Vai al contenuto





Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

19gio88

Gestire il formato NFTS se Mac non legge chiavetta, hard disk o altro

Recommended Posts

Quando un utente poco esperto si approccia al Mac, da subito scopre che, in molti casi, hard disk, chiavette e altri supporti di memorizzazione dati che venivano regolarmente utilizzati su Windows sono invece leggibili ma non modificabile tramite mac.

Questo accade perché la formattazione del supporto è in NTFS, ovvero una formattazione liberamente gestibile da Microsoft Windows (proprietaria), che sul Mac non permette però una normale gestione dei file.

Che fare, per tornare ad utilizzare i supporti che abbiamo finora utilizzato su Windows senza problemi?

Vi sono varie possibilità, più o meno invasive a seconda del risultato che volete ottenere.

1) Volete mantenere la formattazione in modo che sia compatibile con Windows, ma al contempo utilizzabile su Mac?

Le opzioni sono tre:

a) Formattare il disco in formato ExFAT. Con la formattazione si perdono tutti i dati presenti sul disco che si vuole riformattare. E' quindi necessario un backup del disco che volete formattare, successivamente andrà formattato, con utility disco, nel formato scelto.

b) Formattare il disco in formato FAT32. Questo filesystem permette l'uso del supporto sia con Windows che con Mac. Ha però un inconveniente sostanziale: non è n grado di gestire file di dimensioni pari o superiore a 4 gigabyte. Dato ciò, a meno che la periferica di archiviazione che volete formattare non venga utilizzata per documenti o altri file di scarso "peso", conviene riferirsi ad altre opzioni se non ci si vuole sbarrare la strada per un futuro in cui si potrebbe avere necessità di operare con file di maggiori dimensioni.

c) Utilizzare uno dei tanti programmi che abilitano la modifica delle partizioni NFTS su Mac: Paragon NTFS for Mac, MacFuse, Tuxera, NTFS 3G o altri. Non comporta alcuna formattazione, ma semplicemente l'installazione di un programma.

NB. A scanso di equivoci, ricordo che i migliori programmi per eseguire queste operazioni sono quelli a pagamento, specialmente NTFS for Mac, edito dalla Paragon. Nonostante le alternative free non siano prodotti di qualità infima, possono verificarsi rallentamenti o problemi di stabilità vari.

2) Volete che il disco funzioni con il formato nativo di Mac?

Formattate il disco in HFS+ attraverso utility disco. In questo modo, il disco sarà nativamente compatibile con Mac, ma non modificabile con Windows (seppur visibile), a meno che su Windows non venga installato un programma apposito per la lettura delle partizioni in HFS+, come MacDrive e altri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


bravo, hai messo in pratica il mio suggerimento.

buon tutorial.

aggiungi FAT32 per completezza con i suoi pregi e difetti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

windows 7 legge il formato hfs+ ma non è possibile scrivere,in pratica facendo un banale esempio in caso di doppio sistema operativo su mac con osx e windows 7 quest'ultimo offre la possibilità di andare a leggere e copiare i file in un hard disk poi compatibile con entrambi i sistemi,ma se si vuole modificare all'interno della partizione hfs+non è possibile farlo senza aggiunta di programmi terzi :ciao:


http://gennarogiugliano.altervista.org

Imac 24,2.4 Ghz,4 Giga Ram,Hd 1 Terabyte,system 10.8.2 - Ubuntu Studio 12.04 LTS dual boot

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la migliore soluzione è il partizionamento in exfat perchè viene letto e scritto sia da mac che da win 7 mentre su win xp con un piccolo aggiornamento gratuito si scarica il supporto a questo nuovo formato e non si han problemi. poichè la stragrande maggioranza dei pc attualmente o monta win7 o xp o vista è la soluzione migliore perchè offre ampia compatibilità


macmini 2ghzipod video 30gbiphone 8-16gbApple II EUroplusimac g4 17 lampadonemachintosh classicimac 27 i7emac 1,25ghzairport extremeipad 32gb wifiG4 Cube 1,2ghz Mod

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho un problema con NFTS for mac di Paragon e non riesco a risolverlo, mi spiego :

paragon fa il suo dovere il problema sorge quando voglio spengere imac, non ci riesco,

si blocca sulla schermata blu e non vuole saperne, Ho provato a disinstallare NFTS e tutto torna normale,

qualcuno sa darmi consigli?

grazie

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se ho capito bene i dischi che ho in ntfs pieni di dati non posso utilizzarli, devo cmq formattarli come spiegato sopra e quindi perdo tutti i dati che ho adesso, dico bene?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se ho capito bene i dischi che ho in ntfs pieni di dati non posso utilizzarli, devo cmq formattarli come spiegato sopra e quindi perdo tutti i dati che ho adesso, dico bene?

certo che puoi utilizzarli. in sola lettura non hai problemi perchè Mac legge il formato Ntfs. se li vuoi utilizzare in scrittura, devi installare su Mac uno dei programmi sopra citati, Paragon Ntfs o Tuxera Ntfs


Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

certo che puoi utilizzarli. in sola lettura non hai problemi perchè Mac legge il formato Ntfs. se li vuoi utilizzare in scrittura, devi installare su Mac uno dei programmi sopra citati, Paragon Ntfs o Tuxera Ntfs

a me servono anche in scrittura devo poter avere pieno accesso ed utilizzo degli stessi, ma per capirci usando uno dei due software posso fare questo oppure i due mi seervono solo per formattare nel formato letto dal mac?

Il punto principale è che i dischi non devono essere formattati mi servono tutti i dati in essi contenuti.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a me servono anche in scrittura devo poter avere pieno accesso ed utilizzo degli stessi, ma per capirci usando uno dei due software posso fare questo oppure i due mi seervono solo per formattare nel formato letto dal mac?

Il punto principale è che i dischi non devono essere formattati mi servono tutti i dati in essi contenuti.

Grazie

Ti hanno già risposto, basta leggere attentamente...

Non devi formattare i tuoi dischi in ntfs, devi solo installare alcuni software sul tuo mac.


Imac 21.5 late 2012 Intel Core i5 quad-core a 2,9GHz Turbo Boost fino a 3,6GHz 8GB ram, fusion drive da 1TB NVIDIA GeForce GT 650M con 512MB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti hanno già risposto, basta leggere attentamente...

Non devi formattare i tuoi dischi in ntfs, devi solo installare alcuni software sul tuo mac.

ok capito grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

windows 7 legge il formato hfs+ ma non è possibile scrivere,in pratica facendo un banale esempio in caso di doppio sistema operativo su mac con osx e windows 7 quest'ultimo offre la possibilità di andare a leggere e copiare i file in un hard disk poi compatibile con entrambi i sistemi,ma se si vuole modificare all'interno della partizione hfs+non è possibile farlo senza aggiunta di programmi terzi :ciao:

Mi sembra che Windows riesca a leggere HFS+ solo se è installato su un Mac, e.g. se si è usato il disco con i driver che Bootcamp vi appioppa. Sbaglio?

EDIT: wow, ho appena avuto modo di fare una prova con la mia macchina WinXP virtuale e ho scoperto che effettivamente Windows riesce a leggere HFS+ senza driver aggiuntivi O.O


 MacBook 7.1 - SanDisk Extreme 120GB SSD - 8GB RAM - OSX Mavericks -  iPhone 5S 32GB -  iPad 4 16GB
[.          ] Patience left: 5%

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo