rhino...

3D Studio

Photoshop...

sono quelli che uso adesso...

da quello che leggo posso sostituirli con

Vector....

????

cinema 4D

?????

accetto suggerimenti .... grazie ragazzi :ghghgh:

Mbp lover

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fusion è il top di gamma per i software della sua categoria. ovviamente se poi si cerca di fare il cappuccino da una moka per il caffè la colpa non è della macchinetta bensì delle tue aspettative. nel tuo caso non puoi certo aspettarti di poter utilizzare quei programmi su fusion... le macchine virtuali sono in grado di installare un sistema in un certo senso "standard" a basso profilo, non ti riconoscerà mai come sk video la tua iper mega galattica nuovissima geforce in sli con altre 3 schede in grado di renderizzare una stazione ferroviaria completa di locomotive e passeggeri in solo 2 ore di orologio... scusa ma credo che prima di poter giudicare un prodotto bisogna almeno sapere cosa fa quel prodotto...

in ogni caso per rispondere al tuo quesito io so che ottimo sostituto di autocad è archicad, rhino alla fine è un altro programma della stessa famiglia di autocad quindi stesso discorso, 3d studio credo si possa sostituire benissimo con blender che è pure open source e utilizzato in ambiti professionali e poi non capisco perchè vuoi trovare un sostituto per photoshop visto che c'è la versione per mac...

una domanda giusto per mia personale curiosità, da quanto tempo sei mac-user?

 MacBook Pro 2011 13" i5 2.4GHz 4GB 

I'm a mac user

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sai cosa mi fa stra arrabbiare...quello che mi ha venduto il mio mac!

il mio mbp compie 1 anno al 5 febb prossimo...

posso giurarti che prima di comprarlo ho specificato chiaramente al sig ..... (negozio rivenditore Apple...solo apple) i programmi da me usati, la grandezza dei file che trattavo e a sentire lui 2.2 Ghz con 2 gb di ram ...addirittura avanzavano!!! non potendo fare a meno di quei programmi , visto che sto completando la mia tesi... sono passata a mac e ho installato fusion...

premetto : dopo un mese è andato in assistenza per la sostituzione della scheda logica...

venerdì scorso è tornato in assistenza per la sostituzione del HD ...

concedimi di essere un po infuriata!!!!! :)

io capisco il tuo discorso e ti ringrazio... ma vorrei poter provare le potenzialità del mio mac... visto anche quanto l'ho pagato... :fiorellino:

Mbp lover

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok allora ti spiego perchè ti ho fatto quella domanda.

da quello che hai detto ho capito che hai sempre utilizzato windows per qualsiasi cosa e magari un giorno abbagliata dai prodotti apple hai voluto utilizzare questi per il tuo studio e/o lavoro. il problema è che, come una gran parte di acquirenti tecnologici, non ti sei informata prima dell'acquisto e non hai potuto valutare un sacco di aspetti. primo fra tutti l'incompatibilità dei sistemi apple con alcuni dei programmi che sono indispensabili alla tua attività. se per esempio avessi posto lo stesso quesito qui sul forum dicendo che dovevi usare specificatamente quei programmi chiedendo consiglio se passare a un mac o restare su windows, tutti ti avremmo risposto che ti conveniva prendere un computer magari con il doppio di potenza a livello hardware allo stesso prezzo di un mac che comunque non avresti sfruttato. prendere un mac per poi utilizzare windows è uno degli sprechi di denaro più assurdi in assoluto. non mi stancherò mai di ripetere che acquistando un mac non si acquista mai solo un macchina, al contrario di quanto accade per i sistemi windows, quindi nel tuo caso non hai fatto altro che riportare il tuo acquisto di un mac a un mero acquisto di una macchina sprecando un sacco di soldi.

detto e chiarito questo ti propongo una soluzione al tuo problema. visto che nel tuo campo, a meno di radicali cambiamenti da parte tua, non potrai fare altro che continuare a usare software per windows, l'unica cosa sensata da fare nel tuo caso credo sia appunto di installare windows in maniera nativa sul mac. allo stesso tempo però ti conviene conservare la possibilità di poter utilizzare il miglior sistema operativo al mondo magari per gestire i tuoi dati personali, le foto, e tutto ciò che non ha a che vedere con quei software. per fare ciò non devi fare altro che installare windows attraverso bootcamp anzichè fusion in modo da avere riconosciute anche tutto l'hardware effettivo che non puoi avere con una semplice macchina virtuale. con bootcamp a questo punto avresti un sistema dual boot e sarai in grado di scegliere all'avvio del computer se partire con leopard o windows a seconda delle tue esigenze e senza alcun limite a livello di hardware (esattamente come ti aveva detto il rivenditore). se fai qualche ricerca scoprirai anzi che i MBP come il tuo sono i computer che hanno raggiunto il punteggio più alto su windows vista, quindi, paradossalmente, i più indicati per quel sistema!

per installare windows con bootcamp cerca qui nel forum e troverai centinaia di discussioni già aperte e anche molte guide dettagliate.

spero di essere stato abbastanza chiaro nella spiegazione di qualcosa che avresti dovuto chiedere prima di acquistare!

 MacBook Pro 2011 13" i5 2.4GHz 4GB 

I'm a mac user

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RIPETO:

posso giurarti che prima di comprarlo ho specificato chiaramente al sig ..... (negozio rivenditore Apple...solo apple) i programmi da me usati, la grandezza dei file che trattavo e a sentire lui 2.2 Ghz con 2 gb di ram ...addirittura avanzavano!!!

è stato il rivenditore a dirmi di non installare bootcamp ma fusion!

inoltre questi programmi avevo intenzione di usarli esclusivamente per terminare il mio percorso di studio per poi passare esclusivamente a programmi mac!

a quanto pare esistono programmi che vanno in parallelo... questo l'ho letto chiaramente...

ti ringrazio per le risposte...

Mbp lover

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ciao ragazzi... anche questa volta faccio affidamento alle vostre competenze...

parto col dirvi che odio fusion... mi rallenta moltissino il mac e presa da un attimo di follia ho deciso di far funzionare come si deve il mbp...

Mi servirebbe sapere i programmi sostitutivi per il mitico passaggio!!!!

Autocad...

Rhino...

3D Studio

Photoshop...

sono quelli che uso adesso...

da quello che leggo posso sostituirli con

Vector....

????

cinema 4D

?????

accetto suggerimenti .... grazie ragazzi :fiorellino:

allora vediamo un pò... autocad lo utilizzi per 2d o 3d? parli di rhino quindi magari disegni in 2d con autocad e poi modelli il tutto con rhino. se è qeusto il caso potresti orientarti verso un cad 2d come powercad. oppure i soliti: di vector già sai oppure archicad.

rhino dovrebbe uscire anche per mac (credo che sia in beta). ad ogni modo se compri cinema 4d, hai risolto sia per la modellazione sia per il rendering (ad onor del vero avevi risolto anche con il solo 3d studio).

personalemente ti sconsiglio il dualboot. è poco pratico, e devi acquistare una licenza non oem di windows, tanto vale che vendi il mbp e acquisti un notebook con windows.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e vabbè allora evidentemente non sapeva nemmeno lui cosa fosse fusion, comunque ciò che ti ho scritto è secondo me la cosa più sensata da fare, poi valuta tu!

è quello che mi sono chiesta anch'io e martedì quando andrò a ritirare il mio mac con il suo hd nuovo nuovo... non mancherò di faglielo notare!!!

...mi concedi di usare la citazione del cappuccino...magari così capisce!!!!

grazie ancora per il consiglio... lo prenderò decisamente in considerazione....

:fiorellino:

Mbp lover

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
è quello che mi sono chiesta anch'io e martedì quando andrò a ritirare il mio mac con il suo hd nuovo nuovo... non mancherò di faglielo notare!!!

...mi concedi di usare la citazione del cappuccino...magari così capisce!!!!

grazie ancora per il consiglio... lo prenderò decisamente in considerazione....

:)

eheh fai pure, hai tempo finchè non la registro con copyright :fiorellino:

 MacBook Pro 2011 13" i5 2.4GHz 4GB 

I'm a mac user

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
allora vediamo un pò... autocad lo utilizzi per 2d o 3d? parli di rhino quindi magari disegni in 2d con autocad e poi modelli il tutto con rhino. se è qeusto il caso potresti orientarti verso un cad 2d come powercad. oppure i soliti: di vector già sai oppure archicad.

rhino dovrebbe uscire anche per mac (credo che sia in beta). ad ogni modo se compri cinema 4d, hai risolto sia per la modellazione sia per il rendering (ad onor del vero avevi risolto anche con il solo 3d studio).

personalemente ti sconsiglio il dualboot. è poco pratico, e devi acquistare una licenza non oem di windows, tanto vale che vendi il mbp e acquisti un notebook con windows.

ancora un piccolo sforzo e poi passo a mac ... solo mac!!!

autocad lo uso per il 2d e poi passo tutto in 3d... non mi dispiacerebbe avere un programma che unisce questi due!!!

per i render uso 3d studio ma per mac non c'è... quindi passerò a cinema 4d.

grazie davvero per i consigli... :):fiorellino:

Mbp lover

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se lavori con 3ds e fai render pesanti (in termini di ram), devi avere come minimo 4gb. Ma in render arhcitettonici di un certo livello non bastano neanche quelli. Ormai per le ws da rendering la ram media installata è di 8gb, ma si va anche oltre.

Con 2gb di ram non lanci render che abbiano dentro un calcolo di displacement (o più di uno), di fur ecc..

Dipende dalla complessità dei tuoi lavori. Se fai modellazione di oggetti, ambienti limitati e cose così, allora ti bastano anche 2gb.

Ciao

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho provato giusto ieri a far partire un render con 3d studio di un interno... senza materiali perchè la libreria non la trovava ma con le luci... parametri render di default e tenendo monitorato il mac con iStat ho visto che usava la CPU al 50 - 60% e la memoria rimasta era solo 250 Mb circa... mi sa che devo comprare almeno 4 GB di ram...

di solito uso VRay per i render...ma in tutta onestà nemmeno ci provo finchè ho 2 GB... :ghghgh:

Mbp lover

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

embè i 4GB per il rendering mi sembrano il minimo...

nel caso il tuo MBP fosse un early 2008 valuta bene la scelta tra 4GB con dual-channel oppure 6GB, io non sono esperto di rendering però per quelle scarse conoscenze che ho mi pare sia preferibile fornire più "spazio" che un leggoero incremento di velocità, quindi forse i 6GB potrebbero essere l'ideale.

in ogni caso su questo argomento meglio se aspetti anche i pareri di quelli che ci lavorano coi rendering.

 MacBook Pro 2011 13" i5 2.4GHz 4GB 

I'm a mac user

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mHhhh!?!?

Ferma tutto!

Partiamo da un assioma: "i commessi o i venditori di elettronica nel 98% dei casi non sanno neanche cosa ti stanno vendendo!"

Assodato ciò ti consiglio di dimenticare la vicenda "fusion, bla, bla, .." e installati con calma un Windows in bootcamp e lavora esclusivamente in windows così risolverai il 99% dei tuoi problemi. L'unica spina che ti resterà è Autocad dal 2008 in poi che non è compatibile con BootCamp per chè Autodesk rema evidentemente contro Apple ed è riuscita ad inventare IL TRUCCO per continuare a tenere fuori dal mondo Apple tutti i progettisti del globo terrenstre monopolizzati dalla suddetta softwarehouse!

Ragazzi dobbiamo renderci conto che dobbiamo tirar fuori le unghie e iniziare una crociata contro questo insensato boicottaggio di Autodesk nei confronti di Apple!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi dobbiamo renderci conto che dobbiamo tirar fuori le unghie e iniziare una crociata contro questo insensato boicottaggio di Autodesk nei confronti di Apple!

non mi pare che si tratti di boicottaggio, ma di strategie di mercato. altrimenti maya ed altri programmi su osx non esisterebbero. rimettiamo al proprio posto le unghie e utilizziamo altri software. io sono fuori dal giro autodesk, ormai da tantissimi anni, non ho mai avuto nessun problema. ho sempre esportato il dwg per il docfa, per lo strutturista per l'impiantista senza alcun problema quindi...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ciao ragazzi... anche questa volta faccio affidamento alle vostre competenze...

parto col dirvi che odio fusion... mi rallenta moltissino il mac e presa da un attimo di follia ho deciso di far funzionare come si deve il mbp...

Mi servirebbe sapere i programmi sostitutivi per il mitico passaggio!!!!

Autocad...

Rhino...

3D Studio

Photoshop...

sono quelli che uso adesso...

da quello che leggo posso sostituirli con

Vector....

????

cinema 4D

?????

accetto suggerimenti .... grazie ragazzi :fiorellino:

Ritiro tutto!

Se vuoi un consiglio sincero non acquistare un computer Apple ma con i soldi di un computer Apple comprati una Workstation DELL che con quella ci lavori più efficacemente e senza il minimo problema di compatibilità di programmi. Le cose Apple son giocattoli per lo svago domestico...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ritiro tutto!

Se vuoi un consiglio sincero non acquistare un computer Apple ma con i soldi di un computer Apple comprati una Workstation DELL che con quella ci lavori più efficacemente e senza il minimo problema di compatibilità di programmi. Le cose Apple son giocattoli per lo svago domestico...

Ma perchè scrivete idiozie.....se non ci si informa la colpa e soltanto propria, che ci colpa la apple se l'autodesk non vuole fare autocad su mac??? E poi io ho autocad 2009 su bootcamp, mai avuto problemi........

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma perchè scrivete idiozie.....se non ci si informa la colpa e soltanto propria, che ci colpa la apple se l'autodesk non vuole fare autocad su mac??? E poi io ho autocad 2009 su bootcamp, mai avuto problemi........

si ma tanto la colpa è sempre degli altri...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma perchè scrivete idiozie.....se non ci si informa la colpa e soltanto propria, che ci colpa la apple se l'autodesk non vuole fare autocad su mac??? E poi io ho autocad 2009 su bootcamp, mai avuto problemi........

RIDICOLO!!!:fiorellino:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi che software è meglio in sostituzione di autocad senza passaggi traumatici? Penso che se autodesk non fa autocad per mac, si tratta solo di trovare un'alternativa.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessun software è uguale ad autocad.

E sono tutti diversi tra loro. Alcuni sono BIM, altri ambienti di lavoro solo 2D, altri ibridi.

Io mi trovo molto bene con Vectorworks. Altri ti diranno la stessa cosa di altri software.

Dal mio punto di vista, la soluzione è cercare le demo o le versioni edu (se si è studenti) dei vari CAD e valutarli da se per capire quale possa essere quello che più si adatta alle proprie esigenze.

La formula Autocad = Architettura non è vera. L'architettura deriva da un processo mentale.

Il CAD è solo uno strumento. Quindi da valutarsi in base alle necessità.

Se poi, per motivi di lavoro, non si può fare a meno di autocad... questo è un altro discorso che, sempre dal mio punto di vista, vincola alla piattaforma windows. Insomma, in questa sfortunata circostanza trovo inutile comprarsi un Mac! ;-)

lo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nessun software è uguale ad autocad.

E sono tutti diversi tra loro. Alcuni sono BIM, altri ambienti di lavoro solo 2D, altri ibridi.

Io mi trovo molto bene con Vectorworks. Altri ti diranno la stessa cosa di altri software.

Dal mio punto di vista, la soluzione è cercare le demo o le versioni edu (se si è studenti) dei vari CAD e valutarli da se per capire quale possa essere quello che più si adatta alle proprie esigenze.

La formula Autocad = Architettura non è vera. L'architettura deriva da un processo mentale.

Il CAD è solo uno strumento. Quindi da valutarsi in base alle necessità.

Se poi, per motivi di lavoro, non si può fare a meno di autocad... questo è un altro discorso che, sempre dal mio punto di vista, vincola alla piattaforma windows. Insomma, in questa sfortunata circostanza trovo inutile comprarsi un Mac! ;-)

lo

finalmente un discorso serio. i cad come la matita sono degli strumenti. si fa tutto con la testa. i software in commercio, oggi, permettono di fare tutto quello che vogliamo, tutti. e poi su si tratta di software, costano migliaia di euro, se ne spendono quache centinaio in più e si fa un corso...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo