Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Compilatore Gcc e G++ sul vostro iPod, iPhone, iPad (Jailbreak)


Rebel91

Recommended Posts

La guida è stata suggerita dal procedimento indicato da Nathan Rajlich sul suo sito web. I ringraziamenti vanno a lui.

Requisiti: dispositivo jailbreakkato con ios 4 o 5 con iFile installato (è a pagamento ma è, a mio avviso, il migliore tool presente su Cydia) e Xcode installato sul vostro mac.

Installazione del Mobile Terminal compatibile

Tramite safari del vostro iDevice recatevi a questa pagina e cliccate sul link adatto al vostro dispositivo. Cliccate sul link di download e selezionate “Apri in iFileâ€.

Selezionate “Installazione†nel menù contestuale di iFile. Effettuate un respring del dispositivo e troverete l’icona del Mobile Terminal.

Installazione pacchetti da Cydia

Per prima cosa aprite Cydia e selezionate “Sorgentiâ€. Quindi, in alto a sinistra, selezionate “Impostazioniâ€. Nella finestra a comparsa scegliete “Hackerâ€, quindi tappate su “Fattoâ€.

Cercate e installate i seguenti pacchetti: OpenSSH, Curl, apt7.

Operazioni tramite SSH

Connettetevi al vostro dispositivo tramite Ssh. Per farlo assicuratevi che mac e iphone siano collegati alla stessa rete wifi. Quindi aprite il terminale sul vostro mac e scrivete

ssh root@indirizzo_ip_del_device

Accettate il certificato e inserite la password di default: alpine. Un suggerimento: modificate in seguito tale password.

A questo punto digitate il comando

apt-get install uuid csu odcctools rsync

A questo punto digitate i seguenti comandi:

rsync -avz --ignore-existing -e ssh /Developer/Platforms/iPhoneOS.platform/Developer/SDKs/iPhoneOS5.0.sdk/usr/lib/ root@ indirizzo_ip_del_device:/usr/lib

rsync -avz --ignore-existing -e ssh /Developer/Platforms/iPhoneOS.platform/Developer/SDKs/iPhoneOS5.0.sdk/usr/include/ root@ indirizzo_ip_del_device:/usr/include

NOTA BENE! I percorsi presenti negli ultimi due comandi potrebbero non andare bene nel tuo caso. Controllate l’esistenza delle cartelle sul vostro Mac. Potreste avere le cartelle relative alle vecchie sdk. In tal caso basta cambiare il percorso da me indicato.

Se volete compilare direttamente sul vostro iDevice anche applicazioni che sfruttano l’sdk di apple, oltre a semplici programmi in C o C++, eseguite anche questi comandi:

rsync -avz --ignore-existing -e ssh /Developer/Platforms/iPhoneOS.platform/Developer/SDKs/iPhoneOS5.0.sdk/System/Library/PrivateFrameworks/ root@ indirizzo_ip_del_device:/System/Library/PrivateFrameworks/

rsync -avz --ignore-existing -e ssh /Developer/Platforms/iPhoneOS.platform/Developer/SDKs/iPhoneOS5.0.sdk/System/Library/Frameworks/ root@ indirizzo_ip_del_device:/System/Library/Frameworks/

scp /Developer/Platforms/iPhoneSimulator.platform/Developer/SDKs/iPhoneSimulator5.0.sdk/usr/include/crt_externs.h root@ indirizzo_ip_del_device:/usr/include/crt_externs.h

Installazione del compilatore

Scaricate i seguenti pacchetti dal sito di Nathan Rajlich, copiateli tramite ssh sul vostro dispositivo e installateli.

https://tootallnate.net/how-to-set-up-gcc-on-ios-4/fake-libgcc_1.0_iphoneos-arm.deb

https://tootallnate.net/how-to-set-up-gcc-on-ios-4/iphone-gcc_4.2-20080604-1-8_iphoneos-arm.deb

Compilazione

Caricate il programma da compilare sul vostro dispositivo o createlo tramite iFile, creando l’apposito “makefileâ€.

Chiudete il terminale sul mac e aprite Mobile Terminal sul vostro iDevice. Cliccate sulla “i†di info in basso a destra. Scegliete “Shortcut Menuâ€, quindi cliccate sul +. Date il nome che volete alla shortcut. Nel campo “Action†scrivete, andando a capo nello stesso modo:

CPLUS_INCLUDE_PATH=/usr/include/c++/4.2.1/

Export CPLUS_INCLUDE_PATH

make

Salvate l’azione premendo su “doneâ€.

Ottenete i permessi di root tramite il comando su. Recatevi nella cartella in cui avete copiato il programma da compilare. Cliccate sulla freccetta blu in basso a sinistra e scegliete l’azione appena composta. A questo punto il compilatore dovrebbe fare il suo lavoro. Otterrete una valanga di warnings ma ignorateli pure!

P.s. potete installare anche dei pacchetti opzionali utili nella compilazione digitando da terminale

apt-get install gawk make python coreutils inetutils git less

iMac 20'' 2.16 GHz 2 Gb Ram
iPod Nano 2 Gb (1a Gen)
iPod Touch 8 Gb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dopo aver installato i vari pacchetti ed essermi connesso tramite ssh con winscp, al comando da terminale di winscp (ssh root@192.168.1.154) mi da errore:

/private/var/root$ ssh root@192.168.1.154

Pseudo-terminal will not be allocated because stdin is not a terminal.

Permission denied, please try again.

Permission denied, please try again.

Permission denied (publickey,password,keyboard-interactive).

come si può risolvere? serve l'interazione con la tastiera per inserire la password, ma non ho modo di inserirla...!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo