Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Autocad Parallels o VmWare Fusion?


ledfloyd

Recommended Posts

ciao a tutti,

ho letto un po' di altri topic riguardanti fusion e parallels, però vorrei una risposta più

specifica riguardante esclusivamente Autocad.

La mia ragazza prenderà a breve (sempre se non escono prima di Natali altri Macbook pro)

un Macbookpro da 13" 2,26 Ghz e suppongo 4 gb di ram

Il problema è appunto che facendo architettura deve utilizzare Autocad.

Per un uso esclusivo di questo programma è meglio farlo girare in Windows Xp con

Parallels 4 o VmWare Fusion?

Per tutto il resto appunto userebbe OS X

C'è qualcuno che avuto modo di provare entrambe le modalità?

Consigli? difetti e pregi di questi programmi?

grazie a tutti in anticipo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 52
  • Created
  • Ultima Risposta

con i cad 3d il migliore è sicuramente fusion, l' unico con cui soldiworks si è degnato di girare senza evidenti problemi, ma comunque con nessun virtualizzatore ho avuto prestazioni adeguate, (con il 17" 2.8 voglio dire il top dei macbook, figuriamoci con gli altri) autocad non è nulla di che come software, nulla a che vedere con un parametrico 3d, prova con virtualbox, è gratis, attualmente lo sto usando con soddisfazione, ma con i per il cad-cam esclusivamente bootcamp

MacBook Pro Unibody 17" 2.8ghz Time Capsule 1Tb Airport Express

iPod Nano 6G 16gb iPad 2 16gb e l' incomodo... il Galaxy Note

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io uso Fusion e mi trovo molto bene con AutoCAD 2010! Certo il 3D non è niente di eclatante però lo fa..;)

New : MacPro 8 core 2.8 Ghz -- ACD 30'' - MacBook Pro 15'' 2.4 Ghz - iMac 21,5'' 3.2 Ghz

Old glory : iMac G4 20'' 1.25 ghz - PowerMac G4 Cube 1.5 Ghz -- ACD 20''

La vita è un brivido che vola via...un equilibrio sopra la follia.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Trovo Parallels più performante di Vmware nel 2D, anche se di poco. E poi dal momento che è supportato anche da Autodesk per far girare appunto Autocad su Mac, se hai dei problemi puoi avere anche il supporto congiunto di Autodesk/Parallels se non addirittura della sola Autodesk per entrambi (non conosco i dettagli della cosa).

MacBook Pro 2010 Core i5 15" Antiglare - Intel HD Graphics + nVidia Gt 330M/256MB- 8 Gbyte RAM - Hybrid 320 Gbyte + 4 Gbyte NAND Samsung HD

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esperienza personale da giovane architetto studente e mac user: preso il mac mi si é presentato immediatamente il problema autocad (previsto) dato che la maggior parte degli studi lavora con qst programma.

Da molti consigliato parallels, lo installo per farci girare autocad 2007, beh la testine del mouse in 2D era imbarazzante, non si poteva gestire nessun disegno, addirittura elementare.

Preso dallo sconforto, l'idea di partizionare hdd era sempre più vicina, se non che decido un bel di di provare fusion (con poche speranze ammetto). Con mia grande gioia (e grazie allopzione "non ottimizzare il mouse per qualcosa che non ricordo" in preferenze di programma) ho risolto e il disegno 2D é divenuto gestibile.

Diciamo infine che se autodesk si desse una mossettina a realizzare CAD per osx farebbe un piacere a moltissimi.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmmm non credo......... chi compra la licenza effettivamente, quella che costa n^mila euro sono le aziende, e qualche architetto, nessuna azienda meccanica usa mac, e il 90% delle aziende che conosco a qualche licenza autocad, vorrebbe dire che la maggiornaza continuerebbe ad usarlo su windows

MacBook Pro Unibody 17" 2.8ghz Time Capsule 1Tb Airport Express

iPod Nano 6G 16gb iPad 2 16gb e l' incomodo... il Galaxy Note

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vi informo purtroppo che la cara Autodesk ha ufficialmente detto che non realizzerà un porting dei suoi prodotti, in quanto definisce ottimi i sistemi di virtualizzazione, ed avrà come patner ufficiale Parallels.

siamo alle solite ..mah...:)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

usi vectorworks, archicad ecc.... se vuoi usare autocad per lavoro è da metti comprare un mac

se sei uno studente senti cosa ti dicono i docenti, tutto il resto direi è aria fritta

MacBook Pro Unibody 17" 2.8ghz Time Capsule 1Tb Airport Express

iPod Nano 6G 16gb iPad 2 16gb e l' incomodo... il Galaxy Note

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se sei uno studente senti cosa ti dicono i docenti, tutto il resto direi è aria fritta

Per quel che mi riguarda questo è un'insulto bello e buono a tutti coloro che hanno postato un'opinione, me compreso.

Complimenti invece a te che suggerisci al collega del forun di affidarsi unicamente all'opinione dei docenti. Complimenti, perchè loro si che ne sanno di cosa è un Mac (con grande probabilità) e la sua UNICA versatilità in termini di sistemi operativi utilizzabili, nativi o virtualizzati che siano.

MacBook Pro 2010 Core i5 15" Antiglare - Intel HD Graphics + nVidia Gt 330M/256MB- 8 Gbyte RAM - Hybrid 320 Gbyte + 4 Gbyte NAND Samsung HD

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ah dimenticavo, MS utilizza sempre più spesso macchine Apple per dimostrare Win 7... forse respirano aria fritta negli uffici MS...

MacBook Pro 2010 Core i5 15" Antiglare - Intel HD Graphics + nVidia Gt 330M/256MB- 8 Gbyte RAM - Hybrid 320 Gbyte + 4 Gbyte NAND Samsung HD

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma per favore.... Una macchina certificata dal produttore del software è l' unica che offre le prestazione migliore, abilita il rendering in tempo reale sul macbook pro con solidworks poi ne riparliamo (anzi non ne riparliamo perché è impossibile)

o meglio ancora spiegami perché nx su mac nessuno lo vuole nonostante sia uno dei migliori CAD esistenti, ed è anche l' unico cad parametrico serio esistente per mac

ed infine vorrei sapere perché una azienda deve pagare di più l hardware quando può risparmiare con Windows ( e ammesso che esistano alternative ai software a me lavoratore che abbia win osx o Solaris non cambia nulla come non me ne frega nulla dell' estetica delle rifiniture ecc...)

ritornando in topic se il docente ti obbliga ad utilizzare autocad prenderesti un mac per poi usarlo su Windows virtualizzato?

L' autore del topic parla di utilizzo esclusivo di autocad del resto per fare architettura direi che di tempo sul CAD se ne passa un bel pò

Ripeto che imho se l' utilizzo è sporadico il virtualizzatore per far funzionare autocad ci sta ed ho espresso il mio parere su quale mi ha dato più soddisfazione, ma se l' esigenza è un utilizzo massiccio di autocad la risposta mi pare scontata

MacBook Pro Unibody 17" 2.8ghz Time Capsule 1Tb Airport Express

iPod Nano 6G 16gb iPad 2 16gb e l' incomodo... il Galaxy Note

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 month later...

Ciao a tutti, avrei bisogno di un'informazione: io ho appena comprato un Macbook da 2,26 GHz e 2Gb di Ram; ho installato con Vmware Fusion Autocad 2010 su Windows 7. volevo sapere se c'era qualche impostazione particolare che mi permetteva di velocizzare il disegno 2D perchè altrimenti è di una lentezza impressionante(considerate che comunque oggi pomeriggio andrò ad aggiungere aktri 2 Gb di Ram).

Per esempio dove posso trovare l'opzione di non ottimizzare il mouse di cui si parlava in una risposta?

Grazie.

Attendo vostre risposte

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! Io ho un macbook pro, quando l'ho comparto ho istallato Parallel 3, e devo dire che Xp, e quindi Autocad 2008 era mooolto lento, e si incantava spesso.. ( un'esperienza terribile). Devo però ammettere che da qualche settimana ho istallato snow leopard, di conseguenza ho necessariamente dovuto istallare anche Parallel 5, e adesso va tutto meravigliosamente bene!!!! quindi, per la mia esperienza ( breve ma intensa) devo dare un voto positivo alla coppia vincente Snow leopard+parallel 5

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MI aggancio a ciò che dice Dragone81 e appoggio il fatto che Installare win su OSX per usare sporadicamente AutoCAD ci stà ma quel che mi stupisce è questo assurdo attaccamento ad AutoCAD.

Si può lavorare benissimo anche senza AutoCAD! Anzi!!!!!

Esistono programmi per progettare che sono molto più efficenti di ACAD.

Inoltre bisogna tenere in considerazione che ci son molti programmi multipiattaforma che appunto a differenza di AutoCAd lasciano la libertà di scegliere il sistema operativo che si preferisce usare.

M$ pensa che tenendo bloccate determinate applicazioni su Win deterrà sempre il monopolio. Ma a noi che ci frega del monopolio? Anzi! Che se lo tengano. Io preferisco essere in pochi ma buoni.

Boicottate senza paura gli applicativi only Windows e premiate i multipiattarfoma acquistandoli, vedrete che trarrete maggior soddisfazione ad ottenere dei buoni risultati. Se pensate che AutoCAD sia il solo strumento per affermarvi allora è meglio che restiate col PC windows.

Quando parlo con professionisti, studenti e gente varia mi rendo conto che il passaggio a Mac spaventa perchè non c'è questo o quell'altro programma. Non sò che dire.

Sono consapevole che su un computer Mac Windows può "girare" in nativo o in virtuale. Quindi se proprio vogliamo la sicurezza di Windows sappiamo che su un computer Apple posso usarci Windows o OSX mentre su un computer Windows posso farci "girare" affidabilmente solo Windows. Quindi che senso ha in termini assoluti prediligere un computer che và solo con Windows?

Il problema della virtualizzazione di Windows non è colpa del Mac ma è colpa vostra. Voi comprereste un computer Win con un processore monocpu a 1,8Ghz e 1Gb di ram per farci andare Windows 7?

Dai ragazzi! Se volete virtualizzare in sistema operativo dovete prima analizzare le vostre risorse!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

M$ pensa che tenendo bloccate determinate applicazioni su Win deterrà sempre il monopolio.

scusa la franchezza, ma questa mi sembra una sparata...e pure bella grossa :ghghgh:

pensi davvero che, quel gigante che si chiama autodesk, si faccia condizionare da ms per le proprie strategie di sviluppo?

;)

ciao

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
scusa la franchezza, ma questa mi sembra una sparata...e pure bella grossa :dance:

pensi davvero che, quel gigante che si chiama autodesk, si faccia condizionare da ms per le proprie strategie di sviluppo?

:confused:

Ma certo ke si!!

Autodesk aveva solo Autocad.

Fatalità All'inizio dei 2000 quando Apple ha migrato alla Piattaforma Intel, alla Autosk han avuto d'improvviso i soldi x poter acquistare quei "bruscolini" chiamati Revit, 3ds, Maya, Softimage, etc., etc..

Certo certo acquisti che qualsiasi software house fa' nella sua brillante carriera!

E guardacaso tutti software con grande potenziale nati su win, che fatalità ke riserva la vita! (so ke Maya è riuscito a svincolare x merito Pixar, ma credo lo abbiano usato come copertura al gioco sporco in primis e per poterlo controllare in secundis)

ad oggi guardacaso tutti gli studi tecnici son bloccati su win, ma guarda che fatalità ke riserva la vita! Una fetta di utenza professionale isolata dal mondo Mac! Che coincidenze!

E ogni tanto ci danno pure l'illusione, fingendosi interessati e divulgando sondaggi e raccolte firme per portare Acad su osx!

Vorrei proprio vedere qual'è il generoso azionista ke ha dato la spinta economica ad Autodesk e ancor meglio vorrei vedere chi si cela dietro quella persona!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma certo ke si!!

Autodesk aveva solo Autocad.

Fatalità All'inizio dei 2000 quando Apple ha migrato alla Piattaforma Intel, alla Autosk han avuto d'improvviso i soldi x poter acquistare quei "bruscolini" chiamati Revit, 3ds, Maya, Softimage, etc., etc..

Certo certo acquisti che qualsiasi software house fa' nella sua brillante carriera!

E guardacaso tutti software con grande potenziale nati su win, che fatalità ke riserva la vita! (so ke Maya è riuscito a svincolare x merito Pixar, ma credo lo abbiano usato come copertura al gioco sporco in primis e per poterlo controllare in secundis)

ad oggi guardacaso tutti gli studi tecnici son bloccati su win, ma guarda che fatalità ke riserva la vita! Una fetta di utenza professionale isolata dal mondo Mac! Che coincidenze!

E ogni tanto ci danno pure l'illusione, fingendosi interessati e divulgando sondaggi e raccolte firme per portare Acad su osx!

Vorrei proprio vedere qual'è il generoso azionista ke ha dato la spinta economica ad Autodesk e ancor meglio vorrei vedere chi si cela dietro quella persona!

vabbè, convinto tu :confused:

ps maya e xsi vengono sviluppati da tempo anche per linux

ps2 la apple è passata a intel non agli inizi dei 2000 ma nel 2006

buone feste :dance:

ciao

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vabbè, convinto tu :)

ps maya e xsi vengono sviluppati da tempo anche per linux

ps2 la apple è passata a intel non agli inizi dei 2000 ma nel 2006

buone feste :ghghgh:

Hai ragione! Mi son sbagliato xkè a pensarci bene ricordo che nell'estate del 2005, Apple aveva annunciato il passaggio ad Intel.

Per il resto ti confesso ke mi piacerebbe ke fosse tutto trasparente e legale come dici tu e ke Autodesk nn aspetti altro ke un numero suff di utenti Cad su mac x iniziare a fare il porting di acad ma di questo passo nn arriverà mai visti che tutti i programmi CAD più diffusi sono blindati su win e sono rari i pazzi ke switchano a Mac per lavorare con Cad in ambito professionale!

Quindi se fosse come dici tu allora solo Jobs dovrebbe stringere formalmente un accordo per il porting spingendo con la pubbli su un segmento tanto grande e importante com'è l'ambiente tecnico. Ma da come si sta' articolando la politica Apple mi pare ke Jobs punti a tutt'altra categoria d'utenza come fosse rassegnato al fatto che il CAD è e resterà l'ultimo traguardo di Apple.

D'altronde i computer Apple son nati strizzando l'occhio al settore professionale ma visti gli scarsi risultati, Jobs ha giustamento invertito l'approcio puntanti al segmento home/consumer che oltre ad essere più permeabile è anche più espansivo. Infatti i risultati sono sorprendenti e il livello di penetrazione è altissimo in rapporto al monopolio indiretto ke riesce ad esercitare M$ negli utenti. Così facendo Jobs conquisterà l'ambiente pro alla rovescia perchè sta' convincendo il settore più facile e meno scettico!!

Ottima strategia ma purtroppo noi professionisti saremo seguiti per ultimi e quindi x ora x noi avere Apple significa dover scendere a compromessi ke in ambito lavorativo nn è il massimo.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh, che la apple non stia spingendo il settore della grafica 3d e del cad mi sembra abbastanza palese...non esiste a listino una macchina, sia fisso che portatile, che monti di serie una quadro o una firegl...il che è tutto dire :popcorn:

io non sono un progettista e nemmeno un architetto, ma mi occupo di previz e grafica 3d in generale, e ti posso assicurare, che per osx ci sono un sacco di software; maya, modo, cinema 4d, houdini, blender, poser, bryce, vue...eppure, nemmeno un mac con scheda video pro di serie...per non parlare di una workstation portatile con quad core e quadro, tipo dell, hp o lenovo...apple è sempre stata la piattaforma preferita per la grafica 2d e l'advertising (oltre che per l'audio e il video editing), e questi settori, rimangono, secondo me, i preferiti.

...questo non significa, che con un mac non puoi farci il 3d, lo puoi fare sicuramente, ma, se proprio ti serve una scheda video tosta e una cpu da render pesanti (magari se usi maxwell), l'unica opzione è un bel mac pro :pope:

ciao

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo