Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Architettura generale..domande da "maturo"


stebba

Recommended Posts

LUNGI DA ME MSN E WINDOWIZZATE VARIE!

Un altra cosa che se l'avessero detta a me mi avrebbe fatto molto piacere. Di certo non hai ancora cominciato e sarà bene che tu ti faccia il culo per bene sulle tavole a mano cosi come almeno 1 volta si son fatti tutti. Una volta superato quel momento, scegli 1 programma per disegnare in 2d, 1 programma per modellare in 3d se quello in 2d per il 3d fa schifo (autocad), 1 programma per fare i render, photoshop. Basta. Non sai quanto tempo ho perso a installare disinstallare imparare a metà e senti quello e senti quell'altro.... nessuno conosce al massimo le potenzialità di un programma, e sia quelli che autocad nemmeno lo toccano sia quelli che con autocad ci fanno TUTTO riescono ad arrivare alla fine con buoni risultati. La chiave sta nel tuo impegno, non sprecarlo invano! ;-)

Amen!

E' proprio vero.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 67
  • Created
  • Ultima Risposta
Ti sei iscritto ad architettura?!?! Ohia.... :ghghgh:

Ti sto invidiando il fatto che in quell architettura cè Mario Cucinella come insegnante di laboratorio di tecnologia dell architettura....

1. Sai che sapore hanno la colla UHU e la balsa.

2. Ti chiedono continuamente: "E...questa faccia?".

3. Hai cambiato il tuo vocabolario drasticamente (dovere diventa consegna, palla diventa sfera, gente diventa destinatari...).

4. Non capisci la gente che può spendere meno di 10 euro in una libreria.

5. Odi che i tuoi genitori ti dicano "Vai a dormire!", "Se in ogni caso non riesci a finire la consegna, vai a letto!!", o anche semplicemente la domanda "Ti manca molto?", ti può irritare.

6. Detesti quelle persone che dicono:"Io avrei voluto essere architetto, era il mio sogno... Però...".

7. I tuoi amici che studiano altre cose non hanno lo stesso concetto di Dovere che hai tu; inoltre dicono sempre, riguardo alle consegne, "Falla prima della lezione!" o "Chiedila a qualcuno!" o, ancora peggio, "Non la fare!".

8. Hai dormito più di 20 ore di seguito in un fine settimana.

9. Puoi parlare con sicurezza del contenuto di caffeina nelle varie bibite e della loro rispettiva efficacia.

10. Non importa quanto ti sforzi per fare il tuo miglior progetto, ci sarà sempre qualcuno che dirà "Perchè non gli metti questo, o gli cambi quello..." oppure "Sei sulla buona strada però ancora manca tanto...".

11. Hai ascoltato tutti i tuoi cd e mp3 in meno di 48 ore.

12. Non sei visto in pubblico senza occhiaie.

13. Se qualcuno ti invita a uscire, subito dopo aggiunge: "...O hai una consegna?"

14. Sei capace di riciclare l'impensabile quando si tratta di dover fare un modellino.

15. Hai ballato la macarena con coreografia alle 4 della mattina senza una goccia d'alcool in corpo.

16. Costantemente cerchi scuse per spiegare ai tuoi professori,di materie che non hanno a che fare col disegno o la progettazione, il perchè non hai potuto dedicare molto tempo alla loro materia.

17. Hai sul portatile più fotografie di paesaggi ed elementi da usare in un disegno che della tua famiglia...

18. Qualcuno qualche volta ti ha detto "Sfaticato!", "La tua università è rilassante!" o "Non è la più difficile delle università!"... e avresti voluto ucciderlo.

19. I tuoi incubi riguardano il non finire qualcosa o il non riuscire a fare qualche consegna.

20. Puoi vivere senza contatto umano, cibo, o luce del sole, però non puoi fare a meno di stampare col plotter...

21. Ai tuoi genitori fa paura usare parole come "carino" o "brutto" in tua presenza.

22. Non ti interessano le macchine sportive: un furgoncino è quello che può trasportare i modellini più grandi!!

23. Disegni cose spettacolari senza avere la minima idea del loro costo.

24. Hai il marchio dell'architetto: un callo nel dito che appoggi sulla matita.

25. Riesci a dormire in qualsiasi posto, sopra tastiere, zaini, sui tuoi compagni, per terra...

26. Ogni volta che finisci di imparare un nuovo programma credi di essere super aggiornato, però poi ti rendi conto che ci sono almeno 1000 programmi nuovi per disegnare, che ancora non conosci...

27. Quando finalmente trovi il tempo per uscire, i tuoi pensieri sono: "Come sono progettati male i bagni della discoteca!", "Questo non è il posto migliore per l' uscita di emergenza!", "Le scale non sono disposte nel modo più congeniale...".

28. Uno degli spazzolini da denti che c'è nel tuo bagno è del tuo compagno di laboratorio.

29. Tuo fratello crede di essere figlio unico.

30. Hai sviluppato una tecnica del copia e incolla che và al di là dell' umana comprensione.

31. Ti arrovelli ogni giorno cercando un sistema per ottimizzare il tuo tempo e fare tutto quanto ti viene richiesto il prima possibile e senza troppi sforzi, il tutto senza rinunciare alla tua vita sociale; ma alla fine ti riduci penosamente all' ultimo momento.

32. Saresti capace di perdere ore, una volta che hai finito un modello 3d, a disporre nelle varie viste gli omini nelle pose più disparate, col risultato che, avendone messo troppi, il tuo computer impiega il triplo del tempo a realizzare un render.

33. Se e quando ti accorgi degli "imbrogli" sui disegni altrui sei pronto a lanciare contro i loro artefici qualsiasi impropero, ma se qualcuno si accorge degli imbrogli che fai tu nei tuoi disegni tendi a far notare che "la tua è solo furbizia".

34. Nessuno, a parte Bramante, Frank Lloyd Wright, Le Corbusier, o chi per loro, può permettersi di dire che il tuo progetto fa cagare.

35. Di contro se anche l' ultimo arrivato che di architettura non capisce niente dice, riguardo a un tuo progetto, "Che bello!", guadagna immediatamente 1000 punti-stima, anche se l' ha detto così per dire o anche se fino a quel momento ti è stato sempre sulle palle.

36. Qualsiasi cosa realizzata in una forma che tu reputi poco consona ti capiti nelle mani è soggetta alle tue modifiche. Meglio ancora se è stata fatta da un tuo collega...

37. Dici che "Casabella è una rivista schifosa!" senza averne mai comprato un numero. Però quando ti serve qualche riferimento moderno sei sempre in biblioteca a sfogliare i numeri della rivista di cui sopra...

38. Non perdi occasione per rammentare alle nuove leve che "Ai miei tempi si faceva tutto a riga e squadra, altro che computer!", quando invece, con l' avvento del disegno CAD, sei stato tu il primo ad abbandonare a loro stessi i tuoi Rotring da 50.000 Lire l' uno.

39. Se per puro caso un professore che hai avuto qualche tempo fa non ti saluta "è sicuramente a causa di quel progetto che gli feci andando contro tutti i suoi dogmi e i suoi insegnamenti...", non perchè non ti ha visto o non ha un qualsivoglia motivo per cagarti di striscio.

40. Dichiari di essere assolutamente contro i libri fotocopiati: infatti i tuoi manuali di architettura (acquistati col sanguinoso conto Einaudi) sono tutti originali. Non lo sono però i libri di statica, fisica tecnica, matematica, scienza delle costruzioni etc...

41. Persino quando stendi i panni lo fai sempre mantenendo un certo raziocinio nella "composizione" senza lasciare nulla al caso.

42. Se, ad esempio, stai giocando ad un videogioco, ti fermi per verificare la correttezza, che so, delle proporzioni di una facciata gotica. Nel frattempo vieni fraggato e lasci la partita indignato perchè giudichi la ricostruzione tridimensionale pedestre e poco attendibile.

43. Detesti profondamente chiunque non abbia mai neanche sentito parlare de "Le Città Invisibili" di Italo Calvino.

44. Se sei in facoltà e stai disegnando, ti assicuri che dalle casse del tuo portatile fuoriesca solo musica classica, d' avanguardia o, al più, di tendenza. Magari quando fai lo stesso a casa sei solito ascoltare Gigi D' Alessio.

parole sante che quoto in pieno, facendo eccezione per gigi d'alessio che odio dal profondo del cuore. :ghghgh:

Macbook Pro 2,4 ghz 4 gb ram

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Preparati ad una vita piena di insidie

Preparati a lavorare giorno e notte e i fine settimana ma la tua pazienza ti farà resistere

Preparati a forse sacrificare la tua vita privata per la tua vocazione

Preparati a ricevere soddisfazioni che ti porteranno sopra le nuvole

L`architetto progetta spazi che suscitano emozione nell`essere umano non solo facciate

"Vogliamo apoggiare saldamente i piedi per terra, ma vogliamo raggiungere la testa con le nuvole"

Mies van der Rohe 1924

Vuoi vivere? o vivere d`architettura? :ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oddio...ho ancora 1000 domande e non so che fare!

leggo ovunque che ing edile/architettura "non è nè carne nè pesce"(come scritto sopra) tuttavia corrisponde alle normative europee per integrare la fing dell'ing italiano con quello europeo(che non è così tanto diverso dall'architetto come qui in italia).

chiedo delle testimonianze di chi sia uscito da entrambe queste facoltà.

soprattutto ing edile - architettura.

Tessera N°2 Aston Club - la nostra tessera del club

Il Mio Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuto!

Anchio un piccolo consiglio: cerca di portare avanti di pari passo esami scientifici tipo analisi, fisica e compagnia bella ed esami progettuali come composizione, laboratori vari etc. Non fare l'errore che ho fatto io cioè di lasciare in dietro i mattoni più grossi.. come si usa dire "fuori il dente fuori il dolore!"

vabbè.. me ne ritorno a studiare i miei bei criteri di rottura.........

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Preparati ad una vita piena di insidie

Preparati a lavorare giorno e notte e i fine settimana ma la tua pazienza ti farà resistere

Preparati a forse sacrificare la tua vita privata per la tua vocazione

Preparati a ricevere soddisfazioni che ti porteranno sopra le nuvole

fin troppo vero :ciao:

http://www.flickr.com/photos/frankrava/ Canon 450D

 MacBook 13" bianco 2.1 GHz Intel Core 2 Duo, Ram 4 GB  MacBookPro 15" Intel Core i7 quad-core a 2,2GHz

 iPhone 4  iPad 2 - 32GB WiFi

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RAGAZZI HO UN PROBLEMA, UN GROSSO PROBLEMA.

sto ripensando ad architettura e forse preferisco ingegneria a torino.

ora la mia situazione: per ferrara superata l'ammissione ho pagato le salatissime tasse, ma per completarla devo recarmi lì di persona entro le 13:20 di lunedì.

cosa che farò. ma se volessi SUBITO cambiare per torino, dove ho sostenuto la prova orientativa, come devo fare?? ma sopratutto è possibile??????????

vi prego rispondere subito!

Tessera N°2 Aston Club - la nostra tessera del club

Il Mio Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ehi stebba, a quanto ne so la prima rata non è rimborsabile di solito!

Ti conviene spulciare più informazioni possibili dai siti dei due atenei e in caso ti immatricoli dove hai pagato e poi fai domanda di trasferimento, ma dove c'è il 'numero chiuso' è un po' incasinata... se riuscissi a cambiare però sarebbe meglio, ingegneria te la consiglio davvero!

cmq dubito che trovi risposta qui in italia-mac...!

ciao!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RAGAZZI HO UN PROBLEMA, UN GROSSO PROBLEMA.

sto ripensando ad architettura e forse preferisco ingegneria a torino.

ora la mia situazione: per ferrara superata l'ammissione ho pagato le salatissime tasse, ma per completarla devo recarmi lì di persona entro le 13:20 di lunedì.

cosa che farò. ma se volessi SUBITO cambiare per torino, dove ho sostenuto la prova orientativa, come devo fare?? ma sopratutto è possibile??????????

vi prego rispondere subito!

Stebba

secondo me tu stai attraversando troppo intensamente e con troppa ansia dell'attimo questo momento

tento di tranquillizzarti

questo non è il momento in cui scrivi la tua vita. Se ti iscrivi a torino ferrara trieste non ci sarà un stebba nel futuro che sta cercando lavoro o che commercia petrolio o che disegna il nuovo stadio. Le scelte sono funzionali alla ricchezza del momento in cui vengono fatte. Ed il tuo momento ora è molto ricco.

Ti ripeto ciò che ti dissi già: Ferrara è molto probabilmente la miglior facoltà di architettura che esiste sul suolo italiano. Unica alternativa forse migliore è che tu faccia armi e bagagli e vada in Svizzera all'università intaliana del canton ticino, per intendersi dove si è laureato sempre in botta con Mario Botta.

Di fatto il pagamento della rata definisce l'iscrizione.

La cosa migliore che puoi fare è un viaggio in un posto a tuo piacere prima di cominciare questo intensissimo periodo della tua vita, in cui dovrai saper mantenere il sangue freddo perchè le tante emozioni e le fatiche andrebbero per esaurirti.

Ti auguro buona strada e stai tranquillo! :ghghgh:

Più bello e più divino è il bene di un popolo, di intere città

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dall'ultimo rapporto censis la migliore università di architettura è risultata quella di Sassari con sede ad Alghero.

Per ingegneria (non ho capito quale ramo) Torino è una buona facoltà, ma non il massimo.

Devi valutare tu se scegliere un corso di studi più tecnico o uno un pò meno tecnico ma sicuramente più creativo!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devi valutare tu se scegliere un corso di studi più tecnico o uno un pò meno tecnico ma sicuramente più creativo!!!

Anche secondo me questo è il punto fondamentale.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bhe ringrazio tutti. Alla fine sono a ferrara. La prima sera mi sono incontrato all'ostello con una ciurma di spagnoli simpaticissimi!

L'Università mi sembra organizzata benissimo!!!! I professori spiegano molto bene, ma geometria non ci ho capito una mazza. Credo che l'esame sarà un mattone. Matematica ottima.

Disegno ho trovato due prof di cui una francese che ha detto che ci fara colorare!!! Ha deto già di prendere i pennelli "pantone", acquerelli e una marea di carta! Ma voi usate i colori???

Mamma mia...spero di farcela!!

Italo Calvino è stato già assegnato XD.

Grazie a tutti. In particolare a zetadierre! Se posso dopo vorrei chiederti che pc prendere!

Tessera N°2 Aston Club - la nostra tessera del club

Il Mio Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Primo consiglio.... leggi l'introduzione a "Metropoli per principianti" di Gianni Biondillo....

Secondo... di laureati in architettura ce ne sono moltissimi, ma di architetti ce ne sono davvero pochi (e non dipende certo dalla laurea).

L'architettura del Palladio, come quella di tutti i grandi maestri della storia antica, moderna e contemporanea va studiata e conosciuta, ma dobbiamo anche andare avanti. Palladio non avrebbe mai costruito villa Almerico Capra (seconda metà del 1500) se si fosse limitato alla copia del Pantheon (27 a.c.).

Se pensi di fare architettura solo per fare i soldi ed avere "uno stipendo sopra la media", allora lascia perdere, se invece pensi di farlo perchè ti appassiona l'architettura allora buttati, finirai in poco tempo.... poi scappa dall'italia e fai esperienza all'estero..... In bocca al lupo

leggi vitruvio.. e poi consiglio verso un architettura di le corbusier e bruno zevi

..nella vita non contano i respiri ma i momenti che ti hanno tolto il respiro..

VENDO http://www.italiamac.it/forum/showthread.php?t=382770

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Genius loci" di Norberg shultz

Ma più leggi in generale e meglio è!

Architettura è una delle poche facoltà che ti permette di svariare su mille arcgomenti che alla fine possono sempre tornare utili: esoterismo, tecnologie avanzate e non, libri di Architetti o su Architetti in genere, informatica.....

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao,

mi sembra di capire che l'architettura più che altro ti affascina, ma non ce l'hai dentro.

A mio modesto parere, questo non è un buon segno in quanto, considerando bene come dice andrearch, di laureati di architettura ce ne sono tanti, ma di Architetti pochi, andresti a far parte del primo gruppo!

E di conseguenza anche le tue aspettative economiche verrebbero meno.

Cerca piuttosto di capire quale sia la tua vera passione, indaga dentro te stesso e probabilmente troverai la facoltà che meglio soddisfa le tue aspettative.

Poi, se vogliamo metterla solamente sul piano economico, da un'indagine abbastanza recente (non ricordo la fonte), i laureati che trovano più facilmente lavoro (IN ITALIA) sono gli ingegneri, poi tra questi, quelli laureati in ingegneria meccanica. Lo stipendio al primo impiego risulta essere mediamente € 1.500, ma questa, ripeto, è solo una statistica.

Si può dire tutto e niente di questo argomento, ma sostanzialmente non esiste la professione migliore o lo stipendio migliore, tutto diventa estremamente soggettivo;

una cosa è sicura: fare la professione che ti soddisfa e ti gratifica al 100% ti paga in tutti i senti:rolleyes:

Di laureati ce ne sono molti e di architetti pochi? ma siamo completamente pazzi?

ma parliamo a vanvera o cosa?

In italia ci sono 130.000 architetti iscritti all'albo.

Sapete quanti ce ne sono in europa? 260.000.

Io abito vicino a Udine e solo in udine(città) ci sono più di 1000 architetti iscritti all'albo.

___________

All'autore del thread scrivo questo:

Io studio architettura al terzo anno, ma rispetto ai miei compagni mi informo sul mondo lavorativo da prima di entrare in università.

Se entri ad architettura preparati a farti il fondoschiena,spera nella fortuna e sinceramente ti consiglio di pensare all'estero.

comunque terrei un pò i toni bassi riguardo al fatto che l'architettura moderna sia ...moscia o qualcosa del genere, visto che di architettura ne saprai pochissimo o niente.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Stebba

secondo me tu stai attraversando troppo intensamente e con troppa ansia dell'attimo questo momento

tento di tranquillizzarti

questo non è il momento in cui scrivi la tua vita. Se ti iscrivi a torino ferrara trieste non ci sarà un stebba nel futuro che sta cercando lavoro o che commercia petrolio o che disegna il nuovo stadio. Le scelte sono funzionali alla ricchezza del momento in cui vengono fatte. Ed il tuo momento ora è molto ricco.

Ti ripeto ciò che ti dissi già: Ferrara è molto probabilmente la miglior facoltà di architettura che esiste sul suolo italiano. Unica alternativa forse migliore è che tu faccia armi e bagagli e vada in Svizzera all'università intaliana del canton ticino, per intendersi dove si è laureato sempre in botta con Mario Botta.

Di fatto il pagamento della rata definisce l'iscrizione.

La cosa migliore che puoi fare è un viaggio in un posto a tuo piacere prima di cominciare questo intensissimo periodo della tua vita, in cui dovrai saper mantenere il sangue freddo perchè le tante emozioni e le fatiche andrebbero per esaurirti.

Ti auguro buona strada e stai tranquillo! :)

questo è uno che sa e che quoto :ciao:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Di laureati ce ne sono molti e di architetti pochi? ma siamo completamente pazzi?

ma parliamo a vanvera o cosa?

In italia ci sono 130.000 architetti iscritti all'albo.

Sapete quanti ce ne sono in europa? 260.000.

Io abito vicino a Udine e solo in udine(città) ci sono più di 1000 architetti iscritti all'albo.

Non per essere polemico, ma tra l'essere iscritto all'albo degli architetti ed avere un timbro ed essere veramente "Architetto" c'è una bella e sostanziale differenza... :rolleyes:

cara architettura....

qualche foto: http://www.flickr.com/photos/andrearch/

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo