Vai al contenuto





Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

_ZoSo_

Secondo voi persone del genere sono normali?

Recommended Posts

Secondo me i mac costano troppo , come l'iphone costa troppo per quello che valgono..Ma screditare gli apple user mi sembra una cazzata , alla fine i sordi li cacciano loro. Il mondo è bello perchè è vario , anche se secondo me dietro ogni scelta c'è sempre giusta causa

Vuoi un pc che può essere bucato in 3 secondi o che è una m... ? XP o Vista

Vuoi un buon Os che sia estremamente compatibile ? Windows seven

Vuoi un pc che faccia figo tanto caccia paparino i soldi ? Mac che a parte qualche raro problemino di compatibilità fanno bene il loro mestiere.

Vuoi un OS aperto , veloce , e che non lo paghi Linux.

Linux è il mio OS ideale , anche se una partizione con seven me la tengo sempre non si sa mai...

Due anni fa quando comprai un notebook una mezza idea di farmi un mac pro ce l'avevo , presi un packard bell perchè io lo pagai 650 € (core i5 e 4gb di ram hd led lcd) il mac pro con hardware identico 2mila euro..e il mio pesa molto meno del mac pro..

In laboratorio c'era un mio amico che aveva il mac pro , dovevamo utilizzare un cavo console con adattatore usb per connetterci ad uno switch .. col mio 3 minuti per fare la procedura senza driver , col mac tipo siamo passati a metterci su vista col driver appezzottato..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Come altri hanno detto il mondo è bello perché è vario, ma di imbecilli il mondo ne è strapieno.

Personalmente sono due le cose che mi fanno pensare che "quello" è fuori.

1. Dice cose senza avere un minimo di informazione

2. Parla in un modo irritante (e vi dico che per il mio carattere la discussione sarebbe diventata un finimondo)

Ora, prendendo in esame il punto 1, ho fatto giusto ieri questo ragionamento.

"Ho un Mac dal costo di 1149€" e non sono di certo pochi.

Un PC equivalente però lo rimediavo a 400€ circa.

Contando però che ogni anno per un PC devo spendere per avere un antivirus decente, un office che costa il triplo e più di iWork, un OS che se ne "frega" di dove sia installato, una qualità peggiore e una aspettativa di vita che neanche ipotizzo della macchina, crash continui e cinque versioni diverse ad un costo megagalattico (basic, home premium, professional, ultimate, enterprise) allora i conti mi tornano, e per la cronaca uso Windows dalla versione 98.

E se proprio devo dirlo, ieri ho eliminato la partizione di Windows 7 professional per "disperazione" e non ci tornerò mai più.

Inoltre quando dice "tutto il mondo da vent'anni a questa parte usa Windows" è semplicemente dovuto alla sua ingiusta diffusione, per non parlare del modo in cui si permette di insultare Jobs, perché almeno lui ha fatto qualcosa di concreto.

Infine vorrei dire un'ultima cosa: nella mia classe sono l'unico ad avere un MBP. Uno in particolare mi prendeva in giro dicendomi "tu fai il figo con il Mac, Lion e Apple, mentre Windows è il migliore" o "qui sei l'unico con un Mac, e sai il perché" (e su quest'ultima frase vi lascio intuire il senso finale del messaggio). Questo secondo me a grandi linee indica la quantità di [non trovo la parola giusta] che ci sono in giro, non solo per la disinformazione, ma anche per i toni che usano.

PS. Questo è solo un mio piccolo sfogo personale, quindi vi invito a non polemizzare troppo, grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me i mac costano troppo , come l'iphone costa troppo per quello che valgono..Ma screditare gli apple user mi sembra una cazzata , alla fine i sordi li cacciano loro. Il mondo è bello perchè è vario , anche se secondo me dietro ogni scelta c'è sempre giusta causa

Vuoi un pc che può essere bucato in 3 secondi o che è una m... ? XP o Vista

Vuoi un buon Os che sia estremamente compatibile ? Windows seven

Vuoi un pc che faccia figo tanto caccia paparino i soldi ? Mac che a parte qualche raro problemino di compatibilità fanno bene il loro mestiere.

Vuoi un OS aperto , veloce , e che non lo paghi Linux.

Linux è il mio OS ideale , anche se una partizione con seven me la tengo sempre non si sa mai...

Due anni fa quando comprai un notebook una mezza idea di farmi un mac pro ce l'avevo , presi un packard bell perchè io lo pagai 650 € (core i5 e 4gb di ram hd led lcd) il mac pro con hardware identico 2mila euro..e il mio pesa molto meno del mac pro..

In laboratorio c'era un mio amico che aveva il mac pro , dovevamo utilizzare un cavo console con adattatore usb per connetterci ad uno switch .. col mio 3 minuti per fare la procedura senza driver , col mac tipo siamo passati a metterci su vista col driver appezzottato..

Per fortuna che mio papà mi ha comprato il mac altrimenti come facevo a fare il figo in giro????

Ma dai..che commento è..in pratica non usi il mac, non ti piace l'iphone..sei per linux..bene!! Ma cosa ci fai qui????


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

c'ho l'ipod

Per fortuna che mio papà mi ha comprato il mac altrimenti come facevo a fare il figo in giro????

è vero forse ho sbagliato a generalizzare , però non ditemi che chi compra il mac non lo fa anche (magari in una piccolissima percentuale) per fare il fighetto :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come altri hanno detto il mondo è bello perché è vario, ma di imbecilli il mondo ne è strapieno.

Personalmente sono due le cose che mi fanno pensare che "quello" è fuori.

1. Dice cose senza avere un minimo di informazione

2. Parla in un modo irritante (e vi dico che per il mio carattere la discussione sarebbe diventata un finimondo)

Ora, prendendo in esame il punto 1, ho fatto giusto ieri questo ragionamento.

"Ho un Mac dal costo di 1149€" e non sono di certo pochi.

Un PC equivalente però lo rimediavo a 400€ circa.

Contando però che ogni anno per un PC devo spendere per avere un antivirus decente, un office che costa il triplo e più di iWork, un OS che se ne "frega" di dove sia installato, una qualità peggiore e una aspettativa di vita che neanche ipotizzo della macchina, crash continui e cinque versioni diverse ad un costo megagalattico (basic, home premium, professional, ultimate, enterprise) allora i conti mi tornano, e per la cronaca uso Windows dalla versione 98.

E se proprio devo dirlo, ieri ho eliminato la partizione di Windows 7 professional per "disperazione" e non ci tornerò mai più.

Inoltre quando dice "tutto il mondo da vent'anni a questa parte usa Windows" è semplicemente dovuto alla sua ingiusta diffusione, per non parlare del modo in cui si permette di insultare Jobs, perché almeno lui ha fatto qualcosa di concreto.

Per concludere: anche se uno ha una opinione diversa rispetto a computer OS & Co. non si dovrebbe comunque permettere di parlare in quel modo.

Quest'intervento proprio non lo capisco, dopo 4 pagine: mi sa che non hai seguito tutto lo svolgersi del dibattito :rolleyes: :

-nessuno di noi cambierebbe il proprio mac con un win,siamo tutti convinti dell'esodo

-chi parla in "quel" modo è un cafone, anzitutto, oltre ad essere superficiale e disinformato.

Sono due punti che ci accomunano tutti, questi. Vogliamo continuare a ripetercelo fra noi? Non penso....

Riguardo a Jobs non ho letto nessun insulto. Nessuno gli nega la genialità di certe intuizioni sia nell'aspetto tecnico che di quello del marketing (io,semmai, mi lamentavo che purtroppo Apple stava trascurando un po' troppo il mercato di chi con i Mac non gioca, ma lavora)

Si ragionava,semmai, sul suo assoluto disprezzo nei confronti dell'utenza, tutto preso dal suo egocentrismo maniacale e dalla sfrenata smania di creare marketing. Il cinismo tipico del Marketing USA, se lo conosci...Voglia esagerata di far soldi,insomma, come Gates,d'altra parte, ben camuffata dalla riconosciuta genialità. :ghghgh:

Tutto qui :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è vero forse ho sbagliato a generalizzare , però non ditemi che chi compra il mac non lo fa anche (magari in una piccolissima percentuale) per fare il fighetto :D

veramente non credo che qualcuno lo faccia per fare il fighetto, ma se veramente qualcuno lo fa allora è completamente andato smile.gif

Riguardo a Jobs non ho letto nessun insulto.

qui ti sbagli a mio parere. infatti alla fine diceva "ed il carisma di un buffone che è passato a miglior vita" credo proprio che con "buffone passato a miglior vita" si riferisse a Jobs smile.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

qui ti sbagli a mio parere. infatti alla fine diceva "ed il carisma di un buffone che è passato a miglior vita" credo proprio che con "buffone passato a miglior vita" si riferisse a Jobs smile.gif

La parola buffone è effettivamente un'offesa. Mai usare insulti: io,infatti,senza parolacce ho cercato pacatamente di dirti nel mio precedente intervento cosa realmente penso della buonanima di Jobs.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

veramente non credo che qualcuno lo faccia per fare il fighetto, ma se veramente qualcuno lo fa allora è completamente andato

Sui Mac probabilmente hai ragione ma rappresentano una quota trascurabile del mercato italiano. Sugli altri prodotti Apple linea "young" (iPad,iPod,iPhone) nutro forti dubbi.....speriamo bene : http://www.shanghaidaily.com/nsp/National/2011/06/02/Boy%2Bregrets%2Bselling%2Bhis%2Bkidney%2Bto%2Bbuy%2BiPad/

:ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per fortuna che mio papà mi ha comprato il mac altrimenti come facevo a fare il figo in giro????

Ma dai..che commento è..in pratica non usi il mac, non ti piace l'iphone..sei per linux..bene!! Ma cosa ci fai qui????

:mhh:http://www.italiamac.it/forum/topic/459206-critiche-iphone/page__pid__5637946#entry5637946

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esatto..quello che ho scritto era perché non era il primo commento che leggevo.. :rolleyes:


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perchè posso scrivere solo un commento al giorno ? o devo scrivere solo quello che voi due volete sentirvi dire?

Ma figurati, qui puoi scrivere quello che vuoi, basta non dire volgarità o offendere nessuno. Siamo qui solo per divertirci ed aiutarci a vicenda! :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perchè posso scrivere solo un commento al giorno ? o devo scrivere solo quello che voi due volete sentirvi dire?

No puoi scrivere quello che vuoi, però quello che ho letto era sempre molto fuori luogo in un forum ...quando ho letto la sparata di prima non ho potuto fare a meno di risponderti.. :fiorellino:


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

su quello che ho detto prima c'è stato un misunderstanding quello che volevo dire è che...faccio l'esempio con l'iphone ma come potrebbe essere con un mac con un ipad o con una mercedes o una bmw...

che non sempre quando si compra un device non si bada solo a quello che serve ai pro e ai contro ma anche a quello che l'oggetto rappresenta. Viviamo in un mondo dove la moda la fa da padrone , l'iphone è un oggetto di moda e molte persone lo comprano per farsi i fighetti dove per fighetto intendo persona alla moda..anche io non comprerei mai un sony ericsson perchè a guardarli mi fanno cagare pur essendo ottimi device..per mettere una firma non serve una mont blanc ma è bella , fa vedere che sei una persona di classe... non ci vedo niente di male a farsi il fighetto comprando cose .. volevo esprimere questo concetto , perchè molte persone non lo capiscono specialmente quelli fissati col risparmio e con windows 7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi la verità è che viviamo in un paese fatto di pregiudizi e luoghi comuni.

-Per me che sono Palermitano dirlo all'estero equivale a dire "Sono un mafioso";

-Mi piacciono i Pooh = ma che schifo! antico!, motivo? non ti sei mai sentito una canzone e sentire la parola 1966 ti fa pensare questo... (i gusti son gusti.. ma dirmi che non sono bravi.....)

-è uscito di recente Modern Warfare 3?? senza manco averlo provato...Tutti a dire Stessa palla di Modern Warfare 2, questo perché un cretino ha detto così.

-Tornando in tema Apple... festa di compleanno di un cugino "Quindi ti sei comprato un Mac? come ti trovi?" "Benissimo soldi spesi bene" rivolgendosi al cognato un esperto di pc "Ma che cambia da un PC a un MAC??" lui "che per averci la melina stampata la pagato più di 300€ di quanto può valere"

Sta mania della gente di sentire una cosa e affermarla senza aver provato di persona proprio non la capisco.


MacBookPro 13" i7 Early 2011

Ipod Shuffle 3G

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza entrare in sterili, puerili e trite e ritrite questioni semantiche, io dico semplicemente che dipende dall'uso che uno ne fa.

Se il PC o Mac che sia, è un semplice attrezzo per giocare, beh anche se si blocca o mi fa penare con le sue incompatibilità hardware e instabilità software, poco male. Tanto ci gioco e quindi non è una questione seria.

Discorso diverso se il computer è utilizzato per lavorare. Allora come per qualsiasi altro strumento di lavoro, deve essere affidabile e non far perdere tempo a causa di malfunzionamenti e difetti congeniti.

Quindi riassumendo :

a) Per giocarci va bene un PC qualsiasi con un OS qualsiasi e quindi anche Windows. Purtroppo ci sono anche professionisti che a causa di software disponibili solo per questo OS, sono "obbligati" a fare questa scelta.

Tuttavia è bene precisare che anche in questo caso dipende dal PC. Se un Dell, ad esempio, ebbene su quelle macchine windows è accettabile, ma sugli ibridi.... :zzzzz:

b) Fermo restando degli "obblighi" di cui sopra, per avere uno strumento del quale ti dimentichi di come sia fatto e di chi l'abbia fatto, ma ti limiti ad utilizzarlo con profitto, anche se inizialmente costa qualcosa di più, credo

che, da sempre, gli hardware Apple ed ora anche il suo OSX, siano la scelta giusta.

Semplice no?

Poi uno é libero di scegliere come gli pare, senza tanti fronzoli o dissertazioni inutili.

:pope:


"Io ho deciso di essere felice perchè fa bene alla salute."

Voltaire

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a parte l'estetica l'os e il case in alluminio la componentistica è la stessa..i processori li fa intel , le schede madri nvidia ecc ecc ecc se sò na merda x i pc sta robba non credo che per apple facciano eccezioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a parte l'estetica l'os e il case in alluminio la componentistica è la stessa..i processori li fa intel , le schede madri nvidia ecc ecc ecc se sò na merda x i pc sta robba non credo che per apple facciano eccezioni

Che palle !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a parte l'estetica l'os e il case in alluminio la componentistica è la stessa..i processori li fa intel , le schede madri nvidia ecc ecc ecc se sò na merda x i pc sta robba non credo che per apple facciano eccezioni

La differenza la fa OS X.

Se OS X fosse impiantato in un case di cacca a forma di profilattico trasudante, io continuerei a usare Mac.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

una piccolissima esperienza che spiegherà a molti perchè sono arrivato a Mac e....ci resto. (...lascio ad altri, in ogni caso, cacca e profilattici!)

Stamani prendo l'iPad e constato che i files ( musica e film) trasferiti attraverso USBdisk,Dropdisk etc...etc...c'erano tutti, sull'iPad , ma in ordine sparso e caotico.

Chiedo consiglio qui sul Forum e mi dicono che l'unica maniera per tenerli archiviati è il trasferimento tramite iTunes.

Detesto iTunes,giuro, lo reputo una cosa da .....,visceralmente (non quanto iPhoto ma quasi) e,inoltre, le prese USB dell'iMac sono saturate per cui quell'iPad col suo cavo di connessione è veramente di troppo.

Mi consigliano di fare una connessione iMac-iPad via WiFi.

Obbedisco.

Vado su iTunes e mi chiede di fare l'aggiornamento sistema: ho il 10.6 e per il wifi occorre il 10.8!

Un momento di panico , poi trattengo il fiato, incrocio le dita, accarezzo il corno di corallo e faccio l'aggiornamento sistema..spengo....riavvio...chiudo gli occhi e........ tutto funziona! Sono incredulo...provo tutti i programmi...funzionaaaa, anche il Wifi con iPad ! E l'accensione e lo spegnimento sono pure più rapidi. Tempo totale dell'operazione: 15'.

Verifico ,incredulo, tutto daccapo. E' proprio così!!! Emozionato faccio subito un'immagine disco che masterizzo.

Immaginate un po' la stessa esperienza di upgrade con un win (uso MS Dos dal 93 al 95,win dal 95 ad XP, da due anni e mezzo Mac)...solo chi non l'ha provata non riesce a capirmi!

Crash,riavvii,kernel panic, schermate blu,impallamenti etc...etc... Coronarie a rischio e formattazione sempre dietro l'angolo!

Chi proviene da win capirà fin troppo bene il senso del mio discorso... anche se scritto in pessima prosa

Questo per quanto riguarda l'OSX.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a parte l'estetica l'os e il case in alluminio la componentistica è la stessa..i processori li fa intel , le schede madri nvidia ecc ecc ecc se sò na merda x i pc sta robba non credo che per apple facciano eccezioni

Sai è come le donne..magari una è più carina, più intelligente e si veste meglio..però sotto sotto sono uguali..

Ti lascio la donna win/Linux e io mi prendo OS X, anche se magari mi costa di più..scelte..la vita ne è piena.


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

c'ho l'ipod

è vero forse ho sbagliato a generalizzare , però non ditemi che chi compra il mac non lo fa anche (magari in una piccolissima percentuale) per fare il fighetto :D

A vent'anni, nella società odierna, tra timori, incertezze sul futuro ed un lavoro precario, non posso proprio permettermi di spendere più di 1.169 € soltanto per fare "il fighetto". Se scelgo OSX anziché Windows, avrò le mie buone e criticabili ragioni. Ma stronzate di questo genere, le lascio volentieri ad altri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A vent'anni, nella società odierna, tra timori, incertezze sul futuro ed un lavoro precario, non posso proprio permettermi di spendere più di 1.169 € soltanto per fare "il fighetto". Se scelgo OSX anziché Windows, avrò le mie buone e criticabili ragioni. Ma stronzate di questo genere, le lascio volentieri ad altri.

Quotissimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si ma gira e rigira che cosa non puoi fare con un pc che non fai con un mac ?

Sono amministratore di un datacenter , mai usato un mac , e abbiamo per alcuni servizi SLA di 2 ore, la pressione è alta e non vedo come un mac potrebbe cambiarmi la vita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si ma gira e rigira che cosa non puoi fare con un pc che non fai con un mac ?

Sono amministratore di un datacenter , mai usato un mac , e abbiamo per alcuni servizi SLA di 2 ore, la pressione è alta e non vedo come un mac potrebbe cambiarmi la vita

Sul lavoro infatti uso Xp, a casa il mac.

Non mi sono chiesto cosa può fare in più o in meno, mi ha dato solo tranquillità, è semplicemente tutto ok, tastiera valida, niente fili, collegamenti periferiche immediati, operazioni con il trackpad notevoli (uso praticamente solo questo con bettertouch, il mouse soltanto per lavori di fino), niente paranoia da virus, niente cassoni raccoglipolvere tra i piedi, riscaldamento della macchina minimo (in questo momento ho la cpu a 36°), silenziosità eccellente, magic mouse a parte (ne ho comprato subito uno più confacente alla mia mano), sono soddisfattissimo del mac, ma non disdegno assolutamente windows e non tento di convincere gli amici a prendere il mac solo perchè mi ci trovo bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si ma gira e rigira che cosa non puoi fare con un pc che non fai con un mac ?

Sono amministratore di un datacenter , mai usato un mac , e abbiamo per alcuni servizi SLA di 2 ore, la pressione è alta e non vedo come un mac potrebbe cambiarmi la vita

Molte cose..più o meno utili..dipende cosa ti serve..

Prova con windows ad aprire un file pdf e rinominare il file con un codice che leggi dal documento aperto..


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza entrare in sterili, puerili e trite e ritrite questioni semantiche, io dico semplicemente che dipende dall'uso che uno ne fa.

Se il PC o Mac che sia, è un semplice attrezzo per giocare, beh anche se si blocca o mi fa penare con le sue incompatibilità hardware e instabilità software, poco male. Tanto ci gioco e quindi non è una questione seria.

Discorso diverso se il computer è utilizzato per lavorare. Allora come per qualsiasi altro strumento di lavoro, deve essere affidabile e non far perdere tempo a causa di malfunzionamenti e difetti congeniti.

Quindi riassumendo :

a) Per giocarci va bene un PC qualsiasi con un OS qualsiasi e quindi anche Windows. Purtroppo ci sono anche professionisti che a causa di software disponibili solo per questo OS, sono "obbligati" a fare questa scelta.

Tuttavia è bene precisare che anche in questo caso dipende dal PC. Se un Dell, ad esempio, ebbene su quelle macchine windows è accettabile, ma sugli ibridi.... :zzzzz:

b) Fermo restando degli "obblighi" di cui sopra, per avere uno strumento del quale ti dimentichi di come sia fatto e di chi l'abbia fatto, ma ti limiti ad utilizzarlo con profitto, anche se inizialmente costa qualcosa di più, credo

che, da sempre, gli hardware Apple ed ora anche il suo OSX, siano la scelta giusta.

Semplice no?

Poi uno é libero di scegliere come gli pare, senza tanti fronzoli o dissertazioni inutili.

:pope:

Sixtus ha tutte le ragioni: infatti abbiamo cambiato tutti i computer nel mio studio: tutto Apple, perché guasti ed improvvise amnesie del computer avevano fatto più danni che Carlo in Francia. I BlackB ai nipoti per giocare e gli iPhone a noi per lavorare. Senza appello o ripensamenti. E poi a casa mia faccio come voglio :ghghgh: :ghghgh: :DD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si ma gira e rigira che cosa non puoi fare con un pc che non fai con un mac ?

Sono amministratore di un datacenter , mai usato un mac , e abbiamo per alcuni servizi SLA di 2 ore, la pressione è alta e non vedo come un mac potrebbe cambiarmi la vita

Io non perderei neanche il tuo prezioso tempo su ItaliaMac se fossi in te!!

EEEEEStica, direi ad Adrix :ghghgh: :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo scusa per aver riesumato una discussione vecchia quasi un anno, ma morivo dalla voglia di farvi sapere, che la persona che mi spinse ad aprire questo topic e che mi lascia ancora oggi interdetto per le affermazioni che fece mesi e mesi fa, ha di recente acquistato un iMac. :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo