Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Recommended Posts

Salve a tutti,

Volevo fare un upgrade al mio Macbook PRO 13" (inizio 2011). Avevo intenzione di cambiare l'HD con un più veloce modello a stato solido (SSD), solamente che ho recentemente letto che il mio macbook supporta al massimo HD Sata2. E' vero? Se collegassi un Sata3, verrebbe quindi diminuita la banda passante? Io ero convintissimo che tutte le schede madri Sandy Bridge supportassero il Sata3...

Volevo inoltre cambiare la RAM, portandola a 8Gb. Ho pensato al modello che trovate sotto. Che ve ne pare?

Grazie anticipatamente.

2djn0i.png

Macbook PRO 13" early 2011: CPU Intel Core i5 2,3Ghz - 4 Gb Ram DDR3 @1333Mhz - GPU Intel Graphics 3000 384Mb ; iPhone 3G 16 Gb: iOS 3.1.3 [iOS 5 like] + jailbreak - Whited00r 5.2 ; iPod Touch 2G 8Gb MC: iOS 4.2.1

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se metti l'ssd la ram lasciala perdere..a meno che usi programmi avidi di ram non ne sentiresti la differenza.

Per il sata basta che guardi nelle Informazioni di sistema, Serial-ATA e leggi la velocità di collegamento (6 è sata3, 3 è sata 2) . Probabilmente leggerai 6 e poi 3 in quella negoziata, che vuol dire che il tuo hard disk attuale è sata2.

Comunque il tuo è un sata3.

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se metti l'ssd la ram lasciala perdere..a meno che usi programmi avidi di ram non ne sentiresti la differenza.

Per il sata basta che guardi nelle Informazioni di sistema, Serial-ATA e leggi la velocità di collegamento (6 è sata3, 3 è sata 2) . Probabilmente leggerai 6 e poi 3 in quella negoziata, che vuol dire che il tuo hard disk attuale è sata2.

Comunque il tuo è un sata3.

La RAM mi serve perchè tengo tante applicazioni aperte, faccio spesso montaggio video e utilizzo quasi giornalmente photoshop. I 4Gb mi vanno stretti...

Per quanto concerne il Sata, qui si parla di 6Gigabit in velocità di collegamento e 3Gigabit in velocità negoziata. Che significa? E' Sata 3 o Sata 2?! Sotto uno screen....

1zmfn83.png

Macbook PRO 13" early 2011: CPU Intel Core i5 2,3Ghz - 4 Gb Ram DDR3 @1333Mhz - GPU Intel Graphics 3000 384Mb ; iPhone 3G 16 Gb: iOS 3.1.3 [iOS 5 like] + jailbreak - Whited00r 5.2 ; iPod Touch 2G 8Gb MC: iOS 4.2.1

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Te l'ho scritto proprio nel testo che hai quotato, rileggilo.

Se vuoi un consiglio per la ram..aspetta a prenderla..adesso la senti la necessità della ram, ma appena monti l'ssd non te ne accorgi più. Prova male che vada la compri fra una settimana. Se va bene risparmi 50 euro.

Puoi montare un disco sata3, ma quello che monti adesso è sata2.

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto che me l'avevi scritto. Ho rifatto la domanda perchè quel 3Gigabit mi ha disorientato. Per quanto riguarda la RAM devo per forza prenderla: utilizzando iMovie o ScreenFlow mi ritrovo, spesso e volentieri, ad avere solo 3Mb di RAM libera (lo so, assurdo!). Di conseguenza il mac diventa inutilizzabile...non è produttivo, non posso tenerlo così. La velocità che darebbe una SSD è una cosa, la quantità di memoria libera un'altra.

Macbook PRO 13" early 2011: CPU Intel Core i5 2,3Ghz - 4 Gb Ram DDR3 @1333Mhz - GPU Intel Graphics 3000 384Mb ; iPhone 3G 16 Gb: iOS 3.1.3 [iOS 5 like] + jailbreak - Whited00r 5.2 ; iPod Touch 2G 8Gb MC: iOS 4.2.1

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cmq puoi prendere il sata3.

Non so se lo sai, ma quando la ram finisce la prende in prestito dal disco, un ssd è talmente veloce che è come se tu avessi sempre ram libera, anche se non lo è. Se non hai vincoli sul costo della spedizione, etc. aspetta a prenderla e valuta dopo l'installazione dell'ssd.

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io penso invece che è sempre buono aumentare la RAM a me sono arrivate ieri ho preso delle crucial dal sito ufficiale, inoltre aumentando la ram a 8gb la intel HD graphics 3000 non avrà più 384mb di memoria ma 512 mb, ora sono in attesa che mi arrivi l'SSd ho comprato un samsung 830 da 256 GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io penso invece che è sempre buono aumentare la RAM a me sono arrivate ieri ho preso delle crucial dal sito ufficiale, inoltre aumentando la ram a 8gb la intel HD graphics 3000 non avrà più 384mb di memoria ma 512 mb, ora sono in attesa che mi arrivi l'SSd ho comprato un samsung 830 da 256 GB

Non dico che sia male aumentare la ram, ma dico che non se ne sente la necessità una volta messo l'ssd. E chi non prova non se ne rende subito conto.

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 years later...

Salve a tutti, sono nuovo, ma non tanto.....nel senso che posto per la prima volta qualcosa ma seguo i consigli del forum da molto tempo.

 Volevo fare un upgrade al mio Macbook PRO 13" (ottobre 2010). Avevo intenzione di cambiare l'HD con uno  a stato solido (SSD), e volevo sapere se il mio macbook supporta  HD Sata3 oppure no.
Volevo inoltre cambiare la RAM, portandola a 8Gb, ma ho letto che nn sempre conviene.
 
Volevo anche togliere il masterizzatore e sostituirlo magari con il vecchio hard disk.
 
grazie

Modificato da Pietro Granillo
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti, sono nuovo, ma non tanto.....nel senso che posto per la prima volta qualcosa ma seguo i consigli del forum da molto tempo.

 Volevo fare un upgrade al mio Macbook PRO 13" (ottobre 2010). Avevo intenzione di cambiare l'HD con uno  a stato solido (SSD), e volevo sapere se il mio macbook supporta  HD Sata3 oppure no.

Volevo inoltre cambiare la RAM, portandola a 8Gb, ma ho letto che nn sempre conviene.

 

Volevo anche togliere il masterizzatore e sostituirlo magari con il vecchio hard disk.

 

grazie

teoricamente il tuo modello dovrebbe supportare ssd sata 3 ma per conferma vai su resoconto di sistema e metti uno screen delle info dell'archivio :ok:

per il discorso della ram, forse bisogna considerare che effettuare lo swapping su un ssd è la cosa più dannosa che tu gli possa fare. :facepalm:

non è una cosa da sottovalutare, ti dura parecchi  mesi, se non anni, in meno se usi sempre tanta ram e di conseguenza fai swap.

a mio avviso ti consiglio prima di verificare se è appunto sata3 o sata 2 su resoconto di sistema e poi di valutare ssd e sicuramente ram maggiorata. 

che tra l'altri aumentando la ram aumenti anche le potenzialità della scheda video integrata :ok:  che appunto utilzzerà più memoria

macbook pro 15" 2015, iphone 6, hp pavilion dv6 opportunamente potenziato ( ram 8 gb 1066 mhz, ssd samsung 840 evo 250 gb), e al quale sono molto (non in senso ironico, lo adoro davvero :love: ) affezionato.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti, sono nuovo, ma non tanto.....nel senso che posto per la prima volta qualcosa ma seguo i consigli del forum da molto tempo.

 Volevo fare un upgrade al mio Macbook PRO 13" (ottobre 2010). Avevo intenzione di cambiare l'HD con uno  a stato solido (SSD), e volevo sapere se il mio macbook supporta  HD Sata3 oppure no.

Volevo inoltre cambiare la RAM, portandola a 8Gb, ma ho letto che nn sempre conviene.

 

Volevo anche togliere il masterizzatore e sostituirlo magari con il vecchio hard disk.

 

grazie

 

anche io ho un MBP 13" del 2011, avevo il tuo stesso problema: l'ho upgradato con ssd da 500 gb e ram da 8 gb... è cambiato da così a così... te lo consiglio vivamente, diventa un turbo, vai alla grande.

Modificato da gigabuma

MacBook Pro & Harley-Davidson... forever   :ok:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Contenuti simili

    • Da ferri
      Al mio Macbook Pro ogni tanto non funziona la tastiera e mouse esterno usb!
       
      E' già intervenuto un tecnico ma nuovamente la tastiera e mouse non funzionano! Devo alzare o muovere fino a quando non funziona nuovamente! È come se dovessi muovere il pc affinché ci sia nuovamente la connessione tra questi due!
       
      Che può essere?
       
    • Da elisa1406
      salve a tutti ho un iphone 6 comprato nel 2014, ma utilizzato da me da 2 anni, quindi ai tempi ho fatto sostituire la batteria originale vecchia con una nuova però non originale, che non mi ha dato problemi per un anno e mezzo. successivamente però con il passare del tempo la capacità ha inizianto a scendere sotto il 100% e a darmi problemi in inverno, malfunzionamenti e spegnimenti improvvisi a causa del freddo. quindi liì ho intuito che la batteria stava iniziando probabilmente a deteriorarsi, essendo non originale e di qualità inferiore.  Tuttavia non ho pensato di sostituirla fino a circa un mese fa, poichè sia la capacità era scesa a 80% , si scaricava molto velocemente e si ricaricava lentamente o velocemente, in maniera stramba, e soprattutto il mio dispositivo ha iniziato a surriscaldarsi in maniera davvero eccessiva, facendo qualunque minima attività, sopratutto durante le telefonate, addiriottura dovevo (e tuttora devo) telefonare con il telefono poggiato sula borsa del ghiaccio per evitare che mi appaia ancora l'avviso di temperatura! Insomma un mese fa mi sono recata in un centro Apple autorizzato per sostituire la batteria (non in garanzia, essendo il telefono di 7 anni fa..) quindi l'ho pagata e tutto, pensando così di risolvere il problema del telefono rovente. I tecnici oltre ad avermi sostituito la batteria mi hanno segnalato che il sensore di prossimità non era funzionante, ma i costi per ripararlo erano abbastanza consistenti, in più ero andata con l'idea di cambiare solo la batteria, quindi hanno fatto solo quell'intervento. Purtroppo il cambio della batteria non ha risolto NESSUNO dei problemi, iphone si riscalda ancora tantissimo, soprattutto sulla parte in alto a destra, sotto la fotocamera per intenderci,  fino all'avviso di temperatura, la batteria si scarica velocemente, una tacca al minuto direi, anche senza utilizzarlo, con batteria originale e uova di zecca. Ho cancellato tutte le foto e le app inutili ma il problema persiste. Consigli? 
    • Da Massimiliano Bellavia
      Ciao a tutti
       
      Questo è il mio primo post in questa community e vi ringrazio per l'opportunità di farne parte!
       
      Ecco il mio problema:
       
      Recentemente ho fatto sostituire la batteria del mio rMBP 2014 con una batteria di terze parti compatibile.
      Il computer ha funzionato subito molto bene senza problemi di alimentazione o di durata.
      Dopo un mesetto, però, il computer ha cominciato ad avere uno strano comportamento.
      Quando riapro il coperchio dopo averlo lasciato in sleep per qualche ora il Mac risulta spento, e se provo ad accenderlo mi da il simbolo di batteria scarica. Se collego il magsafe il computer si accende, ma una volta avviato noto che la batteria è perfettamente carica, talvolta al 100% (infatti il MagSafe rimane verde), quindi la batteria non si scarica durante la fase di Sleep, ma avviene qualcosa che fa spegnere il computer e fa credere al power management che la batteria sia scarica. Ricollegando il MagSafe (seppur per qualche secondo) è come se si "resettasse" qualcosa e il computer può accendersi.
       
      Talvolta per farlo accendere mi basta collegare il MagSafe solo per qualche secondo, scollegarlo subito dopo, e premere di nuovo il pulsante di accensione.
      Quando si riaccende il computer non mostra alcun errore di spegnimento improvviso, ma ripristina alcune finestre aperte nella sessione precedente.
       
      La batteria, una volta avviato il computer, funziona perfettamente e dal menù di "BATTERY HEALTH" risulta una salute del 114% e uno status "GOOD".
      Ho provato ad effettuare l'SMC reset più volte senza successo.
       
      Qualcuno sa dirmi a cosa potrebbe essere dovuto?
      È da escludere un difetto alla batteria?
       
      Grazie in anticipo a tutti, 
      Massi
       
       
    • Da luciensabre
      Vendo MacBook Pro 13" modello 2019 (4 porte Thunderbolt, 256GB SSD e 8GB Ram, prezzo originale € 2099) acquistato a Giugno 2019. Il Macbook è immacolato, viene con scatola e accessori originali più una cover in omaggio ed è provvisto di scontrino/garanzia valida fino a 05/2021.
      Pagamento PayPal, buono regalo Amazon o contanti.
      Consegna solo a mano a Piacenza e provincia. 
      NON scambio. No richieste di sconti e spedizione
      PREZZO TRATTABILE. Offro e pretendo serietà; no perditempo e gente senza soldi.
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo