Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Autocad per Mac: considerazioni personali


Doc.Brown

Recommended Posts

In questo caso dovrò chiederti spiegazioni riguardo al punto 3 visto che non comprendo a cosa to riferisci. Forse diamo due nomi allo stesso comando o forse semplicemente non lo uso.

In ogni caso, esiste anche il comando filter, un pochino più simile a quello di ArchiCad che, se non erro, non è presente nella versione per Mac.

Il 3 non è altro che il menu a discesa che compare sia pannello delle proprietà che in quello delle proprietà rapide.

Ti faccio un esempio di utilizzo: voglio cambiare il layer di una parte delle quote. Selezione la parte di disegno che le contiene ma ovviamente conterrà anche altre cose (linee, cerchi rettangoli etccc..) che non voglio modificare.

A questo punto non devo far altro che selezionare dimension nel pannello delle proprietà e sempre da lì selezionare il nuovo layer. Operazione rapidissima e, fortunatamente, presente anche nella versione Mac.

Con il selerapid le cose non sono tanto diverse ma bisogna clickare qualche tasto in più.

Il punto è che una volta che ti abitui col selerapid fai tutto con quello ma quello che voglio dire io è che esistono delle alternative.

Mi ero dimenticato del filter. Effettivamente ho preparato dei filtri personalizzati che uso ogni tanto (lavoro sempre con degli standard ben precisi). Purtroppo non c'è neanche questo sul Mac.

L'unico modo per poter applicare dei filtri personalizzati è usare l'autolisp. Niente di complicato, basta iterare sugli elementi selezionati (basta usare ssget) ma credo che non sia alla portata di tutti perché comunque richiede conoscenze che buona parte degli utenti non hanno.

Speriamo nella versione 2014. Comunque ho appena aggiornato Autocad Win alla 2013 (onestamente non vale la pena passare dal 2012 al 2013 ma ormai l'ho fatto) e ho visto che l'hanno reso simile, per quanto riguarda la linea di comando alla versione Mac. Effettivamente questo era un punto dell'interfaccia in cui era meglio il Mac. Questo significa che c'è un tentativo di convergenza. Chissà che non riusciranno a prendere il meglio dei due mondi in questo modo.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 61
  • Created
  • Ultima Risposta

Il 3 non è altro che il menu a discesa che compare sia pannello delle proprietà che in quello delle proprietà rapide.

Ti faccio un esempio di utilizzo: voglio cambiare il layer di una parte delle quote. Selezione la parte di disegno che le contiene ma ovviamente conterrà anche altre cose (linee, cerchi rettangoli etccc..) che non voglio modificare.

A questo punto non devo far altro che selezionare dimension nel pannello delle proprietà e sempre da lì selezionare il nuovo layer. Operazione rapidissima e, fortunatamente, presente anche nella versione Mac.

Con il selerapid le cose non sono tanto diverse ma bisogna clickare qualche tasto in più.

Il punto è che una volta che ti abitui col selerapid fai tutto con quello ma quello che voglio dire io è che esistono delle alternative.

Mi ero dimenticato del filter. Effettivamente ho preparato dei filtri personalizzati che uso ogni tanto (lavoro sempre con degli standard ben precisi). Purtroppo non c'è neanche questo sul Mac.

L'unico modo per poter applicare dei filtri personalizzati è usare l'autolisp. Niente di complicato, basta iterare sugli elementi selezionati (basta usare ssget) ma credo che non sia alla portata di tutti perché comunque richiede conoscenze che buona parte degli utenti non hanno.

Speriamo nella versione 2014. Comunque ho appena aggiornato Autocad Win alla 2013 (onestamente non vale la pena passare dal 2012 al 2013 ma ormai l'ho fatto) e ho visto che l'hanno reso simile, per quanto riguarda la linea di comando alla versione Mac. Effettivamente questo era un punto dell'interfaccia in cui era meglio il Mac. Questo significa che c'è un tentativo di convergenza. Chissà che non riusciranno a prendere il meglio dei due mondi in questo modo.

Si, ora capisco a cosa ti riferisci. Diciamo che non è un sistema che utilizzo e che quindi non ho nemmeno pensato di cercare in AutoCad per Mac. Non l'ho nemmeno più provato nelle versioni successive al 2008 ma se non erro lasciava selezionata tutta la parte senza evidenziare l'elemento che interessa, come invece avviene con SELERAPID. Magari ora è cambiato qualcosa. Dovrei provare...

Anch'io sono passata al 2013 e non è cambiato proprio nulla. Un po' come è successo diverse volte in passato. Leggevo che è stata fatta la funzione Cloud che, da quello che ho capito, dovrebbe essere una specie di Teamwork stile Archicad, ma onestamente non ho nemmeno provato...

Piuttosto, riguardo alla mia domanda precedente sul comando rapito per passare al layout, sai dirmi qualcosa?

Grande Giove!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In questo caso dovrò chiederti spiegazioni riguardo al punto 3 visto che non comprendo a cosa to riferisci. Forse diamo due nomi allo stesso comando o forse semplicemente non lo uso. In ogni caso, esiste anche il comando filter, un pochino più simile a quello di ArchiCad che, se non erro, non è presente nella versione per Mac. Inoltre, noto solo ora che prima ho scordato di quotare il tuo post, ma sono lieta che tu abbia comunque capito. Forse ti riferisci al comando "overkill"...

Ma dai?!? Questa non la sapevo!!!!! Bella dritta Doc.Brown!!!!

Ma sbaglio o si trova solo negli express tools?

Chissà se esiste lo stesso comando per DS.... Adesso cerco...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma dai?!? Questa non la sapevo!!!!! Bella dritta Doc.Brown!!!!

Ma sbaglio o si trova solo negli express tools?

Chissà se esiste lo stesso comando per DS.... Adesso cerco...

Di niente!

Comunque è un comando utile ma che non amo molto. Odio quando mi cancella le linee che vorrei tenere e viceversa.

In effetti mi faccio troppe seghe mentali.

Grande Giove!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 weeks later...
  • 2 months later...
  • 2 weeks later...

personalmente non trovo grosse differenze fra autocad mac e autocad windows se non come giustamente dici nella disposizione menù in interfaccia!

paradossalmente mi trovo bene in entrambi forse perchè uso fortemente le hotkey anzichè cliccare la funzione sull'interfaccia

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francamente io sono passato al mac proprio per non usare più Autocad, l'architettura non è il suo mestiere !!!!

Se provi vectorworks o Illustrator con le palette della hotdoor ti innamori !!!!

Ammiro la convinzione della tua opinione, ma non condivido.

E' come dire che il tecnigrafo non sia adatto all'architettura... bah

FOTOGRAFIA         www.yourstory.it

ARCHITETTURA    www.lorenzomorandi.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che c'entra Illustrator con il Cad?!?

Mah... condivido i dubbi di Lorenzo.

C'entra poco e niente ma so che alcuni lo usano per mettere retini, impaginare etc. A me sinceramente sembra poco comodo...

Grande Giove!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 weeks later...

Buongiorno a tutti

sono nuovo e mi intrometto nella discussione perché direttissimamente coinvolto, nella speranza che qualcuno di voi possa aiutarmi.

Sul mio macbook pro ho installato Autocad 2012, i miei problemi, oltre a quanto già abbondantemente discusso, sono principalmente legati alle difficoltà che riscontro nello stampare anche un banalissimo A2.

Già con formati più piccoli, riscontro problemi di stampa nei retini (la classica righetta che scompone la superficie retinata in triangoli), ma salendo con i formati (A1 o A0) addirittura saltano pezzi di disegno, squadrature ecc.

Questo accade sia stampando da Autocad che salvando file in pdf per poi stampare da Adobe. Ho provato anche ad elaborare pdf e stampare da altro pc (windows), ma gli errori rimangono, quindi credo la cosa sia

associabile ad un problema di Autocad. Mentre a tutto il resto, sono più o meno riuscito a trovare una soluzione (non che sia contento), ma ogni volta per stampare sono costretto a riaprire il file con Autocad (win) e stamparlo da li.

Se qualcuno ha risolto per favori mi aiuti, ne va della mia salute..

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo