Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Sono alla frutta...


epasinet

Recommended Posts

installato solid works 2006 e cosmos2006 su imac 27 dual core, fila liscio che è un piacere con parallel desktop.

non oso immaginare come filas il quad core.

p.s. lo schermo a led da 27" non ce l'ha nessuno in commercio, inutile fare il confronto con altri

Bravo! 27" IPS a LED rulez superPro!!

Secondo me lavorare su Parallels 5 assegnandogli 4Gb di RAM e 2 Processori ti consente di lavorare con programmi win ad un livello tale da non distinguerne l'usabilità su un PC windows, specialmodo AutoCAD in 2D che richiede poche risorse!

Purtroppo pare che tutta Italia aspetti che io mi compri un iMac Quad e provi AutoCAD su Paralles 5 con Win 7 perchè in rete non si trova una info in mertio, manco a pagarla oro!!!!

CHE GENTE...! Si lamentano che non c'è AutoCAD su Mac e poi quando Apple fà computer Pro Quad core accessibili per l'utenza business e Autodesk dà supporto ufficiale ad AutoCAD su Parallels e fanno un nuovo Parallels ottimizzato e compatibile con Win 7 64bit, nessuno si degna di fare un misera prova, un test per informare gli utenti Apple che è caduto l'ultimo ostacolo, l'ultimo motivo che un utente win poteva usare come giustificazione per non passare definitivamente ad Apple. Che mondo strano.. Prima fan raccolte firme, petizioni e balle varie e poi quando si apre uno spiraglio di luce nessuno se ne interessa.... :)

P.S. io al 99% migrerò ad ArchiCAD abbandonando ACAD definitivamente e cmq spero che i computer Apple non diventino mai un prodotto di massa perchè Apple è tale perchè è un prodotto che occupa il 5% circa del mercato. Se occupasse il 90% probabilmente non sarebbe più Apple.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 60
  • Created
  • Ultima Risposta

Ciao a tutti,

Scusate se mi intrometto di nuovo ma volevo chiedere alcune precisazioni.

Al di là del fatto che sia o meno un peccato/spreco avere un Mac e usarlo in Win, mi chiedo come macchina un imac 27 quad è valida?

Come dicevo in un post precedente, io devo usare principalmente autocad e non posso passare ad altro programma.

Mi pare di capire che comunque autocad lo posso utilizzare anche con parallels e che molti problemi che aveva cn autocad sono stati risolti. Giusto ?

Immagino che ripartire l'hd sia la scelta migliore ma io vorrei anche poter utilizzare mac quando serve senza dover uscire da un sistema operativo per passare all'altro.

Sono sempre più convinta di passare a mac e mi serve solo un incoraggiamento...

Ho comunque dato un occhiata ai vari pc sul mercato e oltre a non esistere niente all-in-one tipo imac paragonabile come prestazioni, anche volendo passare a una workstation tradizionale , decidere processore, scheda grafica, e monitor non è facile.

Vi ringrazio ancora per l'aiuto.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bravo! 27" IPS a LED rulez superPro!!

Secondo me lavorare su Parallels 5 assegnandogli 4Gb di RAM e 2 Processori ti consente di lavorare con programmi win ad un livello tale da non distinguerne l'usabilità su un PC windows, specialmodo AutoCAD in 2D che richiede poche risorse!

Purtroppo pare che tutta Italia aspetti che io mi compri un iMac Quad e provi AutoCAD su Paralles 5 con Win 7 perchè in rete non si trova una info in mertio, manco a pagarla oro!!!!

CHE GENTE...! Si lamentano che non c'è AutoCAD su Mac e poi quando Apple fà computer Pro Quad core accessibili per l'utenza business e Autodesk dà supporto ufficiale ad AutoCAD su Parallels e fanno un nuovo Parallels ottimizzato e compatibile con Win 7 64bit, nessuno si degna di fare un misera prova, un test per informare gli utenti Apple che è caduto l'ultimo ostacolo, l'ultimo motivo che un utente win poteva usare come giustificazione per non passare definitivamente ad Apple. Che mondo strano.. Prima fan raccolte firme, petizioni e balle varie e poi quando si apre uno spiraglio di luce nessuno se ne interessa.... :fiorellino:

P.S. io al 99% migrerò ad ArchiCAD abbandonando ACAD definitivamente e cmq spero che i computer Apple non diventino mai un prodotto di massa perchè Apple è tale perchè è un prodotto che occupa il 5% circa del mercato. Se occupasse il 90% probabilmente non sarebbe più Apple.

Non è che quello di cui parli sia proprio uno spiraglio di luce... diciamo che gli utenti hanno chiesto una lampadina, e l'autodesk ha fornito una scatola di fiammiferi...

Per quanto riguarda la tua scelta su Archicad, complimenti! :fiorellino:

Ciao a tutti,

Scusate se mi intrometto di nuovo ma volevo chiedere alcune precisazioni.

Al di là del fatto che sia o meno un peccato/spreco avere un Mac e usarlo in Win, mi chiedo come macchina un imac 27 quad è valida?

Come dicevo in un post precedente, io devo usare principalmente autocad e non posso passare ad altro programma.

Mi pare di capire che comunque autocad lo posso utilizzare anche con parallels e che molti problemi che aveva cn autocad sono stati risolti. Giusto ?

Immagino che ripartire l'hd sia la scelta migliore ma io vorrei anche poter utilizzare mac quando serve senza dover uscire da un sistema operativo per passare all'altro.

Sono sempre più convinta di passare a mac e mi serve solo un incoraggiamento...

Ho comunque dato un occhiata ai vari pc sul mercato e oltre a non esistere niente all-in-one tipo imac paragonabile come prestazioni, anche volendo passare a una workstation tradizionale , decidere processore, scheda grafica, e monitor non è facile.

Vi ringrazio ancora per l'aiuto.

Bè cavolo... come ho già scritto io sarei contrario a questo tipo di filosofia, cioè "compro mac e ci faccio girare windows", inoltre spendere quei soldi solo per farci girare autocad su parallels mi pare un pò uno spreco... Fossi in te magari lo prenderei se in futuro hai intenzione di cercare un alternativa come ha fatto epasinet, così da poter abbandonare windows... e al limite tenere solo autocad e parallels come "ultima spiaggia" per quelle determinate funzioni che su altri software per mac non sono possibili...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Icchisi,

Naturalmente non è che lo adopererei solo come win. Tutta una serie di altri programmi li farei girare in mac (office, photoshop e altri) proprio per questo chiedevo se parallels funziona bene.

Poi in famiglia siamo in due e mio marito di sicuro lo adopererebbe solo come mac per il suo lavoro.

Indubbiamente il costo non è indifferente, però per un pc tradizionale potente e con un buon monitor non è che ci vai tanto lontano. Tenuto presente anche come dicevo che poi orientarsi in quella giungla ( marca, modello processore monitor etc) non è facile.

Sicuramente il lato estetico è una componente importante che mi spinge a scegliere Mac ma siccome non voglio sia l'unica vorrei capire se come 'macchina' va bene?, è potente? il monitor è buono ?

Poi chiedo un'ultima cosa: gli accessori che uso ora, stampante, scanner etc vanno bene anche per mac o devo usarli solo come Win ?

Come vedete non è che ne capisca molto...

Grazie

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, se ci lavorate in due e tuo marito usa solo Mac il discorso cambia... in questo caso ti consiglierei di prenderlo. Anche perchè:

-Come "macchina" è sicuramente un razzo.

-il monitor a detta di quelli che ce l'hanno già e più che ottimo.

-Stampante e scanner: Ti dico che è successo a me. E spero sia così per te. Appena collegata la stampante al macbook l'ha riconosciuta subito, si stava già mettendo a stampare.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poi chiedo un'ultima cosa: gli accessori che uso ora, stampante, scanner etc vanno bene anche per mac o devo usarli solo come Win ?

Come vedete non è che ne capisca molto...

Grazie

Non tutti funzionano, dovresti vedere nel sito del produttore, Mac OS ha già molti driver per cui in certi casi basta attaccare la periferica e il Mac la riconosce in automatico.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Grazie Icchisi,

Naturalmente non è che lo adopererei solo come win. Tutta una serie di altri programmi li farei girare in mac (office, photoshop e altri) proprio per questo chiedevo se parallels funziona bene.

Poi in famiglia siamo in due e mio marito di sicuro lo adopererebbe solo come mac per il suo lavoro.

Indubbiamente il costo non è indifferente, però per un pc tradizionale potente e con un buon monitor non è che ci vai tanto lontano. Tenuto presente anche come dicevo che poi orientarsi in quella giungla ( marca, modello processore monitor etc) non è facile.

Sicuramente il lato estetico è una componente importante che mi spinge a scegliere Mac ma siccome non voglio sia l'unica vorrei capire se come 'macchina' va bene?, è potente? il monitor è buono ?

Poi chiedo un'ultima cosa: gli accessori che uso ora, stampante, scanner etc vanno bene anche per mac o devo usarli solo come Win ?

Come vedete non è che ne capisca molto...

Grazie

Premetto ke nn ho un computer mac ma è da circa 3anni che li studio leggendo riviste, siti dedicati e ho studiato due manuali x capirne il funzionamento; inoltre sono un profondo conoscitore di componenti di computer poichè sono più di 15 anni seguo l'evoluzione dei componenti e assemblo e configuro pc.

L'imac nuovo è una maccchina innovativa che ha spiazzato tutti.

È la prima volta che si vede in un computer home/consumer un monitor da 27" IPS a led, significa che ha una qualità paragonabile a monitor per fotoritocco professionale. Inoltre è la prima volta che imacmonta componenti nati per computer desktop e non portatili come in precedenza; xò questo vale solo x gli iMac con quad cioè il 27" i5 e i7. Ad oggi sembra ke Apple abbia sosposo la produzione dei quad per gravi problemi alla scheda video e al monitor!

Quindi ad oggi ti consiglio di aspettare Gennaio per vedere come andranno i primi iMac Sistemati. L'imac con componenti così potenti (quad e skeda video) si scalda tanto tanto e quindi è da usare con attenzione sopratutto penso nei mesi estivi se nn si ha l'aria condizionata. Purtroppo è il primo mac quad che si affaccia al pubblico pro e porta con s'è problemi di gioventù. In alternativa c'è il macpro che è un trattore da traino col motore di una formula1! Praticamente il massimo senza compromessi. Nel caso tuo ke vuoi lavorare conautocad ti consiglio vivamente di acquistare parallels5 e montavi win7 Pro a 64bit vedrai che in modalità Crystal non ti accorgerai nemmeno di avere win nel tuo mac e autocad funzionerà come un qualsiasi programma del mac. Per far ciò però sarebbe meglio avere almeno il quad i5 e 8 gb di memoria RAM.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Icchisi! Ho praticamente scelto Archicad per la larga diffusione esupporto che ha in ita e per la maturità in progettazione che ha raggiunto. Vector in ambito archi è sicuramente indietro nonostante sia un software più versatile adattandosi a più ambiti di utilizzo. Per ora sto provando archicad su pc a casa per studiarlo. Hai un manuale da consigliarmi che contenga oltre alle funzioni descritte anche dei tutorial passo per realizzare qualcosa? Ho scaricato le video guide dal sito graphi ma un manuale cartaceo ci sta' sempre.

Sent from my iPhone.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il Manuale cartaceo non lo trovo ancora, possibile che non sia ancora uscito? Mah....

Intanto ti consiglio questo forum:

http://www.3dsmile.it/

Che è meglio del manuale, anche perchè ci bazzica proprio l'autore dei vari manuali, che è una specie di Archicad personificato :ciao:

Grazie! Questo sito è meglio di qualsiasi manuale!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo