Vai al contenuto





Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

Simonemonty

Lavoro full time e Laurea

Recommended Posts

Ciao ragazzi\e,

Sono un lavoratore a tempo pieno e vorrei anche intraprendere un corso di laurea

Ci penso da un anno a questa parte ma una serie di problemi legati a diversi fattori mi hanno sempre fatto slittare l'impegno, anche solo dell'interessamento

Ora vorrei cominciare a pensarci seriamente e chiedo il vostro aiuto

Facoltà di interesse: Economia (a Roma, molto probabilmente La Sapienza)

Che voi sappiate c'è l'obbligo di frequenza? Qualcuno si è già trovato nella mia situazione?

Poi dovrei informarmi sulle tasse e quant'altro, ma per quello mi rivolgerò in segreteria appena mi è possibile, tanto ormai se ne parla per l'anno nuovo!


Ciao, Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Io l'ho fatto e per l'inizio andava bene, poi però man mano che vai avanti ti rendi conto di quanto tempo ti sottrae oltre a questo aumenta anche lo stress psicologico. In virtù di questo per quel che che posso dirti della mia esperienza non farlo perché nel momento in cui l'università ti richiederà più tempo del normale fai molta fatica. Infatti dovetti lasciare il lavoro con nemmeno molto dispiacere perché vero era che mi mancavano i soldi ma all'uni volavo sia come tempi che come voti e poi ho imparato la rinuncia cosa molto importante e che non avevo mai considerato. Altra cosa considera che il tempo oggi è importantissimo negli studi io al tempo ero un vecchio ordinamento di ingegneria in cui a parte pochi geni tutti ci mettevano molto a laurearsi avevamo una media in facoltà di 8 anni per terminare oggi invece le università sfornano ragazzi laureati con età invidiabili e l'età per il mercato del lavoro è un fattore fondamentale questo almeno se vuoi lavorare per quello che hai studiato. (lo dico senza nessuna polemica verso i nuovi ordinamenti ci sono ragazzi veramente molto preparati). Insomma per me scarta l'idea di lavorare full time e studiare.


L' ingegneria è l' arte di formare con materiali che nella realtà non si conoscono, delle forme che nella realtà non si possono analizzare, per resistere a forze che nella realtà non si possono valutare, in modo tale che la gente non possa, nella realtà sospettarlo.

MY FLICKR

MY FLUIDR

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tempo fa alcune università proponevano la formula dello studente part-time.

Questo vuol dire che il piano di studi triennale era spalmato su più anni e le tasse diminuite in proporzione.

Potrebbe essere una formula interessante per il tuo caso.

Oltre a questo credo dipenda anche dal tipo di lavoro che fai: se è del tipo 8 ore al giorno, poi timbri e non ci pensi più è un conto, se sei di quelli che lavora anche 12 ore al giorno è un po' più difficile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, io mi sono appena graduato a un master MBA, abbinando per due anni studio, frequenza universitaria (1 settimana ogni due mesi: durante quella settimana stavo in aula di giorno e lavoravo la notte) e lavori di gruppo.

E' stato duro (in alcuni casi MOLTO duro) impegnativo (mediamente dovevo prendere impegni personali con almeno 3 mesi di distanza, perchè avevo tutte le sere e fine settimana impegnati).

per 2-3 mesi in occasione di un picco di lavoro particolare, ho vissuto andando al lavoro alle 8 di mattina, andando all'università alle 19 e rientrando a casa alle 24: vedevo la mia ragazza mezz'ora al giorno durante colazione.

tutto sommato lo rifarei di corsa, perchè l'esperienza mi ha insegnato molte cose.

soprattutto mi ha insegnato a gestire il mio tempo e ad aumentare la resistenza alle pressioni/fatica: mentre frequentavo il corso ho anche trovato le forze di iniziare ad allenarmi per correre la maratona, e questa è un'esperienza che ho riscontrato -identica- in altri compagni di corso e altri graduati MBA di altre scuole.

la fine del corso mi ha lasciato un tale vuoto, che sono corso a iscrivermi a un corso di cinese per riempire il troppo tempo libero (anche questa è un'esperienza che ho riscontrato in altri)

quindi se la tua domanda è "posso farcela?" la mia risposta è che se sei motivato puoi farcela.

detto questo, per facilitarti la vita hai bisogno di alcuni importanti fattori:

la tua famiglia deve capirti e supportarti (ho fatto capire chiaramente fin dall'inizio alla mia ragazza che per i successivi 2 anni non ci sarebbero stati week end in giro, serate romantiche etc)

il tuo datore di lavoro deve supportarti, dandoti i giorni che ti servono per gli esami

l'università deve essere un minimo informatizzata: noi avevamo una piattaforma web da cui potevamo scaricare materiale didattico, avevamo un forum di discussione dove i docenti rispondevano alle domande, molte virtual class che poi erano disponibili in podcast, e l'ultimo anno anche le sessioni d'aula sono state registrate, rendendo disponibile il file mp3 entro pochi giorni). questo ti evita molti grattacapi, ma appunto devi assicurarti se la tua università ha questi requisiti. mentre io all'mba avevo il forum di discussione, la mia ragazza all'università di verona doveva andare a fare la fila negli orari di ricevimento dei prof, ma prima era meglio che chiamasse il bidello per essere sicura che il professore fosse arrivato, e non avesse deciso di fare altro senza preavvisare della sua assenza. capisci che i due approcci ti cambiano molto in termini di resa del tuo (poco) tempo.


 Macbook pro 13" (2010)  Mac Mini (2010)  Iphone 4 (2010)

 Iphone 3G 8GB  Ipad 2 3G 32GB (2011)  Apple TV 2g (2010)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

info sulla facoltà non ne ho, ma ricordati che se sei dipendente ci sono i permessi di studio, ovvero le 150ore per seguire le materie e sostenere gli esami


MacBookPro 13'' C2D 2,4Ghz - 4Gb Ram - HD320Gb

iMac 27'' i3 1TB hd + 4Gb ram + HD600Gb Fw

iMac 17'' G4 HD80 GB - RAM 256Mb

iPhone 3GS - 16Gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende molto anche dall'università e dai professori.

Se lavori alcuni professori ti trattano malissimo e non danno il minimo appoggio.

Alcuni professori chiedono cose spiegate solo nel corso.

Alcuni professori spiegano durante il corso come passare l'esame.

Insomma la teoria sarebbe che uno si prende l'elenco degli argomenti da studiare, se li studia (anche con calma se lavori), se non si capisce qualcosa si chiede al professore che ti risponde, si va all'esame e si passa se si ha studiato.

La pratica è completamente diversa, io direi per la mia esperienza che è praticamente impossibile (naturalmente nel mio campo cioè informatica).

O si impara la scibile umano oppure non si esce più fuori da una cosa del genere.

Si può invece fare dopo aver seguito varie lezioni, magari lavorare e studiare è possibile, possibilissimo, ma dopo aver "raccolto" tutto il materiale fatto a lezione.

Le lezioni che si potevano "saltare" e studiare direttamente a casa erano 1 su 5 a dir tanto.


iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altra cosa considera che il tempo oggi è importantissimo negli studi io al tempo ero un vecchio ordinamento di ingegneria in cui a parte pochi geni tutti ci mettevano molto a laurearsi avevamo una media in facoltà di 8 anni per terminare oggi invece le università sfornano ragazzi laureati con età invidiabili e l'età per il mercato del lavoro è un fattore fondamentale questo almeno se vuoi lavorare per quello che hai studiato. (lo dico senza nessuna polemica verso i nuovi ordinamenti ci sono ragazzi veramente molto preparati).

purtroppo anche nei nuovi ordinamenti di Ingegneria è cambiato poco... 7/8 anni per finire il 3+2.... ma magari economia è diverso....


iPad 3G+wifi 16GB e MacBook Pro late 2011

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende anche dal lavoro che attualmente svolgi.. Se sei un lavoratore dipendente o meno.. Ti porto la mia esperienza, anche se non del campo universitario: sono in quinta superiore e da dicembre ho cominciato a lavorare tutti i pomeriggi, devo gestire tutte le vendite per un grosso sito e-commerce, in più devo gestire anche spedizioni e quant'altro. Innanzitutto devi sapere che non avrai una vita privata.. Io esco solo al venerdì sera e raramente al sabato (ma questo per altri motivi). Durante la settimana dovrai sostenere grossi carichi (8 ore di lavoro+lo studio), finchè è un breve periodo potresti anche farcela stringendo i denti, ma fare tutti i 3 anni di università la vedo dura, poi comunque prevale ció che desideri realmente. Spero di averti dato qualche delucidazione in più :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo anche nei nuovi ordinamenti di Ingegneria è cambiato poco... 7/8 anni per finire il 3+2.... ma magari economia è diverso....

ellalà....5 miei compaesani hanno fatto ingenierie varie (gestionale, meccanica, informatica) e ci hanno messo dai 5 ai 6 anni per fare il 3+2 (politecnico di milano)

7/8 anni x finire è un pò tantuccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ellalà....5 miei compaesani hanno fatto ingenierie varie (gestionale, meccanica, informatica) e ci hanno messo dai 5 ai 6 anni per fare il 3+2 (politecnico di milano)

7/8 anni x finire è un pò tantuccio

beh mi pare proprio che dipende da quello che fai... se ti metti a fare tesi sperimentale sia alla triennale che alla specialistica e considerando progetti vari per esami che sono equivalenti ad una comune tesi ce li metti 7 anni sforando anche solo di un semestre per triennale e uno per specialistica. Poi io parlo della mia esperienza che è ingegneria biomedica e forse è un caso a parte.


iPad 3G+wifi 16GB e MacBook Pro late 2011

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dai un'occhiata alle università online.Il titolo di studio è valido a tutti gli effetti di legge e le materie a quanto ne so sono moooooolto abbordabili


 MacBook Pro Retina 13" Intel Core I5 2,7 GHz ,8 Gb Ram, 256 Gb SSD  iPhone 6 64 Gb Silver  PS4 PSN: gianniskywalker 


 iPad Air White 16 Gb WiFi + 4G + Smart Cover celeste 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo