Vai al contenuto





Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

Maghetto

Greenpeace: Fukushima già come Chernobil, anzi, peggio

Recommended Posts

[...] secondo Greenpeace la situazione a Fukushima è già uguale a quella, devastante, di Chernobil. Anzi, peggio, perchè moltiplicata per almeno tre dei reattori della centrale. Un nuovo studio commissionato da Greenpeace Germania ad Helmut Hirsch, esperto di sicurezza nucleare, rivela che l'incidente «ha già rilasciato un tale livello di radioattività da essere classificato di livello 7» ovvero il massimo di gravità per gli incidenti nucleari, raggiunto in precedenza soltanto Chernobil del 1986.

http://www.corriere.it/esteri/11_marzo_27/giappone_reattore_alalrme_3532120e-583e-11e0-8955-c490be50f429.shtml

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


purtroppo è successo ancora.....

spero solo che da oggi in avanti tutti quelli che per vari motivi sono favorevoli al nucleare mettano "giudizio"...


Why join the navy if you can be a pirate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

che dire....

Mi astengo dall'esprimere giudizi su quanto successe a Chernobil...in un Paese all'epoca ancora sottoposto al mutismo ed alla"riservatezza" della ben nota USSR....

Ma dai civilissimi giapponesi di oltre 30 anni dopo... mi aspettavo qualche onestà in più.


bruce

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

spero solo che da oggi in avanti tutti quelli che per vari motivi sono favorevoli al nucleare mettano "giudizio"...

Già…potrebbe essere l'unico effetto positivo di questa catastrofe.:)

Per i prossimi venti-trent'anni, perlomeno, giusto il tempo di far dimenticare un po' la cosa…;)


"Errore di configurazione di Windows: mouse e tastiera scollegati. Premere F1 per riavviare."

"Assimilation is futile: Microsoft delenda est!"

6/6/2005: è l'inizio della fine.

Home Page | multiXFinder | OpenArena | SuspendNow!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo