Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Ubuntu 10.10 instabile ? Meglio usare precedenti versioni?


XMAC

Recommended Posts

Ciao

Ubuntu 10.10 è instabile ? Meglio usare precedenti versioni?

L'ho installato e mi da questa impressione, lo uso da un mesetto o più e spesso sparisono cose dalla barra ( volume, batteria, tasto spegnimento) .. Poi oggi ho letto che è una versione più per programmatori ecc...

Che faccio? Installo una versione precedente? Quale?

Ps.: ho fatto tutti gli aggiornamenti...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

;) io ho virtualizzato la 10.04 LTS con Parallels 5, ho appena provato a mettere la 10.10 senza montarla su CD ma direttamente da ISO, cosa in teoria fattibile da Parallels, ma rimane fermo al boot cercando di leggere CD/DVD..dato che io Linux e W7 li ho virtualizzati su disco esterno FW800 solo per testare i miei siti sui vari browser direi che per ora può andarmi bene ancora la 10.04 :dance:

Ma se il tuo perde pezzi non è che hai installato una versione corrotta? Hai provato a riscaricare la ISO e a rifare tutto? Installato su che Mac? BootCamp o virtualizzato?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tra l'altro si blocca pure..

Scaricato dal sito ubuntu e installato su un netpc

ok allora installeròla 10.04 .... Ma ha al suo interno " ubuntu software center" ho solo la .10 ha questo?

Grazie

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La 10.4 è una LTS quindi viene supportata per 3 anni dagli aggiornamenti (lato desktop).

Anche io ho notato questi problemi con la 10.10 ma il problema sono i driver grafici e magari anche quella bestia di X.org comunque segnala alla comunità di Ubuntu ti sapranno aiutare.:confused:

iMac OS X 10.6+ [iMac9,1]

Macbook White OS X 10.5+ [Macbook 3,1]

Mac Pro OS X 10.6+ [MacPro3,1]

iPhone 16GB [3G] White [Model Number iPhone 1,2]

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao

Ubuntu 10.10 è instabile ? Meglio usare precedenti versioni?

L'ho installato e mi da questa impressione, lo uso da un mesetto o più e spesso sparisono cose dalla barra ( volume, batteria, tasto spegnimento) .. Poi oggi ho letto che è una versione più per programmatori ecc...

Che faccio? Installo una versione precedente? Quale?

Ps.: ho fatto tutti gli aggiornamenti...

Io (prima di avere il mac) avevo reinstallato la 10.04 LTS proprio perchè ho avuto la stessa impressione di instabilità.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, semplicemente dopo 3 anni non ci sono più aggiornamenti software, è abbandonata. A quel punto ti conviene passare alla 12.04LTS, che sarà già in giro da un annetto.

Funziona così:

Ogni 6 mesi una versione di sviluppo: software all'ultimo grido e buona stabilità (utilizzabile quotidianamente). Ogni 2 anni, ad aprile, una versione LTS (Long Term Support), molto stabile e sicura. Puoi aggiornare versione per versione o da una LTS alla successiva. Quando installerai la 10.04 ti chiederà se aggiornare alla 10.10, basta non clickarci e resti alla 10.04. Anzi potresti andare in impostazioni aggiornamenti e selezionare "solo LTS", così fino a Aprile 2012 non ti rompe :confused:

Riguardo le sensazioni sulla stabilità... beh, devo dire che le condivido. Dopo la 8.04 Ubuntu è andata peggiorando un po', al contrario Debian (da cui proviene Ubuntu) è andata molto migliorando. Io avendo un macbook 2,1 son passato a Debian che lo supporta molto meglio ed è anche molto più veloce. Ora son passato ad un macbook pro 5,5 e devo vedere qual'è la situazione, ma se riesco a tenere Debian è meglio: molto più veloce e stabile, anche se più bruttina da vedere (ma si possono sempre mettere i temi...).

Macintosh LC (1991, 68020@16Mhz, 4Mb ram, 20Mb scsi hdd, mac os 7.0.1), Powerbook 190cs (1995, 68040@33Mhz, 8Mb ram, 120Mb hdd, mac os 7.5.5), Powerbook Wallstreet (G3@233Mhz, 96Mb ram, 10Gb hdd, MacOS8 e 9.2), Macbook Pro 13" (Core2Duo 2,53Ghz, 4Gb ram, 640Gb hdd 7200rpm, Debian 6 Squeeze).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riguardo le sensazioni sulla stabilità... beh, devo dire che le condivido. Dopo la 8.04 Ubuntu è andata peggiorando un po',

Credo che possa entrarci anche in qualche modo l'hardware, io ad esempio usavo ubuntu (e solo quello) su un pc. E andava piuttosto bene.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì sì dipende molto dall'hardware. Ma il successo di ubuntu era dovuto proprio al buon supporto di hardware meno diffuso, e vedere che su un atom 330 mi blocca un core al 100%, mi fa tutti i casini possibili e immaginabili con la wireless e mi fa smettere di funzionare la webcam e la tavoletta grafica (tutte cose che nella 8.04 funzionavano bene) mi ha deluso molto. D'altra parte negli ultimi mesi il team di Debian ha fatto un lavoro meraviglioso: resta sempre meno aggiornata e più ostica di Ubuntu, ma ha una documentazione meravigliosa per praticamente ogni tipo di hardware esistente... Per me che ho buone conoscenze di Linux vale la pena smanettare un po' di più con la Debian per non metterci più le mani dopo.

Poi è ovvio, un principiante che non voglia dare testate al muro deve per forza comunciare con Ubuntu, che Debian resta difficile da impostare.

Macintosh LC (1991, 68020@16Mhz, 4Mb ram, 20Mb scsi hdd, mac os 7.0.1), Powerbook 190cs (1995, 68040@33Mhz, 8Mb ram, 120Mb hdd, mac os 7.5.5), Powerbook Wallstreet (G3@233Mhz, 96Mb ram, 10Gb hdd, MacOS8 e 9.2), Macbook Pro 13" (Core2Duo 2,53Ghz, 4Gb ram, 640Gb hdd 7200rpm, Debian 6 Squeeze).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Decisamente Ubuntu: è in effetti la più facile e la più usata, e ha molta buona documentazione. Tra qualche anno, se vorrai qualcosa di più, potrai decidere di passare a Debian, ed essendo le due molto simili, il passaggio sarà indolore :ghghgh:

Macintosh LC (1991, 68020@16Mhz, 4Mb ram, 20Mb scsi hdd, mac os 7.0.1), Powerbook 190cs (1995, 68040@33Mhz, 8Mb ram, 120Mb hdd, mac os 7.5.5), Powerbook Wallstreet (G3@233Mhz, 96Mb ram, 10Gb hdd, MacOS8 e 9.2), Macbook Pro 13" (Core2Duo 2,53Ghz, 4Gb ram, 640Gb hdd 7200rpm, Debian 6 Squeeze).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh però considera che è cambiata molto! Poi su hardware non standard, come i powerpc, è molto più ostica. Per dirti, sul macbook late 2006 ho infilato il cd, installato e al riavvio aveva già riconosciuto tutto, compresi i tasti funzione per volume e luminosità, l'audio funzionava (mentre su Ubuntu bisognava abilitare un canale da alsamixer), bluetooth e wifi a posto. C'era da smanettare solo per la isight. Il problema è quando c'è hardware un po' più complesso... tipo i driver per la scheda video nvidia sono da installare da terminale, per molte webcam stessa cosa, altro hardware come il controller in raid0 ancora non ci sono proprio mai riuscito :ghghgh:

Insomma se sei fortunato e hai tutto hardware "semplice" fa tutto da sola, ma altrimenti devi metterti una bella giornata a impostare tutto a mano. Il lato positivo è che (di solito) queste cose sono documentate molto bene nel wiki di Debian.

Macintosh LC (1991, 68020@16Mhz, 4Mb ram, 20Mb scsi hdd, mac os 7.0.1), Powerbook 190cs (1995, 68040@33Mhz, 8Mb ram, 120Mb hdd, mac os 7.5.5), Powerbook Wallstreet (G3@233Mhz, 96Mb ram, 10Gb hdd, MacOS8 e 9.2), Macbook Pro 13" (Core2Duo 2,53Ghz, 4Gb ram, 640Gb hdd 7200rpm, Debian 6 Squeeze).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si si non metto in dubbio le tue parole, di sicuro Debian è anche molto più soddisfacente, poi dipende proprio cosa ci devi fare: io testo i mie siti con Safari e Firefox su Mac, Firefox su Ubuntu, e Firefox, Safari, Chrome, Opera, e IE su Windows 7, questi due ultimi sistemi entrambi virtualizzati, ma non ci faccio niente altro, li tengo aggiornati solo per quello, ci sarebbe da capire a lui cosa serve Ubuntu, dato che ha il dubbio tra la .10 e la .04 :ghghgh: io Debian sul G3 l'avevo messo per smanettare, ora c'è OS 9.2.1 e fa da soprammobile, ma a lui a che serve? Vale la pena spaccarsi la testa? :ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo