Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Macchina virtuale Ubuntu


Laikius91

Recommended Posts

Ciao a tutti, come da titolo sarei intenzionato ad installare sul mio MBP una macchina virtuale Ubuntu (penso con Virtual Box)... qualcuno, che possa parlare per esperienza, può dare qualche consiglio in merito?

Non ci sono molti tutorial in giro e quindi mi farebbe piacere sapere il parere di qualcuno che abbia già provato il tutto! :biker:

Salute a tutti, da Laikius!!!

---> Faber est suae quisque fortunae <---

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tutti, come da titolo sarei intenzionato ad installare sul mio MBP una macchina virtuale Ubuntu (penso con Virtual Box)... qualcuno, che possa parlare per esperienza, può dare qualche consiglio in merito?

Non ci sono molti tutorial in giro e quindi mi farebbe piacere sapere il parere di qualcuno che abbia già provato il tutto! :ghghgh:

Ti consiglio di usare Parallels Desktop!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie delle risposte, adesso farò le mie valutazioni! :)

@NeoMachintosh: dici che la differenza è davvero così rilevante? Io puntavo a Virtual Box soprattutto perchè, almeno in teoria, Parallels è a pagamento!

Salute a tutti, da Laikius!!!

---> Faber est suae quisque fortunae <---

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...
Virtual box usato su ubuntu (base), con xp o seven caricato (virtuale), mi ha sempre dato problemi con la configurazione degli apparati usb.

Anche a me, però VirtualBox su Windows riesce ad usare bene le usb dell'host.

Magari è un problema isolatoa alla versione Linux e magari per OS X funziona.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non è difficilew scarichi e installi virtualbox e crei una macchina virtuale (procedura guidata) e scarichi la iso di ubuntu dal sito la acquisisci e installi ubuntu

iMac 21.5 1TB HD 8GB Ram ddr3 1333 Mhz ; Macbook 2007 320GB HD 2GB RAM 667Mh; iPod Shuffle 3th Generation 1GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non è difficilew scarichi e installi virtualbox e crei una macchina virtuale (procedura guidata) e scarichi la iso di ubuntu dal sito la acquisisci e installi ubuntu

Si fin qui immaginavo :)

Chiedevo quali configurazioni nello specifico andassero effettuate (ad esempio: eventuali tools per le interazioni con OS X?)

Salute a tutti, da Laikius!!!

---> Faber est suae quisque fortunae <---

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si fin qui immaginavo ;)

Chiedevo quali configurazioni nello specifico andassero effettuate (ad esempio: eventuali tools per le interazioni con OS X?)

Virtual Guest Additions, le attivi avviando la macchina virtuale e poi dal menu "Dispositivi" della finestra selezioni "Installa Guest Additions", così facendo ti monterà un disco virtuale da cui installare la roba.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Grazie delle risposte, adesso farò le mie valutazioni! :fiorellino:

@NeoMachintosh: dici che la differenza è davvero così rilevante? Io puntavo a Virtual Box soprattutto perchè, almeno in teoria, Parallels è a pagamento!

Parallels, specie la versione 6, da grandi soddisfazioni!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Virtual Guest Additions, le attivi avviando la macchina virtuale e poi dal menu "Dispositivi" della finestra selezioni "Installa Guest Additions", così facendo ti monterà un disco virtuale da cui installare la roba.

esatto ma quei file con ubuntu non partono se ci clicci 2 volte (l'installazione)

ma devin fare l'installazione da terminale, ti copi i file in una cartella sulla scrivania e li esegui via terminale

;)

iMac 21.5 1TB HD 8GB Ram ddr3 1333 Mhz ; Macbook 2007 320GB HD 2GB RAM 667Mh; iPod Shuffle 3th Generation 1GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si fin qui immaginavo :(

Chiedevo quali configurazioni nello specifico andassero effettuate (ad esempio: eventuali tools per le interazioni con OS X?)

i tools della macchina li devi sempre installare anche se il "pc" riconosce tutto da ubuntu li installi da terminale però

iMac 21.5 1TB HD 8GB Ram ddr3 1333 Mhz ; Macbook 2007 320GB HD 2GB RAM 667Mh; iPod Shuffle 3th Generation 1GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
esatto ma quei file con ubuntu non partono se ci clicci 2 volte (l'installazione)

ma devin fare l'installazione da terminale, ti copi i file in una cartella sulla scrivania e li esegui via terminale

;)

Se vuoi eseguire un .run da interfaccia grafica devi farci tasto destro->Proprietà->Permessi->metti la spunta su "Rendi Eseguibile" o quel che è.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo