Vai al contenuto





Alex99

Hd esterno: imac non lo vede.

Recommended Posts

purtroppo si. ho provato con alcuni programmi per mac per recuperare i dati, ma con nessun risultato: sono shareware e quindi non recuperano dati. Ma prima di spendere 50 euro vorrei avere qualche certezza in più. e al momento....ho la certezza di averli persi. su una rivista ho letto del programma "recuva" per recuperare video e foto da usb. ma non vorrei fare più danni del previsto. grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


le ditte di recupero dati lavorano sempre (se possibile) su una copia del supporto guasto (scheda,usb,hard disk e così via)

puoi clonare la chiavetta e poi lavorare sulla copia in modo da non toccare l'originale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le ditte di recupero dati lavorano sempre (se possibile) su una copia del supporto guasto (scheda,usb,hard disk e così via)

puoi clonare la chiavetta e poi lavorare sulla copia in modo da non toccare l'originale

purtroppo non so cosa significhi "clonare" la chiavetta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per curiosità, esiste un HD esterno formattato in maniera che vi sia compatibilità totale (intendo lettura e scrittura) con OSX e Window?? 

 

 

 

Fat 32 ( Ms Dos Fat ) con il limite dei 4Gb per singolo file, oppure ExFat che non ha limiti. ExFat purtroppo è incompatibile con i Sistemi Multimediali, TV, Playstation etc


Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi!  Ho notato solo ora questo thread, e mi ci ficco.

 

Dal momento che Alex99 e macsurfer71 sembrano nuovi di Mac, saro' drastico.

 

Il Mac legge e scrive su HD formattati per Mac. Il PC legge e scrive su HD formattati per Windows.

 

Il Mac, inoltre, legge e scrive anche su formati Windows: il FAT16 e il FAT32.

Il Mac, inoltre, legge il formato NTFS.

 

Se hai comprato il Mac, còmprati anche un HD esterno per il Mac.

Usando Utility DIsco, lo inizializzi in un formato Apple, es.: Mac OS journaled.

 

Se hai dati importanti su un disco che usavi con Windows, lascia intatto quel disco.

Copia tutti i dati sul HD inizializzato per Mac, basta collegarli contemporaneamente al Mac e trascinare i files da uno all'altro.

 

Disinstalla immediatamente qualsiasi utility che prometta di gestire i dischi NTFS: Paragon NTFS, Tuxera, MacFuse, ....

(vecchi di Mac, perdonatemi: ma è proprio da lì che un novizio si prepara un futuro di casini, come ci ha dimostrato Alex99, e perchè poi?)

 

Ho provato ad attaccarlo a windows ma niente. comunque ora con l'assistenza Apple ho sistemato, purtroppo non ho sistemato il problema della pen drive: alcuni files sono stati azzerati (esce,word e pdf). Non mi hanno spiegato il motivo (infatti sono stato un po' deluso dall'assistenza Apple) e ora temo che succeda lo stesso con l'hd esterno, sarebbe una catastrofe. Sinceramente sto pensando di venderlo e riprendere un pc. Da quando ho l'imac ho avuto solo rogne, perso un sacco di tempo per avere le cose che avevo prima, sono un po' deluso. Ho perso mesi e mesi di lavoro senza capire il perché: su quei files ho sputato sangue per mesi e ora devo rifare tutto. Ma ripeto non ho capito il perché e rischio che succeda di nuovo. Grazie. Ciao.

Grazie. come si dice dalle mie parti "mi hai tirato su il morale". Era proprio la mia intenzione, venendo da anni di utilizzo di pc. Il problema è che con win sul mac mi mancano driver, e tanti altri programmi e installarli non è semplice come con win. Ovviamente il problema è un altro: lavoro parecchio e quindi il tempo per "imparare" l'imac è poco, al contempo l'imac mi serve anche per lavoro. Classico circolo vizioso che richiede....tempo. Prima o poi ce la farà, purtroppo ho perso un sacco di files che mi ero costruito nel tempo e rifarli.....la vedo dura. Ora però mi servono: questo è fastidiosissimo. Grazie.

 

 

Eccomi qua scusate....
driver: quando uso win con wmware fusion non vedevo nè l'hd ester no ne la usb. nel frattempo cmq ci ho "smanettato" un po' e ora li vedo. Il problema ora è office: apro un file in word o in excel e esce l'errore che il programma non funziona e si chiude...mah...ne ho sempre una.
pendrive: ho una pen drive con parecchi files dentro. ce l'ho da parecchio tempo. l'ho usata con win e poi con ilmac- ora parecchi di questi files ci sono ma contengono 0 kb di dati....praticamente son stati svuotati e contenevano ore di lavoro.
Grazie.

 

Una volta risolto il problema del supporto, e cioè quando hai copiato quei files su un HD in formato buono per il Mac, aprili da un applicazione in ambiente Mac. Word ed Excel fanno parte della suite Office 2011 per Mac, che funziona benissimo. Non usare bootCamp o virtualizzatori di Windows! Perchè ti servono? Hai forse un particolare programma, tipo di contabilità, che ha bisogno di Windows? No? E allora gettali! O passi a Mac, o resti su PC.

 

Per curiosità, esiste un HD esterno formattato in maniera che vi sia compatibilità totale (intendo lettura e scrittura) con OSX e Window?? 

Certo, HD e chiavette formattate in FAT16 e FAT32 sono operabili da entrambi i sistemi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah non capisco perche consigliare minchiate:

1 non vedo perchè non usare paragon ntfs, certo è piu intelligente consigliare di comprare dischi a profusione per mac, cosi si è anche dei pirla che pagano di piu lo stesso disco solo xchè è formattato mac, invece di spendere meno e formattarlo da se operazione elementare..

Paragon funziona benissimo, usato per anni mai un problema, comico spacciare una banalita come scrivere su fat come se fosse una qualitá, caro è un filesyste aperto significa che non richiede diritti x essere usato, a differenza di ntfs...

2 la colpa al solito si da a tutto tranne che all ovvio, se stessi, ma chi sputa sangue x fare qualcosa e tiene tutto su una pendrive? Un .................. ( omissis) come comprare una ferrari sputando il famoso sangue e poi parcheggiarla in un quartiere malfamato con le chiavi inserite...ohhh povero me, l hanno rubata che osa inaspettata.......

Con quello che costano le pen drive, tre ne dovevi tenere, o due e copia di backup su hd, il resto sono normali incidenti che capitano, una pen drive non é piu sicura di un hd, come hai visto, errori di accesso, scrittura o smette di funzionre di botto, si brucia, poi che fai?

3 quindi alla fine l unica cosa da fare è decidere come organizzare le cose, o tieni i dati su un hd formattato exfat o fat, dipende dai file che usi, e li condividi fra mac e pc, o usi il disco ntfs e su mac paragon, o disco mac formatted e su win un prg che legga i dischi mac, tuxera hfs et simila, ma sempre un disco di backup di tutti i dati, compresi quelli su pen drive, certo l optimum sarebbe avere un ulteriore backup, se non si han problemi di spazio soldi ecc, se sputi sangue sul lavoro usi un disco esterno raid a due hd e vedrai che perdere il tuo lavoro sara un pelo piu difficile....ehm se certe spa ecc spendono una fortuna in sistemi di backup un motivo ci sará no?


"ho detto mussolini, balotelli, IMU poi ho adottato un cane e ora sono al 20%, ma pensa te che bello questo paese".Crozza ....si proprio bello, specie quel 20%.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SCUSATE,anch'io avevo problemi con l'hd esterno non riuscendo a trasferirvi i dati dal mio Imac acquistato da pochi giorni. Ho formattato l'hard disk esterno in exfat così posso trasferire i dati da entrambe le direzioni Imac/windows!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo