Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Cosa fareste con un Mac Mini G4?


mutaforme

Recommended Posts

Era meglio quando si stava peggio...Ma per favore...:shock:

Per tua info è stata la Apple a portare il "morbo" dei GHz.

Inoltre è bene ricordare che la Apple nel 2006 ha deciso di abbandonare definitivamente il PowerPC per passare al più "redmondiano" Intel alla ricerca di quello che i PowerPC prodotti da Motorola e in ultimo da IBM con il G5 non riuscivano a darle, ovvero i GHz.

Chiaramente c'e' sempre qualche matusa che afferma che erano migliori i PowerPC della prima generazione di Intel installati sui Mac.

Personalmente ho avuto l'esperienza diretta di passare dal PowerBook G4 da 1,67GHz al MacBook da 1,83GHz, un abisso.

Fai te...

Per tua informazione "la Apple" è aberrante: Apple.

A meno che in questo paese si parli un misto arcaico di lombardo da cantina..

Sempre per informazione Apple passò dai PPC agli Intel perché il consorzio di cui faceva parte non garantiva continuità e sviluppo, specie in ambito portatile, che era il trend dove Apple guadagnava più soldi.

Dunque i Ghz non c'entrano una cippa lippa, c'entra il mero denaro, e dato che Apple quello che fa lo fa per soldi, mica per Think Different o per dare uno strumento ai professionisti, ha pensato bene che mettere degli Intel nei portatili significava abbattere i costi di produzione e guadagnare di più, e così ha fatto.

Giusto per tua informazione Apple non credeva talmente tanto nei PPC che oggi i suoi dispositivi più diffusi e longevi han tutte caratteristiche tipiche dei PPC, e talloni d'Achille degli x86: bassi consumi, basse temperature, bassa potenza, lunga durata.

Esempi: iPhone, iPad, Air.

Prova a far fare un lavoro del genere ad un x86, e vediamo quanto dura, infatti nell'Air c'è un ULV con 1.4 Ghz, ed una durata della batteria ridicola.

Per concludere con le informazioni io ho avuto la nefasta idea di comprare un MBP Intel prima generazione, che ha tanti di quei problemi che me ne son corso di filato a prendermi un PB, e guarda un po' cosa ha presentato Apple quest'anno come rivoluzione: un Air con le caratteristiche dei portatili che commercializzava, solo lei, nel 2003.

Quando si dice chiudere la stalla quando i buoi sono scappati.

Se domani Apple potrà riempire il mondo di dispositivi ARM e campare solo di quelli dirà addio a Intel e pure a Mac OS, guadagnando ancora più soldi con costi inferiori, e vedremo che diranno le groupies del Think Different ad libitum.

Dei Ghz a Jobs non è mai fregato un capso.

:ciao:

:DD

 

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 54
  • Created
  • Ultima Risposta
Per tua informazione "la Apple" è aberrante: Apple.

A meno che in questo paese si parli un misto arcaico di lombardo da cantina..

Sei una costante, quando sei in difficoltà cerchi sempre di correggere lo scrivente per cercare di screditarlo. E' quasi una comune in tutti i tuoi post dove prendi schiaffi...Ora manca l'intervento in tua difesa dei tuoi amici...:DD

Per tua informazione "la Apple" è aberrante: Apple.

A meno che in questo paese si parli un misto arcaico di lombardo da cantina..

Sempre per informazione Apple passò dai PPC agli Intel perché il consorzio di cui faceva parte non garantiva continuità e sviluppo, specie in ambito portatile, che era il trend dove Apple guadagnava più soldi.

Dunque i Ghz non c'entrano una cippa lippa, c'entra il mero denaro, e dato che Apple quello che fa lo fa per soldi, mica per Think Different o per dare uno strumento ai professionisti, ha pensato bene che mettere degli Intel nei portatili significava abbattere i costi di produzione e guadagnare di più, e così ha fatto.

Ti sei dato del fesso da solo con questa risposta. Hai confermato quello che ti ho scritto sopra sul passaggio da G4 ad Intel passando per G5. Il "consorzio" che in realtà era un semplice accordo commerciale tra IBM e Apple si è concluso causa impossibilità di produrre un G5 a 3GHz e un G5 per il settore mobile viste le elevate temperature.

Steve Jobs affermò che nel giro di 12 mesi il G5 avrebbe raggiunto i 3GHz come richiedeva il mercato, ma solo :shock:dopo 3 anni con la frequenza ferma a 2,7GHz prese la decisione di lasciar perdere IBM e passare a ben più performanti Intel.

E per incentivare le vendite dei propri prodotti ha permesso l'utilizzo dei sistemi operativi Windows su MacIntel tramite Boot Camp...:ciao:

Personalmente all'epoca del PowerBook ho avuto la possibilità di installare una versione hackerata del OS X 10.4 su un semplice notebook HP con Pentium M da 1.3GHz con ATI 9200 e con mia grossa sorpresa mi resi conto che il PowerBook 1,67GHz non era assolutamente competitivo con un Intel Pentium M. Ecco il motivo che mi ha spinto ad abbandonare il PowerBook, per non parlare della bassa qualità dei display degli iBook e PowerBook 12" a confronto con quelli dei primi MacBook.

Ciao, ciao Matusa...:ciao:

P.S.: Appena il bilancio familiare ti mette in condizione di acquistare un nuovo Mac ti consiglio di farlo... :ghghgh: e lasciar perdere il G4.

Link al commento
Condividi su altri siti

Meglio a non rispondere a uno che pensa di prendere a schiaffi scrivendo scemenze.

Fesso.. :shock:

Non hai capito una cippa lippa ma è colpa mia, ti ho chiesto troppo.

Occhio ai fermacarte, furbone! :ciao:

Muahahah il bilancio familiare!!! :DD

Il bilancio familiare!! :ciao::ghghgh:

Chiedo venia.. :ghghgh:

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Meglio a non rispondere a uno che pensa di prendere a schiaffi scrivendo scemenze.

Fesso.. :shock:

Non hai capito una cippa lippa ma è colpa mia, ti ho chiesto troppo.

Occhio ai fermacarte, furbone! :ciao:

Ho capito che non trovando il modo di controbattere con la verità ti limiti a correggere (cosa?) come nel post precedente o insultare come in questo caso. Beato te che sei il più intelligente di tutti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io concordo con chi dice di usarlo come MediaCenter, se ci installi questo e lo colleghi alla TV potrebbe ancora darti soddisfazioni :ciao:

http://xbmc.org/

Se poi vedi che non ti è utile, io piuttosto che fargli prendere la polvere lo darei a qualche amico che ha bisogno di un computer per navigare su internet, posta e chat... potrebbe essere davvero un bel regalo!

Alla fine per quanto bello possa essere un computer, e per quanto uno ci possa essere affezionato, per come son fatto io preferisco darlo a qualcuno che lo usa piuttosto che vederlo prendere giorno dopo giorno la polvere :DD E' svilente e per qualche motivo mi fa sentire anche in colpa :ciao:

:shock:

Link al commento
Condividi su altri siti

come detto da altri, quel pc è sicuramente usabile, dire che è usabilissimo è una parola grossa (e lo dico da possessore di iBook G4)

Va bene per le mail, per navigare (a patto di non finire su siti con flash che lo ammazzano alla grande), scrivere documenti, client torrent...

Questo è sicuramente un uso adatto a molte persone, però non è sicuramente un computer "sufficiente" al 100%

Io lo terrei come computer di backup, come muletto o come pc per utenti molto "tranquilli"

Firefox (so che è lento ma è l'unico browser attualmente a girare su PPC che permette di installare estensioni, purtroppo Safari 4 su Tiger non le permette...), flashblock e il problema è risolto, faccio così anche sull'eMac G4 :)

 iMac Aluminum 20" 2.4 GHz, 4 GB RAM (2007) OS X Yosemite 10.10.5
Sei pianista o tastierista? VIENI QUI

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 8 months later...

quante volgarità.. ho fatto a cazzotti per accaparrarmi un mac mini vecchio stile (G4)!

G4 con tiger è una macchina stabile, affidabile e veloce.

Grazie a chi la penza "non different" come qualcuno qui l'ho trovato a pochi spiccioli. Grazie :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche se è un vecchio topic mi sento di dire che io a lavoro uso illustrator e photoshop con file di grandi dimensioni (lavori di grafica) proprio su un vecchio mac mini g4 e mi và ancora alla grande con Tiger :ghghgh: (certo ha anche lui i suoi tentennamenti).

Provate a farlo su un pc dello stesso anno mai formattato.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non vorrei dire una stupidata ma a meno di non metterci il BT via chiavetta quei modelli di mac mini ancora non ce l'avevano integrato :ghghgh:

Bluetooth e wifi integrato erano opzionali, il mio non ce l'ha.

Però il modello base è l'unico con il modem 56k integrato :P .

Comunque quel Mac non mi ha mai causato Kernel panic, cosa che con Intel è successa.

Pancho was a bandit boy, his horse was fast as polished steel

He wore his gun outside his pants

-----

Il Principe diventa Re, nella notte di Madrid.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io vorri prenderne un G4 da mettere al tv in soggiorno e usarlo per lo streaming e qualche videochiamata con Skype! Dite che è fattibile?

Onestamente sento di consigliarti l'acquisto di un Intel core solo, almeno puoi arrivare a Snow Leopard. Dovrebbe costare massimo 300 euro.

Pancho was a bandit boy, his horse was fast as polished steel

He wore his gun outside his pants

-----

Il Principe diventa Re, nella notte di Madrid.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io fino a 2 anni fa usavo proprio il minimac del topic.

E andavo alla grande.

Girava tranquillamente photoshop cs2, word, ppt, excel ecc....

Poi, visto il mio archivio di foto, iphoto faceva un po' fatica e ogni tanto si impallava.

Ma dire, come ho letto, che se navighi con safari e vai su un sito flash, si pianta, è FALSO.

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao

io ho lo stesso macMIni, lo uso a casa come pc fisso, vivo all esetero e per non portarmi sempre dietro il macbook pro lo lascio a casa (dei miei) come base,

NON E' UN FERMACARTE, per posta, internet e musica o film va benissimo, adesso è collegato a in 22 pollici ed è un mediacentre (senza BT)

pS lo usavo anche come "modem" wifi per forwardare internet di fastweb perche nn ho ancora fastweb wifi e non l avro visto che li non ci vivo piu

adesso nn ricordo esattametne se ho tiger o leopard ne che versione di firefox uso, ma domani sera lo scopriro e spero di ricordarmi di postarlo :)

ps 2 vedere il mio MDD usato come cucu' mi farebbe piangere il cuore

i miei viaggi in moto: http://www.facebook.com/InMotoconVale

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Sì il mac mini g4 per determinati usi è ancora usabile.. e come prezzo si mantiene ancora alto: un mese fa l'ho venduto per 150 euro, ne avevo uno con 1 gb ram, 1,42ghz bt+wifi.

tuttavia io lo considero più un mac da collezionisti oramai, considerando che con 150-200 euro in più si può trovare tranquillamente un mini di 2 anni fa

 Macintosh SE / 30  Macintosh Quadra 650  PowerMacintosh 6500/275  iMac 24" 2,93 GHz  Mac mini intel 2.26GHz  MacBookPro 2011  iPhone 5 32gb bianco  iPhone 4 32gb nero  iPod shuffle  iPod Classic 30gb bianco  Time Capsule 1tb  2 Airport Express

Link al commento
Condividi su altri siti

Mac mini G4 usato come server, iMac G3 a fare da media center…da anni e anni ormai. :)

Per quanto riguarda la questione intel vs ppc (ma ancora qui stiamo? E che "toni", peraltro), noto tuttora come il mio MBP (ma anche qualsiasi altro x86 con os x che abbia utilizzato) si blocchi tutte le volte che faccio operazioni intensive per l'hd, dalle fasi finali della creazione di un iso di dvd video alla copia di qualche decina di GB. Questo non mi è mai accaduto su un ppc. Certo, poi finisce prima, ma sono costretto ad interrompere ciò che sto facendo…

"Errore di configurazione di Windows: mouse e tastiera scollegati. Premere F1 per riavviare."

"Assimilation is futile: Microsoft delenda est!"

6/6/2005: è l'inizio della fine.

Home Page | multiXFinder | OpenArena | SuspendNow!

Link al commento
Condividi su altri siti

Poi, visto il mio archivio di foto, iphoto faceva un po' fatica e ogni tanto si impallava.

Ma dire, come ho letto, che se navighi con safari e vai su un sito flash, si pianta, è FALSO.

come ho già detto prima, io uso ancora un iBook G4 con Tiger, però se vai su youtube o semplicemente su GMail, tra un click e l'altro puoi prenderti il caffè

Sicuramente la cosa si risolve bloccando flash, però non si può dire che l'esperienza d'uso non ne sia affetta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io fino a 2 anni fa usavo proprio il minimac del topic.

E andavo alla grande.

Girava tranquillamente photoshop cs2, word, ppt, excel ecc....

Poi, visto il mio archivio di foto, iphoto faceva un po' fatica e ogni tanto si impallava.

Ma dire, come ho letto, che se navighi con safari e vai su un sito flash, si pianta, è FALSO.

io ho un imac core due e con flash (anche giochini semplici) fa fatica...pensa un pò un G4 ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

io ho un imac core due e con flash (anche giochini semplici) fa fatica...pensa un pò un G4 ;)

Non capisco una cosa: il flash si vedeva anni fa anche su pc ora vecchi e obsoleti, perché adesso è inusabile? Lo appesantiscono di volta in volta?

Pancho was a bandit boy, his horse was fast as polished steel

He wore his gun outside his pants

-----

Il Principe diventa Re, nella notte di Madrid.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non capisco una cosa: il flash si vedeva anni fa anche su pc ora vecchi e obsoleti, perché adesso è inusabile? Lo appesantiscono di volta in volta?

Ma infatti sono frasi buttate lì.

Un core due duo è un processore potentissimo, con cui ci puoi fare rendering ad alti livelli.

Figurati un po' se fa fatica a far girare un giochin in flash...

Orami la gente pensa che se non hai un i7 quad a 3.44 ghz non riesci nenanche più a mandare una mail di solo testo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Non capisco una cosa: il flash si vedeva anni fa anche su pc ora vecchi e obsoleti, perché adesso è inusabile? Lo appesantiscono di volta in volta?

Potrebbe succedere: girava tutto bene con i vecchi flash, con i nuovi (studiati su macchine più moderne) va in crisi.

Ma buttate là queste frasi lasciano il tempo che trovano.

Per fare un confronto decente facciamo così: segnalate un sito in flash che secondo voi "scatta", a che risoluzione avete impostato lo schermo (gestire un 640x480 è molto diverso che gestire un 1920×1080), browser usato, e configurazione macchina (OS, modello, RAM, ecc..). Così tutti ci facciamo una prova nelle stesse condizioni e vediamo che succede

Link al commento
Condividi su altri siti

Io ne voglio acquistare uno da usare come muletto e internet... Non venderlo!! E' ancora un'ottima macchina! :D

Non credo che lo venderò mai, nella mia mente c'è già l'idea di fare (tra tanti anni) una vetrinetta in cui mettere i miei cimeli storici: il Commodore 64 (io ho quello bianco) e il Mac Mini G4 sarebbero perfetti per cominciare a realizzare il progetto :) .

Potrebbe succedere: girava tutto bene con i vecchi flash, con i nuovi (studiati su macchine più moderne) va in crisi.

Ma buttate là queste frasi lasciano il tempo che trovano.

Per fare un confronto decente facciamo così: segnalate un sito in flash che secondo voi "scatta", a che risoluzione avete impostato lo schermo (gestire un 640x480 è molto diverso che gestire un 1920×1080), browser usato, e configurazione macchina (OS, modello, RAM, ecc..). Così tutti ci facciamo una prova nelle stesse condizioni e vediamo che succede

Guarda, è ovvio che i video in hd non si vedono. Però nulla mi vieta di accontentarmi e continuare ad usarlo grosso modo come nel 2005, da qui ad usarlo come fermcarte come diceva qualcuno ce ne passa, non credi?

Pancho was a bandit boy, his horse was fast as polished steel

He wore his gun outside his pants

-----

Il Principe diventa Re, nella notte di Madrid.

Link al commento
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy