Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Ripara privilegi, Ripara disco, XBench


bombaragno

Recommended Posts

Ma siamo sicuri che riparare i privilegi cos' spesso, ogni volta prima e dopo l'installazione di un software, giovi alla vita di OSx ? Io l'ultima volta che l'ho fatta ho avuto un'avventura non proprio positiva...non mi riconosceva più la password di amministratore...non so se dipendesse da quello ma un pò la vicinanza dei fatti mi ha spaventato!! Che mi dite? In che consiste quest'operazione? E la riparazione del disco? Vorrei capirne di più. Inoltre come posso intepretare i risultati di XBench? Cosa sono quei valori? Grazie a tutti scusate per la mole di domande ahah ;)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Originally posted by Daesdein

Ma siamo sicuri che riparare i privilegi cos' spesso, ogni volta prima e dopo l'installazione di un software, giovi alla vita di OSx ?

Daesdein,

direi di si anche se, limitatamente ai soli aggiornamenti del system. Per gli altri s/w lascerei perdere.

In due semplici parole, la riparazione dei priviliegi consiste in questo:

OSX possiede un'archivio delle configurazioni dei permessi originali, cioè di default di tutto il filesystem. L'operazione di verifica/riparazione effettua un confronto tra la situazione originale e quella attuale del filesystem, riportando eventualmente i valori a quelli originali nel caso si sia deciso di "ripararli".

Questo è molto importante perchè tutta l'architettura Unix e il suo funzionamento, sono basati sulla filosofia di Utenti e Gruppi e relativi permessi di lettura scrittura e esecuzione.

Ad esempio, molto spesso un programma sembra non funzionare solo perchè non riesce ad accedere a dei file di configurazione che per qualche motivo si sono "corrotti".

Ripararli consiste nell'attribuire nuovamente a quel file il proprietario e il gruppo originali, con i relativi permessi.

Quindi, usa pure questa uilities tranquillamente, non ci sono contro indicazioni anzi, è il contrario.

Il problema che tu hai accusato, sicuramente aveva una origine diversa non riconducibile alla riparazione dei permessi anche se il farlo, lo ha probabilmente evidenziato.

Per quanto riguarda Xbench, confesso che non lo conosco tuttavia immagino sia il solito programma di ottimizzazione e verifica prodotto da qualche casa in concorrenza con Norton o altre uitilities di sistema.

Personalmente ti sconsiglio di continuare a "smanettare" con il filesystem semplicemente perchè con OSX non ce n'è bisogno.

E' un'abitudine che probabilmente hai preso con windows dove è normale che con il tempo le prestazioni scadano perchè il sistema deteriora nel tempo al punto tale che dopo un periodo "x" variabile, inevitabilmente occorre formattare e re-installare.

Vedo che spesso in questo forum quando non si sa cosa fare per risolvere un problema legato al system, si consiglia di fare un'installazione nuova.

Con OSX non è necessario. Panther (per fortuna) non è Windows...

/P

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, ma domanda ...

Che cambia tra riparazione dei privilegi e la stringa da terminale

sudo update_prebinding -root / -force ??

Sarei curioso di sapere la differenza ...

Gran Maestro , tu mi sai aiutare ??

Saluti.

:ciao:

7/12/2005 - Definitivamente Windows free !! Sbarello ... di nome e di fatto !! - #il mio sito - #tumblr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sbarello,

cacchio, vai sul "difficile" mentre oggi io sono pigro... :twisted:

Dai un'occhiata al man di prebinding qui sotto:

DESCRIPTION

fix_prebinding is a daemon for correcting out-of-date prebinding hints in

binaries. fix_prebinding is launched on demand by mach_init in response

to messages from dyld that an application could not be launched correctly

prebound. fix_prebinding examines each binary and library for correct

prebinding hints; if any are found to be out of date, the hints are

updated and the file is changed.

These hints are used by the dynamic loader to launch processes prebound,

eliminating the need to look up dynamically linked symbols. If these

hints are out-of-date, the dynamic linker instead must lookup referenced

symbols. As a result, the application may launch from 10-30% slower.

fix_prebinding is primarily intended for applications not installed via

Apple's Installer. Files that are installed via drag-and-drop would have

incorrect prebinding hints for the current system, so fix_prebinding

instead can touch the binaries up on first or second launch. Future

launches will be faster because of the correct hints. Only binaries on

the current root volume will be re-prebound. Mach-O binaries installed

via the Installer would be touched up during the "Optimizing System Per-

formance" phase of installation, and would normally not cause fix_pre-

binding to be invoked.

If update_prebinding is running, fix_prebinding will ignore any re-pre-

binding notifications.

Tutto chiaro ora, vero? :ciao:

/P

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Originally posted by Sbarello

Scusate, ma domanda ...

Che cambia tra riparazione dei privilegi e la stringa da terminale  

sudo update_prebinding -root / -force  ??

OK, prima ho scherzato, era vicina l'ora di pranzo...

Di nuovo, molto semplicemente, l'operazione di "prebinding" indicizza le librerie necessarie all'esecuzione di un particolare programma e, così facendo, lo rende più rapido.

Avrai notato che di regola, quando fai un'upgrade di OSX, il computer diventa più rapido e più veloce nel rispondere all'apertura dei programmi.

Il motivo è che dopo ogni installazione di nuovi programmi e quindi anche del system, OSX effettua questa operazione. Questa è comunque una caratteristica che, chi scrive il programma, deve implementare utilizzando appunto, il comando da te indicato nel post.

Quindi, in sostanza, se hai letto il mio post iniziale, capirai che le due operazioni pur essendo entrambe diciamo, "di manutenzione" del filesystem, sono sostanzialmente molto diverse.

Cosa si ottenga con le opzioni -root e -force lascio a te scoprirlo, di certo sono operazioni di sistema assolutamente non necessarie in manuale perchè OSX le automatizza quando necesssario.

Ti sconsiglio quindi dal provare oltretutto, per usare "sudo" dovrai, probabilmente, anche avere abilitato l'utente "root" cosa che normalmente non è, oltre a modificare il file dei "sudoers"..

/P

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Originally posted by Daesdein

Altra cosa...l'exposè mi rallenta parecchie cose...

Daesdein,

cosa vuol dire "esattamente" mi rallenta parecchie cose?. Su cosa basi questa tua convinzione?...

Se vuoi conoscere con esattezza come vengono utilizzate le risorse del computer vai nella cartella Utility e lancia Monitoraggio Attività, li meglio che con qualunque altro programma di "benchmarking" potrai trovare quello che cerchi.

Per quanto riguarda lasciare il tuo computer in sleep mode per risolvere qualcosa.... mah... tu cosa ne dici? :twisted:

/P

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per rallenta tutto intendo questo...

se apro due o tre applicazioni audio o due o tre pagine di safari, nel momento in cui ricorro all'exposè il sistema ha come dei piccoli intralci. Selezione l'angolo sensibile, si apre l'exposè con un rallentament, mi mostra le finestre, seleziono la finestra e me la presenta sempre con quel piccolo rallentamento...ora se sto navigando con safari poco m'importa...ma se sto registrando o eseguendo una performance e ho bisogno di cambiare programma utilizzando l'exposè non voglio che si senta il "brrrip" di rallentamento come accade...tutto qui, spero di essermi stato spiegato e grazie per la pazienza!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo