Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Wet Shaving


MaxMBP
 Share

Recommended Posts

Così, oppure lo monti anche direttamente nella ciotolina del sapone ...... diciamo che se fai l'operazione in una ciotolina separata la quantità di schiuma è superiore e fai un lavoro migliore lasciando la ciotola della crema pulita.

Sì, hai ragione. Anche io i primi tempi preparavo il sapone direttamente nella ciotolina sua; anche perché usavo un pennello più piccolo.

Dopo sono passato a prepararlo in una ciotola a parte: più comodo, la schiuma è migliore, non sporchi il sapone, ecc.

Poi, come al solito, ognuno fa come meglio si trova :fiorellino:

Beh diciamo che Oscar sei stato fortunato a trovare il Wilkinson Classic. Con pochi euro hai potuto provare il DE senza spendere cifre ben più alte.

Comunque si con il proraso viene una bella schiuma che sembra panna. Se non ti viene hai sbagliato qualcosa :ghghgh:

Eh sì, ho avuto una gran bella botta di fortuna anche perché, vedendo il negozio da fuori e dato il posto in cui mi trovavo, non credevo che ci avrei trovato qualcosa di interessante....

Comunque, rasarsi con il DE è una meraviglia. Credevo che avrei avuto qualche difficoltà alle prime armi ma non è stato così. Irritazioni scomparse fin dalla prima rasatura, anche l'Allume di Rocca non brucia per nulla!

Comunque, penso che più avanti il Futur (o chi per lui) lo prenderò lo stesso. Li trovo molto belli e, conoscendomi, penso che difficilmente riuscirò a resistere alla tentazione :ghghgh:

Link al commento
Condividi su altri siti

Per montare il sapone proraso basta una ciotolina. Prendi un pezzetto di sapone (meno di metà cucchiaino da caffè dovrebbe bastare, in genere), lo metti a bagno per qualche minuto nella ciotolina riempita con acqua. Scoli l'acqua, ne fai rimanere giusto una goccia. Dopodiché, col pennello ti monti per bene la schiuma. Se fai l'operazione con pazienza, il risultato sarà ottimo! Una bella schiuma gonfia che pare panna montata! wink.gif

FFFatto! ;)

risultato ottimo!

Le mie foto: http://www.contrienrico.it

______________________________________________________

In Mercatino: feedback positivo per Redvex, Marketto81, MacLo

Link al commento
Condividi su altri siti

complice che non trovo quasi più le lamette bilama che uso da anni......alcune bilama recenti e le millemila lame gillette mi danno irritazione

ho deciso di prendere un rasoio classico

MK38131RED_s.gif

GFTWOODLM_s.gif

lamette personna

dopobarba ho un geo trumper già da un po'

ho speso una follia, ma dovrebbe durarmi un bel po'

:ciao::rolleyes:

imac 27, ipod photo 60gb, AiFon 

Link al commento
Condividi su altri siti

Merkur red 38131

il sapone avendo comprato tempo fa' il dopobarba, ho preso la stessa marca,

ultimamente comunque non usavo schiuma, ma una gelatina alla menta dell'erbolario anche quella molto buona

preso da attacco di shopping compulsivo ho preso anche questo

Otoko-Organics-Wet-Shave-Essentials-shaving-soap-2.jpg

:ciao:

imac 27, ipod photo 60gb, AiFon 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ieri sera ho provato nuovamente il Figaro. Tra questo e il Proraso, personalmente, preferisco l'ultimo. Il fatto che è al mentolo mi mantiene più fresca la pelle mentre mi rado. Ergo, meno irritazioni. Il Figaro penso vada bene se non si insiste troppo col rasoio...

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh il proraso, che magari noi tanto bistrattiamo poi magari è acquistato a 6-7 euro oltre oceano il che significa che è un prodotto molto buono. Su shaving.ie stesso è presente solo proraso dei saponi da supermercato che si trovano in italia. A prezzi molto superiori.

Comunque sul figaro non ho letto buoni pareri. Il mentolo si da l'impressione di freschezza. Però sarebbe buono avere una fragranza tipo mandorla che è la fragranza classica per eccellenza per i saponi da barba.

Il mentolo è si buono ma potrebbe rivelarsi noioso. Poi ci sono i saponi inglesi e di marche rinomate, ma al momento non me la sento proprio di spendere 15-20 euro per 150 grammi di sapone :ghghgh:

il mio flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh il proraso, che magari noi tanto bistrattiamo poi magari è acquistato a 6-7 euro oltre oceano il che significa che è un prodotto molto buono. Su shaving.ie stesso è presente solo proraso dei saponi da supermercato che si trovano in italia. A prezzi molto superiori.

Comunque sul figaro non ho letto buoni pareri. Il mentolo si da l'impressione di freschezza. Però sarebbe buono avere una fragranza tipo mandorla che è la fragranza classica per eccellenza per i saponi da barba.

Il mentolo è si buono ma potrebbe rivelarsi noioso. Poi ci sono i saponi inglesi e di marche rinomate, ma al momento non me la sento proprio di spendere 15-20 euro per 150 grammi di sapone :ghghgh:

A me come sapone piaceva moltissimo il Noxzema. Credo fosse anche migliore del Proraso. Inoltre, in famiglia era il sapone per eccellenza. Purtroppo hanno smesso di produrlo e ora trovi solo la schiuma. La qualità c'è, ma decisamente inferiore rispetto al sapone classico.

Il figaro l'avevo preso proprio per la fragranza, però per rasare una barba di 4 giorni non è un granchè. Nel mio caso, ovvio.

Diciamo che se io provassi a prendere un sapone inglese, verrei defenestrato per direttissima.... :ghghgh:

Link al commento
Condividi su altri siti

ahahah. Poi per apprezzare i saponi inglesi secondo me bisogna avere un po di esperienza. Ammesso che siano effettivamente migliori chiaramente. Per la fragranza probabilmente lo sono.

La Noxzema non l'ho mai provata ne sapone ne bomboletta. Effettivamente sapone non esiste più anche perchè c'è sempre meno gente che usa saponi. Si preferisce un po per comodità un po per abitudine usare le bombolette. Diciamo che fino a 1-2 anni fa ignoravo l'esistenza dei saponi. Non mi ponevo il problema. Vivi con la bomboletta ed è quella che usi.

Come fino a un paio di mesi fa ignoravo l'esistenza dei rasoi di sicurezza. Questo perchè la nostra società ci impone i fusion e i gel supercostosi spacciandoli per migliori. Io dico solo che quando usavo il fusion se come dopo barba usavo un alcolico mi ustionavo. Bruciava in una maniera incredibile. Ora brucia si ma niente di insopportabile e per pochissimi secondi. Prima invece durava parecchio. Che poi il fusion a lama nuova faceva il suo lavoro di tagliare e sbarbare ottimamente non lo metto in dubbio. Sulle irritazioni un po meno.

Probabilmente il fusion mi dava più profondità di rasatura rispetto al DE. Ma questo non è sempre un bene (se il pelo viene tagliato troppo poi c'è il maggior rischio di peli incarniti).

Poi c'è il prezzo delle ricariche esagerato.

Però multinazionali come la gillette che un tempo erano leader proprio come ora nella produzione dei rasoi di sicurezza oggi li hanno completamente abbandonati. Perchè non conviene vendere le lamette a basso prezzo. O saponi a basso prezzo. Devono proporre sempre nuovi prodotti.

Come il nuovo Fusion proglide. Che è praticamente lo stesso rasoio con lame che loro dicono differenti. Presto o tardi abbandoneranno il supporto ai rasoi più vecchi e costringeranno chi si radeva con i Mach3 a cambiare. Insomma è tutto un giro.

Nei rasoi di sicurezza invece c'è una competizione spietata con altre marche e quindi non possono proporre lamette a prezzi assurdi. Non hanno il monopolio sulle lame. Ecco che abbandonano questa strada e soprattutto ne oscurano il mercato.

Grazie ad internet questi rasoi di sicurezza possono ancora esistere.

Comunque sto trovando un equilibrio nella rasatura in:

martedì: pelo-contropelo

giovedì: pelo

sabato: pelo-contropelo

Sul collo per ottenere un risultato perfetto(liscio) devo fare almeno 3 passate (pelo-contopelo-angolato). Però già con 2 non ci sono peli visibili quindi per non stressare troppo la pelle con 2 + ritocchi si hanno gia ottimi risultati.

Per arrivare alla lametta voglio provarla a tenere per 2 settimane. Quindi per 6 rasature di cui 4 complete e 2 rapide. Inoltre ho notato miglioramenti se per esempio dopo 2-3 rasature giro il verso della lametta, ottenendo quindi un usara più omogenea della lametta.

il mio flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

Come il nuovo Fusion proglide. Che è praticamente lo stesso rasoio con lame che loro dicono differenti. Presto o tardi abbandoneranno il supporto ai rasoi più vecchi e costringeranno chi si radeva con i Mach3 a cambiare. Insomma è tutto un giro.

infatti io non trovo più le bilama sensor normali...ma poi (preso dalla pubblicità) se la prima alza il pelo, la seconda lo taglia...la terza, quarta, tra un po' ne metteranno 10 che fanno?

secondo me invece si danno un po' la zappa sui piedi, se a me (ma non credo di essere l'unico) molte lame fanno irritazione, ci saranno sempre più che cercano alternative, tornando magari al classico

:ciao:

imac 27, ipod photo 60gb, AiFon 

Link al commento
Condividi su altri siti

infatti io non trovo più le bilama sensor normali...ma poi (preso dalla pubblicità) se la prima alza il pelo, la seconda lo taglia...la terza, quarta, tra un po' ne metteranno 10 che fanno?

secondo me invece si danno un po' la zappa sui piedi, se a me (ma non credo di essere l'unico) molte lame fanno irritazione, ci saranno sempre più che cercano alternative, tornando magari al classico

:ciao:

Ma infatti è normale che 5 lame danno più irritazioni di una. Quest'ultima (nel caso del DE) è più esposta ma se usata correttamente da una rasatura ottima e con poche o nessuna irritazione. Rispetto alle 5 lame.

Si inventeranno sempre qualcosa di nuovo, puntando sul materiale sulla distanza delle lame. E non mi stupirei se tra qualche anno si tornasse alle 3 lame.

Ora per vendere si arrampicano sugli specchi puntando su lame più affilate(dicono loro da verificare).

La verità è con 20-30 euro e le lamette ti porti a casa un rasoio praticamente eterno.

Poi vabè i soldi li spendi in altro modo, ma perchè la barba da essere un esigenza diventa un piacere, un hobby insomma. E compri nuovi prodotti, rasoi ecc. Ma quello è un altro discorso.

Magari non ci si vuole accontentare del pennello in setola da 5 euro e si vuole il tasso. Le creme inglesi. Dopobarba costosi. Nuovi rasoi. Ecc. Ma quella è un altra cosa. Lo facciamo perchè piace a noi non perchè c'è un mercato che ci obbliga a comprare certi prodotti. Perchè nei supermercati salvo il Wilkinson Classic che ha preso Oscar (che io comunque non ho trovato pur cercandolo) non c'è nulla.

Ringraziamo internet la più grande invenzione del XX secolo.

il mio flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

ahahah. Poi per apprezzare i saponi inglesi secondo me bisogna avere un po di esperienza. Ammesso che siano effettivamente migliori chiaramente. Per la fragranza probabilmente lo sono.

La Noxzema non l'ho mai provata ne sapone ne bomboletta. Effettivamente sapone non esiste più anche perchè c'è sempre meno gente che usa saponi. Si preferisce un po per comodità un po per abitudine usare le bombolette. Diciamo che fino a 1-2 anni fa ignoravo l'esistenza dei saponi. Non mi ponevo il problema. Vivi con la bomboletta ed è quella che usi.

Come fino a un paio di mesi fa ignoravo l'esistenza dei rasoi di sicurezza. Questo perchè la nostra società ci impone i fusion e i gel supercostosi spacciandoli per migliori. Io dico solo che quando usavo il fusion se come dopo barba usavo un alcolico mi ustionavo. Bruciava in una maniera incredibile. Ora brucia si ma niente di insopportabile e per pochissimi secondi. Prima invece durava parecchio. Che poi il fusion a lama nuova faceva il suo lavoro di tagliare e sbarbare ottimamente non lo metto in dubbio. Sulle irritazioni un po meno.

Probabilmente il fusion mi dava più profondità di rasatura rispetto al DE. Ma questo non è sempre un bene (se il pelo viene tagliato troppo poi c'è il maggior rischio di peli incarniti).

Poi c'è il prezzo delle ricariche esagerato.

Però multinazionali come la gillette che un tempo erano leader proprio come ora nella produzione dei rasoi di sicurezza oggi li hanno completamente abbandonati. Perchè non conviene vendere le lamette a basso prezzo. O saponi a basso prezzo. Devono proporre sempre nuovi prodotti.

Come il nuovo Fusion proglide. Che è praticamente lo stesso rasoio con lame che loro dicono differenti. Presto o tardi abbandoneranno il supporto ai rasoi più vecchi e costringeranno chi si radeva con i Mach3 a cambiare. Insomma è tutto un giro.

Nei rasoi di sicurezza invece c'è una competizione spietata con altre marche e quindi non possono proporre lamette a prezzi assurdi. Non hanno il monopolio sulle lame. Ecco che abbandonano questa strada e soprattutto ne oscurano il mercato.

Grazie ad internet questi rasoi di sicurezza possono ancora esistere.

Comunque sto trovando un equilibrio nella rasatura in:

martedì: pelo-contropelo

giovedì: pelo

sabato: pelo-contropelo

Sul collo per ottenere un risultato perfetto(liscio) devo fare almeno 3 passate (pelo-contopelo-angolato). Però già con 2 non ci sono peli visibili quindi per non stressare troppo la pelle con 2 + ritocchi si hanno gia ottimi risultati.

Per arrivare alla lametta voglio provarla a tenere per 2 settimane. Quindi per 6 rasature di cui 4 complete e 2 rapide. Inoltre ho notato miglioramenti se per esempio dopo 2-3 rasature giro il verso della lametta, ottenendo quindi un usara più omogenea della lametta.

infatti io non trovo più le bilama sensor normali...ma poi (preso dalla pubblicità) se la prima alza il pelo, la seconda lo taglia...la terza, quarta, tra un po' ne metteranno 10 che fanno?

secondo me invece si danno un po' la zappa sui piedi, se a me (ma non credo di essere l'unico) molte lame fanno irritazione, ci saranno sempre più che cercano alternative, tornando magari al classico

:ciao:

Ma infatti è normale che 5 lame danno più irritazioni di una. Quest'ultima (nel caso del DE) è più esposta ma se usata correttamente da una rasatura ottima e con poche o nessuna irritazione. Rispetto alle 5 lame.

Si inventeranno sempre qualcosa di nuovo, puntando sul materiale sulla distanza delle lame. E non mi stupirei se tra qualche anno si tornasse alle 3 lame.

Ora per vendere si arrampicano sugli specchi puntando su lame più affilate(dicono loro da verificare).

La verità è con 20-30 euro e le lamette ti porti a casa un rasoio praticamente eterno.

Poi vabè i soldi li spendi in altro modo, ma perchè la barba da essere un esigenza diventa un piacere, un hobby insomma. E compri nuovi prodotti, rasoi ecc. Ma quello è un altro discorso.

Magari non ci si vuole accontentare del pennello in setola da 5 euro e si vuole il tasso. Le creme inglesi. Dopobarba costosi. Nuovi rasoi. Ecc. Ma quella è un altra cosa. Lo facciamo perchè piace a noi non perchè c'è un mercato che ci obbliga a comprare certi prodotti. Perchè nei supermercati salvo il Wilkinson Classic che ha preso Oscar (che io comunque non ho trovato pur cercandolo) non c'è nulla.

Ringraziamo internet la più grande invenzione del XX secolo.

Per quanto riguarda Noxzema, dimenticavo di dire che era un sapone - farmaco. Mio nonno, i primi tempi che era uscito, lo trovava in farmacia. Poi, lo hanno messo nei supermercati e alla fine lo trovavi solo in qualche profumeria particolarmente rifornita. Era un sapone dedicato a chi soffriva di facile irritazione durante la rasatura. Infatti -tra l'altro- costava parecchio; soprattutto se paragonato con il Proraso, il Figaro e compagnia bella. Non era a livello dei prezzi dei saponi inglesi, ma non ci si allontanava più di tanto.

Ora lo hanno rovinato, vendendolo in bomboletta come schiuma. Bah... le tendenze d'oggi italiamac_mad.gif

Riguardo al Wilkinson Classic, secondo me, ha un pochetto il problema opposto al Futur di cui Devil mi parlava: è poco aggressivo... Comunque, rimane più che ottimo, ovvioitaliamac_gira.gif

Per il resto, non posso che quotare ed essere pienamente d'accordo con Devil e rs250 v!

:ciao:

Link al commento
Condividi su altri siti

Io quando deciderò di passare a qualcosa di più aggressivo prenderò il Fatip di cui ho letto essere molto aggressivo. A differenza del Muhle è un open comb quindi lama più esposta e maggior aggressività.

Si il Classic è famoso per l'essere davvero poco aggressivo. Dopo tutto dovrebbe essere di plastica quindi piuttosto come rasoio. Però per il prezzo che costa è davvero un regalo.

Anche il Fatip costa poco (15 euro) però non è di plastica. Comodo sicuramente quando la barba è un po più lunga.

il mio flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

Rasatura di oggi

schermata012455937alle1.png

Ho fatto pelo - contropelo - contropelo. Rasatura eccellente e confortevole con profondità elevata.

Inoltre ho utilizzato l'olio di Argan e non l'allume di rocca. Credo che vada molto meglio così forse i due prodotti si contrastano a vicenda.

il mio flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

Come mi ero ripromesso oggi l'ho trovato e comprato.

sam5659.jpg

Domani mattina lo proverò e se mi ritroverò bene come quando ero più giovane ordinerò questi:

muhlesandalwoodinbowl.jpg

muhlebadgerbrushblack.jpg

taylorsandalwoodaftersh.jpg

:ciao:

Sono un motociclista, non il proprietario di una moto...
Mrs.BlackIV: Triumph Bonneville T100 Black,  MacBook Air

Link al commento
Condividi su altri siti

Io quando deciderò di passare a qualcosa di più aggressivo prenderò il Fatip di cui ho letto essere molto aggressivo. A differenza del Muhle è un open comb quindi lama più esposta e maggior aggressività.

Si il Classic è famoso per l'essere davvero poco aggressivo. Dopo tutto dovrebbe essere di plastica quindi piuttosto come rasoio. Però per il prezzo che costa è davvero un regalo.

Anche il Fatip costa poco (15 euro) però non è di plastica. Comodo sicuramente quando la barba è un po più lunga.

Ho visto il Fatip. Anche questo è un bel rasoio. Però, non so il perché ma esteticamente il Merkur Futur mi fa impazzire. Mi sono preso sta fissa... bah..

Come mi ero ripromesso oggi l'ho trovato e comprato.

sam5659.jpg

Domani mattina lo proverò e se mi ritroverò bene come quando ero più giovane ordinerò questi:

muhlesandalwoodinbowl.jpg

muhlebadgerbrushblack.jpg

taylorsandalwoodaftersh.jpg

:ciao:

Wow! A vederli così sembrano prodotti fantastici. Soprattutto il sapone e il pennello Muhle!italiamac_sbav.gif

Chissà, però, a quanto ammonterà il costo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Wow! A vederli così sembrano prodotti fantastici. Soprattutto il sapone e il pennello Muhle!italiamac_sbav.gif

Chissà, però, a quanto ammonterà il costo...

Credo che se hai pazienza nel cercare puoi trovare i tre prodotti a meno di 50 €: tieni conto che la lozione dopobarba é 100ml e che il pennello é di pelo di tasso.

Sono un motociclista, non il proprietario di una moto...
Mrs.BlackIV: Triumph Bonneville T100 Black,  MacBook Air

Link al commento
Condividi su altri siti

Credo che se hai pazienza nel cercare puoi trovare i tre prodotti a meno di 50 €: tieni conto che la lozione dopobarba é 100ml e che il pennello é di pelo di tasso.

Ottimo a sapersi. Magari, riesco a trovare qualche prezzo particolarmente conveniente. Più che altro, mi interesserebbe provare il pennello. Sono curioso di sapere come si comporta questo pelo di tasso...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ottimo a sapersi. Magari, riesco a trovare qualche prezzo particolarmente conveniente. Più che altro, mi interesserebbe provare il pennello. Sono curioso di sapere come si comporta questo pelo di tasso...

A me piace molto l'omega 620 come pennello.

Omega+620.png

oppure il 618

omega618.jpg

E inoltre sto facendo un serissimo pensiero per uno di questi

rasoio-a-mano-libera-dovo-4-manico-in-ebano.jpg

E presto o tardi voglio questo, la ciotola in legno è davvero troppo suggestiva

Taylor+Of+Old+Bond+Street+Sapone+da+Barba.jpg

:DD :DD :DD

il mio flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

Dovrei smettere di seguire questa discussione. La tentazione all'acquisto è sempre più forte ogni volta che vengo a leggere qua... italiamac_biggrin.gif

In ogni caso, un rasoio così aperto non sono sicuro di saperlo usare. Penso che con quello potrei sgozzarmici piuttosto facilmente...:)

Il pennello, mi piace molto il 618.

Infine, vi chiedo un consulto sull'acquisto che dovrei fare tra un po' (il Futur): ho guardato sul sito shaving.ie e ho notato che è disponibile cromato o normale. La cromatura da al rasoio il colore acciaio lucido che ha anche il Muhle, giusto per intenderci. A me piacerebbe acciaio lucido, però, ho paura che si opacizzi facilmente (come hanno fatto gli altri rasoi che ho avuto) dato che è sempre a contatto con saponi e acqua. Al mio posto, cosa fareste?

:mhh:

Link al commento
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy