Vai al contenuto





Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

Chronocento

Utilizzare nullDC (emulatore Dreamcast) sotto Mac OS

Recommended Posts

Qui trovate tutti i file necessari, qui invece i dettagli per utilizzare anche il joypad della Xbox 360.

Ecco la lista della spesa, indispensabile prima di iniziare:

1. Crossover Mac (è disponibile un trial)

2. nullDC ultima versione (ad oggi 21/02/2009 la 1.0.3 versione Dreamcast )

3. I 2 file del bios del Dreamcast dc_boot.bin and dc_flash.bin (link Rapidshare non mio)

4. Microsoft Visual C++ 2005 SP1

5. msvcp80.dll e msvcr80.dll

Ma per facilitare il tutto, ho raccolto i file in un unico archivio zip wink3.gif (Ad eccezione di Crossover Mac, che è a pagamento. Inoltre ricordate che nullDC verrà aggiornato, quindi fra qualche mese il mio archivio zip sarà un po’ antiquato wink3.gif ).

Adesso:

1. Installate Crossover Mac

2. Avviatelo, e dalla finestra che vi appare selezionate “Manage Bottlesâ€. Nella finestra che vi apparirà, cliccate sul simbolo “+†in basso a sinistra: in questo modo creerete una nuova “bottigliaâ€; datele il nome che volete (io ho scelto “nullDCâ€) e selezionate “winxpâ€. Cliccate su “Create†ed avrete la vostra nuova installazione di Windows wink3.gif

3. Selezionate la vostra nuova bottiglia dal menu, e selezionate “Advanced†in alto a destra. Nel pannello, selezionate “Open C: drive in Finderâ€.

4. Navigate fino a “Program files†ed estraete qui o il mio archivio, o quello dell’ultima versione di nullDC che avete scaricato.

5. Se avete usato il mio archivio saltate questo passaggio, altrimenti: copiate i due file dll nella cartella di nullDC appena creata, e copiate i due file del bios nella cartella “dataâ€.

6. Adesso dovete installare le librerie Microsoft Visual C++ 2005 SP1. Per far questo, dalla finestra principale di Crossover, cliccate su “CrossOver Software Installerâ€. Nella finestra che vi si aprirà, selezionate “Install Unsupported Software…â€, cliccate su “Continue†e selezionate la vostra bottiglia attraverso l’opzione “Other existing bottleâ€. Cliccate su “Choose Installer File†e selezionate l’eseguibile delle librerie che avevate scaricato dal sito Microsoft (o che trovate nel mio archivio, il nome è sempre “vcredist_x86.exeâ€). Adesso l’installazione dovrebbe procedere senza intoppi. Alla fine chiudete la finestra.

7. Dalla barra di Crossover, cliccate su “Programs†e poi su “Run Command…â€. Dalla finestra che vi compare, selezionate la vostra bottiglia, poi cliccate su “Browse…†e dal menu di selezione, navigate fino alla cartella di nullDC (nel mio caso, “Program Files->nullDCâ€) e selezionate l’eseguibile “nullDC_1.0.3_mmu.exe†(su un sito, viene suggerito di utilizzare invece “nullDC_1.0.3_nommu.exeâ€: io li ho provati tutti e due e non ho trovato differenze. Mi devo ancora documentare su quelle effettive).

Cliccate su “Openâ€, e poi su “Runâ€. Sul mio MacBook Pro @ 2.8GHz, l’apertura è quasi istantanea, su altri sistemi ho letto che potrebbe durare un po’ di più.

8. Se è andato tutto bene, dovreste vedere la finestra principale dell’emulatore. Per avviare un gioco, cliccate su “File†e poi su “Hle GDROM bootâ€. Dalla finestra che vi apparirà, cliccate sui tre puntini e selezionate il vostro file immagine, e poi su “OKâ€. Adesso il gioco dovrebbe partire. Io ho avuto problemi con il pugin video predefinito, quindi nel caso non riusciste a far partire l’immagine dei vostri giochi (non ho provato con dischi fisici, nonostante dovrebbe funzionare anche con questi), per prima cosa andate su “Optionsâ€, “Select plugins†e dalla finestra che vi apparirà, sotto la voce “PowerVR (Graphics) Plugin†selezionate quello che inizia con “Chankastâ€. Riprovate ad aprire il gioco, e questa volta dovreste vedere qualcosa. Al momento io ho testato solo il sopracitato Cosmic Smash.

9. Ricordate che non tutti i giochi sono supportati, e che se voleste apportare qualche modifica alle impostazioni, dovrete farlo prima di far partire il gioco.

10. Per vedere la lista dei tasti e per riconfigurarli, andate su “Optionsâ€, “Mapleâ€, “Port Aâ€, ed infine su “Config keys for Player 1″.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti



×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo