Vai al contenuto





Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

oldstyle

gestione reti: Windows batte Mac 1-0

Recommended Posts

sto uscendo pazzo... ho un NAS in rete, collegato con cavo eterneth al router modem.

fino a ieri andava bene, il nas veniva visto sia dal windows che da mac.. anche se dal mac il nas doveva essere cercato mentre da windows era sempre visibile e pronto.

oggi invece il nas viene visto perfettamente come sempre da windows e non piu da mac!

su mac non c'è un servizio di gestione reti come c'è su windows?

sto mac mi sta iniziando a deludere non poco... con windows si fa tutto semplice ed in maniera nativa, automatica, con mac è laborioso e mancano i servizi per settare parametri vari.

non ci siamo...


- MacBook Pro Air 13" anno 2014 - MacBook Pro 13" i5 8Gb DDR3 HD SSD 125Gb, anno 2011
- iPhone 5S 16Gb - iPad Air Cell+wi-fi 16Gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


nessuno sa nulla?

oltre tutto la stampante collegata al NAS come print server funziona perfettamente su windows 7 e non funziona invece su Mac...

ma è possibile mai che non c'è un pannello di configurazione della rete in sto benedetto OS Mac?


- MacBook Pro Air 13" anno 2014 - MacBook Pro 13" i5 8Gb DDR3 HD SSD 125Gb, anno 2011
- iPhone 5S 16Gb - iPad Air Cell+wi-fi 16Gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il meditare del sentiero dei tuoi occhi è la realtà che scompare nella mia anima.

12/08/07: Il mio Mondo se ne è andato.... vive dentro me!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si, lo so... ho gia scaricato manuali e quant'altro, ma il problema non è mica il settaggio del buffalo, il problema è il mac che da poca configurazione.


- MacBook Pro Air 13" anno 2014 - MacBook Pro 13" i5 8Gb DDR3 HD SSD 125Gb, anno 2011
- iPhone 5S 16Gb - iPad Air Cell+wi-fi 16Gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che protocollo usi per la connessione al NAS?

Il fatto che non fosse disponibile all'avvio credo dipenda dal fatto che non hai settato la connessione automatica nelle preferenze del tuo utente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Che protocollo usi per la connessione al NAS?

Il fatto che non fosse disponibile all'avvio credo dipenda dal fatto che non hai settato la connessione automatica nelle preferenze del tuo utente.

da dove si vede il protocollo?

ho impostato la connessione automatica verso la mia rete, l'ho impostata come rete preferita ma non sempre prende la mia... a volte va su quella del vicino perche è aperta senza password.


- MacBook Pro Air 13" anno 2014 - MacBook Pro 13" i5 8Gb DDR3 HD SSD 125Gb, anno 2011
- iPhone 5S 16Gb - iPad Air Cell+wi-fi 16Gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

- Nel caso tu non abbia ancora risolto -

Mac & NAS : come sopravvivere.

Step 1 - scelta del protocollo di connessione

Per configurare il NAS è ovviamente più comoda l'interfaccia web. La buffalo ti da la sua ergo qui dovresti essere a posto.

Per lo scambio dati...beh qui la mia personale graduatoria è la seguente:

+1) FTP, sei su una LAN giusto? Allora FTP ti garantisce il miglior transfer rate.

0) AFP, transfer rate passabile, non viene supportato da tutti i NAS però. Il tuo lo supporta?

-1) SMB, transfer rate orrendo, obbligatorio username e psw su macchine non-Windows, lo uso come ultima ratio.

Step 2 - automount

Qui si hanno diverse opzioni per ottenere sempre lo stesso effetto.

1) puoi creare un file di location .afploc ed inserirlo come elemento di login del tuo utente

2) puoi creare un flusso di automator che faccia il login al tuo share sul NAS ed inserirlo come elemento di login

3) se il percorso di rete resta SEMPRE fisso, puoi addirittura una stringa di istruzioni da passare ad automount

(http://hints.macworld.com/article.php?story=20100203124656707)

4) se sei pigro come me, puoi usare un programmino come Transmit che ti gestisce l'intera faccenda da menubar...automount all'avvio incluso

Buona configurazione :ciao:


Corei5 P7P55D LE - Core i5 3.3 Ghz - 8 GB RAM - ATI Radeon 5870 - Lion DP3

G4Hack P7H55-M PRO - Core i3 3.07 Ghz - 6 GB RAM - Nvidia 220GT - 1.5 TB Storage MacOSX 10.6.7

HackQuad P5QL/EPU 2.83 Ghz Ghz - 6 GB RAM - Nvidia 9500GT - 1.5 TB Storage MacOSX 10.6.4 SERVER

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
da dove si vede il protocollo?

ho impostato la connessione automatica verso la mia rete, l'ho impostata come rete preferita ma non sempre prende la mia... a volte va su quella del vicino perche è aperta senza password.

???

Intendevo dire, come ti colleghi al NAS?

Il NAS essendo una periferica di rete ha un indirizzo IP. Questo indirizzo viene assegnato dal router in modo statico o dinamico (in genere qualcosa tipo 192.168.1.XX).

Nel tuo caso ovviamente sarebbe meglio statico, altrimenti potresti avere un indirizzo IP diverso ogni volta che spegni e riaccendi il router, con conseguente mancato collegamento al NAS.

Detto questo, in genere il collegamento avviene tramite Samba es.: SMB://192.168.1.XX

oppure AFP (Apple Filing Protocol) es.: afp://192.168.1.XX

Tu come ti collegavi quando ti funzionava?

EDIT: Vedo che sono arrivato tardi. :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si collega in http con interfaccia web, peri settaggi

e poi wi-fi con mac per trasferimento dati


- MacBook Pro Air 13" anno 2014 - MacBook Pro 13" i5 8Gb DDR3 HD SSD 125Gb, anno 2011
- iPhone 5S 16Gb - iPad Air Cell+wi-fi 16Gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si collega in http con interfaccia web, peri settaggi

e poi wi-fi con mac per trasferimento dati

Ti manca un pezzo. Il collegamento http ti serve per connetterti al client per la gestione dei parametri (come hai correttamente indicato).

E' l'altra parte (wi-fi o cavo non cambia nulla) che devi capire con che protocollo si connette. FTP, AFP, SMB.

Però non capisco una cosa, in http accedi al disco anche da osx?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ti manca un pezzo. Il collegamento http ti serve per connetterti al client per la gestione dei parametri (come hai correttamente indicato).

E' l'altra parte (wi-fi o cavo non cambia nulla) che devi capire con che protocollo si connette. FTP, AFP, SMB.

Però non capisco una cosa, in http accedi al disco anche da osx?

il protocollo lo sceglie direttamente il Buffalo penso, in http accedo solo ai parametri e non ai dati del NAS.


- MacBook Pro Air 13" anno 2014 - MacBook Pro 13" i5 8Gb DDR3 HD SSD 125Gb, anno 2011
- iPhone 5S 16Gb - iPad Air Cell+wi-fi 16Gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si ok http accedi alla configurazione ma per i dati come facevi ad accedere prima con il mac cioè una volta configurato come andavi ad aprire i file spiegaci passo passo cosa facevi per capire come aiutarti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo