Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Ingegneria Edile-Architettura [ Programmi / Macbook ]


Bacchinif

Recommended Posts

Se tutto va bene a settembre frequenterò il suddetto corso. Non sapendo minimamente in cosa consisteranno le lezioni del primo anno mi chiedevo se in futuro mi sarà necessario usare qualche applicazione/programma per i miei studi. Uso già quotidianamente Photoshop per i miei scatti. So di Autocad e della incompatibilità con Lion.

Mi chiedevo più che altro se c'èra qualche applicativo della Suite di Adobe che mi potrà tornare utile in futuro per i miei studi.

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 458
  • Created
  • Ultima Risposta

Prima di tutto per il primo anno ti consiglio un buon set di matita gomma e righelli. :DD

Per quanto riguarda i software, non so se li userai al primo anno, ma procurati qualcosa per lavorare in 3D e per renderizzare. Questi diciamo sono i programmi "base" per fare un po tutto.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per i corsi del primo anno il computer ti servirà solo per Urbanistica I e per Disegno dell'Architettura I.Il lavoro al computer è comunque minimo,userai quasi esclusivamente matita e squadre.

Dal secondo è esattamente il contrario.

Programmi che dovrai usare:

AutoCAD soprattutto,all'inizio andrà bene sia per il 2D che per i primi 3D.

Per i 3D successivi una buona accoppiata è rhino per la modellazione e Maxwell Render per la renderizzazione,di programmi ce ne sono comunque molti altri altrettanto validi ( 3D Studio Max,Cinema 4D ecc...)

Per impaginare anche solo Photoshop va benissimo,in genere non è richiesto un lavoro stile studente di architettura (colori,cornicette ecc... in copisteria lo capirai subito se una stampa è di un futuro ingegnere o di un futuro architetto :) ),però Illustrator ti potrà essere utile.

Un consiglio che ti posso dare è di cominciare da subito ad usare questi programmi,anche solo per passare una mezz'oretta libera ed anche se all'inizio andrai a tentativi,vedrai che imparerai più così che non a lezione.

Se hai qualche altra domanda schivi pure,io ad Ottobre inizio il terzo anno di Edile-Architettura.

:)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per i corsi del primo anno il computer ti servirà solo per Urbanistica I e per Disegno dell'Architettura I.Il lavoro al computer è comunque minimo,userai quasi esclusivamente matita e squadre.

Dal secondo è esattamente il contrario.

Programmi che dovrai usare:

AutoCAD soprattutto,all'inizio andrà bene sia per il 2D che per i primi 3D.

Per i 3D successivi una buona accoppiata è rhino per la modellazione e Maxwell Render per la renderizzazione,di programmi ce ne sono comunque molti altri altrettanto validi ( 3D Studio Max,Cinema 4D ecc...)

Per impaginare anche solo Photoshop va benissimo,in genere non è richiesto un lavoro stile studente di architettura (colori,cornicette ecc... in copisteria lo capirai subito se una stampa è di un futuro ingegnere o di un futuro architetto :) ),però Illustrator ti potrà essere utile.

Un consiglio che ti posso dare è di cominciare da subito ad usare questi programmi,anche solo per passare una mezz'oretta libera ed anche se all'inizio andrai a tentativi,vedrai che imparerai più così che non a lezione.

Se hai qualche altra domanda schivi pure,io ad Ottobre inizio il terzo anno di Edile-Architettura.

:)

Grazie delle informazioni. Spero comunque che lì in sede, o con altri colleghi di corso queste informazioni gireranno e si farà un po' più di chiarezza.

Per ora potrei cominciare con Illustrator, considerando che Photoshop già lo uso ( Per la post-produzione ).

Cosa intendi con " non è richiesto un lavoro stile studente di architettura " ?...

Alla fine io mi sono iscritto ad Ingegneria Edile-Architettura andando un po' a naso, e per una motivazione disciplinare principalmente, piuttosto che lavorativa. Tra qualche giorno ci sono i test, speriamo bene...

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

intende che ad architettura una buona metà del tempo speso per preparare un elaborato da esame non riguarda i contenuti ma l'aspetto della tavola/portfolio/relazione (non voglio sminuire nessuno sia ben chiaro, è una richiesta specifica della maggior parte dei docenti di architettura). Da noi (edile arch), sotto quel punto di vista sono molto molto meno severi!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

considerato che hai un mac direi senza dubbio la 2012 for mac (2011 lascia perdere che è un'agonia lavorarci). Credo però che per richiedere la licenza educational tu debba aspettare l'immatricolazione e relativo libretto, email etc. Ti sconsiglio di virtualizzare una versione per windows, ormai le differenze sono minime e riguardano funzionalità avanzate che sicuramente non utilizzerai a breve

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Già che mi trovo ne approfitto per chiedervi se l'iscrizione a questo corso di laurea è vincolante per la città dove si studia. Se ad esempio facessi i primi due anni nella città x e gli altri in quella y si potrebbe fare ?

È facile poi andare fuori all'esterno ? Non so erasmus o cose del genere?

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

intende che ad architettura una buona metà del tempo speso per preparare un elaborato da esame non riguarda i contenuti ma l'aspetto della tavola/portfolio/relazione (non voglio sminuire nessuno sia ben chiaro, è una richiesta specifica della maggior parte dei docenti di architettura). Da noi (edile arch), sotto quel punto di vista sono molto molto meno severi!

A noi architetti piacciono i colori è vero ahaha

Però comunque l'attenzione all'impaginazione dipende tutta dal prof, nella mia esperienza ho trovato più prof attenti al contenuto che alla forma, anche se il tipo di esame che si sostiene influisce parecchio, su un lavoro di disegno e rilievo o disegno pure una buona impaginazione rende cmq l'elaborato più presentabile a patto che secondo me sia fine e non pacchiano :)

Imac 21.5 Core I5 3.60 Ghz 8 gb Ram 1 TB

Macbook 13.3 Intel C2D 2.0 Ghz 4 gb Ram 500GB

Iphone 4g 16 gb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cmq guardati autocad e rhinoceros come software e poi vedi qualche tutorial sulla modellazione 3D

Avrai tempo di approfondire in seguito all uni :)

Imac 21.5 Core I5 3.60 Ghz 8 gb Ram 1 TB

Macbook 13.3 Intel C2D 2.0 Ghz 4 gb Ram 500GB

Iphone 4g 16 gb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

intende che ad architettura una buona metà del tempo speso per preparare un elaborato da esame non riguarda i contenuti ma l'aspetto della tavola/portfolio/relazione (non voglio sminuire nessuno sia ben chiaro, è una richiesta specifica della maggior parte dei docenti di architettura). Da noi (edile arch), sotto quel punto di vista sono molto molto meno severi!

Ma dove l'hai sentita sta baggianata!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Basta confrontare le tavole degli studenti di architettura con quelle degli studenti di ingegneria...

:)

Concordo sul fatto che magari da voi si è meno attenti a determinate scelte di presentazione dell'elaborato, ma ciò non viene comunque fatto a discapito del contenuto e della qualità del lavoro, mi preme porre l'accento su questo.

Imac 21.5 Core I5 3.60 Ghz 8 gb Ram 1 TB

Macbook 13.3 Intel C2D 2.0 Ghz 4 gb Ram 500GB

Iphone 4g 16 gb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Basta confrontare le tavole degli studenti di architettura con quelle degli studenti di ingegneria...

:)

Scusa ma dove studi?

Io ho fatto sia Architettura sia Ingegneria Edile-Architettura e ti posso assicurare che le tavole dei laboratori progettuali sono molto simili... se mi avessi detto Ingegneria Edile allora ti posso dare ragione, ma la maggior parte dei professori dei laboratori di progettazione di Ingegneria Edile-Architettura sono architetti.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo sul fatto che magari da voi si è meno attenti a determinate scelte di presentazione dell'elaborato, ma ciò non viene comunque fatto a discapito del contenuto e della qualità del lavoro, mi preme porre l'accento su questo.

ho scritto "non per sminuire nessuno" appositamente per evitare che qualcuno prendesse la mia frase come un insulto agli architetti cosa che non è. Semplicemente ad ingegneria molto spesso avanzano pretese decisamente inferiori sul lato "estetico" degli elaborati, almeno dove studio io. Non deve essere necessariamente una regola universale :ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

intende che ad architettura una buona metà del tempo speso per preparare un elaborato da esame non riguarda i contenuti ma l'aspetto della tavola/portfolio/relazione

magari fosse così :ghghgh:

http://www.flickr.com/photos/frankrava/ Canon 450D

 MacBook 13" bianco 2.1 GHz Intel Core 2 Duo, Ram 4 GB  MacBookPro 15" Intel Core i7 quad-core a 2,2GHz

 iPhone 4  iPad 2 - 32GB WiFi

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magari fosse così :ghghgh:

forse non mi sono spiegato bene. Intendo dire che gli architetti devono perdere molto più tempo per fare un elaborato in quanto oltre alla parte tecnica devo spremersi (a mio avviso in modo esagerato ma sono opinioni) anche in quella estetica. Non sto dicendo che un elaborato di architettura sia solo estetica e 0 contenuti.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forse non mi sono spiegato bene. Intendo dire che gli architetti devono perdere molto più tempo per fare un elaborato in quanto oltre alla parte tecnica devo spremersi (a mio avviso in modo esagerato ma sono opinioni) anche in quella estetica. Non sto dicendo che un elaborato di architettura sia solo estetica e 0 contenuti.

Ma ti ripeto questo dipende dalla singola persona. Ad ing.edile-arch ho visto delle bellissime tavole curate anche del punto di vista dell'impaginazione.

Alla fine se una cosa si presenta anche bene è più apprezzata; questo vale sia all'università sia nella vita professionale.

fine o.t.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma ti ripeto questo dipende dalla singola persona. Ad ing.edile-arch ho visto delle bellissime tavole curate anche del punto di vista dell'impaginazione.

Alla fine se una cosa si presenta anche bene è più apprezzata; questo vale sia all'università sia nella vita professionale.

fine o.t.

infatti, dipende dalle singole persone. Qui si stava dando consigli su che software imparare ad usare e da una frase banalissima sul fatto che "probabilmente" gli converrebbe imparare ad usare prima autocad che illustrator, perchè ad edile architettura probabilmente hanno meno pretese rispetto ad architettura, è partita un'inutile polemica (sorvolando sul "baggianate" che francamente mi sarei risparmiato). Se non sei d'accordo o nella tua università funziona diversamente sono felice per te, l'utente ha chiesto lumi su un'affermazione di non ricordo chi e io ho risposto secondo la mia esperienza, senza voler urtare la delicatissima suscettibilità degli architetti presenti.

;)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

senza voler urtare la delicatissima suscettibilità degli architetti presenti.

;)

Ahaha tranquillo! :DD

http://www.flickr.com/photos/frankrava/ Canon 450D

 MacBook 13" bianco 2.1 GHz Intel Core 2 Duo, Ram 4 GB  MacBookPro 15" Intel Core i7 quad-core a 2,2GHz

 iPhone 4  iPad 2 - 32GB WiFi

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tra qualche giorno ci sono i test, speriamo bene...

I test sono veramente facili,se vieni da un liceo scientifico li fai tranquillamente anche senza studiare...

Io che venivo dal classico ho dato solamente una rapida occhiata a qualcosa di disegno,fisica e matematica,dato che erano cose che non avevo mai fatto,ed è andata benissimo,mi pare sono entrato come 39°...

Già che mi trovo ne approfitto per chiedervi se l'iscrizione a questo corso di laurea è vincolante per la città dove si studia. Se ad esempio facessi i primi due anni nella città x e gli altri in quella y si potrebbe fare ?

È facile poi andare fuori all'esterno ? Non so erasmus o cose del genere?

Per l'erasmus non so dirti,per la città invece puoi benissimo cambiare.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Noooooooooo pure qui l'eterna lotta architetto vs. ingegnere nooooo!! Ma soprattutto chi fa ingegneria edile-architettura ne sente di tutti i colori visto che è metà dell'uno e metà dell'altro.... Poveri noi... :ghghgh:

Per la storia dell'impaginazione dipende molto dal professore... Ne ho avuti alcuni che non pretendevano nulla mentre altri per poco non correggevano pure gli spessori delle linee del cartiglio per differenze di più o meno 0.000000001 millimetri... :ghghgh:

Già che mi trovo ne approfitto per chiedervi se l'iscrizione a questo corso di laurea è vincolante per la città dove si studia. Se ad esempio facessi i primi due anni nella città x e gli altri in quella y si potrebbe fare ?

È facile poi andare fuori all'esterno ? Non so erasmus o cose del genere?

Per il trasferimento credo dipenda molto dalla facoltà dove vorrai trasferirti è possibile che sia necessario rifare pure il test d'ingresso (dai noi lo richiedevano solo per cambiare di corso ovvero da Edilizia (vecchio corso ad esaurimento...in tutti i sensi) a Scienza dell'architettura (nuovo corso) e poi ti convalidano gli esami dati se rientrano negli stessi codici ICAR degli esami del nuovo corso.

Per l'Erasmus dipende molto dalla media e dai posti disponibili per ogni facoltà/corso. Più la media è alta e più è facile essere preso e scegliere la città che preferisci, ovviamente è richiesto un certo numero di esami superati per accedere al bando (anche questo è ad indiscrezione dell'università).

My photos on Flickr...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo