Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






SIAMO SINCERI


epasinet

Recommended Posts

  • Risposte 130
  • Created
  • Ultima Risposta

A favore di epasinet propongo di guardare questa http://www.italiamac.it/forum/showthread.php?t=305772, in cui realmente molti si lamentano per l'incompabilità di ACAD con bootcamp.. quindi è un problema effettivamente

esistente

inoltre come già alcuni hanno segnalato chi compra un mac dovrebbe accettare i suoi pro e i contro(probabilmente rari, ma esistenti, e che si fanno risentire proprio nei casi come epasinet); però contro non significa difetto, se è autodesk che non si è aggiornato non è colpa della apple

autoCAD su mac! non è un scherzo!

contribuite a convincere i produttori dei software professionali non ancora disponibili per mac.

Fatelo per i vostri attuali fratelli mac-user e per quelli che verranno.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente credo che la soluzione migliore sia, a questo punto, mantenere delle stazioni di modellazione architettonica su piattaforma Windows in modo da poter utilizzare la suite Autodesk (autocad, revit e soci) cui affiancare, eventualmente, macchine apple per altre funzionalità.

Prendersela con Apple serve sicuramente a poco, casomai si potrebbe chiedere a Autodesk come mai non sviluppi alcuni prodotti per OSX, ma ritengo che la risposta sarebbe semplice: nessuna convenienza economica o di mercato.

Basta vedere che sulla linea Media/Video i modellatori vengono sviluppati anche per Apple (vedi Maya)... mentre altri prodotti come Smoke rimangono su altre piattaforme.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao epasinet , ti posso portare alla luce il mio esempio se vuoi qualche spunto... Io mi occupo di design e architettura e anche io da sempre utilizzavo windows con i software già citati... la mia scelta di passare a Mac era incerta per le tue stesse motivazioni e per la paura di non riuscire sempre ad interfecciarmi con i miei clienti o collaboratori che utilizzano windows... Preso da mille paranoie e indecisioni ho preso una decisione importante cioè di acquistare un MacBookPro e cimentarmici di persona... A quel punto ho capito che le mille paranoie erano inutili... Quando ho iniziato ad usarlo ho capito la vera potenzialità e semplicità... Certo ho dovuto mettermici a studiare i migliori software, ma una volta che lo usi non lo cambi FIDATI... Attualmente scambio tranquillamente DWG o DXF con utenti Autocad anche usando altri software, scambio tranquillamente 3d dai vari formati 3ds ecc, scambi modellazioni 3d in STL ecc ecc ecc... problemi zero e uso unicamente OSX senza nemmeno boothcamp... basta iniziare, quella è una paura di tanti... vedrai che è più semplice usarlo che "informarti" :D

Buona giornata a tutti!!!

Max

L'ottimismo è il profumo della vitaaa...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi lego a questo 3d per la mia domanda invece di aprirne un altro visto che siamo in abito grafico.

Per quale motivo tutti dicono e sanno che il mac è usato soprattutto da grafici per fare grafica, video editing ecc? Non capisco questa convinzione e poi quando vedo gli sfoghi come l'autore di questo 3d capisco ancora meno... mi spiegate?

Steva, MacSteva - date of switch: 12/11/07

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mi lego a questo 3d per la mia domanda invece di aprirne un altro visto che siamo in abito grafico.

Per quale motivo tutti dicono e sanno che il mac è usato soprattutto da grafici per fare grafica, video editing ecc? Non capisco questa convinzione e poi quando vedo gli sfoghi come l'autore di questo 3d capisco ancora meno... mi spiegate?

Fin dall'inizio Mac è stato adoperato per grafica poichè era una macchina molto professionale e disponeva di suite grafiche quali Adobe già anni fa... inoltre si è sempre sviluppato per un pubblico professional...

Mac ha una stabilità che ti consente di lavorare tranquillamente senza rischi, inoltre ha tutte le suite professionali disponibili sul mercato, ha programmi per video editing quali finalcut che su windows si sognano... inoltre i Mac hanno sempre avuto una buona potenza come macchine e quindi indicati a lavori pesanti (parlo delle serie Pro)

Questo Topic è indirizzato sul fatto che AutoCad da problemi in bootcamp e il suddetto epasinet "dava" colpa ad Apple di ste problemi... molti erano in discussione per il fatto che non è apple ma autodesk che dovrebbe provvedere (io credo che vada ACAD su bootcamp... secondo me il problema era limitato ad una macchina per problemi di drivers)

Tutto il discorso nasce dal fatto che in Mac non esiste AutoCad ma altri software Cad altrettanto validi solo che molti non se la sentono (giustamente o meno) di fare lo switch...

OOOOOOOOOOOOOOOOOO

OOOOOOOOOOOOOOO

OOOOOOOOOOOOOOO

OOOOOOOOOOOOOOOOOO#

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest monsterflying
Ragaz ma vi risulta che sia stata risolta completamente l'incompatibilità tra AutoCAD2009 e Windows su BootCamp?!?!?

E' da anni che compro riviste sui computer Apple e tutto il mio studio di architettura è organizzato con computer Win/AutoCAD e la mia intenzione era quella di incominciare una migrazione ad Apple. La mia convinzione era quella di usare Win da BootCamp ma negli ultimi giorni ho scoperto esserci un'incompatibilità del software di licenza di ACAD e Win installato sotto BootCamp e mi è crollato il mondo addosso!

Autocad su iMac gira bene. Testato dalla mia ragazza, interior designer.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Autocad su iMac gira bene. Testato dalla mia ragazza, interior designer.

:mazzodifiori: la prova delle mie affermazioni :ghghgh:

OOOOOOOOOOOOOOOOOO

OOOOOOOOOOOOOOO

OOOOOOOOOOOOOOO

OOOOOOOOOOOOOOOOOO#

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

resta il fatto che l'incompatibilità con bootcamp è ancora segnalata da molti.. rivedasi http://www.italiamac.it/forum/showthread.php?t=305772

il sistema operativo dei mac è basato proprio sulla grafica, quindi gestire elementi grafici dovrebbe essere più facile per un mac (anche non potentissimo)

comunque una soluzione per epasinet potrebbe essere provare a installare versioni precedenti di autocad, molti hanno risolto così, in teoria non cambi neanche programma :D

autoCAD su mac! non è un scherzo!

contribuite a convincere i produttori dei software professionali non ancora disponibili per mac.

Fatelo per i vostri attuali fratelli mac-user e per quelli che verranno.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

confermo il problema per i programmi autodesk 2009... 3d studio max a autocad 2009 perdono la licenza dopo pochi giorni di utilizzo. Contattata, autodesk nn ha saputo (o nn ha voluto) fornire spiegazioni ne tantomeno soluzioni... le versioni precedenti invece funzionano perfettamente...

Personalmente Apple nn ha responsabilità se una softwarehouse nn sviluppa il proprio sw per piattaforme diverse da win... bisogna solo sperare che le crescenti quote di mercato inducano le sh a ricredersi... vedi rhino...

iMac 27 i7 8gb; MacBook Pro 15 2.8 4gb; iPhone16gb; ipod shuffle

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Direi che è ora di smetterla di girarci attorno.

Sono un architetto e da qualche anno leggo e mi informo sul'Hw e Sw Mac valutando la possibile migrazione dalla piattaforma Windows.

Non nego di aver avuto attimi di entusiasmo nei confronti dei prodotti Apple ma sinceramente ero solo ipocrita con me stesso.

Sarò sincero. Obiettivamente Apple non ha la maturità per la compatibilità software per competere in ambito CAD/CAM, modellazione 3D e Rendering con le workstation Windows!

E NON VOGLIO SENTIRE NESSUNO CHE MI DICA LA CAGA*A CHE CON BOOTCAMP SI PUò METTERE WIN PERCHè SIA BEN CHIARO CHE IL 90% DEL MAC E' OSX E IL 10% è DESIGN E QUINDI NON ESISTE COMPRARE UN MAC PER POI USARCI COME UN EBETE WIN PERCHè SIGNIFICA NON AVER CAPITO NIENTE..

Con ciò concludo dicendo con rabbia che alla Apple mi fan solo che pena e che boicotterò tale marchio in favore di Dell finchè la discriminazione di Apple nei confronti del settore grafico High-end non terminerà.

unica vera mancanza, non di apple, ma di autodesk è autocad.

archicad, vectorworks, cinema4d, rhinoceros, maya, artlantis ... esistono per una e per l'altra piattaforma.

non ho altro da aggiungere.

uno switcher fresco fresco.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'unico programma di cui nn hanno ancora realizzato il porting e trovo insostituibile è allplan...la cosa strana è che appartiene alla stessa software house che realizza ottimamente cinema 4d... spero che a breve si decidano a portare allplan su mac...

iMac 27 i7 8gb; MacBook Pro 15 2.8 4gb; iPhone16gb; ipod shuffle

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
unica vera mancanza, non di apple, ma di autodesk è autocad.

archicad, vectorworks, cinema4d, rhinoceros, maya, artlantis ... esistono per una e per l'altra piattaforma.

non ho altro da aggiungere.

uno switcher fresco fresco.

di autocad onestamente nn se ne può sentire la mancanza perchè il formato dwg può essere trattato alla stregua del pdf. Un formato quindi leggibile universalmente in ambito cad, che viene degradato a file di interscambio

iMac 27 i7 8gb; MacBook Pro 15 2.8 4gb; iPhone16gb; ipod shuffle

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

A parte i discorsi di boicottaggio che non condivido, ho notato,provando praticamente tutti i programmi CAD per mac, una lentezza nell'elaborare questi file ( dwg dxf ...ma anche formato archicad o vector e via dicendo) rispetto a macchine non mac equivalenti(non dico win perchè anche su linux quei pochi programmi che ho provato lavorano discretamente).

Sembra quasi che la macchina non sia adatta a gestire questi file e lo faccia con fatica.

non so se è un problema di architettura o di Os ma ho avuto questa impressione.

e voi?

Mac pro 2.66 quad ; mac book pro 17 2,33; mac book pro 15 2,16 ; mac book 2.2 white; ibook G4; powerbook G3 ; iphone 4, 3gs, 3g, 2g,una decina di ipod vari ; 2 apple tv 1gen e varie airport.Ho anche il sensore della nike.... AIUTO!!!!! sono entrato in un tunnel e non riesco ad uscirne......

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A parte i discorsi di boicottaggio che non condivido, ho notato,provando praticamente tutti i programmi CAD per mac, una lentezza nell'elaborare questi file ( dwg dxf ...ma anche formato archicad o vector e via dicendo) rispetto a macchine non mac equivalenti(non dico win perchè anche su linux quei pochi programmi che ho provato lavorano discretamente).

Sembra quasi che la macchina non sia adatta a gestire questi file e lo faccia con fatica.

non so se è un problema di architettura o di Os ma ho avuto questa impressione.

e voi?

purtroppo Autocad è lo standard e crea il "file"... e nulla è piu compatibile ad Autocad se non Autocad sulla sua piattaforma windowsiana...

Ci sono esperienze felici su iMac con qutocad in emulazione o simili (chiedo)??

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Autocad 2008 su macbook pro funziona. Ovviamente con Bootcamp.

Quello di cui nessuno parla è che Archicad e Vectorworks, al contrario di Autocad, sono programmi parametrici, e hanno ben pochi comandi per usarli come vettoriali puri. Il grosso problema è nel cambiare modo di lavorare.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quello di cui nessuno parla è che Archicad e Vectorworks, al contrario di Autocad, sono programmi parametrici,

il primo è parametrico.

Vectorworks invece è ibirdo. Lo si usa tranquillamente per il disegno 2D senza utilizzare gli oggetti parametrici. E infatti gli esecutivi in studio li facciamo così, proprio come li faremmo utilizzando Autocad.

In più, per chi si occupa di 3D, offre anche gli oggetti parametrici e gli strumenti per la modellazione solida. Per questo è definito ibrido.

lo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fin dall'inizio Mac è stato adoperato per grafica poichè era una macchina molto professionale e disponeva di suite grafiche quali Adobe già anni fa... inoltre si è sempre sviluppato per un pubblico professional...

Mac ha una stabilità che ti consente di lavorare tranquillamente senza rischi, inoltre ha tutte le suite professionali disponibili sul mercato, ha programmi per video editing quali finalcut che su windows si sognano... inoltre i Mac hanno sempre avuto una buona potenza come macchine e quindi indicati a lavori pesanti (parlo delle serie Pro)

Questo Topic è indirizzato sul fatto che AutoCad da problemi in bootcamp e il suddetto epasinet "dava" colpa ad Apple di ste problemi... molti erano in discussione per il fatto che non è apple ma autodesk che dovrebbe provvedere (io credo che vada ACAD su bootcamp... secondo me il problema era limitato ad una macchina per problemi di drivers)

Tutto il discorso nasce dal fatto che in Mac non esiste AutoCad ma altri software Cad altrettanto validi solo che molti non se la sentono (giustamente o meno) di fare lo switch...

Mi inserisco solo per un appunto in merito a quanto ho evedenziato...non definirei Edius o Avid inferiori a Final Cut, come non definirei After Effect inferiore a Motion....

Che poi FC sia un ottimo prodotto non lo metto in dubbio.

Scusate l'OT

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo