Vai al contenuto





Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

Maghetto

Il nucleare nipponico storia di scandali e bugie

Recommended Posts

L’ industria elettronucleare è uno strano animale: è un operatore economico privato alla caccia dei profitti, ma svolge un business tanto «pubblico» da diventare una sorta di Stato nello Stato.

È vero in tutto il mondo, è verissimo anche in Giappone, dove dal 1954 c'è stata una sorta di simbiosi tra gli interessi industriali e il governo nazionale, in nome dell'autonomia energetica. E così, fino al momento in cui il premier Naoto Kan ha poi deciso di prendere in mano la situazione chiamando in causa l'esercito, il governo si è limitato a girare le notizie diffuse dalla Tepco, la società che possiede la centrale e a cui erano in pratica state delegate tutte le operazioni.

Una società che insieme alle altre aziende elettriche nipponiche ha una lunga storia di disinformazione, sempre con la connivenza dell’amministrazione incaricata di controllarla.

http://www3.lastampa.it/esteri/sezioni/articolo/lstp/393878/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Molte aziende che si occupano di nucleare falsificano progetti, nascondo incidenti e si nascondono agli occhi dell'opinione pubblica.

La Tepco, il gigante del nucleare che ha costruito le centrali in Giappone, ha spesso nascosto falle ai sistemi di sicurezza, il riversamento in mare di acqua contaminata, la morte di due operai che lavoravano in uno dei suoi reattori e così via.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Notizia di ieri RaiNews 24 : " Confessano i dirigenti della centrale di non aver pagato quest'anno l'assicurazione perchè il prezzo era troppo alto" :D:shock::rofl:

Detto questo, credo, detto tutto...

"Pare che gli eroici pompieri non siano lì x propria volontà ma xchè hanno ricevuto minacce dai loro capi"

Cri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo