Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Miglior qualità audio in auto


turbodudy

Recommended Posts

prendendo un ipotetico impianto audio buono in auto, qual'è secondo voi la miglior qualità possibile per ascoltare la musica?

premettendo che la qualità del cd comprato e quindi ascoltato sia non riproducibile ciaè il cd suona in assoluto meglio

è meglio avere:

1) impianto predisposto al collegamento ipod, quindi autoradio e interfaccia (che come praticità per me sarebbe il massimo)

2) cd masterizzato (da musica regolarmente acquistata)

3) conversione in mp3 (quindi letto direttamente da chiavetta o masterizzato su cd)

4) altro ?

thanks... per fare il test usiamo l'alfa gt con impianto bose del babbo di eRR!Co :ghghgh:

Aston inside: POWER. BEAUTY. SOUL ---

sognando Firenze

Link al commento
Condividi su altri siti

ache file aac in 256kps che differenza c'è ?

immagino che la differenza tra aac e mp3 la conosci ;) e forse ti riferisci ai kbps?

kbps = Kilobite per secondo

se un file mp3 ha più kbps ha per logica un suono più definito e migliore.

M.E.A.S.â„¢: vice-president --- Trolling grade: Master

- MacMini - iMac G4 - iMac G3 - MBP 15 - iP6+ -

Link al commento
Condividi su altri siti

immagino che la differenza tra aac e mp3 la conosci ;) e forse ti riferisci ai kbps?

kbps = Kilobite per secondo

se un file mp3 ha più kbps ha per logica un suono più definito e migliore.

guarda, sono totalmente ignorante in materia, è che il mio problema, che poi non è un problema così importante, è poter utilizzare i mezzi che ho a disposizione in macchina per cercare di ascoltare meglio possibile la musica durante gli spostamenti, quindi tu dici che la cosa migliore è pennetta o scheda di memoria e files mp3 ?

Aston inside: POWER. BEAUTY. SOUL ---

sognando Firenze

Link al commento
Condividi su altri siti

ache file aac in 256kps che differenza c'è ?

come si fa ad avere un supporto masterizzato in sacd ?

Non senti nessuna differenza se non hai "l'orecchio" neanche tra 128 e 360kbps.

Per masterizzare i SACD ci sono dei masterizzatori (rari), ma di solito si comprano come i cd :ghghgh: Io ne ho qualcuno in giro per casa, uno su tutti è Brothers in Arm :love: ma tanto in macchina non credo ci siano lettori che li leggano, forse i DVD-A… ma uno vale l'altro per come si sente in macchina, altrimenti chiedi in quei forum di SQL.

La roba più inutile che sia secondo me è cercare di far suonare bene una macchina, impossibile. Non c'è la scena, ci vuole aria, spazio, watt, classe A, woofers da 30", ecc... in una scatoletta di vetri e lamiera si può evitare di fare suonare da schifo con qualche accortezza ma suonare bene come in una stanza/ambiente dedicato è IMPOSSIBILE quindi è inutili spenderci un euro in più del necessario, quindi qualsiasi sorgente va bene. Oppure fai la cosa migliore: togli pure la radio che pesa, non serve, distrae e senti solo il motore (come avevo fatto io :DD )

Link al commento
Condividi su altri siti

Non senti nessuna differenza se non hai "l'orecchio" neanche tra 128 e 360kbps.

Per masterizzare i SACD ci sono dei masterizzatori (rari), ma di solito si comprano come i cd :ghghgh: Io ne ho qualcuno in giro per casa, uno su tutti è Brothers in Arm :love: ma tanto in macchina non credo ci siano lettori che li leggano, forse i DVD-A… ma uno vale l'altro per come si sente in macchina, altrimenti chiedi in quei forum di SQL.

La roba più inutile che sia secondo me è cercare di far suonare bene una macchina, impossibile. Non c'è la scena, ci vuole aria, spazio, watt, classe A, woofers da 30", ecc... in una scatoletta di vetri e lamiera si può evitare di fare suonare da schifo con qualche accortezza ma suonare bene come in una stanza/ambiente dedicato è IMPOSSIBILE quindi è inutili spenderci un euro in più del necessario, quindi qualsiasi sorgente va bene.

bah non sono d'accordo, comunque ho capito che ho praticamente solo 2 opzioni. il cd in macchina lo sento meglio dell'ipod, e questo è un punto .. è già qualcosa..

Aston inside: POWER. BEAUTY. SOUL ---

sognando Firenze

Link al commento
Condividi su altri siti

guarda, sono totalmente ignorante in materia, è che il mio problema, che poi non è un problema così importante, è poter utilizzare i mezzi che ho a disposizione in macchina per cercare di ascoltare meglio possibile la musica durante gli spostamenti, quindi tu dici che la cosa migliore è pennetta o scheda di memoria e files mp3 ?

secondo me si,

poi dipende anche che stereo hai...

io ne ho uno della macrom con display da 7 pollici mi pare

questo qui (senza gps però)

macrom-m-dvd5542r.jpg

uso una pendrive da un gb dove metto le canzoni miste e una da 4gb dove metto gli album interi..

riesco a spostarmi molto bene tra le cartelle..

poi non so che tipo di stereo hai..

M.E.A.S.â„¢: vice-president --- Trolling grade: Master

- MacMini - iMac G4 - iMac G3 - MBP 15 - iP6+ -

Link al commento
Condividi su altri siti

secondo me si,

poi dipende anche che stereo hai...

io ne ho uno della macrom con display da 7 pollici mi pare

questo qui (senza gps però)

macrom-m-dvd5542r.jpg

uso una pendrive da un gb dove metto le canzoni miste e una da 4gb dove metto gli album interi..

riesco a spostarmi molto bene tra le cartelle..

poi non so che tipo di stereo hai..

ok grazie

Aston inside: POWER. BEAUTY. SOUL ---

sognando Firenze

Link al commento
Condividi su altri siti

bah non sono d'accordo, comunque ho capito che ho praticamente solo 2 opzioni. il cd in macchina lo sento meglio dell'ipod, e questo è un punto .. è già qualcosa..

perchè dopo che senti suonare veramente qualche impianto, ti passa la voglia di sentire male e quindi preferisci non farlo proprio (almeno io sono fatto cosi :DD )

se senti meglio con il cd usa quello, o viceversa, non ci spenderei soldi… poi ci sono le armoniche del motore che interferiscono con tutto il resto, qualsiasi esso sia, è inutile… fai come ti sembra meno peggio spendendo il meno possibile. E`solo la mia opinione.

Link al commento
Condividi su altri siti

perchè dopo che senti suonare veramente qualche impianto, ti passa la voglia di sentire male e quindi preferisci non farlo proprio (almeno io sono fatto cosi :DD )

se senti meglio con il cd usa quello, o viceversa, non ci spenderei soldi… poi ci sono le armoniche del motore che interferiscono con tutto il resto, qualsiasi esso sia, è inutile… fai come ti sembra meno peggio spendendo il meno possibile. E`solo la mia opinione.

beh teoria interessante, o il meglio o nulla, direi difficilmente applicabile nel 99% dei casi della vita. di solito il primo scoglio è il budget che hai in una determinata cosa da comprare, almeno tu non sia bill gates o il nostro amato Zio Steve

tra l'altro penso che anche essere d'accordo su un impianto che suona veramente bene sia problematico, magari trovi un altro impianto che suona leggermente, ancora meglio.

Aston inside: POWER. BEAUTY. SOUL ---

sognando Firenze

Link al commento
Condividi su altri siti

Non è il budget il problema, puoi spendere 1 miliardo (la Veyron ha impianto Burmester per dire..) ma non sentirai MAI come a in una stanza/ambiente dedicato, ho scritto il perché. Quindi per me è inutile spendere più del poco necessario… per quello ti dico di non impazzire dietro a ste cavolicchiate o di non spendere troppo che tutta "fuffa" :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora se vuoi sentire la radio bene (non mi pare il tuo caso) non ci sono troppe alternative: fin quando non arriverà la radio digitale (e nemmeno stanno assegnando le frequenze quindi siamo in alto mare) non c'è (troppa) possibilità di migliorarla.

Per la musica invece io ti consiglio iPod + autoradio o comunque autoradio con HD/ingresso iPod/ingresso chiavetta/ecc.

In fondo la qualità di un cd la puoi avere tranquillamente con un aac da 256 ma volendo puoi anche caricarti il formato Apple Lossless che è un formato di compressione senza perdita di qualità.

Il cd è solo un supporto di archiviazione, che poi i file siano su una chiavetta o su un iPod basta che siano di qualità buona che non cambia nulla.

Sulla questione impianto e autoradio beh io la differenza la sento, eccome se la sento.

Certi impianti fanno proprio schifo che danno fastidio, vanno bene al massimo per trasmissioni di parlato. Altri impianti invece non sono magari malaccio ma hanno l'equalizzazione di fabbrica oscena.

Comunque secondo me puoi farti qualcosa spendendo non troppo ma non ho capito se nella tua auto l'autoradio la puoi cambiare o no (oramai le fanno con tutto integrato).

Nel caso la puoi cambiare praticamente le autoradio di ottima qualità oramai te le tirano dietro con ingresso usb/jack audio e bluetooth per fare da vivavoce.

iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora se vuoi sentire la radio bene (non mi pare il tuo caso) non ci sono troppe alternative: fin quando non arriverà la radio digitale (e nemmeno stanno assegnando le frequenze quindi siamo in alto mare) non c'è (troppa) possibilità di migliorarla.

Per la musica invece io ti consiglio iPod + autoradio o comunque autoradio con HD/ingresso iPod/ingresso chiavetta/ecc.

In fondo la qualità di un cd la puoi avere tranquillamente con un aac da 256 ma volendo puoi anche caricarti il formato Apple Lossless che è un formato di compressione senza perdita di qualità.

Il cd è solo un supporto di archiviazione, che poi i file siano su una chiavetta o su un iPod basta che siano di qualità buona che non cambia nulla.

Sulla questione impianto e autoradio beh io la differenza la sento, eccome se la sento.

Certi impianti fanno proprio schifo che danno fastidio, vanno bene al massimo per trasmissioni di parlato. Altri impianti invece non sono magari malaccio ma hanno l'equalizzazione di fabbrica oscena.

Comunque secondo me puoi farti qualcosa spendendo non troppo ma non ho capito se nella tua auto l'autoradio la puoi cambiare o no (oramai le fanno con tutto integrato).

Nel caso la puoi cambiare praticamente le autoradio di ottima qualità oramai te le tirano dietro con ingresso usb/jack audio e bluetooth per fare da vivavoce.

ok, diciamo che l'impianto c'è e non è un fattore e quello e non ci spenderò di più per modificarlo, il dilemma era proprio nel supporto, comunque arriva sia con la predisposizione per l'ipod sia con l'ingresso usb sia con le schede di memoria..

Aston inside: POWER. BEAUTY. SOUL ---

sognando Firenze

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

Io oltre alla qualità spenderei anche due parole sulla comodità: i CD li devi masterizzare, e una volta fatto non puoi modificarli piu se non rimasterizzandoli da zero. Inoltre tengono posto in auto. I pro però sono che virtualmente la qualità è maggiore (se masterizzi in CDDA partendo da file sorgente di alta qualità). Invece la chiavetta è indubbiamente più comoda: è drag&drop, è versatile perché in 2 secondi puoi aggiungere/togliere una o più canzoni senza dover riscrivere il disco, è piccola e discreta (una chiavetta da 16GB contiene una libreria di CD in 1/10 dello spazio. I contro sono che con la maggior parte di autoradio, le canzoni devono essere in mp3 (a causa delle licenze, spesso le autoradio riproducono solo questo formato) e quindi inferiore qualità. Terza opzione, una radio con collegamento iPod HiDef, quindi comodità di avere le playlist dell'iPod sfogliabili dalla radio, con la comodità della gestione da iTunes.

Io personalmente ho acquistato (ormai da alcuni anni) una Alpine con sinto CD + USB + connettore hi-def dock per iPhone/iPod in modo da avere tutto. Inoltre la radio riproduce anche file AAC+ e M4A quindi ho anche un audio di qualità superiore all'MP3 se voglio, e ho la comodità della chiavetta se mi serve. Per l'impianto, concordo sulla qualità buona irraggiungibile in auto, però io un ampli e un subwoofer li ho messi, nulla di pazzesco, giusto per aggiungere quel poco di frequenze che con le casse originali non avevo. Sento discretamente bene e se una volta mi va di alzare sopra il volume 5 posso farlo senza ottenere fragorose pernacchie grattanti dai diffusori (come succede di solito con quelli di serie).

MacBook Late 2008 '13 - C2D 2.4 - 8GB RAM - SSD 128GB + HDD 1TB - OSX 10.10 Dev GM3

Membro del club: "Io ho usato iPhone OS 1.0 e Android 1.0" - # Io ODIO iOS7

Link al commento
Condividi su altri siti

Se vuoi la definizione audio di un impianto da "camera" non hai speranza, incendia l'autoradio (se invece di incendiarl poi vuoi darla a me ci penso io a sistemare il bose). Se invece ti accontenti di un ascolto "normale" collegà l'iPod all'autoradio che comunque si sente meglio di un cd. Per fare questa operazione molte autoradio oggi hanno un ingresso dedicato. Se la tua non l'ha puoi sempre rivolgerti a borrerò che vende sistemi dedicati ad iPod da attaccare all'uscita aux dell'autoradio. Ciò permette di utilizzare l'amplificazione della stessa. Evita sistemi di trasmissione tramite fm che tanto non funzionano

L'importante non è vincere, ma partecipare..... con soddisfazione alla sconfitta degli avversari

Link al commento
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo