Vai al contenuto





Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

cagnaluia

più subnet all'interno della stessa rete fisica

Recommended Posts

Ciao,

è una curiosità. Non ho mai visto, non ho mai provato.

Di solito ogni subnet coincide con la propria rete fisica creando il proprio dominio di broadcast, limitato da router.

Se si vogliono modificare/aggiungere delle subnet sullo stesso stesso mezzo fisico, si creano delle VLAN.

Fin qui siamo d accordo?

Ma cosa succede se abbiamo, collegati allo stesso grande switch di 48 porte, due o tre subnet contemporaneamente?

Per esempio la 192.168.1.0/24, la 192.168.2.0/24 o la 10.0.0.0/24 ?

Immagino: funzionerà tutto senza "intoppi visibili", ma che caos!

gli hosts presenti sulla rete 192.168.1.0/24 riusciranno a vedere quelli della propria subnet, ma non quelli delle altre.

qualche sistemista, si è mai trovato con una rete del genere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


gli hosts presenti sulla rete 192.168.1.0/24 riusciranno a vedere quelli della propria subnet, ma non quelli delle altre.

Disclaimer: Non sono sistemista, ma studente con esperienza sul campo nulla italiamac_biggrin.gif

Detto ciò, che io sappia per interconnettere le diverse VLAN occorre un router, alla pari di 3 reti totalmente indipendenti, a prescindere da quale range di ind. IP stai attribuendo a ciascuna subnet. Se usi un router esterno dovresti collegarlo ad una porta "tagged" in comune alle VLAN, in alternativa lo switch potrebbe supportare funzionalità di livello 3 e farti anche da router.

Attendo lumi e conferme smile.gif (o smentite italiamac_biggrin.gif )


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si, ho provato. funziona tutto senza problemi.

possono convivere sullo stesso mezzo fisico. ovviamente non possono logicamente comunicare tra loro. ma è una cosa da NON fare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si, ho provato. funziona tutto senza problemi.

possono convivere sullo stesso mezzo fisico. ovviamente non possono logicamente comunicare tra loro. ma è una cosa da NON fare.

Possono comunicare a patto che tu inserisca delle rotte statiche (sulle singole macchine o sul GW della rete).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il router, se possibile, o un piccolo server che fa da gateway, può essere configurato con le opportune tabelle di instradamento e permettere che un singolo dispositivo di una rete comunichi con un singolo dispositivo di un'altra rete.

E' lo stesso principio che si applica quando si fa assistenza remota: io (tecnico) con il mio IP interno ad una rete locale che esce nel web con un unico IP devo raggiungere una specifica macchina all'interno di un'altra rete locale che è raggiungibile dall'esterno ad un unico IP. il router (o il serverino) di entrambre le reti deve instradare le chiamate verso la macchina giusta. E' chiaro che non è una cosa che si fa su due piedi ma va configurata per tempo.

nel tuo esempio, i due router coincidono.


An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si, ho provato. funziona tutto senza problemi.

possono convivere sullo stesso mezzo fisico. ovviamente non possono logicamente comunicare tra loro. ma è una cosa da NON fare.

Esatto, considera che uno dei compiti delle vlan è proprio quello di dividere una rete in "zone stagne", pensa magari alla complessità di una struttura ospedaliera, l'amministrazione non deve essere sulla stessa vlan delle macchine in radiologia.

Magari sbaglio, non ho molta esperienza pratica di queste cose.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo