Vai al contenuto





Recommended Posts

Salve a tutti, ultimamente ho il sospetto che il mio mac sia spiato, inizialmente mi sono detto "tanto è impossibile, saranno solo coincidenze",

vi chiedo se è possibile, e se lo è come posso fare per scoprire se effettivamente sono spiato....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Oltre ai sospetti... cosa accade concretamente per farti pensare che la macchina sia "spiata"?

Un Keylogger potrebbe essere un sospettabile... Tutto dipende però da cosa succede al tuo Mac.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Disabilità l'account ospite, cambia la password di sistema, togli il login automatico, attiva il firewall e imposta una pass su safari o firefox nel caso in cui ricordano le password di accesso ai siti.

Se lo usi per lavoro, imposta il file vault.

Controlla gli elementi di login e controlla quali applicazioni partono in automatico all'avvio.

In questo modo il tuo Mac è + sicuro.

Per beccare virus e keylogger è necessario che tu abbia installato il programma malevolo, quindi, fai mente locale e vedi di ricordare quali app ti hanno richiesto la pass e se sono attendibili. Occhio alle robe craccate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e da chi dovreste essere spiati??
Tutto è possibile, ma bisogna distinguere i sospetti fondati dalle semplici impressioni.

benedetto sia sempre il dubbio ma, a mio parere, se tutti ci sforzassimo di resistere alla tentazione diabolica di dare sempre e comunque per prima cosa del cogl*one al prossimo il mondo tutto se ne gioverebbe.

detto questo, per quanto mi riguarda io sono spiata da anni senza aver craccato un bel niente e messo alcuna password in alcun luogo, e non continuo su tutto quello che non ho fatto perché non finirei più. ah, e non si tratta di sospetti. non ho la più pallida idea di chi sia lo sconosciuto autore del misfatto, né di come abbia fatto, e ancora non mi è del tutto chiaro neanche il perché, ma so per certo che così è.

il primo che non ci crede venga qui, gli offro pure la cena. a patto, naturalmente, che dopo aver constatato il fatto sia anche in grado di porvi rimedio...

da sempre l'essere umano nega ciò che non capisce, che non sa risolvere, che teme. l'ha imparato dallo struzzo.

amen.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per pura curiosita', potresti dire perche' dici di essere spiata?

non m'interessa il motivo (sia chiaro) ma mi interesserebbe sapere quali siano stati i comportamenti sospetti o cos'altro ti abbia portata a dire che il tuo mac e' spiato, dal momento che anch'io come te non ho installato nulla di sospetto o craccato.

grazie


 MacBook Pro 13"- 2.26 GHz Core 2 Duo - 2 GB 1067 MHz DDR3 - OS X 10.6.6 Snow Leopard

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non preoccuparti, se ti spiano te ne accorgi. per esempio tua sorella ti manda una mail in cui ti chiede se era buona la bottiglia di genziana che ha fatto tua nonna, e tu vai su un blog e metti un commento in merito a una partita di calcio, e arriva qualcuno e scrive uh che buona la genziana della nonna. se ti spiano e vogliono che tu lo sappia te ne accorgi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allora, mi hanno detto di aver visto una persona che dal suo pc vedeva il mio monitor, nn so cosa di preciso, io mi sono detto che nn è possibile dato che ho acceso il firewall e che nn metto in condivisione niente, figuriamoci lo schermo, per me è solo una coincidenza, pertanto non credo di essere spiato ( non si tratta diu un keylogger quindi).

Cmq è possibile che qsta persona riesca ad accedere al mio schermo??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non preoccuparti, se ti spiano te ne accorgi. per esempio tua sorella ti manda una mail in cui ti chiede se era buona la bottiglia di genziana che ha fatto tua nonna, e tu vai su un blog e metti un commento in merito a una partita di calcio, e arriva qualcuno e scrive uh che buona la genziana della nonna. se ti spiano e vogliono che tu lo sappia te ne accorgi.

Controlla le applicazioni che partono all'avvio (e questo è il punto di partenza), verifica se ci sono applicazioni anomale in esecuzione dopo un determinato tempo che il Mac è acceso.

E' certo che un software malevolo non entra nel nostro computer se non siamo noi che gli apriamo le porte, questo fattore è incontrovertibile!

Fare bene mente locale su quali applicazioni si sono installate prima che accadesse questo evento, se si sono scaricati degli allegati dalla posta elettronica di documenti (come ad esempio word) che contenevano parti attive multimediali... ecc. ecc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cmq è possibile che qsta persona riesca ad accedere al mio schermo??

Purtroppo è possibile! Ma altrettanto vero è possibile intervenire per eliminare questa condizione.

:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
allora, mi hanno detto di aver visto una persona che dal suo pc vedeva il mio monitor, nn so cosa di preciso, io mi sono detto che nn è possibile dato che ho acceso il firewall e che nn metto in condivisione niente, figuriamoci lo schermo, per me è solo una coincidenza, pertanto non credo di essere spiato ( non si tratta diu un keylogger quindi).

Cmq è possibile che qsta persona riesca ad accedere al mio schermo??

Scarica la trial e fai uno scan, se hai scaricato qualcosa e ti ha infettato ti avvisa subito e lo rimuove

http://www.intego.com/internet-security-barrier/

Anche se basterebbe controllare i processi, ma dato la preoccupazione molto meglio se controlli cosi va...


iMac OS X 10.6+ [iMac9,1]

Macbook White OS X 10.5+ [Macbook 3,1]

Mac Pro OS X 10.6+ [MacPro3,1]

iPhone 16GB [3G] White [Model Number iPhone 1,2]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La soluzione definitiva!!!

Non sai dove mettere le mani? Non conosci nessuno disposto ad aiutarti? Non hai più voglia di perdere tempo?

OK, fai un bel backup di tutti i tuoi dati (solo dati!!! tipo documenti personali, rubrica indirizzi, foto ecc. ecc. NO APPLICAZIONI!!!) e poi fai una reinstallazione da zero dell' OS con inizializzazione dell'HD (così che questo venga formattato e non contenga più nessuna informazione).

Poi con tanta pazienza ti reinstalli tutte le tue applicazioni e il gioco è fatto.

Attenzione non utilizzare Time Machine, anzi è bene inizializzare anche l'HD utilizzato allo scopo perchè può contenere l'applicazione malevola (virus, trojan ecc.) che ci ha fatto dannare.

:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che tristezza...sembra di leggere un forum per windows.....alla faccia della fantomatica invulnerabilità del mac.

Era solo snobbismo (cioè non se lo c....va nessuno, ora magari comincia a interessare?).

Ps nel simpatico caso dello spiare non si sà a che pro, nell'esempio fatto, ammesso che ci sia una correlazione con la realtà, si è sicuri di escludere la sorella? magari è questa ad avere pessimi gusti in fatto di scherzi?

E si tiene conto che la gente parla? e peggio i cavoli degli altri li spiffera ai 4 venti?

Ok io ho rinunciato da tempo a cercare di capire la mentalità umana, troppo folle, ma di solito x fare una cosa che cmq richiede di dedicare un certo tempo, c'è un interesse, economico, o emotivo o di vendetta...

E' strano dire di essere spiati ma non si sà nè perchè ne cosa.....

Cmq direi che la prima cosa da fare, se non si hanno soluzioni immediate è un bel tabula rasa del pc, eliminare cambiare psw.

E si stà a vedere.

Se si hanno seri riscontri esistono anche le autorità si parte dalla violazione della privacy a ben di peggio.....con tutti i se e i ma ovviamente...:cry:


I censori tedeschi ................ ..... ...... ..... ... imbecilli.... ........ (Heinrich Heine)

L'ultima domanda, che arriva quando ancora sei davanti allo specchio, quella che ti rovina in modo definitivo la giornata, non è nuova, ricorre ogni mattina e non riesci a liberartene: "Fanno più schifo gli italiani o chi li governa?. Beppe Grillo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ TroyMac

non solo non so dove mettere le mani, ma quello che desidero non è liberarmene. a parte che a questo punto sono praticamente certa che mi ritroverebbe ovunque e comunque e che come ci è riuscito una volta ci riuscirebbe una seconda, ma soprattutto hai idea di cosa voglia dire non poter usare internet per anni, non poter fare praticamente niente, dalle transazioni bancarie alle chattate più idiote passando per tutto il resto? no, se ancora spero in una soluzione è quella di un errore commesso per caso, oppure - se fossimo in una favola, o semplicemente in un mondo diverso - quella dell'eroe che compare dal nulla e ci si mette di buzzo buono, e alla fine di questa persona mi tira fuori nome, cognome, numero di telefono e indirizzo.

p.s. un file di word dalla posta con parti multimediali mi pare strano averlo scaricato, ma sono passati appunto anni e su questa specifica possibilità la mano sul fuoco confesso che non ce la metterei.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
@ TroyMac

non solo non so dove mettere le mani, ma quello che desidero non è liberarmene. a parte che a questo punto sono praticamente certa che mi ritroverebbe ovunque e comunque e che come ci è riuscito una volta ci riuscirebbe una seconda, ma soprattutto hai idea di cosa voglia dire non poter usare internet per anni, non poter fare praticamente niente, dalle transazioni bancarie alle chattate più idiote passando per tutto il resto? no, se ancora spero in una soluzione è quella di un errore commesso per caso, oppure - se fossimo in una favola, o semplicemente in un mondo diverso - quella dell'eroe che compare dal nulla e ci si mette di buzzo buono, e alla fine di questa persona mi tira fuori nome, cognome, numero di telefono e indirizzo.

p.s. un file di word dalla posta con parti multimediali mi pare strano averlo scaricato, ma sono passati appunto anni e su questa specifica possibilità la mano sul fuoco confesso che non ce la metterei.

Mah, sta storia sembra assumere i tratti di una mania di persecuzione...

Fermo restando che l'unico computer sicuro al 100% è quello off-line, spento e chiuso dentro il Caveaux di Fort Knox.

Per il resto, per ottimizzare la sicurezza di un Mac, bastano gli accorgimenti che ti ho già postato.

Dunque, inizializza tutto e reinstalla (salvandoti i documenti).

Poi, i problemi posso derivare anche dalla tua rete wireless e dal tuo comportamento sul web, ergo, fai così:

1- Cambia le password della rete wireless e imposta una chiave WPA (non wep);

2- cambia la password della tua email, del tuo profilo facebook e degli altri servizi online di cui usufruisci (forums, etc);

IMPORTANTE: usa passwords di almeno 8 caratteri alfanumerici + caratteri speciali (tipo $%&£), evitando parole rinvenibili in un vocabolario o a te facilmente riconducibili (es. data di nascita)

Fatto questo, occhio a cosa installerai in futuro, all'attendibilità degli altri mac o pc ti collegherai ai tuoi accounts usando le tue passwords, a chi avrà accesso fisico al tuo mac.

Meglio di questo non puoi fare!

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Che tristezza...sembra di leggere un forum per windows.....alla faccia della fantomatica invulnerabilità del mac.

Era solo snobbismo (cioè non se lo c....va nessuno, ora magari comincia a interessare?).

E chi ha mai detto che il Mac è invulnerabile? Mac è invulnerabile, sì, ma ai malware per windows. Senza contare che ci sono tecniche per gabbare il prossimo indipendenti dalla piattaforma utilizzata (come il social engeneering, molto più potente di quello che la gente pensi). Mac è poco diffuso quindi, così come GNU/Linux, può godere del fatto che nessuno si metterebbe a produrre in massa virus e simili per Mac, perché tanto non riuscirebbero a diffondersi facilmente così come su Windows (tralasciando completamente le differenze tecniche sulla sicurezza fra i due sistemi): le prede sono troppo poche.

Diverso è il discorso in cui si è presi di mira in modo specifico. Se qualcuno si mette in testa di entrare in un sistema (uno capace) ce la fa. Alla fine ce la fa [iMHO].

@Cate: il tuo problema sembra molto profondo, l'essere spiati è solo la punta dell'iceberg da quel che ho capito. Non ho capito in effetti benissimo tutta la vicenda, ma non ti chiedo di approfondire (sono cose riservate immagino). Solo uno psicopatico si mette a spiare uno sconosciuto per anni, mentre se hai idea (ma non prove) di chi possa essere probabilmente sai di dover risolvere la questione in altra maniera. Da un punto di vista esterno superficiale e schifosamente tecnico, in tanti anni credo che avrei approfondito la questione sicurezza rendendo il sistema un po' più protetto, con ogni mezzo a disposizione (sempre che la cosa passi solo dal lato informatico), vagliando almeno l'opportunità di chiedere aiuto le forze dell'ordine. Ma forse hai già fatto tutto questo e sto parlando senza cognizione di causa.

Un consiglio che do sempre ai miei amici (dall'«alto» delle mie esperienze) è di ragionare quando si usa un computer (ma anche tutto il resto). Se un antivirus è costretto a intervenire è perché molto probabilmente già si è commesso un errore. Non esiste il programma di protezione perfetto, bisogna mettersi in testa di navigare con prudenza, cercare almeno di capire che cavolo è un virus, essere più smaliziati e, in linea di massima, usare la testa.

Quanti usano password complicatissime con caratteri assurdi per poi avere come risposta alla domanda di sicurezza il nome del proprio cane?

@spiati: buona fortuna con i vostri problemi, è una cosa che mi darebbe molto fastidio se mi capitasse in prima persona.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ fiero alleaten

già, solo uno psicopatico... sperando che non si offenda troppo, leggendo.

per quanto riguarda PolPost, si dissero disponibili a occuparsene solo se mi presentavo col fatto già dimostrato - roba da denunciare loro per omissione di soccorso. e, aggiungo, secondo te un sistemista con gli attributi per risolvere un caso del genere, e per di più un sistemista mac, lavora per questi qua? per finire, le pochissime volte che mi è capitato di trovare gente che si diceva esperta e che forse avrebbe potuto aiutarmi, o almeno provarci, c'era comunque il problema del luogo fisico in cui operare: è chiaro che se il mio mac si mette a trasmettere da un altro posto il primo ad accorgersene è chi non dovrebbe (la stessa cosa vale, per es., per l'uso di LittleSnitch).

non è che una si riduca a sperare infantilmente nell'apparizione dell'eroe delle favole così, senza motivo. non io, almeno.

grazie, fiero alleaten, "buona fortuna" era la cosa migliore che tu potessi dire e - incredibile - l'hai detta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa Cate, non voglio sembrarti insensibile, ma qui ti hanno già indicato diverse volte le operazioni da intraprendere per risolvere (almeno iniziare) il tuo problema, perchè non provi invece di aspettare che qualcun'altro lo faccia al posto tuo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza offesa, ma stai rasentando la paranoia...

Formatta tutto il mac, inizializzando il disco decine di volte e stai sicura che di malware non ne avrai più traccia, a me di scaricarlo ed installarlo appositamente...

Per quanto riguarda la polizia postale mi dispiace per te ma devi avere delle prove o un'evidenza che il tuo mac è spiato oppure è ovvio che le FDO non si attivino, altrimenti sai quanti paranoici dovrebbero stare a sentire a stò mondo...

Good luck comunque...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Per quanto riguarda la polizia postale mi dispiace per te ma devi avere delle prove o un'evidenza che il tuo mac è spiato oppure è ovvio che le FDO non si attivino, altrimenti sai quanti paranoici dovrebbero stare a sentire a stò mondo...

ovvio? cioè, tu chiami uno che per mestiere fa indagini, e lo chiami precisamente perché ti serve qualcuno che indaghi, e quello ti risponde che le indagini devi essertele già fatte tu? e allora che l'hai chiamato a fare? ma senti un po', ma quando ti raccontano le barzellette sui carabinieri tu le capisci?

p.s. per fortuna tua non sono paranoica abbastanza per mettermi a denunciare chi, ben lungi dal "mi dispiace per te", mi insulta online. anche se forse dovrei, perché il muro di gomma che mi circonda e che mi impedisce di uscirne è fatto proprio da quelli come te.

@tRIGONE non mi sembri insensibile ma non ascolti prima di parlare: i motivi sono ben 2 e li ho già scritti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ovvio? cioè, tu chiami uno che per mestiere fa indagini, e lo chiami precisamente perché ti serve qualcuno che indaghi, e quello ti risponde che le indagini devi essertele già fatte tu? e allora che l'hai chiamato a fare? ma senti un po', ma quando ti raccontano le barzellette sui carabinieri tu le capisci?

Eh eh... scusa ma mi vien da ridere...

Fammi capire... tu hai il "sospetto" di essere "spiata"... bene... sei in grado di dimostralo? ovvero di dare una qualche evidenza che qualcuno abbia commesso un reato?

Perchè prima di tutto un reato deve esserci...

Le FDO servono a questo... servono a condurre indagini su una ipotesi di reato concreta per il quale è stata fatta regolare denuncia...

Cosa dovrebbero fare le FDO? Dimostrare che qualcuno è entrato nel tuo mac? No bella non funziona così...

p.s. per fortuna tua non sono paranoica abbastanza per mettermi a denunciare chi, ben lungi dal "mi dispiace per te", mi insulta online. anche se forse dovrei, perché il muro di gomma che mi circonda e che mi impedisce di uscirne è fatto proprio da quelli come te.

Eh????:DD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

(segue)

il cortocircuito logico, che mi sembrava evidente ma evidentemente non lo è, è questo: le prove che vogliono sono la relazione legalmente valida di un tecnico informatico. ora, come dicevo, un tecnico informatico che mi dica (anche senza scrivermelo) cosa succede qui dentro è il mio obiettivo, non la mia linea di partenza. in pratica io ho bisogno di una pera ma nessuno me la dà se non ho una pera. è più chiaro, adesso?

li chiamo perché ho bisogno di aiuto -> mi chiedono prove -> non so produrne come ne vogliono loro -> è giusto che me la prenda in saccoccia.

mi stai dicendo che chè è giusto così, che devo uniformarmi a questa linea di pensiero? be' tante grazie, è quello che volente o nolente ho fatto e sto continuando a fare.

nell'attesa di un'alternativa, però, perché dovrà pur essercene una da qualche parte. un modo per individuare il responsabile di tutto questo che non passi attraverso l'imbecille inutilità delle forze dell'ordine (un'altra volta che sono di buon umore magari ci facciamo quattro risate su come ti rispondono quando li chiami perché stai assistendo a una rapina, o perché hai appena scorto un principio di incendio...)

ciao

edit: non avevo visto la tua risposta, se l'avessi vista non ti avrei risposto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

p.s. per fortuna tua non sono paranoica abbastanza per mettermi a denunciare chi, ben lungi dal "mi dispiace per te", mi insulta online. anche se forse dovrei, perché il muro di gomma che mi circonda e che mi impedisce di uscirne è fatto proprio da quelli come te.

Non staremo esagerando? Cate, hai tutta la comprensione del mondo, però questo è un forum di informatica, ovvio che quando c'è un problema del genere proponiamo soluzioni, che ci sono; si possono intraprendere tante strade. Tu forse cerchi consiglio, però pare che non possa parlare più apertamente del tuo problema (cosa anche comprensibile, è solo un forum questo), ma non possiamo fare molto per venirti incontro senza informazioni dettagliate (attenzione: non voglio farmi i fatti tuoi, sto solo spiegando come la vedo). Se ti serve un aiuto più ravvicinato, discreto e competente, parla con un avvocato o un investigatore privato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non staremo esagerando? Cate, hai tutta la comprensione del mondo, però questo è un forum di informatica, ovvio che quando c'è un problema del genere proponiamo soluzioni, che ci sono; si possono intraprendere tante strade. Tu forse cerchi consiglio, però pare che non possa parlare più apertamente del tuo problema (cosa anche comprensibile, è solo un forum questo), ma non possiamo fare molto per venirti incontro senza informazioni dettagliate (attenzione: non voglio farmi i fatti tuoi, sto solo spiegando come la vedo). Se ti serve un aiuto più ravvicinato, discreto e competente, parla con un avvocato o un investigatore privato.

non stiamo esagerando perché non dicevo certo sul serio, come speravo fosse chiaro. ma è veramente pesante sentirsi ripetere accuse di paranoie e manie di persecuzioni varie, quando uno desidererebbe non dico aiuto ma comprensione, e semplicemente a volte non ce la faccio a ignorarli e ci casco e gli rispondo. adesso chiudo così mi s-fiammo. ciao

edit - dimenticavo la cosa più importante: se qualcuno conosce un investigatore privato che sia capace di fare quello che mi serve che faccia gli sarei infinitamente grata se me lo facesse sapere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non stiamo esagerando perché non dicevo certo sul serio, come speravo fosse chiaro. ma è veramente pesante sentirsi ripetere accuse di paranoie e manie di persecuzioni varie, quando uno desidererebbe non dico aiuto ma comprensione, e semplicemente a volte non ce la faccio a ignorarli e ci casco e gli rispondo. adesso chiudo così mi s-fiammo. ciao

edit - dimenticavo la cosa più importante: se qualcuno conosce un investigatore privato che sia capace di fare quello che mi serve che faccia gli sarei infinitamente grata se me lo facesse sapere.

io ho il numero dell'ispettore Gadget:rolleyes:


IMac 27" Quadcore i7 2,8Ghz 8gb ram
Time capsule 1tb
Iphone 3G 16Gb White
Ipod Nano 5g 8Gb
iPad 2 64gb wifi+3G White
Macbook pro 15" i7 4gb ram 500hd

Iphone 4 32GB Black

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
(segue)

il cortocircuito logico, che mi sembrava evidente ma evidentemente non lo è, è questo: le prove che vogliono sono la relazione legalmente valida di un tecnico informatico. ora, come dicevo, un tecnico informatico che mi dica (anche senza scrivermelo) cosa succede qui dentro è il mio obiettivo, non la mia linea di partenza. in pratica io ho bisogno di una pera ma nessuno me la dà se non ho una pera. è più chiaro, adesso?

li chiamo perché ho bisogno di aiuto -> mi chiedono prove -> non so produrne come ne vogliono loro -> è giusto che me la prenda in saccoccia.

mi stai dicendo che chè è giusto così, che devo uniformarmi a questa linea di pensiero? be' tante grazie, è quello che volente o nolente ho fatto e sto continuando a fare.

Non è questione di "linea di pensiero"...

E' la procedura penale/civile... è la legge... ingiusta, sbagliata, iniqua, ma è la legge...

Sai cosa puoi fare per risolvere definitivamente la questione?

Fai una causa... se sei così sicura dei tuoi sospetti chiama in giudizio chi ritieni colpevole... il p.m. farà intervenire un perito informatico che dovrà accertare eventuali violazioni e poi ci sarà il processo...

Attenta però che se le tue accuse si rivelassero infondate (leggi tra le righe: paranoie) chi hai accusato indebitamente ti chiederà i danni e di pagare le sue spese processuali, ed inoltre rischieresti tu una denuncia per diffamazione...

ti ripeto che tu non puoi andare dai carabinieri con l'"impressione che ti spiino"...

devi avere almeno la prova tangibile e certificata che almeno lo stanno facendo, che va ben oltre il semplice sommarsi di fatti insoliti o fughe di notizie che potrebbero avere altre origini (leggi sorella chiaccherona)...

fatto questo stai sicura che le FDO si attivano (veloci o lenti dipende da chi trovi)...

un'altra volta che sono di buon umore magari ci facciamo quattro risate su come ti rispondono quando li chiami perché stai assistendo a una rapina, o perché hai appena scorto un principio di incendio...

quelle poche volte che ho avuto bisogno si sono sempre dimostrati disponibilissimi... e ci mancherebbe altro...

normalmente non prendono mai sotto gamba una segnalazione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo