Vai al contenuto





dddavide

aiutatemi a ritrovare il mio bacbook rubato!

Recommended Posts

Scusa dddavide, ma prima di avventurarti in iniziative, sia pur umanamente comprensibili, comunque dall'esito assai incerto, perché non provi a segnalare il fatto e chiedere un consiglio qui? ... è gente pagata apposta con risorse dell'Erario per risolvere i problemi come il tuo.

E magari poi ci racconti quello che ti dicono.

;) ;)




iMac 27' fine 2009, 2.8 GHz Intel Core i7, 16 GB 1333 MHz DDR3 + MacBook 13' Alu fine 2008, 2.4 GHz Intel Core 2 Duo, 8 GB 1067 MHz DDR3 + iPod Touch 2nd Gen. , 16 GB + iPod Shuffle First Gen. , 512 MB + Time Capsule 3nd Gen. , 2TB + 2 AirPort Extreme 4nd Gen. + 3 AirPort Express 2nd Gen.

Mac OS X Lion 10.7.1 (11B26)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


L'Italia è questa, anche se ho letto che sei di Milano. Hai provato ad andare a Carugate all'Apple Store?

questa non l'ho capita

La prima parte "L'Italia è questa" è una frase a se stante, poi segue il resto. Mi sa che ho scritto male però. Ora correggo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa dddavide, ma prima di avventurarti in iniziative, sia pur umanamente comprensibili, comunque dall'esito assai incerto, perché non provi a segnalare il fatto e chiedere un consiglio qui? ... è gente pagata apposta con risorse dell'Erario per risolvere i problemi come il tuo.

E magari poi ci racconti quello che ti dicono.

;) ;)

se leggi i precedenti messaggi vedrai che io ho gia' fatto regolare denuncia alla polizia postale

per accesso non autorizzato al mio computer / account facetime e integrazione della denuncia di furto

presso i carabinieri.

Quello che interessa, sia a me che alle forze dell'ordine e' risalire all'IP di chi ha risposto

alla chiamata facetime, che solo apple ha, ma non ho idea di come, quando e se lo si potra' avere.

Per questo mi sto informando se ci sono modi alternativi per risalire all'IP,

e, considerato che io ho subito un furto, nero su bianco, non mi sembra nulla di male,

essendo la mia unica intenzione quella di riavere indietro il mio macbook!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non c'è bisogno di dare pena di morte o lavori forzati a nessuno, però che sia i pesci piccoli che quelli grossi paghino. e poi basta con questa burocrazia senza respiro! per cose che necessitano di 2 ore materiali, si finisce a 2 anni!

facci sapere come va!


MacBook Pro 13" 2017
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

c'è bisogno di una app che ti rintracci l'ip, il problema e quale!


MacBookPro 13" i7 Early 2011

Ipod Shuffle 3G

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per questo mi sto informando se ci sono modi alternativi per risalire all'IP,

e, considerato che io ho subito un furto, nero su bianco, non mi sembra nulla di male,

essendo la mia unica intenzione quella di riavere indietro il mio macbook!

Si, certo dddavide, ma, come ti hanno già scritto in parecchi, i "modi alternativi" per riavere indietro il tuo macbook possono dar luogo a problemi collaterali;

sarebbe estremamente spiacevole, per te che hai già subito il guaio di un furto, aggiungerci altri fastidi.

:fiorellino: :fiorellino:




iMac 27' fine 2009, 2.8 GHz Intel Core i7, 16 GB 1333 MHz DDR3 + MacBook 13' Alu fine 2008, 2.4 GHz Intel Core 2 Duo, 8 GB 1067 MHz DDR3 + iPod Touch 2nd Gen. , 16 GB + iPod Shuffle First Gen. , 512 MB + Time Capsule 3nd Gen. , 2TB + 2 AirPort Extreme 4nd Gen. + 3 AirPort Express 2nd Gen.

Mac OS X Lion 10.7.1 (11B26)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piccolo update per chi e' interessato...

tramite il programmino little snitch sono riuscito io ad ottenere l'IP di chi adesso possiede il mio macbook,

e' bastato fargli una chiamata e lo si vede subito.

Questo era un modo alternativo per trovare l'ip che intendevo io...niente di illegale insomma.

Purtroppo pero' il tizio in questione si trova all'estero...quindi niente da fare,

tra l'altro e' anche un IP fisso, ma e' troppo per le nostre forze dell'ordine. W l'italia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma e' troppo per le nostre forze dell'ordine. W l'italia.

capisco il tuo disappunto, ma non hanno nemmeno i soldi per fare benzina, non credo sia così strano che non vadano all'estero a recuperare un computer, e non è questione di Italia, chi lo farebbe?

gli costerebbe meno darti 1000€ per comprarne un altro ;)


Il mio Blog

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok però se vivessimo in un mondo "perfetto" basterebbe una telefona alla polizia delle stato o un fax...e dovrebbero far il resto...ma ahime :( non accade per che sò...auto da 20-30mila -.- figuriamoci per un pc :( sigh

Mi spiace :(


Ciao R_i_k_y

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

capisco il tuo disappunto, ma non hanno nemmeno i soldi per fare benzina, non credo sia così strano che non vadano all'estero a recuperare un computer, e non è questione di Italia, chi lo farebbe?

gli costerebbe meno darti 1000€ per comprarne un altro ;)

Non penso sia un problema solo di soldi, non penso neppure che serva andare all'estero, visto che la polizia esiste anche dove vive questo tizio.

E' che per certe cose e' difficile avere giustizia in italia, ma se il tizio fa un omicidio stai pur sicuro che si muovono subito!

E in altri paesi non e' cosi', ti assicuro.

Se pero' a te non importa di vivere in un paese dove se rubi un computer e lo porti all'estero non ti fanno niente, allora e' un altro discorso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok però se vivessimo in un mondo "perfetto" basterebbe una telefona alla polizia delle stato o un fax...e dovrebbero far il resto...ma ahime :( non accade per che sò...auto da 20-30mila -.- figuriamoci per un pc :( sigh

Mi spiace :(

hai ragione, ma visto che se pago un euro in meno di tasse lo stato me lo viene a chiedere, e anche con gli interessi,

vorrei che si attivasse e facesse lo stesso quando subisco un furto!

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non penso sia un problema solo di soldi, non penso neppure che serva andare all'estero, visto che la polizia esiste anche dove vive questo tizio.

E' che per certe cose e' difficile avere giustizia in italia, ma se il tizio fa un omicidio stai pur sicuro che si muovono subito!

E in altri paesi non e' cosi', ti assicuro.

Se pero' a te non importa di vivere in un paese dove se rubi un computer e lo porti all'estero non ti fanno niente, allora e' un altro discorso...

non ho detto che sia giusto, ma realisticamente ho detto che è inevitabile per come stanno le cose, e non solo in italia, per quanto riguarda il riferimento ad un omicidio, beh...se proprio devono ottimizzare le forze e le risorse per fortuna hanno scelto di lasciar perdere cellulari e computer per dedicarsi agli omicidi...ripeto, non credo sia giusto, ma tutto ha un costo, per ritrovare il tuo computer non è che potrebbero fidarsi di quello che gli hai detto tu, andare a casa di questo qui e prendergli il computer, dovrebbero comunque fare delle indagini, capisci bene che se la polizia facesse indagini per ogni celluare/computer/bicicletta/ecc. ecc. ecc. all'infinito, i costi non è che si alzerebbero, ma sarebbero assolutamente insostenibili

Ok però se vivessimo in un mondo "perfetto" basterebbe una telefona alla polizia delle stato o un fax

in un mondo perfetto la polizia non esisterebbe, non ce ne sarebbe bisogno perchè i disonesti non esisterebbero


Il mio Blog

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora: chiudi TUTTE le applicazioni (dropbox, browser, skype, etc).

Apri il terminale:

fai partire la chiama Facetime e appena risponde scrivi nel terminale : netstat -n

copia l'output qui e poi ti dico cosa fare ;)


Cum fovet fortuna, cave, namque rota rotunda

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora: chiudi TUTTE le applicazioni (dropbox, browser, skype, etc).

Apri il terminale:

fai partire la chiama Facetime e appena risponde scrivi nel terminale : netstat -n

copia l'output qui e poi ti dico cosa fare ;)

grazie OnEmAnArMy, ma ho gia' risolto con little snitch.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in un mondo perfetto la polizia non esisterebbe, non ce ne sarebbe bisogno perchè i disonesti non esisterebbero

Quella mica è perfezione...quella è UTOPIA :D:ghghgh:

Però oh...sarebbe bello...giri con il mac in mano senza problemi...in estate scendi a prender il caffe e lasci tutti i finestrini aperti dell'auto anche in centro...e non stai a consumar per raffreddarla appena sali ecc...non ti devi preoccupar di controllar portafoglio..la borsa ben chiusa :) ecc... -.-

Che bello sarebbe ;)


Ciao R_i_k_y

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro dddavide, purtroppo tutta la questione è molto più complicata di quanto non sembri e meriterebbe un'attenzione che difficilmente in un paese come il nostro potrai trovare.

Trovare l'indirizzo IP è il minimo, ma una volta trovato di fatto non hai nulla in mano.

La polizia postale dovrebbe risalire all'ISP che ha fornito l'indirizzo IP, poi dovrebbe chiedere all'ISP informazioni su quel collegamento.

Una volta ottenute dovrebbero andare all'inidirizzo da cui è partito il collegamento ed analizzare la situazione.

Potrebbe esserci una wifi non protetta e a quel punto il "colpevole" potrebbe essersi collegato con quell'IP senza essere fisicamente in quell'appartamento e senza essere il titolare della linea.

Peggio ancora se la protezione c'è ma è insufficiente ed il "colpevole" ha attaccato la rete.

Anche ammettendo che riuscissero a trovare il ragazzino si dovrebbe poi capire dove hanno preso il portatile, e ... se lo avessero comprato sulla baia come seconda mano?

A quel punto addio, si riparte alla ricerca del ladro chiedendo a ebay gli estremi dell'account che ha venduto l'oggetto... sempre sperando che le informazioni di registrazioni siano corrette... altrimenti... siamo ancora daccapo... E tutto questo nel rispetto delle leggi: mandati, autorizzazioni, richieste, attenzione verso la privacy del ladro, del truffatore, del ricettatore, dell'incauto acquirente....

Guardando CSI è una cosa che si risolverebbe in 45 minuti, nella realtà dei fatti credo che in Italia ci vorranno 45 (mila?) anni...

Mi spiace veramente tanto per quello che ti è accaduto, e secondo me hai solo tre possibilità:

1. Lasciar perdere.

2. Provare a telefonare al ragazzino e cercare in tutti i modi di parlare con i genitori (sperando non siano uomini delle caverne)

3. Rendere la cosa "pubblica" (ma come ti hanno consigliato senza video di minorenni sparsi in rete) e sperare che le forze dell'ordine a quel punto provino a dimostrare che in Italia il sistema funziona. Ovviamente devi renderla "tanto pubblica", e l'amara considerazione è che in Italia l'unico metodo per renderla "così pubblica" è quello di far intervenire Striscia o le Iene... ma dubito che riuscirai in un'impresa simile, perchè in questo paese accettiamo ancora che una fattucchiera venda i numeri del lotto in televisione...

Ciao

Davide

piccolo update per chi e' interessato...

tramite il programmino little snitch sono riuscito io ad ottenere l'IP di chi adesso possiede il mio macbook,

e' bastato fargli una chiamata e lo si vede subito.

Questo era un modo alternativo per trovare l'ip che intendevo io...niente di illegale insomma.

Purtroppo pero' il tizio in questione si trova all'estero...quindi niente da fare,

tra l'altro e' anche un IP fisso, ma e' troppo per le nostre forze dell'ordine. W l'italia.


mastro35 - Team35 "Software Wizard"
http://theappleseedblog.wordpress.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro dddavide, purtroppo tutta la questione è molto più complicata di quanto non sembri e meriterebbe un'attenzione che difficilmente in un paese come il nostro potrai trovare.

Trovare l'indirizzo IP è il minimo, ma una volta trovato di fatto non hai nulla in mano.

La polizia postale dovrebbe risalire all'ISP che ha fornito l'indirizzo IP, poi dovrebbe chiedere all'ISP informazioni su quel collegamento.

Una volta ottenute dovrebbero andare all'inidirizzo da cui è partito il collegamento ed analizzare la situazione.

Potrebbe esserci una wifi non protetta e a quel punto il "colpevole" potrebbe essersi collegato con quell'IP senza essere fisicamente in quell'appartamento e senza essere il titolare della linea.

Peggio ancora se la protezione c'è ma è insufficiente ed il "colpevole" ha attaccato la rete.

Anche ammettendo che riuscissero a trovare il ragazzino si dovrebbe poi capire dove hanno preso il portatile, e ... se lo avessero comprato sulla baia come seconda mano?

A quel punto addio, si riparte alla ricerca del ladro chiedendo a ebay gli estremi dell'account che ha venduto l'oggetto... sempre sperando che le informazioni di registrazioni siano corrette... altrimenti... siamo ancora daccapo... E tutto questo nel rispetto delle leggi: mandati, autorizzazioni, richieste, attenzione verso la privacy del ladro, del truffatore, del ricettatore, dell'incauto acquirente....

Guardando CSI è una cosa che si risolverebbe in 45 minuti, nella realtà dei fatti credo che in Italia ci vorranno 45 (mila?) anni...

Mi spiace veramente tanto per quello che ti è accaduto, e secondo me hai solo tre possibilità:

1. Lasciar perdere.

2. Provare a telefonare al ragazzino e cercare in tutti i modi di parlare con i genitori (sperando non siano uomini delle caverne)

3. Rendere la cosa "pubblica" (ma come ti hanno consigliato senza video di minorenni sparsi in rete) e sperare che le forze dell'ordine a quel punto provino a dimostrare che in Italia il sistema funziona. Ovviamente devi renderla "tanto pubblica", e l'amara considerazione è che in Italia l'unico metodo per renderla "così pubblica" è quello di far intervenire Striscia o le Iene... ma dubito che riuscirai in un'impresa simile, perchè in questo paese accettiamo ancora che una fattucchiera venda i numeri del lotto in televisione...

Ciao

Davide

sottoscrivo quasi tutto, mi sembra solo facile demagogia quel continuo riferimento all'Italia, come se in altri paesi invece la situazione si risolverebbe in 45 minuti, come in CSI :)

con questo non voglio dire che in Italia tutto funziona, anzi c'è da mettersi le mani nei capelli, ma in questo caso specifico, non credo sarebbe molto diverso se fossimo in un altro paese


Il mio Blog

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non credo sia demagogia, perchè dddavide dice:

<cit>

Le cose che mi sono sentito dire sono:

sarà' difficile, ci vorranno sei mesi prima di avere l'autorizzazione del magistrato,

non c'e' mica di mezzo un morto o enormi capitali,

se il bambino e' all'estero non si può' fare niente…

</cit>

Cioè: le forze dell'ordine stesse, sebbene abbiano in mano prove evidenti, invece di attrezzarsi per andare quantomeno ad intervistare i genitori del bambino mettono le mani avanti dicendo che non si potrà fare nulla... Voglio dire, capita una volta su mille che hai delle prove in mano per poter andare a prendere il delinquente... ALMENO QUELLA VOLTA...

Non so, mi sbaglierò ma credo che un atteggiamento simile da parte delle istituzioni sia intollerabile almeno quanto il furto, se non di più e dubito che in paesi più avanzati del nostro (come in nord europa) si lascerebbero correre...

P.S. Poi magari non ci metteranno i 45 minuti da CSI, magari saranno 45 giorni ... ma voglio sperare che posti del genere esistano! ;)

sottoscrivo quasi tutto, mi sembra solo facile demagogia quel continuo riferimento all'Italia, come se in altri paesi invece la situazione si risolverebbe in 45 minuti, come in CSI :)

con questo non voglio dire che in Italia tutto funziona, anzi c'è da mettersi le mani nei capelli, ma in questo caso specifico, non credo sarebbe molto diverso se fossimo in un altro paese


mastro35 - Team35 "Software Wizard"
http://theappleseedblog.wordpress.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie del sostegno tourniquet,

infatti la cosa che piu' mi ha fatto arrabbiare e' proprio l'atteggiamento di chi dovrebbe fare qualcosa,

ma che invece nemmeno si attiva per un caso del genere, dove appunto ho gia' raccolto io prove evidenti.

Per swarro, apprezzo che tu difenda a spada tratta il nostro paese,

ma avendo vissuto per alcuni periodi in altri stati,

ti posso assicurare che non e' cosi' dappertutto!

Se mi sono sentito pure dire "siamo in italia" ci sara' un motivo.

Voglio solo dire che se l'italia va avanti cosi' e' anche perche'

chi non ottiene giustizia invece che alzare la voce e lamentarsi,

sta zitto e si accontenta di quello che gli dicono.

Tornando al mio caso, e ringrazio nuovamente tourniquet per aver delineato concretamente

quella che e' la situazioine attuale che mi si prospetta,

aggiungo che inserendo in uno dei tanti siti di geolocalizzazione l'IP,

ho saputo sia che e' un IP fisso, sia il nome del provider ADSL con tanto di mail da contattare.

Il mac cmq non essendo stato formattato (ha il mio account ancora attivo)

dubito che sia stato acquistato su ebay, e pure che chi lo usa sia in grado di hackerare la password di una rete.

Ultima cosa, il ragazzino in questione sembra averci preso gusto e negli ultimi giorni ha chiamato la mia ragazza

almeno due volte al giorno. Chiama, ride e attacca, come se sapesse che tanto non possiamo fargli niente.

Ovviamente ho ricambiato la password e l'ha finita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per swarro, apprezzo che tu difenda a spada tratta il nostro paese,

non hai capito la mia posizione, io non difendo a spada tratta nessuno, ho scritto che "ci sarebbe da mettersi le mani nei capelli per la situazione generale dell'Italia", ma in questo thread voglio limitarmi a questo singolo caso.

Come ti ho già detto, ma molto meglio di me si è spiegato torniquet qualche post fa, le tue "indagini" non servono quasi a niente, se la polizia volesse recuperare il tuo computer, dovrebbe fare delle proprie indagini/accertamenti con tanto di richieste e permessi, non potrebbe certo andare a prelevare questo ragazzo e accusarlo di furto dicendo "mi manda dddavide che grazie a little snitch è sicuro tu sia un ladro". Tutto questo comporta dei costi molto alti paragonati al valore dell'oggetto da ritrovare, e dovrebbe essere garantito a tutti per qualsiasi oggetto, hai idea di quanti cellulari, computer, biciclette, motorini, ecc. ecc. ecc. vengono rubati ogni giorno? se mi rubano la mia bicicletta da 800€ come la mettiamo? sguinzagliamo la polizia per ritrovarla?so che nel mondo ideale dovrebbe essere così, ma siamo nel mondo reale, dove per forza di cose, c'è sempre da scendere a dei compromessi, altrimenti il sistema si inchioda. Che poi ci siano paesi molto più avanti dell'Italia è indiscutibile, ma che dalla Svezia parta una squadra speciale per recuperare un macbook o un iPhone rubato perdonami, ma non ci credo


Il mio Blog

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non hai capito la mia posizione, io non difendo a spada tratta nessuno, ho scritto che "ci sarebbe da mettersi le mani nei capelli per la situazione generale dell'Italia", ma in questo thread voglio limitarmi a questo singolo caso.

Come ti ho già detto, ma molto meglio di me si è spiegato torniquet qualche post fa, le tue "indagini" non servono quasi a niente, se la polizia volesse recuperare il tuo computer, dovrebbe fare delle proprie indagini/accertamenti con tanto di richieste e permessi, non potrebbe certo andare a prelevare questo ragazzo e accusarlo di furto dicendo "mi manda dddavide che grazie a little snitch è sicuro tu sia un ladro". Tutto questo comporta dei costi molto alti paragonati al valore dell'oggetto da ritrovare, e dovrebbe essere garantito a tutti per qualsiasi oggetto, hai idea di quanti cellulari, computer, biciclette, motorini, ecc. ecc. ecc. vengono rubati ogni giorno? se mi rubano la mia bicicletta da 800€ come la mettiamo? sguinzagliamo la polizia per ritrovarla?so che nel mondo ideale dovrebbe essere così, ma siamo nel mondo reale, dove per forza di cose, c'è sempre da scendere a dei compromessi, altrimenti il sistema si inchioda. Che poi ci siano paesi molto più avanti dell'Italia è indiscutibile, ma che dalla Svezia parta una squadra speciale per recuperare un macbook o un iPhone rubato perdonami, ma non ci credo

forse neanche tu hai capito,

io non pretendevo che il giorno dopo andassero a beccare il ladro,

il mio disappunto sta nell'atteggiamento di chi deve fare il suo dovere e non lo fa!

Io un minimo di fiducia la nutrivo nelle istituzioni.

Infatti ho fornito elementi utili per le indagini (che non ho fatto io),

ma dall'altra parte non c'e' stata la reazione che mi aspettavo.

In altri paesi, e questo e' quello che intendevo,

per lo meno si attivano, c'e' collaborazione.

Poi se non ce la si fa, pazienza, ma almeno ci provano,

ma ti assicuro, tante volte ci riescono pure.

Per fortuna cmq che non tutti ragionano come te...

Se davvero le forze dell'ordine prima di muoversi facessero

un bilancio tra valore dell'oggetto e costi che servono per recuperarlo

allora saremmo tutti ladri di telefoni biciclette e computer!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per fortuna cmq che non tutti ragionano come te...

ora ci riprovo, poi mi arrendo :)

io NON penso che sia giusto, ma tu sei venuto qui a chiedere un consiglio e io mi sento di darti un consiglio REALE e non IDEALE, e realisticamente parlando mi sento di suggerirti di non perdere tempo, perchè le forze dell'ordine non andranno all'estero per recuperare un computer, e non inizieranno nemmeno una collaborazione col la polizia locale per lo stesso motivo.

Se però vuoi che ti dia una risposta "ideale" alloro posso dirti di insistere, perchè alla fine la polizia si interesserà del tuo computer e impiegherà tutte le proprie forze per recuperarlo, domani quando un altro utente verrà a chiedere aiuto per il suo cellulare rubato dal valore di 50€ gli suggerirò la stessa cosa "ideale", perchè secondo te la polizia non deve fare un bilancio dei costi, ma agire sempre e comunque, quindi dovrà interessarsi al cellulare da 50€ esattamente come del tuo computer da 1000€

Se davvero le forze dell'ordine prima di muoversi facessero

un bilancio tra valore dell'oggetto e costi che servono per recuperarlo

allora saremmo tutti ladri di telefoni biciclette e computer!

scusa ma con questa frase ti sei dato una martellata sulle dita...e sono buono :) fammi capire, se tu fossi sicuro di non essere preso dalla polizia rubando telefoni/biciclette/computer allora li ruberesti? :shock:


Il mio Blog

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ora ci riprovo, poi mi arrendo :)

io NON penso che sia giusto, ma tu sei venuto qui a chiedere un consiglio e io mi sento di darti un consiglio REALE e non IDEALE, e realisticamente parlando mi sento di suggerirti di non perdere tempo, perchè le forze dell'ordine non andranno all'estero per recuperare un computer, e non inizieranno nemmeno una collaborazione col la polizia locale per lo stesso motivo.

Se però vuoi che ti dia una risposta "ideale" alloro posso dirti di insistere, perchè alla fine la polizia si interesserà del tuo computer e impiegherà tutte le proprie forze per recuperarlo, domani quando un altro utente verrà a chiedere aiuto per il suo cellulare rubato dal valore di 50€ gli suggerirò la stessa cosa "ideale", perchè secondo te la polizia non deve fare un bilancio dei costi, ma agire sempre e comunque, quindi dovrà interessarsi al cellulare da 50€ esattamente come del tuo computer da 1000€

scusa ma con questa frase ti sei dato una martellata sulle dita...e sono buono :) fammi capire, se tu fossi sicuro di non essere preso dalla polizia rubando telefoni/biciclette/computer allora li ruberesti? :shock:

senti swarro o ci sei o ci fai.

Leggi bene quello che scrivo, faccio un passaggio in piu' se vuoi.

Il senso e' che se ragioniamo tutti come ragioni te,

ovvero che se un telefono o un computer viene rubato e siamo sicuri che la polizia non si muove perche'

il rapporto costi delle indagini - valore dell'oggetto e' sconveniente,

allora vuol dire che tutti ruberebbero questi oggetti in quanto sicuri di farla franca!

Per fortuna non e' cosi' e chi ruba va in galera!

Non si sembra di aver detto che adesso prendo e vado a rubare LOL

Pazzesco, e con questo chiudo,

davvero non immaginavo di ricevere risposte di questo tipo,

forse ti deve capitare un'esperienza simile alla mia,

che ovviamente non ti auguro,

perche'allora inizieresti a vederla da un diverso punto di vista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ehi...stai molto tranquillo, qui non c'è nessuno che "ci è"

Ti ho scritto più volte che tu hai ragione, che sarebbe fantastico se anche per il furto di un accendino la polizia si attivasse per recuperarcelo, detto questo però volevo darti un consiglio utile a non farti perdere tempo inutilmente, e attualmente nel mondo in cui vivi è realistico pensare che per un computer o un cellulare non sia possibile sperare in una collaborazione internazionale delle polizie per recuperarlo, a meno che il computer in questione non contenga la formula della coca cola....con relativa coca cola dietro che sponsorizza le ricerche.

Forse non è la cosa più giusta, anzi sicuramente non lo è, ma che dietro a quello che fa la polizia ci siano anche delle valutazioni economiche è inevitabile, hanno dei budget e devono starci.

Tu hai scritto che sareMMO(noi tutti) ladri di cellulari/computer/biciclette se fossimo sicuri di non venire beccati, a me questa frase suona molto strana, io non rubo perché non è giusto farlo non perché ho paura di essere beccato...forse ti sei spiegato male.

La chiudo qui, anche perché visto il tono con cui hai risposto, rischieremmo di creare un flame, e sinceramente dopo 3 anni e 6500 post(il 99% di aiuto) non mi va di stare qui e sentirmi chiedere se "ci faccio o ci sono"

:ciao:

  • Love 1

Il mio Blog

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caspita ed esordisci così con un NECROPOSTING vecchio di 4 anni...

Modificato da Glacy

 Il Sapiente sa Poco.. L'ignorante sa Molto.. il Cujun sa Tutto 


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi ero perso questo 3d....

 

:mhh:


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Trovare l'indirizzo IP è il minimo, ma una volta trovato di fatto non hai nulla in mano.

Davide

Per i truffatori professionisti  purtroppo vi sono programmi "multilicenza" disponibili per qualche centinaio di euro che creano bridge nel mondo e cambiano IP continuamente.  Vengono prodotti quasi tutti in Canada e venduti on line con carta di credito. Rallentano un pò il sistema ovviamente ma per truffatori è una pacchia legalizzata. Di solito rubano il pc in quanto se lo comprassero in negozio il loro nome o prestanome verrebbe legato ad un numero seriale. Cosi' invece sono anonimi al 100% ed adoperano il pc per informazioni delinquenziali ( droga, armi ecc), una specie di p2p ma molto piu' complesso ed incontrollabile.


Non importa se moriremo domani o tra 50 anni. Importa vivere intensamente ogni attimo della nostra vita non adagiandosi mai sul risultato raggiunto oggi perchè domani "oggi" è gia passato. Lottiamo per non adeguarci me per trovare il meglio per noi stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo