Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Che ne pensate dell'Ibrido ?


turbodudy

Recommended Posts

Beh, con tutto il rispetto, questa politica di prezzi e' piu' che sospetta. Mi spiego: se l'Auris "standard" viene venduta a piu' di 20.000 euro mi sembra ovvio che hanno alzato e di molto il prezzo

una bravo 1,6 tdi viene uguale sui 20000

una golf 1,6 tdi viene 21000 circa

una glf 2.0 tdi viene 26000 circa

una c4 1,6 viene 20200 circa

una c4 2.0 viene 22.500 circa

Peugeot idem

dove sono i prezzi gonfiati?, posso capire che abbia meno appeal di una golf, ma se aggiungete gli opt che ha la versione ibrida, le altre costano di più

ah la batteria ibrida di una prius 2 pesa circa 45kg

;)

imac 27, ipod photo 60gb, AiFon 

Link al commento
Condividi su altri siti

una bravo 1,6 tdi viene uguale sui 20000

una golf 1,6 tdi viene 21000 circa

una glf 2.0 tdi viene 26000 circa

una c4 1,6 viene 20200 circa

una c4 2.0 viene 22.500 circa

Peugeot idem

dove sono i prezzi gonfiati?, posso capire che abbia meno appeal di una golf, ma se aggiungete gli opt che ha la versione ibrida, le altre costano di più

ah la batteria ibrida di una prius 2 pesa circa 45kg

;)

Beh, di fronte a tanta documentazione non c'e' che arrendersi. Comunque l'Auris non si poteva proprio guardare, e una Bravo ha una volumetria nettamente superiore.

Regards,

The frog

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh, di fronte a tanta documentazione non c'e' che arrendersi. Comunque l'Auris non si poteva proprio guardare, e una Bravo ha una volumetria nettamente superiore.

Regards,

The frog

beh li è soggettivo tra una bravo e un auris per me non si può guardare la bravo...

io non voglio convincere nessuno, però ho provato le due tipologie di auto, e non ho dubbi su cosa scegliere per la prossima auto

certo, la batteria ingombra

prova una, poi prova l'altra, poi "forse" cambi idea

:ciao:

a me ha incuriosito parecchio la prima volta che ho preso un taxi una prius...

poi sono andato a provare la ct200 quando è uscita....spettacolo

:fiorellino:

imac 27, ipod photo 60gb, AiFon 

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me l'ibrido-elettrico e' vincente su vetture di una certa "mole" (e, sopratutto, di un certo prezzo minimo). Questo perche' per realizzare l'ibrido-elettrico bisogna portarsi dietro una vagonata di batterie, oltre ai motori elettrici aggiuntivi. Dunque sono interessantissimi gli sviluppi dell'ibrido meccanico che la Williams sta portando avanti in Formula Uno e che la Volvo ha gia' realizzato per alcuni suoi modelli di vetture di serie. L'ibrido meccanico prevede l'innesco di una forte rotazione di un volano meccanico in fase di frenata od in fase di decelerazione. Dunque e' un sistema di recupero dell'energia del tutto simile a quello relativo all'ibrido elettrico. Tuttavia pesa molto di meno e, sopratutto, costa molto di meno.

E' dunque probabile che in futuro assisteremo allo sviluppo di vetture di una certa mole secondo i canoni dell'ibirdo-elettrico, la' dove assisteremo allo sviluppo di vetture cittadine secondo i nuovi canoni dell'ibrido meccanico.

Regards,

The frog

Questo "ibrido meccanico" che hai descritto mi sa molto di KERS meccanico. Sicuramente un'ottima cosa ma non è definibile come ibrido; per Ibrido io penso si intenda sempre propulsione ibrida: combustione interna ed elettrico nello specifico :fiorellino: Quello che descrivi è solo un sistema di recupero dell'energia, non un sistema alternativo di propulsione :)

«Solo se si è pronti a considerare possibile l'impossibile si è in grado di scoprire qualcosa di nuovo» Johann Wolfgang von Goethe

Link al commento
Condividi su altri siti

Questo "ibrido meccanico" che hai descritto mi sa molto di KERS meccanico. Sicuramente un'ottima cosa ma non è definibile come ibrido; per Ibrido io penso si intenda sempre propulsione ibrida: combustione interna ed elettrico nello specifico :fiorellino: Quello che descrivi è solo un sistema di recupero dell'energia, non un sistema alternativo di propulsione :)

Concordo egregio, ho errato nella definizione.

Regards,

The frog

Link al commento
Condividi su altri siti

Concordo egregio, ho errato nella definizione.

Non esageriamo... egregio a me? Mi sento in imbarazzo :oops: Sono troppo giovane per tale appellativo :)

«Solo se si è pronti a considerare possibile l'impossibile si è in grado di scoprire qualcosa di nuovo» Johann Wolfgang von Goethe

Link al commento
Condividi su altri siti

Sei egregio comunque; sei una persona molto moderata e, da quello che si vede, hai un notevole bagaglio tecnico, egregio!

Oddio moderato...se leggessi certi miei post nella sezione Ambiente, salute e fitness non lo sono tanto :P Comunque grazie, lo prendo come un complimento, nonostante di automobili non sappia nulla! Mi piacciono tantissimo i modelli ibridi e gli elettrici perché li ritengo il futuro e non vedo l'ora di vederlo questo futuro! Oppure super sportive da milioni di euro :P La meccanica mi piace abbastanza ma per il resto non distinguo una 500 da una punto :oops:

«Solo se si è pronti a considerare possibile l'impossibile si è in grado di scoprire qualcosa di nuovo» Johann Wolfgang von Goethe

Link al commento
Condividi su altri siti

personalmente mi pare una complicazione eccessiva per avere pochi risultati, un'altra moda per tentare di tenere in vita il motore a combustione .

Possibile non ci siano nuove idee all'orizzonte?

L'ibrido è appunto un ibrido tra due tecnologie, quella puramente elettrica e quella a scoppio.

diciamo che in ambiente urbano ha dei vantaggi, però imho viene molto costretto dai vincoli costruttivi connessi al motore a scoppio, con relativa trasmissione.

e questi vincoli penalizzano anche le vetture elettriche attuali, che sono fondamentalmente la conversione di una meccanica pensata per lo scoppio.

secondo me quando si progetteranno vetture pensate dall'inizio per essere elettriche, si otterranno risultati interessanti.

io ci ho pensato molto brevemente, e qualche idea mi è venuta fuori su una possibile auto elettrica. poi non sono un ingegnere, quindi chissà cos'altro si può ottenere.

un'auto elettrica non ha più bisogno di motore e trasmissione, quindi si eliminano attriti e perdite di energia.

le 4 ruote possono essere mosse da motori individuali, che grazie al controllo elettronico potrebbero fare anche da freni recuperando energie (eliminando i freni meccanici e le relative dispersioni). sempre il controllo elettronico permetterebbe di avere il tipo di trazione che si preferisce: integrale con qualsiasi tipo di ripartizione, posteriore, anteriore, diagonale. ovviamente i motori farebbero anche da attuatori per ottenere l'effetto di un LSD, ESP, ABS e chi più ne ha più ne metta

L'assenza di albero di trasmissione e di giunti permetterebbe di guadagnare spazio, peso, e di muovere le ruote più liberamente, quindi: assetto variabile, raggio di sterzata ridotto, perfetta modularità delle piattaforme per ottenere molti modelli da uno stesso pianale…

sarebbe interessante, no?

Bhe già che si parla di prototipi di ruote con sospensioni integrate, tanto vale pensare a nuove soluzioni anche per le sospensioni

http://www.autoambie...t/view/748/140/

Active_Wheel.jpg

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma non è uno svantaggio andare ad aumentare le masse non sopsese mettendo il motore direttamente sulla ruota?

Certamente.

In linea teorica la miglior conformazione di un veicolo è quella di una formula 1: carico variabile (serbatoio) al centro ed in linea equipaggio (leggero) avanti e motore (pesante) dietro. E quindi anche ruote differenti per avantreno e retrotreno.

Ma un'autoveicolo standard deve rispondere ad esigenze consolidate e scendere a compromessi. Se introduciamo la propulsione ibrida serve anche collocare il secondo motore e le batterie, piccole o grandi che siano. In questa situazione suddividere la propulsione elettrica fra quattro motori piccoli è poco penalizzante in termini di peso. Disporli sulle ruote essendo piccoli non è "molto" penalizzante e di contro migliora il rendimento del recupero energetico in frenata liberandolo dal grosso dalle perdte meccaniche. Il fatto però che questo porti a dover adottare un sistema motorizzato per rendere "attive" le sospensioni incrementa ulteriormente le masse non sospese e quindi riduce ulteriormente la convenienza del sistema.

Si tratta di un complicato esercizio di calcolo dei pro e dei contro che secondo me solo la sperimentazione pratica può rendere proficuo.

Certo che i motori ruota per la propulsione solamente elettrica, e per vetture piccole, è una scelta quasi obbligata con l'attuale stazza degli accumulatori e dell'equipaggio che si continua a pretendere di poter trasportare.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...
....sono d'accordo per i vantaggi soprattutto in accellerazione...

soprattutto con una "L"... :whip:

(l'acceLerazione intendo)

iMac 27"/5750/SD, Mid2010 model, prod. week: 10/2011, 2.93GHz Quad-Core Intel Core i7, 2x2+2x4=12GB 1333MHz DDR3 SDRAM, 2TB Serial ATA Drive, Serial ATA Drive8x double-layer SuperDrive, ATI Radeon HD 5750 1GB GDDR5 SDRAM, Microsoft Office per Mac 2011, AppleCare Protection Plan, Lacie d2 quadra 2TB, Wacom Intuos3 A5, Adobe Creative Suite 5.5 Production Premium, Painter 11

Link al commento
Condividi su altri siti

personalmente mi pare una complicazione eccessiva per avere pochi risultati, un'altra moda per tentare di tenere in vita il motore a combustione .

Possibile non ci siano nuove idee all'orizzonte?

una complicazione a livello di elettronica e centralina, a livello meccanico un'auto ibrida è molto + "semplice"(e ha molte meno parti che si possono rompere) di un'auto a benzina e SOPRATTUTTO di un moderno diesel...

Io sono contrario, perchè penso che a produrre e smaltire le batterie si inquini di più che utilizzando la normale combustione di un motore a scoppio tradizionale, per non parlare del costo assurdo delle batterie, l'auto dell'anno 2011 Nissan Leaf costa oltre 30000€, e le batterie vanno cambiate ogni 5 anni, al modico prezzo di 19000€

IMHO non è l'ibrido (inteso come benzina-elettrico) che può risolvere il problema dell'inquinamento ambientale

la Leaf NON è ibrida ma elettrica... e da che fonte hai letto che le batterie van cambiate ogni 5 anni? :rolleyes:

non ho capito questa frase.

pesa circa 20kg in più per un motorino elettrico + batterie che fornisce si e no 30cv e quanta autonomia solo in elettrico ?

tra l'altro hai preso in esame due categorie di veicoli che non pesano poco proprio di loro

come al solito il consumo soprattutto extraurbano è da verificare i dati di 3,8 l x 100 km mi sembrano un pò ottimistici

infatti chi pensa di comprare un ibrido per andare in elettrico ha capito praticamente niente dello "scopo" dell'ibrido...

i dati delle altre ibride non li so... se vuoi ti do i miei con una CT200h(100km/giorno di cui 50 di montagna, parto a livello mare e arrivo a circa 700metri) e poi li confronti con quelli medi(reali però :rolleyes: ) di un'altra auto stessa categoria...

io la metto a paragone con l'A3 2.0 tdi 140cv come costo

stesso prezzo più o meno, quindi alto in assoluto e da marchio premium quindi non alla portata di tutti circa € 29.000

potenza lexus 136 cv audi 140 siamo quindi li con tutta la complicazione di avere 2 motori e un'elettronica che deve gestire un sacco di roba

coppia lexus 14 kgm :shock: contro 32

veloctà massima lasciamo perdere eaccellerazione lasciamo perdere a favore del diesel

consumi da vedere per entrambi i modelli comunque bassi per entrambi

emissioni co2 a favore di lexus diciamo 87 dato peggiore contro 115 forse non dato peggiore

tutta sta complicazione per avere quali vantaggi ? un pò di emissioni inquinanti in meno e qualche km in più di autonomia solo però in condizioni particolari di traffico perché se ti fai milano roma secondo me consumano uguale.

l'ho messa a paragone col diesel per il prezzo e per l'uso che ne fai io.

Non sono nemmeno d'accordo con dice che ci stanno abituando all'elettrico, l'ibrido non ha nulla a che vedere con l'elettrico, avere una spina da attaccare non si sa dove e dover fare i calcoli del tempo che uno deve star fermo per fare tot km secondo me sarebbe un incubo non paragonabile con la comodità di mettere comunque benzina in pochi secondi. boh, dovranno sbolognare un pò di motori elettrici avanzati da qualche tram

per curiosità che cilindrata è la lexus ? perché per avere 99cv deve essere un 1.4 a benzina.

accelerazione a favore Audi, anche perchè se le batterie sono scariche il brio ne risente

vel max autolimitata per Lexus

consumi come detto sopra disponibilissimo a qualsiasi prova...

L'Audi ha: motorino d'avviamento, filtro antiparticolato(se fai pochi km alla volta vai in internet a sentire quanti problemi), cambio che la Lexus non ha(e quindi non si possono rompere), paga il bollo su tutti i 140cv mentre la Lexus su 99, gira sempre e non avrai mai problemi di targhe alterne, in alcune città(vedi Bologna) non paghi parcheggi a pagamento e entri in ZTL senza pagare.

se fai roma-milano(o comunque autostrada) consuma SICURAMENTE di meno l'audi, in QUALSIASI altra situazione(città, poco traffico, molto traffico, coda, statali, montagna, dove vuoi) consuma meno Lexus...

qualità di "vita" a bordo imparagonabile... o ovatti anche un Audi o a rumore non c'è paragone tra un benzina e un diesel... figurati con una macchina che spesso e volentieri viaggia con il motore a benzina spento...

Sicuramente l'ibrido non è il "traguardo" o la "soluzione" a problemi di consumi e inquinamento... ma i suoi(tanti) lati positivi rispetto ai diesel li ha...

se uno non viaggia quasi esclusivamente in autostrada con un'ibrida in manutenzione-consumi-costi vivi spende sicuramente meno.

e anche per il discorso batterie... ci sono Taxisti con Prius con oltre 3-400MILA km e le batterie originali... :rolleyes:

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 weeks later...

Ma non è uno svantaggio andare ad aumentare le masse non sopsese mettendo il motore direttamente sulla ruota?

da quel che so si, tant'è che le F1 gia citate prima hanno le ruote con spalla molto alta, cosi a ruotare è solo la massa del cerchio, c'è piu aria -> meno massa -> meno forze -> meno attriti -> piu velocità.

problema: quel che so è privo di studi, solo di letture da bar :(

Pero' credo che l'elettrico sia una soluzione se riesce a inquinare poco nella produzione/smaltimento delle batterie, un po' come il risparmio dello start/stop si annulla quando devi cambiare batteria.

Per ora non sono abbastanza motivati i costruttori a vendere auto elettriche per cui non le fanno "vendibili" ne studiano come farle efficienti.

Vorrei provare un auto ibrida adesso per farmi un idea, ma solo per quello, adesso il rapporto prezzo/vantaggi è ancora svantaggioso per me... tanta spesa poca resa aihme, quando sara tanta resa poca spesa sarà il momento di passare all'elettrico :).

Altro problema, l'inquinamento delle città, e del mondo è in minima, MINIMISSIMA, parte dovuta alle auto, ma ai riscaldamenti delle case e soprattitto agli impianti delle fabbriche, centrali elettriche in primis.

i miei viaggi in moto: http://www.facebook.com/InMotoconVale

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Vorrei provare un auto ibrida adesso per farmi un idea, ma solo per quello, adesso il rapporto prezzo/vantaggi è ancora svantaggioso per me... tanta spesa poca resa aihme, quando sara tanta resa poca spesa sarà il momento di passare all'elettrico :).

a meno che tu non faccia molta autostrada, è molto competitiva col diesel

oltre ad avere indubbi vantaggi di silenziosità

;)

imac 27, ipod photo 60gb, AiFon 

Link al commento
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo