Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Come avete trovato lavoro?


Recommended Posts

  • Risposte 249
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Io sono stato particolarmente fortunato. Laurea in Matematica presa a Modena nel 2004 con un po' di fatica (7 anni invece di 4); poi Master in Applicazioni della Matematica all'Industria all'universi

La mia situazione e, direi in generale, di quelli che hanno fatto il mio percorso di studi (ing. informatica specialistica) forse è un po' atipica. Ho compilato il curriculum online della mia facolt

Beh allora… Sinceramente non è una cosa «un po'» brutta, perché è MOLTO brutta, e dire che è «spregevole» è decisamente eufemistico. Di fatto ha il meccanismo di una truffa, però è effe

Il mio primo work era lavorare in un bar come barista tramite la mia famiglia,

ho lavorato li da quando avevo piu o meno 16 anni.

Avendo fatto molta esperienza e conosciuto molte persone la crisi economica si e fatta sentire e ho chiesto ad un cliente abituale se aveva lavoro per me..

Un bel pò di tempo fà mi chiese che gli sarebbe piaciuto lavorare per lui, conoscendomi gli sono piaciuto molto.

Ora lavoro in una sala giochi slot e qua la crisi non si sente molto!!!!

credo di essere stato molto fortunato,

ho solo un attestato e dimostra che ho conseguito a un triennale scuola superiore come addetto alle vendite.

niente università

Modificato da Gabryuz
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche se non sono ancora entrato nello spregevole mondo lavorativo, questo post mi spinge a chiedervi alcune cose... Sto per finire di laurearmi in ing. informatica (triennale) , sono al I anno fuori corso e avrò ancora un annetto massimo due.. Considerando questo, nel nostro campo, quanto conta una laurea nei tempi esatti? Alla fine sono veramente rari gli ing. inf. che si laureano in tempo ( soprattutto ibn ambito industriale) ! Conta più una reale conoscenza di una lingua, oppure la realizzazione di progetti extradidattici e cose cosi, o conta solo il tempo e il voto di laurea?

www.casalemaremma.it

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nel tuo campo ultimamente la laurea serve a tappezzare le pareti, se non sai fare di tuo ti vedrai passare avanti da orde di giovincelli diplomati che smanettano sui computer come degli dei dell'informatica, è un settore in forte contrazione non tanto per la crisi ma quanto per la bolla speculativa degli anni scorsi che ha portato la nascita di miriadi di aziende nel settore che poi negli ultimi anni stanno morendo lasciando per strada parecchia gente con esperienza e che entrerà in competizione diretta con te, ti puoi salvare solo se acquisisci una forte specializzazione in un campo altamente specifico che richiede competenze e studi non accessibili a chi sa fare senza aver studiato sui libri

la specialistica sarebbe fortemente consigliata, e casomai sarebbe da prendere inconsiderazione anche di lavorare poi all'estero

ma che ramo hai preso ? automazione ?

SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE

;)

Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esatto nel campo prettamente dello sviluppo software (alla fine quello più chiesto in assoluto in Italia), sarai superato o da giovani diplomati che hanno iniziato fin da subito a programmare o da ultra esperti senior che sono stati licenziati da un'altra parte.

Purtroppo in tutti i casi, specialmente nel caso dei senior, vengono pagati anche poco e loro non sono molto contenti.

Se invece parliamo di altri campi, che ne so, l'automazione appunto oppure l'ingegneria del software (quella vera) oppure sparo a caso sistemi embedded o comunque campi ultra specializzati prendono ovviamente laureati (un esempio è la st-microeletronics specialmente qui intorno a Milano). Il problema è che prendono i migliori del campo, e ne prendono pochi per quanti ne escono da quanto ho capito.

Ah tante aziende oramai assumono se gli porti progetti. Me li hanno chiesti e alcuni miei amici sono stati assunti così, che ne so, hanno fatto app, oppure progetti universitari grossi, ecc.

Tranquillamente con la triennale lavorano ma boh.

Quando avevo iniziato la triennale la situazione era completamente diversa, ora la situazione è molto peggiorata, se iniziavo a prepararmi seriamente come alcuni che conosco la mia vita era decisamente diversa. Fare la specialistica quindi ora come ora mi sembra un po' un terno al lotto a meno che non ti dedichi a qualcosa di altamente specializzato. Non dico che sia inutile e nemmeno che sia utile, dico che attualmente io non saprei che consigliare. Se prevedi comunque di impiegarci troppo tempo ti consiglio di iniziare a lavorare. Qui la situazione è che chi si specializza sempre di più va avanti, gli altri vengono tagliati...

Modificato da pepo154

iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche se non sono ancora entrato nello spregevole mondo lavorativo, questo post mi spinge a chiedervi alcune cose... Sto per finire di laurearmi in ing. informatica (triennale) , sono al I anno fuori corso e avrò ancora un annetto massimo due.. Considerando questo, nel nostro campo, quanto conta una laurea nei tempi esatti? Alla fine sono veramente rari gli ing. inf. che si laureano in tempo ( soprattutto ibn ambito industriale) ! Conta più una reale conoscenza di una lingua, oppure la realizzazione di progetti extradidattici e cose cosi, o conta solo il tempo e il voto di laurea?

Si è difficile laurearsi nei 5 anni, anche perchè se si fanno i 3+2 si perdono almeno 6 messi con la prima tesi (e tirocinio) e altrettanti per la seconda..spannometricamente..

Impiegarci 6 anni invece che 5 secondo me è indifferente, se gli anni diventano 10 la faccenda è un po' diversa..poi se contemporaneamente uno lavora o fa esperienze all'esterno il discorso cambia.

Il tempo e il voto probabilmente valgono nel caso si debba fare una prima scrematura, ma poi se si fa un colloquio o si fa un periodo di prova ovviamente contano le capacità e la volontà di imparare. Poi personalmente non ho esperienza in questo campo...non ho mai fatto colloqui...

Ricollegandomi a quanto ha scritto Ciccillo l'ideale è specializzarsi in qualcosa ( ad esempio quando ho potuto scegliere 3-4 anni fa c'erano oltre ai soliti 2 corsi di ing informatica anche meccatronica e biomedica, io ho scelto quest'ultima e finora sono molto soddisfatto) anche solo parzialmente in modo che ci si riesca a "vendere" meglio a seconda di chi ci si trova davanti.

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

proprio ieri non so per quale motivo mi è tornato in mente un vecchio amico con cui avevo iniziato un'avventura nel settore informatico circa 14 anni fa e ho googlato per sapere cosa fa ora, i tempi erano molto acerbi in Italia, volevamo sviluppare vendere sevizi di tipo web 2.0 ma nessuno sapeva che si sarebbero chiamati in quel modo (non esistevano ancora :ghghgh: ) e il top della connettività erano i modem 14.4 e i pc con masterizzatori CD 2x ......... ovviamente un fallimento totale :ninja: ma lui in realtà da sempre era orientato allo sviluppo di motori di animazione 3D con calcolo in tempo reale delle animazioni, anche in qual ambito non esisteva nulla di "noto" e come ricorda in una intervista di quest'anno che ho beccato in rete si trattava di movimenti giovanili underground (Mekka/Symposium e roba simile) , una sorta di sottocultura informatica fatta di persone strane che passavano il tempo a sfidarsi nella realizzazione di queste diavolerie ......... insomma dopo il fallimento dell'impresa lui si trasferì in Francia dove ha partecipato allo sviluppo di noti videogame, ora è di nuovo in Italia e collabora con Intel, Microsoft e nVidia e realizza cose particolarissime tra cui sistemi di visione olografica e realtà aumentata

in pratica avevamo potenzialmente il mondo nelle nostre mani ma ce lo siamo fatto sfuggire, lui però era già uno specialista molto SETTORIALIZZATO e sta realizzando cose eccellenti .......... quanti oggi sarebbero capaci di fare lo stesso ?

Modificato da Ciccillo

SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE

;)

Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per la miseria quanto è antico :gira:

e dire che nel 1997 questa era tecnologia ai limiti della fantascienza, il meglio al mondo nel settore (è il vincitore del mekka symposium di quell'anno) ............. non è un video ma una animazione in real time (l'originale ovviamente non il video su youtube) dovrei avere la demo originale su qualche vecchio cd

Modificato da Ciccillo

SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE

;)

Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti!

Si mi ricordo nel 1998 a che punto era il tutto, mi ricordo particolari però legati all'infanzia, ma me li ricordo molto bene dato che ci "giocavo" parecchio.

iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in pratica avevamo potenzialmente il mondo nelle nostre mani ma ce lo siamo fatto sfuggire, lui però era già uno specialista molto SETTORIALIZZATO e sta realizzando cose eccellenti .......... quanti oggi sarebbero capaci di fare lo stesso ?

Complimenti! Che lavoro fai adesso, che me lo sono perso?

Comunque secondo me ieri come oggi le strade sono sempre due : o si inventa ( una nuova idea, nuovo servizio,...) oppure si migliora/rinnova qualcosa di già esistente. Soprattutto adesso che il settore dell'informatica è quasi completamente saturo..

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il problema e che ormai il campo informatico e' diventato alla portata di tutti, aprono sempre piu startup orientate all ecommerce o a servizi internet ( con persone laurete in discipline non scientifiche). E alla fine capisci che non ti serve sapere come si calcola una funzione di trasferimento ecco... Ho letto che alcuni di voi sconsigliano ad ing industriali di intraprendere la carriera da liberi professionisti.. Come mai ?

www.casalemaremma.it

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti! Che lavoro fai adesso, che me lo sono perso?

Comunque secondo me ieri come oggi le strade sono sempre due : o si inventa ( una nuova idea, nuovo servizio,...) oppure si migliora/rinnova qualcosa di già esistente. Soprattutto adesso che il settore dell'informatica è quasi completamente saturo..

lasciai l'azienda prima delle chiusura definitiva (che ormai era la prospettiva maggiormente probabile a meno di una rivoluzione interna che ovviamente non si verificò) per completare gli studi e infatti mi laureai l'anno dopo, li mi occupavo della parte commerciale non essendo io un informatico, come servizio accessorio oltre alla realizzazione di software web oriented ci occupavamo di hardware (assemblaggio e vendita) e di reti .......... dopo la laurea sono finito in banca come Promotore Finanziario e poi dopo qualche altro peregrinaggio ora mi sono stabilizzato nella pubblica amministrazione dove i miei studi li tengo come ricordo di gioventù e non mi servono praticamente a nulla se non a darmi la facoltà di iscrivermi al sindacato dei Dirigenti o laureati (non sono un dirigente purtroppo)

SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE

;)

Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma il tuo amico ha iniziato a fare motori real time senza essere laureato oppure lo era?

Comunque mi ricorda la storia di un mio ex compagno di università, dopo la triennale, appassionato di motori grafici 3D e non trovando assolutamente la specialistica adatta, si è trasferito in USA e sta studiando queste cose. Lui ha anche le possibilità però (ho visto i costi e ci si compra una casa qui).

iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non so neanche se si sia mai laureato, ai tempi di sicuro non lo era e neanche ricordo che frequentasse l'università, ovviamente non aveva nessun problema di fondi tant'è che la sede ultra figa della società di allora la pagava lui oltre che anticipare tutte le spese per materiale e per forniture di quello che vendevamo, per quel genere di cose non serve avere il titolo di studio bisogna saper fare il lavoro, lui sviluppava allora cose che altri amici con laurea magistrale oggi non saprebbero fare minimamente e infatti fanno i dipendenti in aziende anche grandi e importanti ma a cui assegnano dei compiti e loro li svolgono (EDIT ovviamente in questo caso mi riferisco ai tanti amici con laurea magistrale in ingegneria informatica con indirizzo sviluppo del software o automazione, che erano i corsi di studi di quegli anni nella mia università)

molto dipende dalle possibilità economiche che ti permettono di spostarti all'estero senza problemi e di intraprendere delle "avventure lavorative" senza l'angoscia del dover guadagnare altrimenti a fine mese sei morto di stenti, ma anche dal "luogo" dove ti proponi

ti porto un altro esempio, io reduce da quella avventura diedi una svolta sull'ambito "informatico" alla mia tesi appunto orientandola ai servizi di distribuzione tramite web dei prodotti assicurativi ma poi ancor prima di discuterla mi ritrovai coinvolto con la banca (che era quello che mi piaceva fare fondamentalmente) e quindi non portai più avanti quell'idea anche perché non avevo riscontri ne possibilità di tentare a mie spese ............. comunque il fatto di aver avviato un certo tipo di esperienza spinse mio fratello più piccolo (anche lui ai tempi studente di economia) ad interessarsi al settore, iniziò a studiarsi i linguaggi web oriented e a realizzare in società con altre persone dei lavori nel settore, ma anche per lui nonostante la buona volontà e le capacità che li portarono ben presto a proporsi ad un livello qualitativo superiore alla media dei tempi non c'è stato modo di realizzare fino in fondo il sogno, hanno tenuto in piedi l'attività per vari anni grazie anche in quel caso al contributo di uno dei soci "benestante" che faceva da paracadute finanziario ed al fatto che lui nel frattempo aveva vinto un concorso pubblico che gli dava da magiare tutti i mesi, ma alla fine della storia un altro dei soci è finito a fare il dipendente in una società di sviluppo software (lui laureato in scienze statistiche) mio fratello continua a fare il suo lavoro e coltiva l'informatica come hobby e il finanziatore si è deciso finalmente a fare quello per cui studiava ovvero l'avvocato

per le mie esperienze non serve il titolo di studio, serve la competenza e, IMPORTANTE, servono fondi e agganci giusti, senza quelli non vai avanti e ti vedrai davanti società fatte di mezzi incompetenti crescere e svilupparsi grazie alle commesse di università, organismi pubblici, finanziamenti agevolati .........

ovviamente fanno eccezione soggetti davvero geniali come potevano essere Gates, Jobs, Zuckenberg ........... ma questi si contano sulle dita di una mano sola

Modificato da Ciccillo

SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE

;)

Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

dunque io sono laureato in economia (triennale), ma durante il periodo universitario ho inviato c.v. un pò ovunque (poste ecc.) e ho tentato diversi concorsi o avvisi pubblici che il + delle volte non si sono mai svolti..sempre rinviati ecc. in un 1 concorso di questi sono passato alla fase a gironi (ahaha nel senso che ho superato la preselezione e la prova scritta) e quindi mi restava prova pratica (che in realtà era uno scritto) e orale. ho rinviato di 3 mesi la mia laurea per dedicarmi a questo concorso e con non poca fatica sono risultato idoneo nella graduatoria finale. dopo qualche mese dalla conclusione del concorso mi hanno comunicato che avevano ampliato i posti in organico e che rientravo anche io. morale della favola: preso a tempo indeterminato. mi sono iscritto alla magistrale (non sapendo di vincere il concorso) e ora la sto portando avanti con non poca difficoltà tra lavoro e appunto università/corsi ecc. ma sta di fatto che sono stra-felice cosi. ho fatto meno della metà degli esami all'università e nel giro di 1 annetto e mezzo conto di terminare il mio percorso. ovviamente occupo un posto da diplomato (xk il concorso era x diplomati altrimenti non avrei potuto parteciparvi). questo è quanto. direi che sono stato molto fortunato a trovarlo subito a tempo indeterminato..

All White  MacBook 13' + Magic Mouse  iPhone 4s 16 Giga  iPad 2 16 Giga Wi-Fi.....The Latest iDevice: iPod Nano 6th. 8giga. GREY

"...L’unico modo per fare un buon lavoro è amare quello che fai. Se non hai ancora trovato ciò che fa per te, continua a cercare. Non accontentarti. Come per tutte le questioni di cuore,saprai di averlo trovato quando ce l’avrai davanti..." (Steve Jobs)

My Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dunque io sono laureato in economia (triennale), ma durante il periodo universitario ho inviato c.v. un pò ovunque (poste ecc.) e ho tentato diversi concorsi o avvisi pubblici che il + delle volte non si sono mai svolti..sempre rinviati ecc. in un 1 concorso di questi sono passato alla fase a gironi (ahaha nel senso che ho superato la preselezione e la prova scritta) e quindi mi restava prova pratica (che in realtà era uno scritto) e orale. ho rinviato di 3 mesi la mia laurea per dedicarmi a questo concorso e con non poca fatica sono risultato idoneo nella graduatoria finale. dopo qualche mese dalla conclusione del concorso mi hanno comunicato che avevano ampliato i posti in organico e che rientravo anche io. morale della favola: preso a tempo indeterminato. mi sono iscritto alla magistrale (non sapendo di vincere il concorso) e ora la sto portando avanti con non poca difficoltà tra lavoro e appunto università/corsi ecc. ma sta di fatto che sono stra-felice cosi. ho fatto meno della metà degli esami all'università e nel giro di 1 annetto e mezzo conto di terminare il mio percorso. ovviamente occupo un posto da diplomato (xk il concorso era x diplomati altrimenti non avrei potuto parteciparvi). questo è quanto. direi che sono stato molto fortunato a trovarlo subito a tempo indeterminato..

ma sei lo stesso del gratta e vinci al bar ? :diavoletto: :diavoletto:

SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE

;)

Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma sei lo stesso del gratta e vinci al bar ? :diavoletto: :diavoletto:

Ahahaha siiii..ma ti assicuro che quel gratta&vinci è stato un evento ecco perchè l'ho postato..generalmente non riprendo nemmeno l'euro speso.

All White  MacBook 13' + Magic Mouse  iPhone 4s 16 Giga  iPad 2 16 Giga Wi-Fi.....The Latest iDevice: iPod Nano 6th. 8giga. GREY

"...L’unico modo per fare un buon lavoro è amare quello che fai. Se non hai ancora trovato ciò che fa per te, continua a cercare. Non accontentarti. Come per tutte le questioni di cuore,saprai di averlo trovato quando ce l’avrai davanti..." (Steve Jobs)

My Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

Forse uno dei più atipici sono io, laurea triennale in Storia e ora sto ultimando la magistrale con una tesi di ricerca, ma son quattro anni che lavoro in un callcenter e se devo esser sincero non vedo molte altre prospettive...

23 settembre 2009MacBook Pro Unibody 13" 2.53GHz Intel Core 2 duo, 4Gb RAM 1067 MHz, HD 250Gb, Mac OS X 10.6 Snow Leopard

15 febbraio 2009  iPod Nano Verde and Generation 16 GB

09 settembre 2007  iPod Nano Blu 3nd Generation 8 GB

Sospeso tra il manoscritto e la mela morsicata..

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse uno dei più atipici sono io, laurea triennale in Storia e ora sto ultimando la magistrale con una tesi di ricerca, ma son quattro anni che lavoro in un callcenter e se devo esser sincero non vedo molte altre prospettive...

mica tanto atipico, moltissimi laureati sono finiti nei call center

SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE

;)

Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mica tanto atipico, moltissimi laureati sono finiti nei call center

E ora vi è anche in crisi nel mio settore, stanno trasferendo tutto all'estero...

Però intendevo dire atipico per il mio titolo di studi, penso di essere uno dei pochi sul forum ad avere un titolo umanistico...poi magari mi sbaglio :rolleyes:

23 settembre 2009MacBook Pro Unibody 13" 2.53GHz Intel Core 2 duo, 4Gb RAM 1067 MHz, HD 250Gb, Mac OS X 10.6 Snow Leopard

15 febbraio 2009  iPod Nano Verde and Generation 16 GB

09 settembre 2007  iPod Nano Blu 3nd Generation 8 GB

Sospeso tra il manoscritto e la mela morsicata..

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo