Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Scattare in Analogico


Recommended Posts

Bè, come da titolo vi comunico che ho iniziato a sentire questa esigenza, quella di scattare in analogico. Si, sembrerà strano che non avendo ancora dimestichezza completa con il digitale ( parlo sostanzialmente di esperienza, perché la tecnica di base bene o male credo di averla dopo un po' di apprendistato ), senta il bisogno di scattare in analogico.

Ripeto che non ho esigenze particolari e quindi mi basterebbe scattare anche con una delle più rudimentali e non troppo sofisticate reflex analogiche. Ricordo ( ma non ne sono sicuro ) di avere una casa una vecchia Pentax degli anni 80 ( e credo anche con qualche lente ), quindi se essa si presenta ancora in ottimo stato potrei scattare con quella.

Poi caso mai se la trovo vi faccio sapere qual è il modello.

Per il resto avete consigli particolari da darmi ? Che so, consigli che possono essere tecnici oppure generali, come focalizzarmi su un determinato tipo di soggetti, appunto per imparare. Ove mai non dovessi trovare la suddetta Pentax in casa verso che cosa potrei orientarmi per un acquisto ? Per quello che devo fare mi andrebbe già bene una reflex di fascia bassa ( se così si può definire ) più una focale fissa. Qualcosa di non eccessivamente dispendioso, sia chiaro. Considerando che ho già delle lenti Canon EF potrei usare quelle su un eventuale corpo canon analogico.

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 194
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

allora.....hai un corredo splendido col quale puoi fare il 90% delle foto, un corpo macchina che è un "carro armato". Hai bisogno solo di sviluppare idee feconde! L'unico vero trucchetto dell'analogico te l'ho svelato prima. Ora per prima cosa devi affidarti ad un laboratorio che ti faccia una lubrificazione e pulizia dei meccanismi interni,nonchè una taratura dell'esposimetro e dei tempi di posa (dopo 30 anni.....) E poi....non c'è nessuna differenza fra analogico e digitale.

Se hai problemi o dubbi: telefonami,scrivimi o vieni a casa mia!

Modificato da orfeo soldati
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allora.....hai un corredo splendido col quale puoi fare il 90% delle foto, un corpo macchina che è un "carro armato". Hai bisogno solo di sviluppare idee feconde! L'unico vero trucchetto dell'analogico te l'ho svelato prima. Ora per prima cosa devi affidarti ad un laboratorio che ti faccia una lubrificazione e pulizia dei meccanismi interni,nonchè una taratura dell'esposimetro e dei tempi di posa (dopo 30 anni.....) E poi....non c'è nessuna differenza fra analogico e digitale.

Se hai problemi o dubbi: telefonami,scrivimi o vieni a casa mia!

lo terrò presente, grazie :)

appena inizierò a scattare ti contatterò nuovamente :)

In effetti sì la macchina non viene usata da buoni 20 anni suppongo, dove potrei rivolgermi a tuo avviso ? Abito nei pressi di Piazza del Gesù.

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

thumbs up!!

anch'io sto sentendo di nuovo il desiderio di spellicolare un po'. magari ne approfitto per accettare l'invito di mio "suocero" ad usare la sua 500CM, devo dire che il motivo principale è il tempo di sync molto basso. il guaio è che mi mancherebbe uno scanner come si deve. però potrei sempre giggitalizzare la pellicola col 100 macro... mumble mumble. mr.orf, secondo te ha senso come ragionamento?

Modificato da steno12

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

thumbs up!!

anch'io sto sentendo di nuovo il desiderio di spellicolare un po'. magari ne approfitto per accettare l'invito di mio "suocero" ad usare la sua 500CM, devo dire che il motivo principale è il tempo di sync molto basso. il guaio è che mi mancherebbe uno scanner come si deve. però potrei sempre giggitalizzare la pellicola col 100 macro... mumble mumble. mr.orf, secondo te ha senso come ragionamento?

La 500 CM, per i miei coetanei "il" mito! Non mi piace affatto l'idea di rifotografare un negativo. Fatti fare dei provini 7x10 su carta e poi ti fai scannerizzare in tipografia solo quei 2 o 3 negativi che vale la pena di conservare,

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Bacchiniff: ce n'è uno -ottimo- dalle parti di via Cisterna dell'Olio (cinema Modernissimo) .E' in un palazzo, fatti consigliare dai "gemelli" (Photofast di fronte al cinema). Va' a nome mio

ah, certo i gemelli ! li conosco bene ci sono già stato varie volte :)

allora passerò al più presto

Una curiosità bacchinif, se avevi già queste 3 lenti, perché hai preso la 550d e non una pentax?

Perché non sapevo di averle !

Sì, le ho trovate in uno scantinato ( nemmeno di casa mia, ma di famiglia )...

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La 500 CM, per i miei coetanei "il" mito! Non mi piace affatto l'idea di rifotografare un negativo. Fatti fare dei provini 7x10 su carta e poi ti fai scannerizzare in tipografia solo quei 2 o 3 negativi che vale la pena di conservare,

ooookappa! ho già chiesto al tuerres info circa stampatori/scanneristi da contattare, e un po' di questioni teNNiche circa x-sync eccetera, settimana prossima inizio ad imbastire un progetto personale che potrei dirottare parzialmente su hassie... :sbav:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il 6x6 ti cambia completamente la visione "fotografica" di quello che ti circonda

eh è un po' il timore che ho... poi magari scopro che mi ci trovo strabene e mi ci metto a fare matrimoni come tanja lippert.. :ooh: :ghghgh:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allora.....hai un corredo splendido col quale puoi fare il 90% delle foto, un corpo macchina che è un "carro armato". Hai bisogno solo di sviluppare idee feconde! L'unico vero trucchetto dell'analogico te l'ho svelato prima. Ora per prima cosa devi affidarti ad un laboratorio che ti faccia una lubrificazione e pulizia dei meccanismi interni,nonchè una taratura dell'esposimetro e dei tempi di posa (dopo 30 anni.....) E poi....non c'è nessuna differenza fra analogico e digitale.

Se hai problemi o dubbi: telefonami,scrivimi o vieni a casa mia!

In linea di massima quindi l'esposimetro si dovrebbe essere starato dopo tanto tempo. Questo cosa comporta generalmente ? Semplicemente che esso non è più in grado di determinare con certezza se una scena è sotto/sovra esposta ?

Mentre quando parli di lubrificazione dei meccanismi interni suppongo tu ti riferisca alla meccanica del dispositivo che potrebbe essere appunto meno "scorrevole".

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse la mia è una domanda un po' banale, ma con la Pentak k-1000, quindi analogico, come faccio per avere una lettura esposimetrica "spot" della scena ? Ad esempio se io volessi esporre correttamente un soggetto in controluce, e quindi sovraesporre lo sfondo, come potrei fare ?

Me lo domando perché credo che la macchina fotografica in questione dia una lettura solo parziale della scena, ma forse mi sbaglio.

Illuminatemi

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il problema non è questo: apri di 1 o 2 stop il valore che legge l'esposimetro. Diciamo che un esposimetro Cds dopo 30 anni di non utilizzo è probabilmente da gettare....

http://www.nadir.it/...K1000/index.htm

grazie.

comunque non riesco ad aprire il compartimento della batteria

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se fotografi un volto, in controluce, non c'è bisogno di sovraesporre lo sfondo, sarebbe un errore (o forse sono io che non ho inteso correttamente). Puoi usare il flash di riempimento oppure, nel caso di paesaggio, puoi montare un filtro degradante.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo