Vai al contenuto





bluscuro

condividere un hd esterno fra mac e pc

Recommended Posts



formatta l'hard disk esterno da mac o da pc ed usa come file system ExFat cosi lo leggeranno senza problemi sia i mac che i pc... usa ExFat che è la nuova versione del vecchio fat32 (questo ha dei limiti... ad esempio non puoi copiarci sopra file più grandi di 4gb.... invece exfat non ne ha).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

formatta l'hard disk esterno da mac o da pc ed usa come file system ExFat cosi lo leggeranno senza problemi sia i mac che i pc... usa ExFat che è la nuova versione del vecchio fat32 (questo ha dei limiti... ad esempio non puoi copiarci sopra file più grandi di 4gb.... invece exfat non ne ha).

Azz è quando è uscita questa opzione? Col leone?


http://filippofundarofotografia.fotoblog.it/

Everything that makes your pc my mac does it better

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Azz è quando è uscita questa opzione? Col leone?

no, era già possibile con snow leopard è stata introdotta in uno degli aggiornamenti ma non ricordo quale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

formatta l'hard disk esterno da mac o da pc ed usa come file system ExFat cosi lo leggeranno senza problemi sia i mac che i pc... usa ExFat che è la nuova versione del vecchio fat32 (questo ha dei limiti... ad esempio non puoi copiarci sopra file più grandi di 4gb.... invece exfat non ne ha).

grazie ragazzi x le risposte

non mi è chiaro se utility disk (uso sn leopard) formatta in formato ExFat

e se dopo la formattazzione i file's , oltre che leggibili, sono modificabili e salvabili su entrambe da entrambe le piattaforme

grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie ragazzi x le risposte

non mi è chiaro se utility disk (uso sn leopard) formatta in formato ExFat

e se dopo la formattazzione i file's , oltre che leggibili, sono modificabili e salvabili su entrambe da entrambe le piattaforme

grazie.

con leopard non lo puoi fare... ti serve almeno snow leopard aggiornato agli ultimi aggiornamenti disponibili... con leopard puoi usare solo fat32 che sia letto da entrambe le parti, ma è un file system vecchio e limitato... ti consiglio di inizializzare ed installare snow leopard sul tuo mac e poi di aggiornarlo tramite aggiornamento software (2 o 3 volte... ci sono aggiornamenti da installare a cascata).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

con leopard non lo puoi fare... ti serve almeno snow leopard aggiornato agli ultimi aggiornamenti disponibili... con leopard puoi usare solo fat32 che sia letto da entrambe le parti, ma è un file system vecchio e limitato... ti consiglio di inizializzare ed installare snow leopard sul tuo mac e poi di aggiornarlo tramite aggiornamento software (2 o 3 volte... ci sono aggiornamenti da installare a cascata).

scusa se mi ripeto ma voglio essere sicuro...

formatto un hd esterno da snow leopard in formato ExFat e ci metto i miei files che a questo punto saranno visibili da entrambe le piattaforme.

Ma questi files saranno anche modificabili e risalvabili sempre da entrambe le piattaforme?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avrei l'esigenza di usare un hd esterno sia su mac che su pc

e possibile?

se si da dove comincio?

Sicuramente la soluzione che ti hanno proposto è valida ma non è l'unica. Da ricordare anche che ExFat nasce come risposta all'esigenza delle aumentate capacità delle chiavette usb (tranquillo: puoi leggere e scrivere sul disco ExFat sia col Mac che col Pc).

Onestamente utilizzarlo per un hard disk mi lascia un po' perplesso ma ad onor del vero dal quello che mi sembra di capire non ci sono particolari controindicazioni tranne quella che macchine un po' vecchie non sarebbero in grado di leggerlo.

Comunque io utilizzo normalmente queste due soluzioni:

1) NAS ossia hard disk su ethernet (ci pensa il router ad assegnare gli ip alle macchine).

2) per i dischi non di rete formatto in NTFS (formato di Windows) e utilizzo Paragon NTFS sul Mac che permette sia la lettura che la scrittura (di suo il Mac permetterebbe solo la lettura).

Esisterebbe anche una terza soluzione, ossia formattare in HFS+ e poi utilizzare un driver su Win ma onestamente preferisco NTFS e il driver su Mac perché se per qualche motivo ti si rompe il Mac è molto più facile trovare un pc win di qualche amico per leggere il contenuto dell'hard disk piuttosto che il contrario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente la soluzione che ti hanno proposto è valida ma non è l'unica. Da ricordare anche che ExFat nasce come risposta all'esigenza delle aumentate capacità delle chiavette usb (tranquillo: puoi leggere e scrivere sul disco ExFat sia col Mac che col Pc).

Onestamente utilizzarlo per un hard disk mi lascia un po' perplesso ma ad onor del vero dal quello che mi sembra di capire non ci sono particolari controindicazioni tranne quella che macchine un po' vecchie non sarebbero in grado di leggerlo.

Comunque io utilizzo normalmente queste due soluzioni:

1) NAS ossia hard disk su ethernet (ci pensa il router ad assegnare gli ip alle macchine).

2) per i dischi non di rete formatto in NTFS (formato di Windows) e utilizzo Paragon NTFS sul Mac che permette sia la lettura che la scrittura (di suo il Mac permetterebbe solo la lettura).

Esisterebbe anche una terza soluzione, ossia formattare in HFS+ e poi utilizzare un driver su Win ma onestamente preferisco NTFS e il driver su Mac perché se per qualche motivo ti si rompe il Mac è molto più facile trovare un pc win di qualche amico per leggere il contenuto dell'hard disk piuttosto che il contrario.

ottimo legs, grazie, NTFS con paragon mi sembra una soluzione pratica.

Ora la situazione è cosi' composta: il disco esterno che dovrò utilizzare dalle 2 piattaforme attualmente è un clone avviabile del hd del mac fatto con carbon copy cloner. Quindi installo paragon sul mac ,formatto il disco esterno in NTFS, quindi copio manualmente i files dal mac. Giusto?

grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il disco esterno che dovrò utilizzare dalle 2 piattaforme attualmente è un clone avviabile del hd del mac fatto con carbon copy cloner. Quindi installo paragon sul mac ,formatto il disco esterno in NTFS, quindi copio manualmente i files dal mac. Giusto?

Immagino che così facendo però il tuo hard disk esterno non permetterà più l'avvio del Mac. Penso che sia necessario avere un hard disk formattato HFS+ per poter avviare un Mac. Però nel momento in cui installi un driver NTFS come quello di Paragon (non conosco gli altri. Sono partito direttamente con questo e visto che funzionava non ho sentito l'esigenza di cambiarlo) poi potrai utilizzare qualsiasi disco NTFS senza alcun problema.

Puoi trasferirci tutti i dati che vuoi manualmente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ottimo legs, grazie, NTFS con paragon mi sembra una soluzione pratica.

Ora la situazione è cosi' composta: il disco esterno che dovrò utilizzare dalle 2 piattaforme attualmente è un clone avviabile del hd del mac fatto con carbon copy cloner. Quindi installo paragon sul mac ,formatto il disco esterno in NTFS, quindi copio manualmente i files dal mac. Giusto?

grazie.

Paragon è a pagamento c'è mac fuse che fà lo stesso gratuito.Comunque anche io ritengo improbabile che il sistema operativo di mac possa esser installato su un hd con filesystem NTFS (formato di windows) o Fat o ExFat dato che anche timemachine è configurabile solo con Mac Os. Exfat comunque è la soluzione meno problematica a meno che tu non abbia windows xp che non sò se lo supporta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sapevo che paragon fosse a pagamento, quindi formatto in Exfat xchè dite che va bene e non ho esigenza di usare versioni vecchie di windows.

grazie a tutti x le risposte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma con il mac riesco a formattarlo? o mi vuole un pc? non trovo la voce formatt!!

se cerchi format ovvio che non la trovi, ma poi dove la stai cercando ?

devi andare in Applicazioni > Utility > Utility disco, selezionare il supporto da formattare e scegliere Inizializza ed il formato opportuno


Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se cerchi format ovvio che non la trovi, ma poi dove la stai cercando ?

devi andare in Applicazioni > Utility > Utility disco, selezionare il supporto da formattare e scegliere Inizializza ed il formato opportuno

No se lo usa anche su win deve fare due passaggi in +.

Così come gli hai suggrito crea un filesystem si fat o ntfs ma con tabella partizione Guid, e su pc solitamente non è rconosciuta, solitamente vede un disco di 200 mb non compatibile....

Deve andare in partizioni - crea 1 - opzioni - master boot record (MBR) e spuntare questa voce..

Quando si dnno indicazioni si dovrebbe, specie a persone non esperte, avere l'accortezza di spiegare tutto passo passo.

Altrimenti pi è logico che uno posti che non gli funziona e si sprecano post e post per capire cosa è che non và.....;)

PS certo che poi una ricerca nel forum ci sono decine di post, visti con i miei occhi, a tema ove è spiegato tutto. ;)

:ciao::ciao:


"ho detto mussolini, balotelli, IMU poi ho adottato un cane e ora sono al 20%, ma pensa te che bello questo paese".Crozza ....si proprio bello, specie quel 20%.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No se lo usa anche su win deve fare due passaggi in +.

Così come gli hai suggrito crea un filesystem si fat o ntfs ma con tabella partizione Guid, e su pc solitamente non è rconosciuta, solitamente vede un disco di 200 mb non compatibile....

Deve andare in partizioni - crea 1 - opzioni - master boot record (MBR) e spuntare questa voce..

Quando si dnno indicazioni si dovrebbe, specie a persone non esperte, avere l'accortezza di spiegare tutto passo passo.

Altrimenti pi è logico che uno posti che non gli funziona e si sprecano post e post per capire cosa è che non và.....;)

PS certo che poi una ricerca nel forum ci sono decine di post, visti con i miei occhi, a tema ove è spiegato tutto. ;)

:ciao::ciao:

mai successa questa cosa ne su Snow e nemmeno su Lion! se si sceglie di formattare in Fat o ExFat, di default la tabella partizioni si imposta in automatico su MBR, quindi quel passaggio è inutile. mica ho un Osx diverso io :gira:


Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mai successa questa cosa ne su Snow e nemmeno su Lion! se si sceglie di formattare in Fat o ExFat, di default la tabella partizioni si imposta in automatico su MBR, quindi quel passaggio è inutile. mica ho un Osx diverso io :gira:

Si vabbò siamo alle solite.......

Usa la funzione di ricerca del forum non è difficile sai?:ghghgh: (almeno credo...mai usata...:ghghgh:)

Bene conta i post di gente che formattando con leopard-snow leopard una chiavetta in fat da mac poi su pc non funge, pechè automaticamente il mac la mette su guid.

Stà di fatto ci sono una manciata di post di gente con snowleopard e formattazione pendrive o dischi in fat. E te lo dò per certo perchè a uno dei primi risolsi io il "dilemma" che nessuno riusciva :shock:, perchè in effetti l'errore di utility disco è patetico se uno formatta in fat è naturle che serva mbr e non guid.

Per avere la pendrive in mbr dovevi fare come indicato.

E per tua norma su mac la selezione predefinita è guid,

Bene adesso dopo una rapida verifica confermo, apparentemente,fatto solo su pendrive già in mbr, su lion, almeno questa, la procedura indicata e valida per snow ecc non serve basta selezionare fat o exfat e la pen drive rimane mbr.

Su snow e precedente non era così.

Quindi sorge una domanda: ma che os hai usato? sicuro che non era wind?:ghghgh::ghghgh::ghghgh:

Sicuro che era su questo pianeta?:ghghgh:......:fiorellino:

:ciao::ciao:

Solo per evitare ecquivoci il tono del post è scherzoso, tanto per ridere.....


"ho detto mussolini, balotelli, IMU poi ho adottato un cane e ora sono al 20%, ma pensa te che bello questo paese".Crozza ....si proprio bello, specie quel 20%.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Tor°

che ti devo dire........ho riprovato proprio ora sia su una chiavetta che su un HD e l'ho fatto sia da Snow che da Lion, ho entrambi i sistemi operativi sullo stesso iMac

basta inizializzare in Fat o in ExFat e non serve impostare la tabella MBR perchè va in automatico, visto che su Win mi vede regolarmente e completamente sia l'HD che la chiavetta appena inizializzati


Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo