Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Primo Colloquio con Apple Store


Recommended Posts

Io l'ho fatto ad agosto per l'apple store di Bologna. Quello che si può dire è che ti fanno firmare un foglio di non divulgazione di tutto ciò che viene detto/fatto, quindi è meglio stare zitti...

Esatto ma qualche consiglio si può dare mantenendosi sul vago. Comunque non è detto che si entra come commessi e poi si passa di grado, si può entrare anche come Genius o Creative

Per chi deve fare i colloqui: state tranquilli e rilassati e dimostratevi curiosi, spigliati e con voglia di fare :).

Macbook Black Intel Core 2 Duo 2.4GHz, 4GB RAM, 250GB HD 

 iPhone 3GS 16GB - iPod Touch 16gb 

My Picasa - Facebook

Ma che domanda è?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 192
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Assolutamente ansioso per niente e non ripongo speranze, i miei erano solo dubbi...tutto qua.

Scusa ma cosa c'è di frustrante e complesso nell'inviare una richiesta di assunzione e sostenere dei colloqui?

c'è anche un altare dove sacrificano una gallina al Dio Mela?

Ma infatti sono stato frainteso, non c'è assolutamente nulla di male nel fare il commesso. Lungi da me giudicare, ogni lavoro è ugualmente dignitoso.

Mi riferivo solo al fatto che, in numerosi articoli, che non so se posso citare, si narrasse di step su step, 3/4 colloqui (anche assurdi), con una enorme possibilità di essere rigettato (qui stava la frustrazione) per chissà quali motivazioni. Trovavo che altrove le procedure fossero più semplici e le percentuali di assunzione maggiori, ma da nessuna parte vi è una richiesta tanto spropositata quanto in un apple store. Questa era la mia domanda. Perchè? Nessun intento denigratorio o polemico.

forse è per questo tipo di selezione che poi, mediamente, la competenza e il "modo di fare" che si trova in un Apple Store non è paragonabile a quello che si trova in un supermercato qualunque in cui per fare il commesso "va bene tutto"

Il mio Blog

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

mesi fa ho fatto un colloquio e posso dire, a chi deve affrontarlo, di essere rilassato, di andare vestito sportivo (non giacca, cravatta, ecc.) e di non credere a tutto quello che si legge su fantomatiche modalità di selezione. :rolleyes:

Non so quanto possa aiutare dire di essere un blogger/utente evangelizzatore, perché Apple conta molto sulla discrezione e non sembra gradire "sputtanamenti" via web. Questo è solo ciò che mi è stato detto in quella sede, non intendo dare del bugiardo/diffamatore a nessuno, sia chiaro!!!

Inutile dire che non mi hanno presa, mi ero presentata vestita da ragionera (stile spot "Io sono un Mac e io un PC" - io ero PC :rolleyes: ), ma è stata comunque un'esperienza formativa e mlto interessante e ho incontrato persone garbate e preparate. In ogni caso, penso che ne uscirete arricchiti.

In bocca al lupo!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

mesi fa ho fatto un colloquio e posso dire, a chi deve affrontarlo, di essere rilassato, di andare vestito sportivo (non giacca, cravatta, ecc.) e di non credere a tutto quello che si legge su fantomatiche modalità di selezione. :rolleyes:

Non so quanto possa aiutare dire di essere un blogger/utente evangelizzatore, perché Apple conta molto sulla discrezione e non sembra gradire "sputtanamenti" via web. Questo è solo ciò che mi è stato detto in quella sede, non intendo dare del bugiardo/diffamatore a nessuno, sia chiaro!!!

Inutile dire che non mi hanno presa, mi ero presentata vestita da ragionera (stile spot "Io sono un Mac e io un PC" - io ero PC :rolleyes: ), ma è stata comunque un'esperienza formativa e mlto interessante e ho incontrato persone garbate e preparate. In ogni caso, penso che ne uscirete arricchiti.

In bocca al lupo!!!

Ti han chiamata anche per darti esito negativo? Io ho fatto il primo sto aspettando risposta ...

Mors Tua Vita Mea

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto solo ora il tuo topic altrimenti ti avrei volentieri consigliato come affrontare il colloquio ma vedo che a quanto pare sei passato già al secondo diversamente da me che sono stato scartato per ben due volte al primo step. Buona fortuna. :)

iMac 20" Intel C2D - iPhone 4 16GB White - iPad 3 16GB White - iPod Nano 2G 4GB Red Special Edition

My deviantART space: http://ichris83.deviantart.com/

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto solo ora il tuo topic altrimenti ti avrei volentieri consigliato come affrontare il colloquio ma vedo che a quanto pare sei passato già al secondo diversamente da me che sono stato scartato per ben due volte al primo step. Buona fortuna. :)

Magari può servire a qualcun'altro? Dai racconta

La felicità sta nel gusto e non nelle cose; si è felici perché si ha ciò che ci piace, e non perché si ha ciò che gli altri trovano piacevole.

F. de La Rochefoucauld

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il giorno dopo inviano la mail per il prossimo colloquio :DD

A me han detto almeno 10 gg e tutti quelli che conosco che ci lavorano son stati contattati minimomdue settimane dopo... Mi samche cambia di volta in volta

Mors Tua Vita Mea

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh comunque ragazzi in sede di colloquio ve lo dicono entro quando vi fanno sapere, al massimo chiedetelo voi mica è un peccato.

Magari può servire a qualcun'altro? Dai racconta

Beh più o meno come è stato detto, c' è il colloquio di gruppo, danno appuntamento a circa 20 persone in una sala riunioni di un albergo, poi ti rincoglioniscono con filmati vari provenienti dagli Apple Store USA sottotitolati in italiano dove i dipendenti dicono quanto è figo lavorare per Apple, quanto sono grati a Dio per avere un lavoro così bello e quanto dedichino la propria esistenza al marchio ecc.

Poi ti fanno una panoramica del lavoro facendoti capire che lavorare in un Apple Store è ciò che di meglio ti possa capitare e di seguito fanno parlare uno per uno i partecipanti facendoti dire chi sei, a cosa ambisci, come potresti contribuire per Apple Store ecc.

Infine fanno un giochino a coppie dove uno interpreta il venditore e l' altro interpreta il cliente con varie situazioni da interpretare per vedere se sei intraprendente e ci sai fare con le persone.

La cosa che mi ha più sconvolto è vedere che quasi la metà dei partecipanti non aveva mai acquistato un prodotto Apple in vita sua ma ancora più sconcertante il fatto che ai selezionatori non frega niente di questo, anzi meno ne sai e più possibilità hai di essere preso, non cercano gente competente, troppo esperta, ma persone da poter manipolare a loro piacimento e con scarsa personalità facili da sottomettere devoti al cliente.

iMac 20" Intel C2D - iPhone 4 16GB White - iPad 3 16GB White - iPod Nano 2G 4GB Red Special Edition

My deviantART space: http://ichris83.deviantart.com/

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh comunque ragazzi in sede di colloquio ve lo dicono entro quando vi fanno sapere, al massimo chiedetelo voi mica è un peccato.

Beh più o meno come è stato detto, c' è il colloquio di gruppo, danno appuntamento a circa 20 persone in una sala riunioni di un albergo, poi ti rincoglioniscono con filmati vari provenienti dagli Apple Store USA sottotitolati in italiano dove i dipendenti dicono quanto è figo lavorare per Apple, quanto sono grati a Dio per avere un lavoro così bello e quanto dedichino la propria esistenza al marchio ecc.

Poi ti fanno una panoramica del lavoro facendoti capire che lavorare in un Apple Store è ciò che di meglio ti possa capitare e di seguito fanno parlare uno per uno i partecipanti facendoti dire chi sei, a cosa ambisci, come potresti contribuire per Apple Store ecc.

Infine fanno un giochino a coppie dove uno interpreta il venditore e l' altro interpreta il cliente con varie situazioni da interpretare per vedere se sei intraprendente e ci sai fare con le persone.

La cosa che mi ha più sconvolto è vedere che quasi la metà dei partecipanti non aveva mai acquistato un prodotto Apple in vita sua ma ancora più sconcertante il fatto che ai selezionatori non frega niente di questo, anzi meno ne sai e più possibilità hai di essere preso, non cercano gente competente, troppo esperta, ma persone da poter manipolare a loro piacimento e con scarsa personalità facili da sottomettere devoti al cliente.

c'è anche un altare dove sacrificano una gallina al Dio Mela?

Il mio Blog

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia esperienza è stata completamente diversa da quanto raccontato poco sopra: colloquio di gruppo, sì, ma in una saletta nel retro dell'Apple Store; in tutto eravamo 6/8 candidati e il manager, un tipo tranquillo e per nulla fanatico. Niente filmati, ma solo la presentazione di ognuno di noi, chiacchiere varie, anche sui prodotti Apple. A me è sembrato che la competenza riguardo ai prodotti Apple fosse apprezzata, ma senz'altro era più important eil saperci fare con le persone, avere buone doti comunicative.

E' da notare quanto varino le modalità di colloquio e i tempi di risposta anche quando un marchio così grande e globalizzato seleziona il personale.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh comunque ragazzi in sede di colloquio ve lo dicono entro quando vi fanno sapere, al massimo chiedetelo voi mica è un peccato.

Beh più o meno come è stato detto, c' è il colloquio di gruppo, danno appuntamento a circa 20 persone in una sala riunioni di un albergo, poi ti rincoglioniscono con filmati vari provenienti dagli Apple Store USA sottotitolati in italiano dove i dipendenti dicono quanto è figo lavorare per Apple, quanto sono grati a Dio per avere un lavoro così bello e quanto dedichino la propria esistenza al marchio ecc.

Poi ti fanno una panoramica del lavoro facendoti capire che lavorare in un Apple Store è ciò che di meglio ti possa capitare e di seguito fanno parlare uno per uno i partecipanti facendoti dire chi sei, a cosa ambisci, come potresti contribuire per Apple Store ecc.

Infine fanno un giochino a coppie dove uno interpreta il venditore e l' altro interpreta il cliente con varie situazioni da interpretare per vedere se sei intraprendente e ci sai fare con le persone.

La cosa che mi ha più sconvolto è vedere che quasi la metà dei partecipanti non aveva mai acquistato un prodotto Apple in vita sua ma ancora più sconcertante il fatto che ai selezionatori non frega niente di questo, anzi meno ne sai e più possibilità hai di essere preso, non cercano gente competente, troppo esperta, ma persone da poter manipolare a loro piacimento e con scarsa personalità facili da sottomettere devoti al cliente.

Era meglio se non ti chiedevo niente :ghghgh:

La felicità sta nel gusto e non nelle cose; si è felici perché si ha ciò che ci piace, e non perché si ha ciò che gli altri trovano piacevole.

F. de La Rochefoucauld

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ah ultima cosa, appena metti piede nella stanza ci sono 3 / 4 tizie delle risorse umane che ti psicanalizzano dalla testa ai piedi, anche se non parli, e continuano a scrivere sulla cartellina l' atteggiamento di ognuno, ad esempio se stai seduto composto o sbragato, se guardi il filmato attentamente, la mimica facciale, il tono di voce, la gesticolazione ecc. quindi state attenti a come vi comportate e soprattutto non fate troppo i saccenti perchè come detto loro non vogliono "leader" o persone che sanno troppo ad esempio al colloquio con me c' era un tizio che ha parlato per mezz' ora vantandosi di esperienze lavorative nel campo, passione per il marchio da una decina d' anni e cose del genere, non è stato assunto, invece un altro tizio che aveva sempre avuto Windows e che ha parlato per 5 minuti lo hanno preso, quindi regolatevi.

La mia esperienza è stata completamente diversa da quanto raccontato poco sopra: colloquio di gruppo, sì, ma in una saletta nel retro dell'Apple Store; in tutto eravamo 6/8 candidati e il manager, un tipo tranquillo e per nulla fanatico. Niente filmati, ma solo la presentazione di ognuno di noi, chiacchiere varie, anche sui prodotti Apple. A me è sembrato che la competenza riguardo ai prodotti Apple fosse apprezzata, ma senz'altro era più important eil saperci fare con le persone, avere buone doti comunicative.

E' da notare quanto varino le modalità di colloquio e i tempi di risposta anche quando un marchio così grande e globalizzato seleziona il personale.

Senz' altro la tua esperienza dev' essere stata molto più rassicurante e soprattutto diretta di modo che potessi già vedere l' ambiente di lavoro e parlare a quatt' occhi con il manager e non con tre psicologhe travestite da selezionatrici.

Era meglio se non ti chiedevo niente :ghghgh:

Hehe mi spiace dire questo davvero, sono un appassionato Apple però non mi piace essere di parte, dico ciò che penso e non ho parlato in questo modo solo perchè non sono stato assunto ma semplicemente ho riportato la verità, poi comunque basta cercare su google e più o meno tutti hanno avuto un' esperienza simile alla mia...

c'è anche un altare dove sacrificano una gallina al Dio Mela?

No però ti mostrano la "Credo Card" ovvero una tesserina da portare sempre con se dove ci sono scritti una sorta di 10 comandamenti Apple da non infrangere mai, seguire alla lettera e rileggere qualora ci si senta persi.

iMac 20" Intel C2D - iPhone 4 16GB White - iPad 3 16GB White - iPod Nano 2G 4GB Red Special Edition

My deviantART space: http://ichris83.deviantart.com/

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh comunque ragazzi in sede di colloquio ve lo dicono entro quando vi fanno sapere, al massimo chiedetelo voi mica è un peccato.

Beh più o meno come è stato detto, c' è il colloquio di gruppo, danno appuntamento a circa 20 persone in una sala riunioni di un albergo, poi ti rincoglioniscono con filmati vari provenienti dagli Apple Store USA sottotitolati in italiano dove i dipendenti dicono quanto è figo lavorare per Apple, quanto sono grati a Dio per avere un lavoro così bello e quanto dedichino la propria esistenza al marchio ecc.

Poi ti fanno una panoramica del lavoro facendoti capire che lavorare in un Apple Store è ciò che di meglio ti possa capitare e di seguito fanno parlare uno per uno i partecipanti facendoti dire chi sei, a cosa ambisci, come potresti contribuire per Apple Store ecc.

Infine fanno un giochino a coppie dove uno interpreta il venditore e l' altro interpreta il cliente con varie situazioni da interpretare per vedere se sei intraprendente e ci sai fare con le persone.

La cosa che mi ha più sconvolto è vedere che quasi la metà dei partecipanti non aveva mai acquistato un prodotto Apple in vita sua ma ancora più sconcertante il fatto che ai selezionatori non frega niente di questo, anzi meno ne sai e più possibilità hai di essere preso, non cercano gente competente, troppo esperta, ma persone da poter manipolare a loro piacimento e con scarsa personalità facili da sottomettere devoti al cliente.

Non è che per sbaglio sei stato ad una selezione per vendere il kirby?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh comunque ragazzi in sede di colloquio ve lo dicono entro quando vi fanno sapere, al massimo chiedetelo voi mica è un peccato.

Beh più o meno come è stato detto, c' è il colloquio di gruppo, danno appuntamento a circa 20 persone in una sala riunioni di un albergo, poi ti rincoglioniscono con filmati vari provenienti dagli Apple Store USA sottotitolati in italiano dove i dipendenti dicono quanto è figo lavorare per Apple, quanto sono grati a Dio per avere un lavoro così bello e quanto dedichino la propria esistenza al marchio ecc.

Poi ti fanno una panoramica del lavoro facendoti capire che lavorare in un Apple Store è ciò che di meglio ti possa capitare e di seguito fanno parlare uno per uno i partecipanti facendoti dire chi sei, a cosa ambisci, come potresti contribuire per Apple Store ecc.

Infine fanno un giochino a coppie dove uno interpreta il venditore e l' altro interpreta il cliente con varie situazioni da interpretare per vedere se sei intraprendente e ci sai fare con le persone.

La cosa che mi ha più sconvolto è vedere che quasi la metà dei partecipanti non aveva mai acquistato un prodotto Apple in vita sua ma ancora più sconcertante il fatto che ai selezionatori non frega niente di questo, anzi meno ne sai e più possibilità hai di essere preso, non cercano gente competente, troppo esperta, ma persone da poter manipolare a loro piacimento e con scarsa personalità facili da sottomettere devoti al cliente.

Non voglio espormi piu di tanto su quanto è successo etc, però ecco da come lo stai descrivendo sembra che sia una setta segreta :ghghgh: in ogni caso, si è vero....un po se la tirano, semplicemente perche sono loro che ti vendono l'iPhone 4S e si sentono un po come dei Messiah....degli Dei che danno la benedizione. Pero ecco da quello che posso dire, mi sono trovato in una situazione molto accogliente, persone garbate. A parte alcuni partecipanti, avevo una accanto di quasi 50 anni che non faceva altro che dare frecciatine per farsi notare :whip: siamo tutti sulla stessa barca, pensi che non se ne accorgano che sei fuori luogo? (spero l'abbiano scartata senza nemmeno l'avviso) :ghghgh:

Riguardo ai selezionatori che se ne fregano se sai qualcosa dei prodotti è relativo....al primo colloquio a loro non interessa se hai 5 iMac 2 MacBook Pro e 3 iPad o hai collaborato con Spielberg lavorando su Final Cut Pro X.....pero gia dal secondo ti fanno delle domande piu specifiche a quanto mi è sembrato di capire....ancora lo devo fare quindi non so cosa mi aspetta.

Mi sono accorto che a loro interessa che tu sia il piu te stesso possibile, puo capire che uno è emozionato, a quello non fanno caso credimi. Ti giuro in 20/25 persone quante eravamo, era palese quando uno partiva a fare il discorso montato, esempio uno è stato a parlare per tipo 15 minuti, ripetendo sempre le stesse cose, alla fine l'hanno fermato con tutta la garbatezza di questo mondo.

Spero solo una cosa, che non illudano i candidati fino al 3° 4° colloquio poi liquidino allo step finale....perche in quel caso mi permetterò di intervenire, primo perche GIA 4 colloqui mi sembrano esosi, e poi perche cosa devi fare? recitare un Keynote? dai :DD

LE MIE FOTO SU

FLICKR

See You Soon . Coldplay

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stessa uguale identica esperienza di icHRis83, proprio uguale uguale.

(nel mio caso a Milano, non so nel suo caso).

iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso che in qualsiasi colloquio di lavoro bisogna presentarsi con spontaneità ed un pizzico di umiltà. È una regola che vale in qualsiasi selezione(eccetto le agenzie Kirby e Bofrost :ghghgh:).

Se ti presenti spavaldo, saccente come un dio sceso in terra, solo perchè acquisti i loro prodotti da sempre...non mi stupirei che vieni scartato.

I piccoli "duci" non piacciono a nessuno.

La felicità sta nel gusto e non nelle cose; si è felici perché si ha ciò che ci piace, e non perché si ha ciò che gli altri trovano piacevole.

F. de La Rochefoucauld

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non voglio espormi piu di tanto su quanto è successo etc, però ecco da come lo stai descrivendo sembra che sia una setta segreta :ghghgh:

Spero solo una cosa, che non illudano i candidati fino al 3° 4° colloquio poi liquidino allo step finale....perche in quel caso mi permetterò di intervenire, primo perche GIA 4 colloqui mi sembrano esosi, e poi perche cosa devi fare? recitare un Keynote? dai :DD

Beh ironizzando hai usato la parola giusta "setta", perchè di questo si tratta! Con questo termine non si deve per forza intendere qualcosa di religioso negativo intendiamoci, però che si tratti di un gruppo di fanatici su questo non ci piove.

Le selezioni sono molto dure, calcola che il colloquio che hai fatto sicuramente non sarà stato l' unico, avranno visto come minimo un centinaio di persone per poi assumerne 10 a dir tanto.

Stessa uguale identica esperienza di icHRis83, proprio uguale uguale.

(nel mio caso a Milano, non so nel suo caso).

Anche io a Milano, magari ci siamo pure visti. :)

Penso che in qualsiasi colloquio di lavoro bisogna presentarsi con spontaneità ed un pizzico di umiltà. È una regola che vale in qualsiasi selezione(eccetto le agenzie Kirby e Bofrost :ghghgh:).

Se ti presenti spavaldo, saccente come un dio sceso in terra, solo perchè acquisti i loro prodotti da sempre...non mi stupirei che vieni scartato.

I piccoli "duci" non piacciono a nessuno.

Ma dipende, se loro ricercano persone brillanti per poter socializzare con i clienti e soprattutto vendere, perchè parliamoci chiaro se non vendi ti buttano fuori nel periodo di prova come un qualsiasi negozio della grande distribuzione, un po' di faccia tosta la devi avere, sempre nei limiti ovviamente, non mi sembra che il profilo nerd rientri nei loro progetti.

iMac 20" Intel C2D - iPhone 4 16GB White - iPad 3 16GB White - iPod Nano 2G 4GB Red Special Edition

My deviantART space: http://ichris83.deviantart.com/

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende sostanzialmente dalla posizione che serve.

Per il genius, da quanto ricordo, hanno selezionato effettivamente quelli con più esperienza. Questo perché eravamo io e altri (mi avevano selezionato come genius) che abbiamo descritto gli anni di esperienza e in cosa e alla fine hanno preso i ragazzi con più anni nel settore e più specializzati (addirittura uno di mezza età aveva parecchi anni in un Apple Reseller e l'hanno preso subito). Penso sia comprensibile, un genius è quello che smonta realmente i Mac.

Per tutti gli altri ruoli è vero, non guardano minimamente cosa si sa di Apple, guardano quanto sei "convincente" suppongo, quanto sorridi e cose del genere. A loro interessano persone che vendono, che sanno spiegare bene alle persone e che siano felici e sorridenti. Non era il mio caso :ghghgh: (di mio non ho la faccia sorridente :ghghgh: ).

Comunque tutta questa segretezza non capisco per cosa. Voglio dire è stato un colloquio di gruppo normalissimo, solo che loro continuavano a scrivere :ghghgh:

iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo