Vai al contenuto


Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

  • 0
Genesis

Condividere connessione tramite bluetooth?

Domanda

Ciao a tutti, sono al mare in vacanza per due settimane, io mi sono portato il mac e mia madre si è portata il suo pc con ubuntu 11.04, tramite wuupymac abbiamo bucato una rete fastweb qui vicino, il problema è che la scheda wifi del mac fa assolutamente cagare quindi non riesce a connettersi mentre il pc con ubuntu 11.04 si connette e naviga tranquillamente, e dato che entrambi i pc hanno il bluetooth la mia idea era di condividere la rete tramite bluetooth nel pc con ubuntu 11.04 e passarla al mac, solo che non so come diavolo fare...

soluzioni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

9 risposte a questa domanda

Recommended Posts



comprare una chiavetta.... è illegale entrare nelle wireless altrui....

che sia illegale mi interessa relativamente poco, ho già una connessione portatile ma ho 3GB al mese se devo vedere un anime in streaming mi collego a quella, quindi, torniamo alla puntata.

come passo tramite bluetooth la rete a osx?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fondamentale vedere un'anime in streaming al mare.

Also, compra un cavo lan e condividila con quello.

per me si che è fondamentale anche perchè io odio il mare quindi esco poco :ghghgh:

dopo che ho comprato il cavo lan.. come condivido la rete da ubuntu a osx?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ti porteremo le arance :lol: :lol: :lol:

Art. 615 ter

Accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico

Chiunque abusivamente si introduce in un sistema informatico o telematico protetto da misure di sicurezza ovvero vi si mantiene contro la volonta' espressa o tacita di chi ha il diritto di escluderlo, e' punito con la reclusione fino a tre anni.

La pena e' della reclusione da uno a cinque anni:

1) se il fatto e' commesso da un pubblico ufficiale o da un incaricato di un pubblico servizio, con abuso dei poteri o con violazione dei doveri inerenti alla funzione o al servizio, o da chi esercita anche abusivamente la professione di investigatore privato, o con abuso della qualita' di operatore del sistema;

2) se il colpevole per commettere il fatto usa violenza sulle cose o alle persone, ovvero se e' palesemente armato;

3) se dal fatto deriva la distruzione o il danneggiamento del sistema o l'interruzione totale o parziale del suo funzionamento, ovvero la distruzione o il danneggiamento dei dati, delle informazioni o dei programmi in esso contenuti.

Qualora i fatti di cui ai commi primo e secondo riguardino sistemi informatici o telematici di interesse militare o relativi all'ordine pubblico o alla sicurezza pubblica o alla sanita' o alla protezione civile o comunque di interesse pubblico, la pena e', rispettivamente, della reclusione da uno a cinque anni e da tre a otto anni.

Nel caso previsto dal primo comma il delitto e' punibile a querela della persona offesa; negli altri casi si procede d'ufficio (1).

(1)Articolo aggiunto dall'art. 4, L. 23 dicembre 1993, n. 547.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma sei tu l'admin di radioli*** ?

non so se si può scrivere per intero

si, sono io.

comunque te l'ho già detto che della legalità non me ne frega nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×